TwentyThrill

Utente SEF
Registrato
7 Lug 2013
Messaggi
2
Gradimento
0
Punti
6
Località
Asti
Ho da poco comprato un cartomizzatore di questo tipo:
Problema con cartomizzatore appena comprato [SigarettaElettronicaForum.com]
appena arrivato a casa lo riempii di liquido, e provandolo mi resi conto del suo normale funzionamento, ma arrivato circa alla decima tirata sentii un gusto fortissimo e orribile, una sorta di sapore di fuso, che mi fece bruciare la gola come non mai per un paio di secondi, una cosa dolorosissima e stomachevole che mi fece letteralmente produrre una smorfia involontaria. Dopo ciò decisi di svuotare il cartom e di pulirlo sotto l'acqua calda, faccio ciò lo asciugai, lo riempii di nuovo, e tornai a svapare, ma mi resi conto che il problema persisteva, solo ad intermittenza, ovviamente smisi subito di usarlo perchè era impossibile, ora cosa devo fare? è possibile che sia un cartom difettoso? O sono io che data la scarsa esperienza magari ho saltato una procedura?
 
Ultima modifica di un moderatore:

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Bah... effettivamente dieci tiri sono assai pochini. Quel tipo di sistema per un uso corretto devi rigirarlo spesso per impregnare le wich di liquido. Metti anche che te ne sei dimenticato per dieci tiri a fila (o semplicemente non ti è stato detto), una volta irrorato le wich dovresti averlo recuperato... dal momento che la resistenza è nuova.
Se ciò non avviene significa che molto probabilmente il sistema era difettoso in partenza
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.118
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.960
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto