Primus

Utente SEF
Registrato
30 Ott 2012
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Perchè il mio sturdast rilascia un sapore plasticoso e bruciacchiato? Cosa posso fare? Quali accorgimenti devo adottare? Thanks in advance :)
 

ClemClem

Utente SEF
Registrato
21 Mar 2012
Messaggi
19
Gradimento
0
Punti
8
Località
Gorizia
Ho letto che è una particolarità dello Sturdast C4. Il motivo? in parole povere, c'è un tappino di plastica all'interno che si surriscalda e il vapore prende il sapore di questa plastica riscaldata.
 

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Prendine un'altro e qundo lo usi cerca di non tenere troppo tempo la resistenza attaccata quando fai il tiro.
Avvolte capita che mettendola in tasca o in borsa si piggi il pulsante accidentalmente...
questo fa rimanere la batteria in corrente e l'atomizatore interno allo sturdast, si riscalda più del dovuto...
tisi squaglia un po il tappino di plastica :) e ti sei bevuto il clearomizer. :cool:
Consiglio: usa una custodia. ;)
 

Primus

Utente SEF
Registrato
30 Ott 2012
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Ciao ragazzi, ho provato a lavare lo sturdust ma dopo averlo caricato di liquido e svapato per un po ritorna il brutto sapore.
Grazie Clem proverò ad alzare il tappino, la tua teoria potrebbe essere giusta, effettivamente il sapore e di plastica.
Ciao Mark il tappino è bianco/trasparente. Cosa potrebbe differenziarlo da altri?
Grazie a tutti.
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Grazie Clem proverò ad alzare il tappino, la tua teoria potrebbe essere giusta, effettivamente il sapore e di plastica.

Ciao Primus, guarda che non potrai alzarlo granché... dal momento che per evitare che tu possa "bere" del liquido mentre svapi, il tappino bianco/trasparente appena rimetti il tip (che va in aderenza) torna al punto di partenza. Al limite potresti fargli (in prossimità delle wick) delle piccole asole con la forbice o un taglierino in modo da ridurre la strozzatura.
Prima però di fare l'esperimento con le asole... (che se le hai fatte troppo grosse corri il rischio di dover buttare la resistenza) potresti recuperare delle wick da un vecchio Stardust (sempre che tu ne abbia). Se non sono malconce ne strappi 1 (ben lavata) e sollevato il tappino bianco gliela metti sopra alla resistenza esistente... sempre a cavallo come le altre e con gli estremi a "pescare" liquido dal tank. Fatto questo, rimetti il tappino bianco e rimonti il tutto. Fa niente se la wick aggiuntiva non è avvolta dalla resistenza... ma il solo fatto di tenerla bagnata maggiormente rispetto a prima... dovrebbe ridurre l'effetto "plasticoso".

Ciao Mark il tappino è bianco/trasparente. Cosa potrebbe differenziarlo da altri?
Grazie a tutti.

Non mi riferivo al tappino ma al tank (il contenitore di liquido, per intenderci). E' trasparente o è colorato? Se colorato... di che colore? Azzurro?

Questo perchè, sia a me (ma anche ad altri utenti leggendo su internet),... quelli azzurri tendono ad avere questo "plasticoso" fenomeno. Magari è una pura coincidenza... ma magari no. Io da allora acquisto solo vaporizzatori in plastica TRASPARENTE o meglio ancora in pirex. :D
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
809
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.760
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.966
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.367
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.116
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.958
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto