Close

Banner Space 300x90 Banner Space 300x90 Banner Space 300x90

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 42
  1. #1
    L'avatar di Igiit Moderatore


    Nome
    Igi Pit
    Località
    Udine
    Età
    57
    Box/Mod
    SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
    Atom/Tank
    Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
    Messaggi
    2,846
    Thanks (Received)
    1733
    Likes (Received)
    2871
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    991 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    1370

    Lightbulb Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    E' con immenso piacere che vi presento la traduzione in italiano dei post pubblicati da Mooch sul suo blog ospitato da ECF. Si tratta di autentiche perle di conoscenza sulle batterie agli ioni di litio provenienti da uno dei più autorevoli blogger sull'argomento, noto con lo pseudonimo di Mooch.

    La traduzione richiederà del tempo e comincerò dai post più recenti. I ringraziamenti fateli a Mooch che mi ha esplicitamente autorizzato a pubblicare le traduzioni.



    Le batterie raccomandate da Mooch
    pubblicato il 27 Febbraio 2016 link all'originale
    Spesso mi viene chiesto quali batterie consiglio. Qui sotto, nell'immagine c'è l'intera lista. :-)

    Se le vostre batterie non sono nella lista, non significa che sono pessime!

    Si tratta semplicemente delle mie raccomandazioni personali di batterie con prestazioni consistenti, affidabili e che possono essere comprate a prezzi ragionevoli.

    Nota: nelle batterie di marca diversa da Samsung, Sony, Panasonic e Sanyo, può cambiare quello che c'è sotto il rivestimento (N.d.T. Mooch qui vuole dire che le aziende che vendono batterie di altri avvolgendole in rivestimenti con il proprio marchio possono cambiare nel tempo la cella che usano mantenendo la stessa etichetta)

    Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto-moochsbatt-jpg
    Come allungare la vita delle batterie
    15 Febbraio 2016 link all'originale
    Ci sono diversi accorgimenti che potete adottare affinchè le batterie Li-ion durino il più a lungo possibile prima di essere costretti a sostituirle. Alcuni accorgimenti sono semplici, altri sono sconvenienti; alcuni hanno un grande effetto, altri poco. Ma l'adozione di tali accorgimenti vi può aiutare a rallentare l'invecchiamento ed il degrado delle vostre batterie.

    Temperatura

    • Non surriscaldate le batterie. Le alte temperature sono la principale causa di danneggiamento e di riduzione del ciclo di vita delle batterie. Quando vengono superati i 45°C circa, l'invecchiamento della batteria accelera. Più tempo la batteria trascorre sopra tale temperatura, e tanto più sopra è, tanto maggiore è il danneggiamento.
    • Non usate le batterie quando fà molto freddo, sotto i -20°C. Le reazioni chimiche che avvengono nella batteria sono meno efficienti alle basse temperature e le prestazioni ne risentono. L'improvviso riscaldamento che avviene quando si usa una batteria fredda, può causare surriscaldamenti interni localizzati e conseguenti danneggiamenti.


    Scarica

    • Dopo aver usato una batteria, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente prima di caricarla
    • Non scaricate eccessivamente le batterie. Sebbene le batterie possano essere scaricate fino a 2.5V ed anche meno, potete allungare la loro vita rimanendo sempre sopra i 2.8-3.0V***. Scendere sotto i 2V circa può causare la formazione di placche sulle parti metalliche interne causando cortocircuiti ed eventualmente esplosioni.
    • Se, inavvertitamente, scaricate una batteria sotto i 2V, ricaricatela immediatamente alla più bassa velocità di carica supportata dal vostro caricatore. Solo quando la tensione supera i 3V circa potrete continuare la carica a velocità normale.
    • Se una batteria è rimasta a lungo sotto i 2V, probabilmente si è danneggiata. Non vale la pena di tentarne il ricupero (sempre che il vostro caricatore lo supporti) perchè il danno potrebbe manifestarsi successivamente sotto forma di corto circuito.
    • Le batterie Li-ion non necessitano di scariche complete periodiche e non soffrono di problemi di memoria. Ciò era ed è necessario solo nelle batterie NiCd (nichel-cadmio) e nelle NiMH (idrusri metallici di nichel).
    • La scarica solo parziale ed il conseguente aumento della frequenza di ricarica è preferibile, ai fini della vita della batteria, rispetto alla scarica completa ovvero alla scarica fintanto che la box non indica il "low battery".


    Carica

    • Dopo avere caricato la batteria, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente prima di usarla.
    • Non caricate una batteria che si trova a meno di 0°C. Potrebbero formarsi delle placche sulle parti metalliche interne causando cortocircuiti ed eventualmente esplosioni.
    • Se possibile, configurare il caricatore a 4.1V riduce lo stress della batteria e ne allunga la vita. Per contro si rinuncia al 10-15% della capacità.
    • Assicuratevi che il caricatore si spenga da solo quando la carica è completa. Consultate il libretto di istruzioni.
    • Non usate mai un caricatore di mantenimento (trickle charger) con le batterie Li-ion. Il mantenimento continuo della batteria alla tensione del caricatore la danneggerebbe.
    • Non sovraccaricate le batterie. Per ottenere la massima capacità, alcuni caricatori arrivano fino 4.27V. Sebbene ciò implichi un certo aumento dell' autonomia di vaping, ciò danneggia la batteria. La maggior parte delle batterie son dichiarate sopportare tensioni di 4.25V, ma è troppo lo stesso. Non ci sono pericoli finchè non s'arriva vicino ai 5V ma il danneggiamento comincia molto prima.
    • Senza uno strumento esterno per monitorare la tensione raggiunta dalla batteria prima che il caricatore si fermi, non possiamo sapere lo stato di carica effettivo. L'ideale sarebbe se le batterie rimanessero alla tensione massima il più breve tempo possibile e a tal fine dovremmo caricarle poco prima di usarle. Tale pratica è sicuramente scomoda, ma allunga la vita delle batterie.
    • Caricare le batterie a bassa corrente è meglio. La maggior parte delle 18650 hanno una modalità standard di carica a 1.0-1.5A ed una modalità rapida fino a 4A. Caricarle a 0.5A può aiutare ad allungane la vita ma, se caricate ad 1.0A non si riscaldano, allora la carica ad 1A potrebbe essere il giusto compromesso tra durata e comodità. Scendere a 0.375A o 0.25A non produce miglioramenti sensibili sulla durata.
    • Le 18350 vanno caricate a 0.5A fintanto che rimangono poco più che appena calde.
    • Le 26650 vanno caricate a 1.0A fintanto che rimangono poco più che appena calde. Le migliori 26650 possono essere caricate a 2A senza compromettere la lunghezza della vita


    Varie

    • Riporre le batterie nel frigorifero non ha molto effetto sulla durata della loro vita a meno che uno non viva in una zona con alte temperature medie annuali. Refrigerarle non è pericoloso ma è opportuno lasciarle riscaldare a temperatura ambiente prima di toglierle dal contenitore in cui erano state riposte.
    • Se il rivestimento di una batteria si danneggia, và sostituito immediatamente. Anche l'anello isolante superiore va sostituito se danneggiato.
    • Ogni vlt che comprate una batteria, comprate anche un contenitore, una guaina di rivestimento ed un anello isolante. Vi servirà.


    Note
    *** Questa è la tensione a riposo, non la tensione sotto carico a cui la batteria tende quando è in uso. Se la vostra box smette di erogare quando la tensione della batteria scende sotto i 3.2V, la tensione può tornare a 3.5V o più dopo qualche attimo di riposo. Il parametro importante è la tensione a riposo, ed è il parametro che deve essere usato per stabilire quanto profondamente state scaricando le batterie.

    Fermarsi quando la tensione è ancora a 3.4-3.6V o più, può allungare un pò la vita della batteria ma a scapito di una consistente riduzione dell'autonomia di vaping. Autonomia in più di cui si può invece fruire tutti i giorni al costo della sostituzione annuale della batteria. Se invece volete veramente fermarvi a tensioni ancora relativamente alte, abbiate l'accortezza di lasciarle riposare un ora circa prima di misurare la loro tensione a riposo per determinare quanto realmente state scaricandole.
    Quando bisogna sostituire una batteria?
    pubblicato il 10 Febbraio 2016 link all'originale
    • Quando la box (elettronica) visualizza frequentemente e troppo presto il messaggio di "low battery", senza che abbiate incrementato la potenza o la tensione.
    • Se usate una box meccanica, quando vi accorgete che anche a batteria carica il tiro risulta debole oppure che la batteria dura meno di quanto dovrebbe.
    • Se la batteria si scalda in modo anomalo durante l'uso o durante la ricarica senza che abbiate modificato le configuarazioni o la resistenza della coil.
    • Se il caricatore con riesce più a portarla a 4.2V prima di staccare. Assicuratevi che il caricatore funzioni e provate ad usare slot diversi prima di rimpiazzare la batteria.
    • Se la batteria presenta danni sull'involucro metallico. Ammaccature e graffi profondi non devono essere sottovalutati! Se il rivestimento o il dischetto isolante (N.d.T. attorno al polo positivo) sono danneggiati possono essere sostituiti.
    • Se la batteria sfoga aria o vapori o perde liquidi, anche in quantità piccolissime. Usare una batteria dopo che ha sfogato la pressione interna può causare surriscaldamenti, instabilità termica (***) ed esplosioni.
    • Se la batteria ha segni marcati di ruggine. Non c'è da preoccuparsi di isolati e limitati punti arrugginiti ma se sono così grandi da spingere verso l'esterno il rivestimento plastico o se crescono velocemente, la batteria và sostituita.
    • Se la batteria è rimasta sotto i 2V per un lungo periodo. Nessun problema invece se accidentalmente la tensione è scesa sotto tale livello per un breve periodo. Ma se non usate una batteria da tempo e rilevate che è sotto ai 2V, cambiatela. Potrebbe essere possibile ricuperarla con alcuni caricatori che supportano tale funzione, ma non ne vale la pena perchè probabilmente è danneggiata.
    • Non c'è alcun bisogno di cambiare la batteria secondo una cadenza fissa, ad esempio ogni anno. Coloro che usano la batteria ad alta potenza (N.d.T. con alte correnti di scarica) possono essere costretti a cambiarla ogni pochi mesi o anche più frequentemente. Al contrario, a chi svapa a bassa potenza, una batteria può durare anche un paio di anni.
    • Non gettate mai le batterie esauste nell'immondizia generica! Riciclatele negli appositi contenitori che trovate anche in molte ferramenta e negozi di materiale elettrico. Prima di gettare la batteria, avvolgetela in un nastro o foglio isolante per evitare il cortocircuito.
    • Non serve gettare la batteria se vi è caduta per terra a meno che non presenti evidenti segni di danno.



    ( Nota del traduttore
    ***: l'instabilità termica, in inglese "thermal runaway" è una sorta di reazione a catena: il surriscaldamento della batteria, anche locale, ha come effetto un ulteriore riscaldamento che produce un ulteriore riscaldamento e e così via, fino a produrre una manifestazione più o meno violenta come un'esplosione e/o incendio
    Elenco dei test sulle batterie
    pubblicato il 22 Giugno 2015link all'originale
    Qui trovate i links ai test sulle batterie che ho eseguito e alle informazioni sui metodi e sull'attrezzatura. Terrò aggiornata questa lista man mano che completerò i test.

    Nota. Le conclusioni e le raccomandazioni che riporto qui e nei links sono solamente le mie opinioni personali. Valutate attentamente ogni batteria prima di acquistarla

    Elenco dei test
    A l’è inutil insegnà al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie.

  2. #2
    L'avatar di Marko Administrator

    Nome
    Marco
    Località
    Napoli
    Età
    44
    Box/Mod
    Vari
    Atom/Tank
    Svariati
    Messaggi
    4,898
    Thanks (Received)
    690
    Likes (Received)
    1942
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    680 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    13
    Potere Reputazione
    5000

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Ottimo Igiit.
    Ci piace.
    Ultima modifica di Marko; 3rd March 2016 20:37 alle



  3. Spazio Banner 728x90 
  4. #3
    L'avatar di Red Utente del Forum
    Nome
    Dario
    Località
    Roma
    Box/Mod
    Eleaf 30w Eleaf 40w Eleaf iStick base Eleaf tc 60w
    Atom/Tank
    Eleaf GS air 2 JustFog c14 Goblin Mini Griffin 25 Top Air Flow Dripper Velocity V2 e Vertex
    Messaggi
    107
    Thanks (Received)
    26
    Likes (Received)
    40
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    53

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Veramente utile. Grazie a tutti.

  5. #4
    L'avatar di AndyTheAlchemist Utente del Forum

    Nome
    Andrea
    Località
    Torino
    Box/Mod
    Chiedimi
    Atom/Tank
    Chiedimi
    Messaggi
    740
    Thanks (Received)
    163
    Likes (Received)
    366
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    90 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Potere Reputazione
    183

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Bravo, bravo e bravo
    Un aspetto che spesso viene trascurato.
    Menzionami aggiungendo @AndyTheAlchemist nei post che mi coinvolgono. Mi aiuterai a seguirli meglio. Grazie

  6. Spazio Banner 728x90 
  7. #5
    L'avatar di Homer SEF Supporter


    Nome
    Peppe
    Località
    Ragusa
    Box/Mod
    Non posso segnarne uno in particolare.. la mia scimmia me ne ha già preso un altro ahahahahaahah
    Atom/Tank
    chiedi alla mia scimmia :P
    Messaggi
    1,320
    Thanks (Received)
    241
    Likes (Received)
    734
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    172 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    266

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto


  8. Spazio Banner 728x90 
  9. #6
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    ciao @Igiit
    riuppo questo topic, perchè è il primo che mi è venuto cercando info su batterie Sanyo.. (che comunque non vedo citate qui)..
    Ti spiego quello che è il mio problema:
    Ho aperto la batterie del mio notebook acer, e ci ho recuperato 6 Sanyo ur18650a, dichiarate con queste caratteristiche:
    2250 mah (2,75V)
    effettivi 2148 mah
    2,15 A (minima)
    4,3 A (massima)
    4,20 V
    2,75 V

    Ora le info le ho prese da qui
    Sanyo UR18650A Akkutest in der Dampfakkus.de AkkuDB

    quello che volevo sapere è, assodato che sono funzionanti, il mio cuboid me le segna cariche una a 4,18 V e l'altra a 4,23 V..
    con una scarica massima così bassa (4,3 A)..utilizzandole sul cuboid, con una coil da 1,6 ohm, che il mio cuboid (classico vizio del cuboid) legge a 1,75 spesso.. in un range compreso tra i 13 e i 16 watt.. sono al limite?
    Al momento, lo uso con delle sony vtc5..e funziona benissimo.., ma con questi parametri, se ho letto bene, quando pigio power arrivo a una scarica massima di Amp. di 3,1..
    Ora, quello che volevo sapere è se le batterie rischiano di fare boom..
    Considera che sono un neofita, è che quello che ho imparato l'ho fatto leggendo, ma nel dubbio, come si dice..meglio chiedere sempre..
    Ripeto, le celle sono completamente cariche, ho provato ad azionarle fino a 2 watt..giusto per tenermi basso e vedere se il mio sistema mi segnalasse qualche anomalia, ma niente..
    Le posso usare a questi wattaggi più o meno minimi queste sanyo recuperate?
    PS: per misurare la tensione, che incredibilmente sembra affidabile (confermato da un mio amico con tester), a sistema spento sul cuboid si fa con tasto power e tastino sinistro, per circa 5/6 seccondi..

  10. Spazio Banner 728x90 
  11. #7
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    ps: per vattaggi minimi intendo queli per la coil BVC da 1,6 Ohm (13/16 w circa)...e se comunque le posso utilizzare anche con altre coil, per tiro di guancia..quelle BVC per intendenrci da 1,2 a 1,8

  12. Spazio Banner 728x90 
  13. #8
    L'avatar di Igiit Moderatore


    Nome
    Igi Pit
    Località
    Udine
    Età
    57
    Box/Mod
    SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
    Atom/Tank
    Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
    Messaggi
    2,846
    Thanks (Received)
    1733
    Likes (Received)
    2871
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    991 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    1370

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Citazione Originariamente Scritto da JohnnySvapo Visualizza Messaggio
    ciao @Igiit
    riuppo questo topic, perchè è il primo che mi è venuto cercando info su batterie Sanyo.. (che comunque non vedo citate qui)..
    Ti spiego quello che è il mio problema:
    Ho aperto la batterie del mio notebook acer, e ci ho recuperato 6 Sanyo ur18650a, dichiarate con queste caratteristiche:
    2250 mah (2,75V)
    effettivi 2148 mah
    2,15 A (minima)
    4,3 A (massima)
    4,20 V
    2,75 V

    Ora le info le ho prese da qui
    Sanyo UR18650A Akkutest in der Dampfakkus.de AkkuDB

    quello che volevo sapere è, assodato che sono funzionanti, il mio cuboid me le segna cariche una a 4,18 V e l'altra a 4,23 V..
    con una scarica massima così bassa (4,3 A)..utilizzandole sul cuboid, con una coil da 1,6 ohm, che il mio cuboid (classico vizio del cuboid) legge a 1,75 spesso.. in un range compreso tra i 13 e i 16 watt.. sono al limite?
    Al momento, lo uso con delle sony vtc5..e funziona benissimo.., ma con questi parametri, se ho letto bene, quando pigio power arrivo a una scarica massima di Amp. di 3,1..
    Ora, quello che volevo sapere è se le batterie rischiano di fare boom..
    Considera che sono un neofita, è che quello che ho imparato l'ho fatto leggendo, ma nel dubbio, come si dice..meglio chiedere sempre..
    Ripeto, le celle sono completamente cariche, ho provato ad azionarle fino a 2 watt..giusto per tenermi basso e vedere se il mio sistema mi segnalasse qualche anomalia, ma niente..
    Le posso usare a questi wattaggi più o meno minimi queste sanyo recuperate?
    PS: per misurare la tensione, che incredibilmente sembra affidabile (confermato da un mio amico con tester), a sistema spento sul cuboid si fa con tasto power e tastino sinistro, per circa 5/6 seccondi..
    Posto che sono vecchie in senso anagrafico e quindi le loro prestazioni non sono comunque al top, da ognuna di quelle celle puoi tirarci fuori circa 13 W (3.2 V x 4.3 A, tensione al limite inferiore) e quindi in coppia circa 26 W rimanendo nel range consigliato. Almeno inizialmente tieni sotto controllo la loro temperatura ed accertati che con le tue sessioni di vaping non scaldino troppo.
    A l’è inutil insegnà al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie.

  14. Spazio Banner 728x90 
  15. #9
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    grazie, gentilissimo.
    Solo una curiosità, e scusa la banalità, perchè calcoli 3,2 v ?
    quindi il cuboid lavora in serie ovviamente e non in parallelo..

  16. Spazio Banner 728x90 
  17. #10
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    credo che comunque siano state molto preservate, in quanto nella loro vita il notebook è sempre stato usato attaccato alla corrente elettrica, mai portato in giro, quindi usando il trasformatore bypassa le celle..che quindi sono rimaste intatte, probabilmente

  18. Spazio Banner 728x90 
  19. #11
    L'avatar di Igiit Moderatore


    Nome
    Igi Pit
    Località
    Udine
    Età
    57
    Box/Mod
    SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
    Atom/Tank
    Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
    Messaggi
    2,846
    Thanks (Received)
    1733
    Likes (Received)
    2871
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    991 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    1370

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Citazione Originariamente Scritto da JohnnySvapo Visualizza Messaggio
    credo che comunque siano state molto preservate, in quanto nella loro vita il notebook è sempre stato usato attaccato alla corrente elettrica, mai portato in giro, quindi usando il trasformatore bypassa le celle..che quindi sono rimaste intatte, probabilmente
    Purtroppo le LiIon cominciano ad invecchiare il giorno che vengono prodotte ed anche se non usate, ma mantenute a carica intermedia, gradualmente perdono prestazione.

    Ho usato 3.2V supponendo che la tua box le usi fino a che non raggiungono quella tensione. E' quando lavorano alla tensione minima che sono più soggette a stress se mantieni la potenza costante: P= V * I e pertanto I=P/V, quindi se prelevi sempre la stessa potenza P, la corrente I aumenta man mano che scende la tensione V.
    A l’è inutil insegnà al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie.

  20. #12
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    grazie mille @Igiit, che dirti, provate tutte e sei, tutte hanno una tensione tra i 4,17 e i 4,23 V..
    Ho svapato al momento per circa 15/20 minuti per ogni coppia, nell'arco di questo intervallo di tempo hnno perso solo qualche tacca di tensione..
    A 16/17 watt funzionano bene, scaricano a 3.0 A (almeno questo mostra il display del cuboid)..e sopratutto non hanno riscaldato per nulla..
    Spero che come test vada bene, appena entro in possesso di un tester faccio misurazioni più efficaci, al momento dove sono ora è il massimo che posso fare, ovvero usare il cuboid come metro di misura

    Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto-13459515_1637196426603771_1931814143_n-jpg

  21. #13
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    appena messa la coil a 1,2 ohm..
    che ha un range compreso tra 15 e 20 W..
    Ovviamente, qui si che è un tantino più sforzata, la scarica si avvicina a 3,5-3,6 amp settando 17 watt
    Che mi dici @Igiit?
    Svapo con un Drp tip di 3 metri per non correre rischi?
    Si scherza, ma neanche tanto..
    In ogni caso, batterie ancora per nulla calde, tutto nella norma
    Likes Marko liked this post

  22. #14
    L'avatar di Igiit Moderatore


    Nome
    Igi Pit
    Località
    Udine
    Età
    57
    Box/Mod
    SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
    Atom/Tank
    Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
    Messaggi
    2,846
    Thanks (Received)
    1733
    Likes (Received)
    2871
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    991 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    1370

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Citazione Originariamente Scritto da JohnnySvapo Visualizza Messaggio
    appena messa la coil a 1,2 ohm..
    che ha un range compreso tra 15 e 20 W..
    Ovviamente, qui si che è un tantino più sforzata, la scarica si avvicina a 3,5/6 amp settando 17 watt
    Che mi dici @Igiit?
    Svapo con un Drp tip di 3 metri per non correre rischi?
    Si scherza, ma neanche tanto..
    In ogni caso, batterie ancora per nulla calde, tutto nella norma
    Ma se sei in dual battery, i 17W se li prendono metà per una e quindi ogni cella erogherà solo 8.5W corrispondenti a 2.65 A al massimo, quando quasi scariche.

    Che siano in serie o in parallelo non cambia nulla.
    A l’è inutil insegnà al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie.
    Thanks Johnnysvapo thanked for this post
    Likes Marko liked this post

  23. #15
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    te lo dicevo io che ero un neofita, che cascava sull'ovvio..
    Comunque, a voi, sopratutto a te Igiit, ti/vi dovrebbero fare una statua, perchè molti come me hanno imparato dalle vostre guide, o meglio, cerchiamo di imparare..
    Grazie, per tutte quelle volte che digitando qualcosa arrivavo in qualche topic chiarificatore, grazie a nome mio e a nome di tutti i lurkatori timidi
    Thanks Wildhoney thanked for this post
    Likes Marko, Power, Fumolacodadelgatto liked this post

  24. #16
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    @Igiit, mi son reso conto che ho abusato di questo post..ma ormai, visto che mi avevi detto di tenere d'occhio il calore di quelle sanyo a 4,3 amp, ti aggiorno:
    Incredibilmente e non mi spiego come, con le sony vtc5 la box scalda molto di più, con le sanyo, e oggi mi sta capitando pure di svaparla con la micro usb attaccata al pc, a caricare, restano praticamente quasi tiepide..
    Boh..e chi ci capisce qualcosa?
    Sembra pure che durino più delle sony un altro poco..
    Svapo con coil BVC a 1,8 (seconda generazione, in kanthal) sul nautilus (grande) con foro aperto al massimo..a 13 watt
    Questo è quanto

  25. #17
    L'avatar di Igiit Moderatore


    Nome
    Igi Pit
    Località
    Udine
    Età
    57
    Box/Mod
    SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
    Atom/Tank
    Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
    Messaggi
    2,846
    Thanks (Received)
    1733
    Likes (Received)
    2871
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    991 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    1370

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Citazione Originariamente Scritto da Johnnysvapo Visualizza Messaggio
    @Igiit, mi son reso conto che ho abusato di questo post..ma ormai, visto che mi avevi detto di tenere d'occhio il calore di quelle sanyo a 4,3 amp, ti aggiorno:
    Incredibilmente e non mi spiego come, con le sony vtc5 la box scalda molto di più, con le sanyo, e oggi mi sta capitando pure di svaparla con la micro usb attaccata al pc, a caricare, restano praticamente quasi tiepide..
    Boh..e chi ci capisce qualcosa?
    Sembra pure che durino più delle sony un altro poco..
    Svapo con coil BVC a 1,8 (seconda generazione, in kanthal) sul nautilus (grande) con foro aperto al massimo..a 13 watt
    Questo è quanto

    Mah! Comunque con una box come la cuboid ma anche con la pico, svapando a 13W la temperatura non dovrebbe cambiare di una virgola, dovrebbe rimanere praticamente fredda.

    Le VTC5 scaldano a quel prelievo di potenza? Non è possibile, c'è qualche problema.
    A l’è inutil insegnà al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie.
    Likes Fumolacodadelgatto liked this post

  26. #18
    L'avatar di Johnnysvapo Utente del Forum
    Nome
    johnny
    Località
    reggio calabria
    Box/Mod
    Cuboid, eleaf istick pico 75 W
    Atom/Tank
    nautilus, vaporesso tank
    Messaggi
    39
    Thanks (Received)
    4
    Likes (Received)
    13
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    37

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    bah oggi dopo una intensa giornata di svapo, prima con vaporesso e coil Ccell 0,9 e dopo con quella coil nautilus, un po si hanno scaldato, anche perchè forse ci ho svapato spesso attaccato all'usb, e poi anche perchè faccio tirti alla morte, ogni tanto arrivo ai 8/9 secondi

  27. #19
    L'avatar di giada93 Nuovo Utente
    Nome
    giada
    Località
    roma
    Box/Mod
    ijust2
    Atom/Tank
    ijust2
    Messaggi
    8
    Thanks (Received)
    0
    Likes (Received)
    1
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    0

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    Buongiorno ragazzi, sono confusosissima, ho una ijust 2 da 2600 mah con cavetto micro usb. Dove è meglio caricarla?? Ho tre possibilità: al pc ( di cui ho due porte una normale e l altra blu da 2.0 o 3.0 non cosa) seconda possibilità: con l adattatore a muro della mia vecchia istick 30w di cui dovrebbe avere 1000 mah in output ma non mi vorrei sbagliare. Terz possibilità: con adattatore a muro del tablet che ha in output 1500 mah. Comunque è sempre meglio non caricare le batterie con ameraggio piu alto delle batterie stesse giusto? Graaaaaaazieee

  28. #20
    L'avatar di Valerio Utente Attivo
    Nome
    Alberto
    Località
    Loano (Savona)
    Età
    57
    Box/Mod
    E-go-Istick(abbandonata) 30W -Istick 40W(abbandonate)-istick pico 75w
    Atom/Tank
    iClear 16D-Eleaf GS AIR + GS AIR-MS-nautilu &nautilus mini(abbandonati)Iclear 30s(finalmente la pace....)
    Messaggi
    1,120
    Thanks (Received)
    122
    Likes (Received)
    272
    I Miei Feedback
    ( 0 )
    (Feedback Positivo)
    Mentioned
    57 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Potere Reputazione
    121

    Re: Batterie Li-ion: La Guida Completa Di Un Grande Esperto

    ..........
    3.0 non cosa
    = porta usb 3.0 e la porta piu' veloce tra dispositivi che supportano lo standard 3.0 o superiore...nel tuo caso se la metti nella usb 2.0 oppure nella 3.0..non cambia nulla...si ricarica e basta.....non capisco perche' ti fai questi problemi....se hai l'adattatore da rete(presa a muro) caricala pure li...altri opzioni NON le ho mai provate...quindo aspetta i tecnici che conoscono meglio i watt ed i volt...ciao

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Flavorah: Lista completa con Idee di abbinamento e percentuali d'uso
    Di Iv3shf nel forum Fai da Te: Mixing ed Aromi
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 27th August 2018 14:44,
  2. TFA/TPA Lista completa con Percentuale D'uso Aromi
    Di Iv3shf nel forum Fai da Te: Mixing ed Aromi
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 17th May 2018 18:21,
  3. Esperto Di Circuiti Cercasi
    Di Mc viper nel forum Modding
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14th December 2017 17:03,
  4. Intervista Ad Un Esperto Di Agrigento.
    Di GrandePuffo nel forum Notizie e Bufale sulla Sigaretta Elettronica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13th May 2017 08:25,
  5. Dna200 E Dna75 - Mini Guida Analisi Batterie
    Di Tabac nel forum Supporto e Settaggio per Battery Box, Mods e Meccanici
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 23rd April 2017 13:53,

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •