Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Ciao a tutti.
Ho da poco comprato un Vivi Nova V2 e da quando lo ho preso, sento sempre un sapore di bruciato.....
no buono :lol:
Il fatto è che raramente sparisce per pochi secondi ...4 o 5
e poi..... :roll: rieccolo che fà cupolino... :evil: che palle....
Qualcuno mi sa dare un consiglio?
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Scusa per V2 intendi quello con le wich corte corte corte (mezzo cm dalla resistenza)? Io ho le wich lunghe e svapo bene. Oggi ho preso pure il V-core 2 a doppia camera ed è ancora meglio perchè un po' di vapore rimane nella camera superiore e tiene il tutto bello umido. Prendi l'abitudine di rigirarlo ad ogni svapo. Se ben irrorate le wich dovrebbero fare il loro lavoro senza darti retrogusti bruciacchiati.
 

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Grazie per la risposta.
Eppure anche il mio V2 ha le wick lunghe. :(
Ho anche provato a metterlo sotto sopra durante il tiro (con la batteria verso l'alto ed il tip verso il basso)
Ma niente.
Ha un coil da 1,8 ohm
ho bisogno forse di quello da 2,4???
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Non credo possa influire più di tanto la resistenza... a meno che tu non la spinga al limite con un VV. Potrebbe dipendere però dal tipo di liquido... e da quanto fluido è. Cioccolato, per esempio, tende a fare il "crostone" sulla resistenza perché molto denso.
Se ho capito bene la sensazione che provi, io l'ho avuta con il VIVI nova mini mentre svapavo il caffè di FlavourLand. Il sapore/odore è quello del caffè appena tostato e quindi lievemente amarognolo di suo (infatti a chi come me ama il bere il caffè del bar amaro, lo consiglio... VIVI mente :D ) e all'inizio svapano come una locomotiva. Con l'invecchiare della resistenza però ogni tanto mi arrivavano in gola sapori un po' terrificanti... e non proprio al gusto caffè.
 

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Bravissimo la stessa sensazione...
Infatti è proprio il mini quello che ho, forse dovevo specificarlo prima....
Sorry.
Comunque è questo:
Vivi Nova V2 [SigarettaElettronicaForum.com]

montato su una batteria della Ego-W con un coil come ti dicevo da 1,8 ohm
...sapore sgradevolissimo .....bruciato e amaro con un retrogusto di non so chè.... :?
terribile :shock:
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ok. Secondo me infatti il Vivi nova mini ha questo leggerissimo difetto. Ora la sto usando con una resistenza da 2.4 e si sente meno. Il problema potrebbe dipendere dal fatto che è troppo "slanciato" e le wick si svuotano facilmente. Per assurdo il tank migliore dovrebbe essere più largo che alto (salvo poi essere scomodo e orribile dal punto di vista estetico). Ecco perchè (forse) sono nati i Kanger T3 che mi piacerebbe sperimentare. Questi hanno le stesse proporzioni del Vivi nova mini ma hanno le wick che partono dal basso e non dall'alto.
Se posso darti un consiglio... prova il Vivi nova V-Core 2. E' quello con due tank sovrapposti. Le wick pescano dalla tank inferiore mentre la resistenza è nella superiore. Di fatto la resistenza rimane sempre in atmosfera umida senza alcun pericolo di emettere sapori terrificanti.
Sono ancora un neofita del settore ma ad oggi è per me l'hardware migliore. Se poi lo usi con qualche bel BB a voltaggio variabile... è ancora meglio.
 

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Forse il problema potrebe essere proprio quello... la fluidità del liquido.... autoprodotto..... che è sempre un casino....
Cmq adesso ho appena preso questo e ce stò a rosicà (come dicono a Roma) :) e non mi và di comprarne subito un altro...
poi quando una cosa non mi funziona voglio sempre capire il perchè...
Lo stò studiando a fondo...
prima o poi lo farò funzionare .... almeno spero.
Vi terro aggiornati. ;)
Sala Malecum
(non sono mussulmano, ma siamo tutti fratelli) :)

I fratelli Cammmelli. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
 

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Grande Mark avevi ragione.
Era la fluidità del liquido, un po acquoso... a cui ho rimediato. :)
ma non c'è uno strumento per misurare la fluidità del liquido??? :roll:
Cmq adesso che ho risolto devo dire che funziona veramente bene.
Grazie della dritta. :) utilissima. ;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.121
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.961
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto