sbam

Utente SEF
Registrato
5 Set 2022
Messaggi
132
Gradimento
1
Punti
18
Località
Napoli
Nome
Francesco
Dispositivi in uso
tanti
Atomizzatori in uso
tanti
Salve a tutti, come da titolo vi chiedo aiuto riguardo il Fev 4.5s+ YFTK.
Mi è arrivato ieri e dopo averlo lavato ho provato a buildarlo; prima di tutto ho inserito un foro cieco e uno da 1.3mm (o giù di lì, mi sembra) e il tiro mi soddisfa.

Dopodiché ho provato a rigenerarlo con 6,5 spire di Ni80 28ga su punta da 2.2mm (2.2 e non 2.25 perché non trovavo il jig adatto e ho risolto comprando una punta da trapano).
L’ho provato con del Persian Apricot diluito al 10% preparato una decina di minuti prima ed era molto blando, zero cremosità (sicuramente colpa in primis della rigenerazione fatta senza attenzione e del liquido prematuro).

Ora vi chiedo: che rigenerazione posso utilizzare per tabacchi aromatizzati alle creme e alla frutta? Come fili ho Ni80 28ga e KA1 27ga e 28ga.

Sarebbe gradita, se vi è comodo, qualche foto step-by-step delle vostre rigenerazioni da usare come guida (solo se dovete rigenerare, non voglio crearvi disturbo).

Grazie mille e buone feste!
 

FabOne

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
1.866
Gradimento
605
Punti
174
Età
47
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7 e V8, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
Consigli Rigenerazione Fev 4.5s+ YFTK [SigarettaElettronicaForum.com]

Questa build ha più senso mettendo dalla parte opposta alla call l'airscrew cieco.
Ma ha senso nel momento in cui, in altezza, il centro della coil è in asse con il centro dell'airscrew.

Viene chiamata build a ore 13, ma il pallino delle ore 13 sul quadrante dell'orologio è più basso di quello alle 12. Si parla di ore 13 per indicare quale deve essere l'inclinazione verso il foro (vista dal lato), ma la distanza tra coil e fondo deck deve essere la stessa della coil a ore 12.

Non so se può essere questa la causa della sovralimentazione, a me questa build non è mai piaciuta più di tanto, l'hit forte mi andava bene. Secondo me tanto cotone non trasporta bene tutto il liquido verso la coil, ma quel che non riesce a vaporizzare lo rilascia sul fondo del deck. Per ovviare si devono alzare i watt in modo che la coil richieda maggior liquido al cotone.
 
  • Like
Apprezzamenti: Zap

FabOne

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
1.866
Gradimento
605
Punti
174
Età
47
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7 e V8, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
si esatto l'air pin opposto alla coil è cieco. La coil mi sembra più o meno all'altezza del air pin aperto, nella foto sembra più alto ma mancano 2 mm alla base... Comunque alla prossima build mi ero ripromesso di alzarla leggermente.
Allora l'immagine che hai messo non ha senso, perché hai appoggiato la base della campana al pirulino del fermo deck:
1706627468158.png


Per verificare che la coil sia all'altezza giusta la base della campana deve appoggiare alla base del deck.


Inoltre è bene che la parte più gonfia del cotone copra bene esattamente la testa delle viti (circoletto rossso), perché i gocciolatoi cadono esattamente al loro centro, quindi conviene evitare di fare quel giro stile cumplanare, che quasi circumnavigano le viti, deve passare sulle viti e non serve che vada a toccare il bordo della campana (anzi meglio evitare, vedi traccia verde, puoi tagliare il baffo anche uno o due mm in meno, basta che tocchi il fondo del deck).

Consigli Rigenerazione Fev 4.5s+ YFTK [SigarettaElettronicaForum.com]
 
Ultima modifica:

br1dipaolo

Utente SEF
Registrato
24 Feb 2023
Messaggi
49
Gradimento
0
Punti
6
Località
Roma
Nome
Bruno
Dispositivi in uso
Aspire zelos 3, Eleaf Istick SE
Atomizzatori in uso
Kayfun lite 2021 clone; Dwarv MTL V1 Clone, Dwarv MTL FL 24mm clone, FEV 4.5S, Bishop
Allora l'immagine che hai messo non ha senso, perché hai appoggiato la base della campana al pirulino del fermo deck:
1706627468158.png


Per verificare che la coil sia all'altezza giusta la base della campana deve appoggiare alla base del deck.


Inoltre è bene che la parte più gonfia del cotone copra bene esattamente la testa delle viti (circoletto rossso), perché i gocciolatoi cadono esattamente al loro centro, quindi conviene evitare di fare quel giro stile cumplanare, che quasi circumnavigano le viti, deve passare sulle viti e non serve che vada a toccare il bordo della campana (anzi meglio evitare, vedi traccia verde, puoi tagliare il baffo anche uno o due mm in meno, basta che tocchi il fondo del deck).

1706627755046.png
Grazie mille per i consigli, stasera rifaccio la build seguendo le tue indicazioni.
Per la foto purtroppo ho caricato la foto sbagliata, dovevo mettere questa...

Consigli Rigenerazione Fev 4.5s+ YFTK [SigarettaElettronicaForum.com]
 

br1dipaolo

Utente SEF
Registrato
24 Feb 2023
Messaggi
49
Gradimento
0
Punti
6
Località
Roma
Nome
Bruno
Dispositivi in uso
Aspire zelos 3, Eleaf Istick SE
Atomizzatori in uso
Kayfun lite 2021 clone; Dwarv MTL V1 Clone, Dwarv MTL FL 24mm clone, FEV 4.5S, Bishop
Questa build ha più senso mettendo dalla parte opposta alla call l'airscrew cieco.
Ma ha senso nel momento in cui, in altezza, il centro della coil è in asse con il centro dell'airscrew.

Viene chiamata build a ore 13, ma il pallino delle ore 13 sul quadrante dell'orologio è più basso di quello alle 12. Si parla di ore 13 per indicare quale deve essere l'inclinazione verso il foro (vista dal lato), ma la distanza tra coil e fondo deck deve essere la stessa della coil a ore 12.

Non so se può essere questa la causa della sovralimentazione, a me questa build non è mai piaciuta più di tanto, l'hit forte mi andava bene. Secondo me tanto cotone non trasporta bene tutto il liquido verso la coil, ma quel che non riesce a vaporizzare lo rilascia sul fondo del deck. Per ovviare si devono alzare i watt in modo che la coil richieda maggior liquido al cotone.
ciao FabOne scusami ma sinceramente non ho capito in che posizione deve essere la coil per la rigenerazione a ore 13...
 

FabOne

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Feb 2022
Messaggi
1.866
Gradimento
605
Punti
174
Età
47
Località
Bra
Nome
Fabrizio
Dispositivi in uso
Dicodes mini, Telli's Queen dico bf60, VTinbox DNA75, Pico25, PicoX, Pico21700
Atomizzatori in uso
Millenium, Ka SE e V7 e V8, Alpha, Ataman V2, Spica PRO, FVS VS dual, LABS
Vista laterale della coil: ore 12 è esattamente sopra le viti, ore 13 è spostata verso l'unico foro dell'aria come se dal centro del deck ci fossero le lancette inclinate ad indicare le 13.
Quindi circa come l'hai fatta tu ma un pochino più alta, perché il centro della coil deve corrispondere col centro del foro aria.
Quindi le gambette per realizzare ore 13 saranno un pochino più lunghe che per realizzare ore 12.
 

br1dipaolo

Utente SEF
Registrato
24 Feb 2023
Messaggi
49
Gradimento
0
Punti
6
Località
Roma
Nome
Bruno
Dispositivi in uso
Aspire zelos 3, Eleaf Istick SE
Atomizzatori in uso
Kayfun lite 2021 clone; Dwarv MTL V1 Clone, Dwarv MTL FL 24mm clone, FEV 4.5S, Bishop
Vista laterale della coil: ore 12 è esattamente sopra le viti, ore 13 è spostata verso l'unico foro dell'aria come se dal centro del deck ci fossero le lancette inclinate ad indicare le 13.
Quindi circa come l'hai fatta tu ma un pochino più alta, perché il centro della coil deve corrispondere col centro del foro aria.
Quindi le gambette per realizzare ore 13 saranno un pochino più lunghe che per realizzare ore 12.
Capito, grazie mille.
 

Vinz93

Utente SEF
Registrato
12 Mag 2022
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
1
Località
Italia
Nome
Vincenzo
Dispositivi in uso
Gen 200 / kiwi / altro
Atomizzatori in uso
Nautilus / itank
Sì, tieni anche conto, mettendo la campana in parallelo con la resistenza, che il foro deve essere centrato dalla metà in giù, così la coil viene investita correttamente dal flusso aria.
Se yftk, il foro più piccolo, è quello da 1.2 mm, come correttamente hai riportato. Io preferisco dargli più aria con due da 1.4 mm, ma al momento non sono disponibili online.
Se invece devo vaporizzare un tabacco estratto allora trovo, a mio gusto, più appagante il foro singolo da 1.2 mm
Mi spiegate le differenze tra ytfk e sxk? E se sono affidabili? Perché vorrei provarli e se va bene faccio un bel pensiero all'originale
 

Zap

Utente SEF
Registrato
23 Dic 2022
Messaggi
439
Gradimento
60
Punti
29
Località
Roma
Nome
Ferdinando
Dispositivi in uso
Kiwi Pen, Zelos X, Pico 75W
Atomizzatori in uso
Nautilus 3 Fev VS Dual Chariot 23 RTA Precisio GT; cloni: By-Ka SE Fev 4.5S+ By-Ka V7 Fev BF1
Per la mia esperienza, pur non avendo ancora l'originale, l'YFTK va molto bene e a quanto ho letto sembrerebbero non esserci grandi differenze con l'originale (anche se poi in realtà sicuramente non sarà così...).
Sempre per esperienze "di lettura" anche l'SXK sembrerebbe avere una resa molto vicina all'originale, diciamo quantomeno equivalente all'YFTK.

Per quanto mi riguarda io lo uso assiduamente e prima o poi l'originale me lo farò, quantomeno per sostenere uno dei progetti più longevi e riusciti di atomizzatori MTL.
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.128
Gradimento
2.996
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
@Vinz93
Avendoli entrambi, la differenza è nelle tolleranze attacco campana deck.
Molto più aderente quello Sxk rispetto ad yftk. So che Sxk lo fa realmente 1:1 compreso il disegno delle godronature. Logicamente l'acciaio e diverso AISI 304 per l'originale e SS316L per la replica.
La resa è identica tra i due, almeno io non ho mai trovato differenze eclatanti.
 

Vinz93

Utente SEF
Registrato
12 Mag 2022
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
1
Località
Italia
Nome
Vincenzo
Dispositivi in uso
Gen 200 / kiwi / altro
Atomizzatori in uso
Nautilus / itank
@Vinz93
Avendoli entrambi, la differenza è nelle tolleranze attacco campana deck.
Molto più aderente quello Sxk rispetto ad yftk. So che Sxk lo fa realmente 1:1 compreso il disegno delle godronature. Logicamente l'acciaio e diverso AISI 304 per l'originale e SS316L per la replica.
La resa è identica tra i due, almeno io non ho mai trovato differenze eclatanti.
Cosa comporta la differenza di acciaio? Può rilasciare qualche sostanza?
Fate conto che ho un By-Ka SE sxk e posso dire che è molto simile all'originale.
Altra domanda, io lavo gli atom quando arrivano e sopratutto quando sono aziende di questo tipo per paura degli oli di tornitura etc. Sempre se ci fossero, faccio bene?
Ultima domanda, quali Pin aggiuntivi conviene prendere?
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
Visite
190
Gradimento
6
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.439
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.508
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.077
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.076
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.030
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto