ConteRosso

Banned
Donatore SEF
SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Nov 2016
Messaggi
10.723
Gradimento
1.266
Punti
390
Località
Regno Sabaudo ai piedi del Rosa innevato
Nome
Marco
Dispositivi in uso
LKS, Bf mtl mech e box circuitate Dna e Yihi, nonchè Dicodes
Atomizzatori in uso
Gus , tanta # e poco cotone
....Basta guardare i forum e confrontarli con il flusso di qualche anno fa per rendersi conto che manca un ricambio di utenti ...
Aggiungerei solo un aggettivo: preparati. Quei tempi son finiti ormai e con loro le discussioni tecniche; ma questo accade non esclusivamente per i forum, è solo un mordi&fuggi . La vita di tutti i giorni è così. Una domanda sull'ultima pod o peggio sull'usa & getta migliore, e ciao nè..tanti saluti e grazie ( spesso i grazie vengono pure dimenticati, ma fa niente ..mica siam qua per prenderci un like..).
Noi ad ogni buon modo siamo sempre qua, ed è già una buona cosa , a dare una mano sempre e comunque.
Ogni tanto ci prendiamo un pò di pausa , giusto per ricaricare le batterie.
Bello Mario @Mario King Scalise ritrovarti su Sef..dovresti intervenire più spesso ( lo so, strappandoti ulteriormente agli affetti famigliari) ...goditi tuo figlio però, io le mie me le son trovate donne in poche ore , senza mai essermele godute essendo fuori casa tutto il santo giorno. E mi son perso tutti i loro momenti più belli, e vivo i loro momenti d'infanzia tramite i racconti di mia moglie.
Gli anni non tornano più indietro, e spesso non ce ne rendiamo neppure conto.
 

Mario King Scalise

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
8 Feb 2019
Messaggi
218
Gradimento
105
Punti
63
Località
Catanzaro
Sito Web
www.youtube.com
Nome
Mario
Dispositivi in uso
Tutto quello che è MTL e High End
Atomizzatori in uso
+100
Ciao @Mario King Scalise ,
non mi sorprendono le tue parole.
In una decina di anni abbondanti di forum, di cui solo una metà passati a scrivere più assiduamente, mi son reso conto che molte persone non si rendono conto del tempo e delle risorse necessarie per star dietro ad atom, recensioni (scritte nel mio caso) ed alle continue ed incessanti richieste di utenti che speri finiscano per contribuire a tramandare il ‘verbo’ ma che quasi sempre, dopo qualche mese, spariscono nel nulla o si limitano ad osservare nell’ombra (non vuol essere una accusa… semplice constatazione!).
Basta guardare i forum e confrontarli con il flusso di qualche anno fa per rendersi conto che manca un ricambio di utenti e che il numero di vaper attivi, post e discussioni sia drasticamente diminuito. Non solo… sembra che gli utenti siano sempre gli stessi con la differenza che, ogni mese, ogni settimana, ogni anno perdiamo qualche ‘pezzo’!
Ho sempre seguito poco YouTube (e FB… ma quello è un altro discorso visto che mi è anche capitato di esser stato bannato come per svapo di guancia dove sarò durato non più di una settimana prima del ban!) perché preferisco la lettura alla visione… anche se ho spesso sbirciato qualche video giusto per poter osservare qualche dettaglio del dispositivo che non si riesce a cogliere con una foto.
Fatta questa premessa, ultimamente ho visionato le tue impressioni del Caspardina e del Lab e sembra che tu appaia parecchio scocciato, stanco e sfiduciato. Manca totalmente l’entusiasmo che traspirava dai video di qualche anno fa!
È solo un’impressione?
Mi dispiace leggere che ti manca il tempo da dedicare a tuo figlio. Pur non avendo la fortuna di esser padre, ti invito a trovar quel tempo perché conscio del fatto che crescano senza riuscir a rendersene conto. E quando lo facciamo, è spesso troppo tardi!
Ad ogni modo grazie mille per il contributo che hai dato, dai ed eventualmente darai alla nostra community (parlo di quella di noi tutti vaper in generale)… e per aver, a mio parere, contribuito alla diffusione dei gus in Italia.
Ti leggo e lo so 😅 non sono scocciato piuttosto mi pesa vedere quanta merda c'è nel settore, youtuber in vendita al miglior offerente o con giudizio strettamente legato alla modalità con cui acquisiscono il pezzo, youtuber che vorrebbero essere baluardi di onestah e poi li becchi a comprare views 😥, troppa ingerenza dei professionisti del settore sulle community, ma la cosa che più mi sta facendo impazzire è la promessa fatta a un caro amico un annetto fa che non avrei più fatto dissing o attaccato pubblicamente nessun, promessa che sta per venir meno perché mi rendo conto di stare male, e si vede come hai notato, per il resto l'entusiasmo di provare e comprare mi è rimasto, spero in tempi migliori per me, per voi e per tutto il settore ❤️
 

Snowden

Utente SEF
Registrato
12 Ott 2022
Messaggi
89
Gradimento
27
Punti
18
Località
Nowhere
Nome
Fabio
Dispositivi in uso
Uno sciame
Atomizzatori in uso
Hai voglia...
Spero che @Alenko72 ci perdoni gli OT sul topic del suo atom, ma insomma di quello mi pare che siamo convinti da mesi: siamo carta in mano ad aspettare il 26 :)
@Mario King Scalise Rispetto per quanto scrivi, d'altra parte il rispetto ce lo hai da tutti gli addetti, qualcosa vorrà dire. Quello che scrivi è esattamente quello che mi ha allontanato dalle review, live etc: per come è strutturato il settore, non è umanamente possibile distanziarsi e non essere affetti, in misura variabile, da un condizionamento. Se conosci da anni X, lo stimi (oppure no), lo vedi spesso per lavoro, poi ti manda l'atom per recensirlo, ci puoi mettere tutta la buona volontà del mondo ma, anche paradossalmente in opposizione, quel rapporto si riflette su come parli di un prodotto. Anche se l'atom lo compri. Perchè infine, lo sai meglio di me, la laurea in svapo non ce l'ha nessuno. Si può dire tutto e il contrario di tutto, alla fin fine, i parametri sono troppi e troppo empirici, non conta quanto sei preparato. Poi ci sono anche soggetti che ne hanno fatto apertamente un mercato, ma è ovvio che se dieci influencer promuovono i prodotti, anche se tu li recensisci e basta, alla fine sei visto come parte di un sistema, agli occhi di un utente medio. Spero di non essere stato contorto ed essermi spiegato.
 
Forum Sigaretta Elettronica

Marco75

Utente SEF
Registrato
5 Apr 2022
Messaggi
100
Gradimento
23
Punti
18
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
N/D
Atomizzatori in uso
N/D
il pin 2x0.8 che ha un tiro bello stretto, non è a culo di gallina ma dovrebbe essere soddisfaciente per gli estremisti del tiro MTL chiuso
Ottima notizia, senza voler fare nessuna polemica, sia la recensione che la live non mi hanno entusiasmato piu di tanto, da parecchio tempo ormai le recensioni su you tube le guardo solo per farmi un'idea del funzionamento del prodotto in questione, comunque la versatilità, linearità e silenziosità del tiro del Labs mi intrigano molto, mi piacerebbe qualche parere in più sull'hit che per me è molto importante, una resa diversa del latakia non mi dispiace ogni tanto, preferisco decisamente i pareri di vaper "comuni" che lo testano dì per dì, sinceramente parlando sono indeciso tra il Labs e l'altro che sarà in vendita domani o altrimenti con come sempre li piglio tutti e due...🤭 magari stavolta aspetterò un pò prima di procedere all'acquisto in modo poter sentire più "campane"🤥
 

BooRDeL

Membro dello Staff
SEF Supporter
Utente SEF
Registrato
14 Apr 2017
Messaggi
1.000
Gradimento
186
Punti
68
Età
49
Località
AREZZO
Nome
Paolo
Dispositivi in uso
-
Atomizzatori in uso
-
o altrimenti con come sempre li piglio tutti e due...🤭
ogni atom è l'ultimo...fino al prossimo... 😂
se fossimo inglesi sarebbero sempre "latest"... un last non c'è mai
 

FabOne

Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
69
Gradimento
18
Punti
9
Età
46
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
Last (but not least, maybe lust) riporto la mia esperienza col secondo tank di laodicea su stessa coil, NiFe48 7 @ 2.5 x 0.32mm 0.36 ohm, stavolta con campana con doppia volta alta e tondeggiante (quella di destra, vicina alla camera di evaporizzazione).
Labs By Alen Tufekcic [SigarettaElettronicaForum.com]


Premetto che con il secondo tank la coil ha retto per buona parte, ma al termine è uscita malmenata molto di più che con l'irish black. Probabilmente dipende anche dalla scarsa stabilità del nife48, rispetto al mio adorato nif30, ma ha permesso comunque di stare sotto i 215 C, prima a 13 W e verso la fine a 12 W e poi 11 W.

Con questa campana l'esperienza del laodicea si avvicina di più a quella che provo con 1000, alpha e 900, ma comunque diversa: rispetto a quanto ho scritto ieri siamo sempre nei dintorni del secco, ma il complesso è molto più rotondo e ammorbidito, prevale l'affumicato dolce, anche se meno affumicato, mentre le note incensose si fanno da parte come un contorno. Le note speziate, compreso il pizzicorino arrivano più tardi e più attenuate, ed in questo caso anche l'hit è meno intenso ma c'è.
Dopo la svapata persiste in tutta la bocca, e per anche una decina di minuti, una affumicatura più blanda e più dolce (forse è sbagliato, meglio più rotonda e più distribuita in tutta la bocca), una dolcezza un po' diversa da quella di ieri, per nulla stucchevole.
Se mi chiedessero qual è il momento migliore della singola svapata risponderei che è il momento in cui non stavo svapando, ovvero quei minuti tra una svapata e l'altra che lasciano un buon gusto in bocca.

L'aggettivo che mi viene bene in mente per descrivere tutta l'esperienza della svapata è legnosità, ovvero un'affumicatura più gentile ma più legnosa. Se prima il Laodicea voleva atteggiarsi da balkanica latakiosissima, ora si atteggia da Kentucky affumicato e speziato, ma tanto agli antipodi dei barbecue dei bifolchi delle colonie da essere attiguo ad un fuoco con sopra montoni, cedri e datteri di fronte alla tenda beduina , per rimanere sempre negli esempi del membro.

mi piacerebbe qualche parere in più sull'hit che per me è molto importante

Con questa campana l'hit sembra diverso, in realtà arriva diverso, solo in gola e non su tutta la lingua. Ma potrebbe essere dovuto al fatto che ero al secondo tank di una coil stanca.

Nelle tre sessioni con questo LABS comunque non mi posso lamentare dell'hit, per me è il giusto, non mi fa dire "peccato manchi l'hit" ma non è prepotente come il vs, il quale con 3mg/ml ti può far sentire talquale fino anche al triplo.

Nei prossimi giorni proverò un "chiaro", tra burley (tab3.0 o black burley cv) e perique (tab3.0), con la campana tre gradini, che dovrebbe seccare parecchio e forse tagliare il dolce, e di nuovo questa, che secondo me va bene con le misture, come coi singoli, amalgamando tutte le note senza esagerare quelle più scure. Stavolta non sbaglierò filo.
 
Svapoloco Vape Shop

Macchia

Utente SEF
Registrato
30 Ott 2019
Messaggi
9
Gradimento
1
Punti
3
Località
Torino
@FabOne , potresti cortesemente postare una foto di che altezza tieni la coil?
Ti chiedo perché noto che con il 2x0,8 lo trovo troppo contrastato e tieni conto che nel millennium uso il pin doppio foro e seconda asola della ghiera afc, mentre su sputnik 4x0,6
 

FabOne

Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
69
Gradimento
18
Punti
9
Età
46
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
Avevo messo una foto nel messaggio #376 che spero possa essere chiara.

Finora ho sempre appoggiato molto bene il tondino jigcoil alle guide laterali perchè sono comodissime per fissare la coil, poi tirando molto bene le leg e serrando molto la coil di suo si alza un poco. Infine osservando decido ancora se alzare un pelo o meno.

L'altezza che si vede lateralmente mi pare fosse anche quella che mi aveva rigenerato Alen, ed in generale mi pare l'altezza giusta, circa 1mm dai fori considerando che il pin afc è circa 1mm più alto rispetto al "pavimento" del deck tra le due vasche e la sede delle due viti.
Trovo che così l'aroma ed il calore siano consistenti e la secchezza evidenziata.

Si potrebbe alzare ancora di almeno 0.5 ml, ma non credo che questo possa influenzare tanto il contrasto.
anche io trovo che 2*0.8 siano tanto contrastato e quando lo riprendo dopo una pausa mi viene da pensare di cambiare il foro sottocoil, ma dopo due svapate mi abituo e lo lascio così. Io non sono né per lo stretto né per l'arioso perché per ogni atom ho le mie preferenze: per alcuni veramente stretti e per altri un po' più arioso, ma per altri ancora vario spesso da stretto a più aperto a seconda dell'umore.

Io non ho ancora modificato il foro, sarà nelle prove successive quando magari rifaccio un giro su aromi provati precedentemente.


Se necessario alla prossima rigenerazione posterò altre foto e magari la vista frontale dell'altezza della coil.
 

Macchia

Utente SEF
Registrato
30 Ott 2019
Messaggi
9
Gradimento
1
Punti
3
Località
Torino
Sarà la mano del padrone? Ma non riesco a replicare la sensazione di quando l’ho provato rigenerato da Alen. Eppure faccio come disse lui di alzarla un pochino ma lo trovo un po’ strozzato.
Giustamente come dici tu, mi sa che mi devo abituare io a quel tiro
 
Forum Sigaretta Elettronica

FabOne

Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
69
Gradimento
18
Punti
9
Età
46
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
Crei un po' di arco nel far scendere il cotone nelle vaschette? Nella mia foto si vede bene quello che faccio nella maggiorparte dei miei atom per cui il cotone, senza comprimerlo, faccio in modo che abbia quella curva che lascia uno spiraglio di luce. Credo che un minimo possa influire.

Altrimenti alla prossima rigenerazione provi il sotto coil da 1 o 1.1
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto