Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.613
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ripartiamo da zero! Almeno, vi posto le differenze tra un atomizzatore uscito con i piedi Penodat V2 Yftk ed uno uscito a regola d'arte Penodat V2 SXK. Incominciamo.
IMG_20210107_214138.jpg

Qualità delle plastiche dei tank SXK, altro livello. Quelle Yftk sembravano plasticaccia ed erano meno spesse e fragili.

deck_penodat_V2_b.jpg

Freccia arancione. Nellla replica Yftk, la torretta del positivo, non andava perfettamente ad incastro con l'invito del deck e l'isolatore del positivo ci ballava dentro. Nella replica SXK tutto si accoppia alla perfezione facendo la giusta presa e garantendo un contatto, tra le parti, perfetto senza alcun gioco. Ciò garantisce, a mia esperienza, una perfetta gestione della pressione all'interno della campana. Il cotone si irrora proprio quando tiriamo, ma se ci sono sfiati e tolleranze sbagliate, il cotone non si irrora bene e va in secca o peggio, come nella replica Yftk, fa da tappo, non creandosi la giusta decompressione.
Potete notare come anche i riduttori dell'aria siano fatti in maniera differente, specie quello a tre fori. Nella pagina precedente trovate le immagini per un confronto.
Freccia verde. Le asole sono più larghe di poco ma più larghe, proprio come nella versione originale.

deck_penodat_v2.jpg

La replica SXK, freccia verde, è stata fatta con due o-ring alla base del deck, identica alla versione ora commercializzata del Penodat V2, ciò garantisce una tenuta perfetta e salda dei due tank. Inoltre la chiavetta per svitare i riduttori d'aria è in acciaio e non latta o metallaccio schifoso come quella di Yftk che non aveva neanche i bordi rifiniti e smussati. Ma andiamo avanti... ?

campane_bell_penodat_v2.jpg

Le campane sono meglio rifinite e per poco le geometrie sono anche differenti. Vedi pagina precedente.
Due liquidi ho potuto svapare con quella a destra per tabacchi e la resa, compreso tutto il resto sopra descritto, è un'altra cosa, adesso è una signora campana per tabacchi, l'altra era un brodino insipido. Ma continuiamo...

pin_penodat_v2.jpg

Freccia arancione. Come potete notare non è presente quella punta che c'era sulla vite del pin della replica Yftk, devo aggiungere altro... ?
Freccia rossa. Qui l'unico vero problema. La vite del pin è più lunga proprio di quel mezzo millimetro se non di più che non fa andare in perfetta battuta l'atomizzatore con la box. Peovato si Pico, Mirage, Swag e niente, non va in battuta. Lo segnalerò al rivenditore di questa replica, cioè Svapoloco.

Quindi se avete intenzione di prendere la replica del Penodat V2, vi consiglio sicuramente SXK, perché Yftk ha realizzato, al momento, una replica davvero fatta male.
Aggiungo inoltre che non scalda nemmeno, non va in secca, alimentazione da manuale, insomma un altro livello di replica.
Ma SXK sta lavorando molto bene in questi ultimi anni, parlo dal 2019/20/21, vedi replica Fev 4.5S+, By Ka V8, By Ka V9, Taifun GTR, per dirne alcuni.
 
Ultima modifica:

Lorenzo 72

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Ago 2016
Messaggi
6.924
Gradimento
998
Punti
294
Età
50
Località
Trieste
Nome
Lorenzo
Dispositivi in uso
Parecchie
Atomizzatori in uso
Idem come sopra
@Sva3d Marco volevo chiederti una cosa: secca troppo? Lo sai che io svapo tabacchi cremosi/fruttati; se secca un po' non ci sono grossi problemi, ma non vorrei che secchi troppo. Inoltre non vorrei che tagliasse!
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.613
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ciao Lore,
era da tempo che non lo usavo, non perché non mi piacesse, ma perché quotidianamente uso altro. Questo non vuol dire che non è un atomizzatore valido, tutt'altro.
Ho appena finito di rigenerare lui e lo S61 Genesis a mesh.
Tornando in topic, ho caricato sul Penodat V2 il Virginia Gran Riserva La Tabaccheria.
Ho fatto il test con le due campane, quindi la piccola secca di più e taglia di poco la resa aromatica, la grande lo restituisce bene, esaltando la nota acidula, non pagliosa ed anche il dolce caratteristico del Virginia. Quindi con la campana grande la resa non è per nulla secca ma rotonda e piena. Certo è la sua resa, diversa da altri atomizzatori che uso ogni giorno, come By Ka SE/V7/V8, Bishop, Alpha e 4C, Fev 4.5S+.
Altra info, il tiro non è felpato come un Fev, un Bishop o un SE, almeno la replica SXK in mio possesso, l'altra Yftk è finita nella differenziata.
 
Svapoloco Vape Shop

Lorenzo 72

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Ago 2016
Messaggi
6.924
Gradimento
998
Punti
294
Età
50
Località
Trieste
Nome
Lorenzo
Dispositivi in uso
Parecchie
Atomizzatori in uso
Idem come sopra
@Sva3d grazie per le dritte Marco!
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.613
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Aggiungo che è davvero caldamente consigliato il cotone Cloud9, con gli altri è abbastanza fastidioso farlo andare a dovere.
 

Lorenzo 72

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Ago 2016
Messaggi
6.924
Gradimento
998
Punti
294
Età
50
Località
Trieste
Nome
Lorenzo
Dispositivi in uso
Parecchie
Atomizzatori in uso
Idem come sopra
@Sva3d A sto punto Marco credo che passerò, anche perché avevo una mezza idea di prenderlo originale. Terrò d'occhio il mercatino nel caso qualcuno voglia liberarsi del V1. Ma le versione YFTK che problemi aveva?
 
Forum Sigaretta Elettronica

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.613
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Le campane erano fatto alla "azzum", notavo che scaldava in maniera strana, le plastiche fanno schifo, air-pin sotto coil cannati, vuoi che continuo! ::D
Lorenzo, originale non ne vale la pena. ;)

Tornando alla replica SXK, visto che me lo hai fatto riprendere e ti ringrazio, stasera gli ho caricato il Turkish Extradry di Azhad (tre mesi di steeping) ed esce una piccola meraviglia con campana grande. Lo avevo provato sugli atomizzatori elencati sopra, ma era stata una mezza delusione perché cacciavano la parte pagliosa e dolce. Questa campana, invece, caccia proprio il sentore di foglia di tabacco chiaro tostata, non lo secca a morire e la parte piccantina/pepata/amarognola esce davvero bene, tipica in questo tabacco di Azhad.
 
Ultima modifica:

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto