Partners

  • Ciao a tutti. Come avrete notato abbiamo riorganizzato il Forum in maniera completamente diversa e molto più innovativa. La community è stata adesso suddivisa in aree tematiche, questo per evitare che fosse troppo dispersiva rispetto a prima. Adesso chi ha bisogno di informazioni o quant'altro riguardo un Atomizzatore, ad esempio, capisce facilmente dove andare e trova tutte le informazioni riguardo quel particolare argomento in un unico posto, dove viene data anche la possibilità di visualizzare, all'interno delle sottosezioni, solo gli argomenti di interesse con un semplice click. Questo ha comportato un lavoro immane fatto negli ultimi mesi, anche su ogni thread di questo Forum che, in ogni modo, stiamo continuando ad ultimare perché ve ne sono davvero tanti, con lo scopo di rendere la piattaforma ancora più facile e piacevole da navigare con contenuti ordinati e facilmente raggiungibili. Nel caso non riusciste ad individuare alcuni dei vostri post al momento, li troverete, semplicemente, tramite la pagina dei vostri contenuti, accessibile dal vostro pannello di controllo e che ovviamente adesso sono posizionati dove devono stare, tranne pochi che stiamo ancora sistemando e che verranno spostati, uno per volta, nella relativa sezione di appartenenza, nei più brevi tempi possibili. Speriamo che il lavoro svolto sia di vostro gradimento e vi auguriamo una piacevole navigazione, d'altronde lo abbiamo fatto proprio per questo motivo, per agevolare sia i novizi che i più esperti. Buon fine settimana.

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Buongiorno Ragazzi,
Mi stavo chiedendo in che modo cambia l'hit, fumosità e la percezione dell' aroma andando ad agire sulla regolazione dell'aria e su quante spire/diametro filo/ diametro coil.
Non ho trovato informazioni su questo ( spero di non aver cercato male) e credo che possa essere utile anche ad altri neofiti come me.

Come sempre grazie a tutti
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Ciao Andrea, si, un poco cambia
Avvicinando la coil al foro aria aumenta l'aroma e diminuisce l'hit, se la allontani si alza l'hit
Più una coil è importante, per diametro interno e diametro dei fili, maggiore potenza richiede di conseguenza produce maggior vapore
Chiudendo l'aria hai un aroma più definito, se la apri si arrotonda e in genere diventa più cremoso.
Numero spire, non influenza molto, ma spire ben distanziate aumentano l'aroma perchè aumenta la superficie di vaporizzazione, mentre le contact coil sono più aggressive, partono prima ed hanno un poco più di hit, essendo investite più direttamente dal flusso d'ara
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Ciao Andrea, si, un poco cambia
Avvicinando la coil al foro aria aumenta l'aroma e diminuisce l'hit, se la allontani si alza l'hit
Più una coil è importante, per diametro interno e diametro dei fili, maggiore potenza richiede di conseguenza produce maggior vapore
Chiudendo l'aria hai un aroma più definito, se la apri si arrotonda e in genere diventa più cremoso.
Numero spire, non influenza molto, ma spire ben distanziate aumentano l'aroma perchè aumenta la superficie di vaporizzazione, mentre le contact coil sono più aggressive, partono prima ed hanno un poco più di hit, essendo investite più direttamente dal flusso d'ara
Grazie mille delle informazioni. Ti sto chiedendo questo perché vorrei più hit dal mio KLP. IL Foro Dell aria oltre che sull' aroma influisce anche sulla hit?
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Il Klp è già uno degli atom più hittosi. Tieni presente che il 90% dell'hit arriva dalla nicotina, quindi dovresti alzare quella, oppure puoi aggiungere una punta di mentolo ad alcuni liquidi
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Il Klp è già uno degli atom più hittosi. Tieni presente che il 90% dell'hit arriva dalla nicotina, quindi dovresti alzare quella, oppure puoi aggiungere una punta di mentolo ad alcuni liquidi
Scusa Tabac un informazione.
Se io faccio una resistenza da 1.6 ohm con un 32ga o un 28ga cosa cambia? Cioè il numero delle spire, facendo rimanere il valore della resistenza uguale, in che modo influisce nell'insieme?
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Col filo più grosso hai maggiore superficie di vaporizzazione, sarà meno reattiva, produci più vapore, non tantissimo. Potrebbe influire sull'aroma

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Col filo più grosso hai maggiore superficie di vaporizzazione, sarà meno reattiva, produci più vapore, non tantissimo. Potrebbe influire sull'aroma

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
E se invece di fare 5 spire( ottenendo una resistenza da 1.6) ne faccio 8 ( ottenendo una resistenza più alta) ovviamente sparando sempre a 10 watt. Incide in quale modo? Sempre sull'aroma? Cioè quello che cerco di capire è parità di resistenza serve a qualcosa fare 4 anziché 9 spire per esempio. Cioè essendo la superficie di vaporizzazione maggiore ottengo qualche beneficio?

Ps: ho provato il dark vapure della F.A. e devo dire che non è male, quasi liquirizioso.
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Se sali di resistenza devi abbassare i watt, stando in un range di flusso termico fra 120 e 350. Io in genere sto vicino al margine inferiore. Il numero di spire non è una variabile a priori, dipende dalla geometria dell'atom e dagli spazi a disposizione. Ti consiglio di leggere alcune delle guide del forum per capire meglio tutta la questione
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Se sali di resistenza se i abbassare i watt, stando in un range di flusso termico fra 120 e 350. Io in genere sto vicino al margine inferiore. Il numero di spire non è una variabile a priori, dipende dalla geometria dell'atom e dagli spazi a disposizione. Ti consiglio di leggere alcune delle guide del forum per capire meglio tutta la questione
Come sempre grazie Tabac.
Grazie a un calcolatore mi sono reso conto che avevo un flusso termico troppo elevato difatti ora abbassando i watt mi godo lo svapo molto di più.
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Se sali di resistenza devi abbassare i watt, stando in un range di flusso termico fra 120 e 350. Io in genere sto vicino al margine inferiore. Il numero di spire non è una variabile a priori, dipende dalla geometria dell'atom e dagli spazi a disposizione. Ti consiglio di leggere alcune delle guide del forum per capire meglio tutta la questione
Tabac un altra info,
Con differenti tipi di composizione di base cosa cambia a livello di svapata? Intendo fra la 50/50 e la 50/40/10.
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
la 50/50 è leggermente più densa della 50/40/10 ma ancora adatta a tutti i tank. Più sali col vg, 70/30 e 80/20, più i liquidi diventano densi, si usano su atom polmonari e dripper.
Imho, cala un po' l'aroma, che è veicolato dal pg, quindi sono liquidi più carichi. In inverno possono dare qualche problema di stecca se fa parecchio freddo, ma basta riscaldarli un po e si torna alla normalità.
Personalmente uso basi 50/50, lo trovo un buon compromesso fra fumosità e aroma, e non ho mai avuto problemi di steccate. Con liquidi ancora più fluidi è più facile che gli atom perdano, ma sono obbligatori se usi testine prefabbricate per tiro di guancia
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Ciao ragazzi son dinuovo io che vi rompo le scatole.
Credo di andar bene ora con un 30ga invece che 32 a livello di aroma e fumosità.
Quello che mi chiedevo è :
Il calore che viene generato è influenzato dal diametro del filo o dal valore della resistenza?
Cioè più il filo è grande più corrente necessità e quindi scalda di più? O il calore è dato dai watt generati? Cioè a parità di watt scalda più un 32ga o 30ga per esempio? Spero di essermi spiegato bene

Di nuovo grazie a tutti
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Ciao ragazzi son dinuovo io che vi rompo le scatole.
Credo di andar bene ora con un 30ga invece che 32 a livello di aroma e fumosità.
Quello che mi chiedevo è :
Il calore che viene generato è influenzato dal diametro del filo o dal valore della resistenza?
Cioè più il filo è grande più corrente necessità e quindi scalda di più? O il calore è dato dai watt generati? Cioè a parità di watt scalda più un 32ga o 30ga per esempio? Spero di essermi spiegato bene

Di nuovo grazie a tutti
Ragazzi sapete darmi queste info? Non ho trovato niente al riguardo
 

Denny

Utente SEF *
SEF Top Contributors
Registrato
29 Mag 2016
Messaggi
1.470
Gradimento
1
Punti
38
Località
Bergamo
Dispositivi in uso
VTBOX 200, mini cuboid
Atomizzatori in uso
Griffin 25 top airflow, tsunami 24, kayfun v5 , by ka-v6
a parità di watt e di geometria della resistenza si scalda di più un filo piccolo perché. In generale però, a parità di geometria, ma a watt ideali per ogni resistenza scalda di più in filo grosso perché ha molta più superficie e richiede quindi più watt. Ovviamente il discorso vale se usi lo stesso materiale e lo stesso atom. Pe quanto riguarda gli ohm questi dipendono dalla geometria della coil, quindi non soffermarti troppo sul valore, non ha senso fare un 0,3 ohm col filo da 0,25 mm. La geometria della coil dipende dall'atom. Una volta scelto quello in funzione di come ti piace svapare devi prendere il filo giusto, ne troppo piccolo ne troppo grosso, scegliere il giusto diametro interno perché vaporizzi abbastanza liquido ma non tocchi la campana e fare il numero di spire in funzione della distanza della torrette. Fatto questo vedi che gli ohm sono una conseguenza non il punto di partenza

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
a parità di watt e di geometria della resistenza si scalda di più un filo piccolo perché. In generale però, a parità di geometria, ma a watt ideali per ogni resistenza scalda di più in filo grosso perché ha molta più superficie e richiede quindi più watt. Ovviamente il discorso vale se usi lo stesso materiale e lo stesso atom. Pe quanto riguarda gli ohm questi dipendono dalla geometria della coil, quindi non soffermarti troppo sul valore, non ha senso fare un 0,3 ohm col filo da 0,25 mm. La geometria della coil dipende dall'atom. Una volta scelto quello in funzione di come ti piace svapare devi prendere il filo giusto, ne troppo piccolo ne troppo grosso, scegliere il giusto diametro interno perché vaporizzi abbastanza liquido ma non tocchi la campana e fare il numero di spire in funzione della distanza della torrette. Fatto questo vedi che gli ohm sono una conseguenza non il punto di partenza

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Grazie mille sei stato chiarissimo. Mi ero perso con la testa in pensieri di ohm e altro quando invece da come mi hai detto, tutto dipende dalla forme/dimensioni dell' atom e ci si adatta di conseguenza. Io per il KLP uso un 30ga 2,5mm diametro interno che ne pensi? Devo ancora provare il 28 ma non so che vantaggi avrei.
 

Denny

Utente SEF *
SEF Top Contributors
Registrato
29 Mag 2016
Messaggi
1.470
Gradimento
1
Punti
38
Località
Bergamo
Dispositivi in uso
VTBOX 200, mini cuboid
Atomizzatori in uso
Griffin 25 top airflow, tsunami 24, kayfun v5 , by ka-v6
Il ho il kayfun 5 ed uso il 28 con 7 spire spaziate su punta da 2,5 perché mi piace una buona vaporositá

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 

Andrea2991

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
25 Ott 2016
Messaggi
157
Gradimento
0
Punti
16
Località
Roma
Dispositivi in uso
Ego-T
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus / G14
Il ho il kayfun 5 ed uso il 28 con 7 spire spaziate su punta da 2,5 perché mi piace una buona vaporositá

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Devo provare anche il 28ga vediamo quante spire mi consente di fare il lite plus
 
Alto