Notizie Sigaretta elettronica fa male: arriva LA SMENTITA di Umberto Veronesi

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Uno studio pilota, promosso da IEO e condotto dal Prof. Veronesi e dal Dott. Cipolla, tranquillizza i consumatori: la sigaretta elettronica non fa male. Da questo primo studio sembrerebbe, dunque, che ridurre l’apporto di nicotina, tabacco e catrame, allontani lo spettro del cancro ai polmoni che, a oggi, colpisce circa 30.000 italiani l’anno.

Di parere opposto è l’Istituto Francese 60 millions de consommateurs il quale ha affermato che la sigaretta elettronica fa male. Questo studio rivela la presenza di composti potenzialmente cancerogeni all’interno dei vapori inalati. L’accusa, rivolta in particolare ad alcuni brand, è di contenere sostanze più tossiche delle sigarette tradizionali e d’indicare sulle etichette percentuali di nicotina lontane dal reale contenuto.

La spinta da tutte le parti è quella di fare della sigaretta elettronica un presidio medico. Intanto, nel dubbio, il Ministero della Salute ha deciso di vietare ai minori l’acquisto di liquidi contenenti alcaloidi. Il veto è stato suggerito direttamente da Roberta Pacifici, direttore dell’Osservatorio fumo, alcol e droga dell’Istituto Superiore di sanità che, finché non si farà chiarezza, consiglia di minimizzare i rischi legati all’uso della sigaretta elettronica consumando solo liquidi nicotine free. La questione resta spinosa: la sigaretta elettronica fa male? I dubbi non sono ancora sciolti.

La fonte è
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.


Beh che dire? Chi sostiene apertamente che "fa male", afferma anche che l'accusa è rivolta a brand che usano liquidi che non dovrebbero essere utilizzati allo scopo (e neppure quindi per altri scopi legati al consumo umano)... e che "taroccano" i valori di contenuto di nicotina. Siamo di fronte al reato di truffa... come chi vende il "Parmesan" (prodotto chissà dove e con cosa) spacciandolo per "Parmigiano Reggiano". Non fa testo sul responso finale e i truffatori vanno perseguiti a norma di Legge. Il caso è avvenuto in Francia ma presumo che abbiano norme adeguate (se non migliori) come le nostre.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
1.007
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.895
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
2.110
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.465
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.563
Gradimento
13
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
4.404
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto