Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.605
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ah, quindi venderebbe prodotti buoni. Bene, perché vorrei fare altri acquisti.
Non ho scritto questo :)
Ho detto solo che non è un produttore ma commercializza/vende repliche che tutt'ora sia io che te non sappiamo di quale produttore sia il tuo Fev BF-1.
 

iceberg silver

Utente SEF
Registrato
21 Nov 2022
Messaggi
8
Gradimento
1
Punti
3
Località
nowhere
Nome
Cianga
Dispositivi in uso
Pico Squeze, Pico Squeze 2, Luxotic Surface, Aegis Squonker, GBox 200, Pulze V2
Atomizzatori in uso
Origen Little 16, Ammit RDA, FEV BF-1, DotRDA 24, Goon 24
Ah ecco 😅
In effetti sarebbe carino trovare un modo per riuscire a risalire su chi sia il produttore.
 

KidaMasaomi

Utente SEF
Registrato
22 Set 2022
Messaggi
86
Gradimento
5
Punti
8
Località
SA
Nome
Alex
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
FeV BF-1
Alla fine della fiera sono riuscito a trovare una quadra con questo atomizzatore. Tuttavia mi capita una cosa piuttosto strana, dopo qualche ml di liquido il cotone che passa nella coil inizia ad assottigliarsi fino a spezzarsi. Qualcuno sa il perché e come posso evitarlo?
 
Svapoloco Vape Shop

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.605
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Che cotone, che liquido?
Fai attenzione a quando lo lavori l, specie al centro, che deve essere uniforme e compatto altrimenti, quando lo metti nella coil potrebbe sfibrarsi senza che tu te ne accorga.
 

KidaMasaomi

Utente SEF
Registrato
22 Set 2022
Messaggi
86
Gradimento
5
Punti
8
Località
SA
Nome
Alex
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
FeV BF-1
Che cotone, che liquido?
Fai attenzione a quando lo lavori l, specie al centro, che deve essere uniforme e compatto altrimenti, quando lo metti nella coil potrebbe sfibrarsi senza che tu te ne accorga.
Il cotone è il bacon v2, il liquido è una ricetta (cola fa di base) su cui sto facendo prove. Di solito seguo la regola per cui il cotone deve passare nella coil con un po' di resistenza ma senza deformarla. Capita dopo qualche giorno di svapata (ci svapo due o tre ml, non oltre).
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.605
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Mi è capitato qualche volta ma su dripper bf in cloud con cotone tipo kendo.
Di solito seguo la regola per cui il cotone deve passare nella coil con un po' di resistenza ma senza deformarla
Il cotone deve passare e spostare le spire leggermente (non deformarle, si intende). Controlla bene la quantità al centro della coil e dopo aver inserito il cotone all'interno della coil, gira la strip in un senso e nell'altro in maniera che si adatti meglio alle spire.
La Cola FA la conosco e concordo che non sia un problema.
Di solito il cotone si rovina con liquidi molto zuccherini e potenze medio alte o per hot spots che non mi sembra il tuo caso.
 
Forum Sigaretta Elettronica

KidaMasaomi

Utente SEF
Registrato
22 Set 2022
Messaggi
86
Gradimento
5
Punti
8
Località
SA
Nome
Alex
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
FeV BF-1
Mi è capitato qualche volta ma su dripper bf in cloud con cotone tipo kendo.

Il cotone deve passare e spostare le spire leggermente (non deformarle, si intende). Controlla bene la quantità al centro della coil e dopo aver inserito il cotone all'interno della coil, gira la strip in un senso e nell'altro in maniera che si adatti meglio alle spire.
La Cola FA la conosco e concordo che non sia un problema.
Di solito il cotone si rovina con liquidi molto zuccherini e potenze medio alte o per hot spots che non mi sembra il tuo caso.
Grazie mille, domani sera rigenero e seguirò i tuoi consigli.
Per hot spots cosa intendi?
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
12.605
Gradimento
2.373
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Gli o l'hot spot si genera quando una parte di una spira tocca l'altra. Te ne accorgi in fase di test quando una spira si "illumina" più delle altre.
Esempio:
Schermata 2022-11-26 alle 18.42.57.png

la freccia verde indica uno dei diversi hot sposts presenti su questa coil. Con coil complesse basta grattare con delle pinzette in ceramica per farli andare via.
Con coil a fili semplici, come le tue, bisogna vedere dove le spire si toccano e distanziarle quel poco in maniera che non accada.
 
Ultima modifica:

KidaMasaomi

Utente SEF
Registrato
22 Set 2022
Messaggi
86
Gradimento
5
Punti
8
Località
SA
Nome
Alex
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
FeV BF-1
Gli o l'hot spot si genera quando una parte di una spira tocca l'altra. Te ne accorgi in fase di test quando una spire si "illumina" più delle altre.
Esempio:
Flash-E-Vapor Fev BF-1 Clone YFTK [SigarettaElettronicaForum.com]

la freccia verde indica uno dei diversi hot sposts presenti su questa coil. Con coil complesse basta grattare con delle pinzette in ceramica per farli andare via.
Con coil a fili semplici, come le tue, bisogna vedere dove le spire si toccano e distanziarle quel poco in maniera che non accada.
Grazie mille, io di base faccio già attenzione affinché le spire non si tocchino. Capitava agli inizi in fase di stringimento delle viti che (specialmente la spira finale) finisse per deformarsi, e in quel caso usavo un cacciavitino di precisione (o rifacevo la coil).
 
Svapoloco Vape Shop

Tabac

Donatore SEF
SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.387
Gradimento
2.508
Punti
271
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Solo a scopo informativo. Una coil a spire tutte attaccate viene in gergo definita microcoil.
Ha alcuni vantaggi pratici: evita hotspot se inizializzata bene (basta attivare e poi grattare la coil con la pinzetta), ha maggior stabilità meccanica di una coil a spire separate, quindi meno soggetta a deformazione quando si inserisce il cotone. Aiuta a risolvere problemi di deformazione. Differenze di resa aromatica sono minime. Non va bene in TC, controllo temperatura, lì le spire separate sono obbligatorie
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto