Partners

Smok Scar-P5 18650 Kit
Smok Scar-P5 80W Kit 18650

Questa nuova serie di prodotti Smok si differenzia dalla massa per una caratteristica importante; che si chiama IP67, ovvero la capacità di essere resistente all'acqua, agli urti e alla polvere.

Introduzione:

A livello visivo e tattile i materiali che compongono la Scar-P5 si percepiscono molto validi e questo è un buon inizio.

Le piccole dimensioni, il peso e la grafica accattivante, sono ulteriori pregi della serie Smok Scar-P3/P5.

La Scar-P5 è alimentata da una batteria 18650 sostituibile, può raggiungere la potenza massima di 80W e può essere ricaricata tramite una porta USB.

Smok dichiara che per le sue Scar-P3/Scar-P5 ha migliorato ulteriormente le prestazioni del chipset IQ-80 e ha reso l'output più stabile.

Il kit viene fornito di serie con due serbatoi e due Coil, una di queste è la nuova RPM2 Meshed Coil da 0.16Ω adatta a puff's aperti.

L'altra è la RPM Mesh coil da 0.4Ω con un tipo di sbuffo sempre aperto, ma più contrastato rispetto alla coil RPM2.
Ovviamente la cartuccia RPM è compatibile con tutta la linea RPM/Coil di Smok.

1.jpg


La confezione riporta all'anteriore l'immagine della Scar-P5, il logo del Brand, alcune caratteristiche principali, il nome del device e l'indicazione sulla colorazione presente nella scatola.

Posteriormente ci sono le avvertenze, il contenuto, i loghi, i marchi e lo scratch and check.

2.jpg


Lateralmente troviamo sotto forma di QR-Code l'invito a scaricare la IVPS Tour APP per scambiare esperienze con i fans di Smok:
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Sul lato opposto sono elencati: l'indirizzo del produttore, website, service, email, codice a barre e controllo olografico.

3.jpg


Contenuto del Kit Scar-P5:
1-Dispositivo Smok SCAR-P5
1-Pod RPM2 Scar-P5 (5,0ml)
1-Pod RPM Scar-P5 (5,0ml)
1-Coil RPM2 Meshed 0.16Ω 25-50W Best 40W
1-Coil RPM Mesh 0.4Ω 25W
1-Cavo di ricarica USB
1-Warranty card
1-Manuale utente

4.jpg


Parametri:
Tipologia:IP67 Impermeabile, antiurto, antipolvere
Telaio in lega di zinco con inserti in pelle
Dimensioni: 117.6 x 35.8 x 28 mm
Peso: 119g
Batteria: 18650 acquistabile a parte
Uscita: 5-80 W
Schermo: display TFT da 0,96 pollici
Tensione di uscita: 0,5-4 V
Tensione d'ingresso: 3,3-4,2 V
Gamma di resistenza: 0,15-2,5Ω
Tensione di carica: 5 V ± 0,2 V
Corrente di standby: <100uA
Tipo di ricarica: USB 1.3A Max
Chipset: IQ-80 con prestazioni migliorate
Sistema di monitoraggio del Puff
Cut-off 08s
Protezione da cortocircuito
Protezione da surriscaldamento
Avviso di batteria scarica

5.jpg


6.jpg


Gli abbinamenti di colore della Smok Scar-P5 offrono un'ampia scelta:
Le parti in gomma, differiscono nel colore in base ad alcune opzioni di scelta. Ogni modello di Smok Scar-P3 ha inserti in pelle con fantasie diverse tra l'una e l'altra.
Il colore della cartuccia PCTG incluso il Drip-tip è lo stesso per tutte le Scar-P5. Il colore del telaio in lega di zinco è solitamente Gun metal a parte le ultime tre versioni nell'immagine sottostante.

7.jpg


Come è fatta la Scar-P5:
In grado di resistere alle immersioni in acqua tra 15 cm e 1 metro per 30 minuti, agli urti e alla polvere, la Scar P5 offre tanto altro ancora...

Di grande impatto l'effetto estetico laterale della piccola di casa Smok, con la struttura del telaio gun metal che avvolge con precisione gli inserti in pelle morbida. Pelle metallo e gomma si completano a vicenda, senza dubbio una nuova moda e una fusione perfetta.
Il corpo leggero da 119g è meticolosamente progettato per essere portatile e facile da usare. Il suo design compatto contribuisce a un aspetto elegante e delicato.

Gli airflow fissi (uno per lato) si trovano in alto e sono disposti orizzontalmente, in alto e in basso ci sono due viti francesi pregevolmente brunite a fissare al corpo la struttura esterna.

8.jpg


Lo schermo TFT da 0,96 pollici è ospitato in una cornice di morbida gomma anti-urto che prosegue dal lato anteriore sino al lato inferiore per una base di appoggio della mod soffice e stabile.

Sempre nella zona anteriore sopra allo schermo c'è il pulsante del Fire di forma quadrata e leggermente sporgente, sottto allo schermo puoi vedere il bilanciere che ospita i tasti Up/down, sotto di essi c'è la presa Usb con un tappo in gomma che la protegge da qualsiasi infiltrazione di liquido e polvere.

Le curve del telaio, l'inserto in pelle e la morbida gomma sono conformati per aderire perfettamente al palmo della mano, questi materiali sapientemente mixati donano un feedback tattile davvero eccezionale.

Notare in basso sul retro il comodo pulsante di apertura vano/batteria

9.jpg


10.jpg


Il vano della Pod ospita ai lati in posizione rialzata quattro potenti magneti di forma tonda, al centro ci sono i due pin di contatto caricati a molla e placcati in oro.

Il fondo della Mod ha tre fori di sfiato per la cella, il marchio C E, il logo di smaltimento e la scritta "Designed by Smok"

L'apertura a scatto del vano batterie è comandata dal pulsante poc'anzi citato, con questo sistema Smok ha brillantemente rimediato alla difficoltà di accedere al vano batterie come accadeva su altri dispositivi IP67 come ad esempio GeekVape.

11.jpg


Entrambe le Pod RPM2 e RPM copiano specularmente il vano Pod e grazie al disegno e alla loro precisa conformazione si incastrano alla perfezione con la Mod.
Il clack di aggancio è sonoro! Mi infonde sicurezza e gratifica le mie orecchie.

Per entrambe le Pod è previsto un pratico "press and pull system". La cartuccia RPM2 (a sinistra nella foto) ha un foro d'inserimento/coil specifico e più grande rispetto alla cartuccia RPM.

12.jpg


Intelligentemente il drip-tip ha un diametro adeguato e differisce tra il serbatoio RPM e RPM2. Questo per aspirare la giusta quantità di aria in base alla tipologia di coil inserita.
  • Drip-Tip RPM2 ø7mm.
  • Drip-Tip RPM ø5mm.

Il refill in alto tipico delle ultime Smok RPM80 è la migliore soluzione che io abbia mai provato sulle pod!
Sono felice che sia stato mantenuto sulla serie Smok Scar. Davvero intelligente e ultra-comodo, il migliore!

Il materiale PCTG delle Pod Scar è resistente e molto trasparente.

13.jpg


14.jpg


Le Coil:

Con le Scar P3/P5 è stata introdotta una Nuova Coil RPM2 Meshed 0.16Ω 25-50W con Best a 40W. L'altra è una classica Coil RPM Mesh 0.4Ω 25W con nessun range indicato.

Smok per aumentare la produzione aromatica ha cambiato il Design del flusso d'aria diretto a doppio canale.
L'aria entra da entrambi gli slot (ribassati rispetto la coil) e forma nella parte superiore un canale di flusso verticale a due vie, senza perdita di carico.

La RPM2 da 0.16Ω è una coil con un impiego davvero flessibile è incredibilmente in grado di funzionare alla perfezione a 20W, Magia della Mesh!
Mi sono ritrovato per errore a svapare a 20W con questa coil da 0.16Ω e l'ho fatto per lungo tempo prima di accorgermene (ero sopra pensiero).
Devo dire che sono rimasto sorpreso!
Tuttavia rispettando il Best di 40W che Smok indica. Il comportamento è eccezionale, produzione di vapore altissima e nuvole dense, DTL mediamente aperto.
Il vapore è caldo ma mai troppo caldo, sapore buono e puff's lisci come l'olio, promossa alla grandissima sia con liquidi 50/50 sia con liquidi 70/30, bassissima la produzione di condensa, basta asciugare a fine giornata.

La Coil RPM Mesh 0.4Ω 25W è stata introdotta ai tempi della RPM40. Anche questa coil ha un impiego flessibile, ho voluto provarla a 15W anche a questo basso Wattaggio attiva bene ed è reattiva, funziona, tuttavia sembra sovralimentare, mi sono spostato quindi a 25W, il rendimento aumenta, la produzione di nuvole è soddisfacente, il puff è DTL limitato. Tuttavia rimane un piccolo difetto di sovralimentazione, si percepisce il liquido sulle labbra, soprattutto aspirando con forza, penso che visto il clima torrido e le dimensioni del Drip-tip contenute, l'effetto cannuccia sia una conseguenza, tuttavia credo che l'utilizzo di liquidi più densi o di altre RPM coil da MTL o restricted flavor sia più indicato con questo serbatoio.

15.jpg


16.jpg


Come Funziona il Kit Scar-P5:

17.jpg


Lo schermo da 0,96 pollici utilizza caratteri ingranditi per visualizzare più chiaramente le informazioni di base.
Lo schermo riporta tutte le informazioni utili allo svapo come:
  • Livello grafico e percentuale di carica residua della batteria
  • Wattaggio
  • Volt
  • Ohm della Coil
  • Durata ultimo puff
  • Numero totale dei puff

Il Tasto di Fire e i pulsante Up/Down si trovano tutti nella parte anteriore, il che è abbastanza comodo da usare.

  • Per accendere/spegnere la mod, fare cinque clic consecutivi sul tasto Fire
  • Cliccare Up o Down per cambiare il Wattaggio da 5 a 80W (incremento/decremento di 1W per volta)
  • Per bloccare/sbloccare il wattaggio premere contemporaneamente i tasti up/down.
  • Per scegliere uno dei cinque colori di sfondo premere i tasti Up/Fire contemporaneamente
  • Per cancellare il numero totale di puff's premere contemporaneamente i tasti Down/Fire

Naturalmente la Scar P5 è dotata di cavo di ricarica USB, ma come in tutte le Mod dotate di batterie 18650 consiglio sempre di usare un caricatore esterno.

18.jpg


Foto di famiglia della Scar-P5 18650, con la sorellina Scar-P3 con batteria integrata da 2.000mAh.

19.jpg


Considerazioni finali:
Come la precedente Scar-P3 anche questa Scar-P5 di Smok mi ha pienamente soddisfatto, lo potete leggere nella recensione, quindi consiglio caldamente l'acquisto, vi lascio i miei HighLights sul prodotto.

Pro:
  • Materiali utilizzati sapientemente mixati
  • Estetica accattivante gamma colori
  • Dimensioni ideali
  • Peso contenuto
  • Grande maneggevolezza
  • IP-67 resistente all'acqua, agli urti e alla polvere
  • Due serbatoi diversi forniti nel kit
  • ø diametri drip Tip differenziati per RPM2 e RPM
  • Due coil diverse fornite nel kit
  • Ampia scelta di Coil RPM
  • RPM RBA opzionale
  • Coil RPM2 Meshed 0.16Ω 25-50W funzionamento esemplare
  • Serbatoio PCTG trasparente
  • Refil dall'alto eccezionale, il migliore di tutti
  • Bassa condensa
  • Chipstet IQ-80 reattivo
  • Schermo a colori con caratteri ingranditi
  • Semplice da navigare
  • Usb Tipo-C
  • Batteria 18650 sostituibile

Contro:
Alcune leggere sovralimentazioni della coil RMP Mesh da 0.4Ω durante il Puff.


Ringrazio Smok per l'invio di questo Sample:
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


20.jpg
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.256
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Finalmente un sistema resistente agli urti, acqua e polvere, in modalità AIO. Adesso sappiamo cosa consigliare a chi, ad esempio per lavoro, non cerca un prodotto da sfilata. ma che sia resistente e capiente. :giggle:
Davvero bello il design, colori e materiali. Le parti in metallo sembrano stondate e comode da tenere in mano. Peccato per la non perfetta efficienza della coil da 0.4 Ohm, quella una attimo più interessante da usare in tutte le occasioni. Spero ne costruiscano di migliori. La coil da 0.16 Ohm è molto interessante, dalla tua descrizione, riguardo l'ottima resa anche a 20W. Sistema di refill ottimo e comodo, come anche il sistema di chiusura del vano batteria. Potevano progettare qualche altro tipo di coil. Vedremo come si evolve il progetto. ;)
Grazie per la recensione sempre puntuale, ricca di particolari e piacevole nella lettura. :113:
 

motron gl4 82

Moderatore
Moderatore
Registrato
28 Ago 2017
Messaggi
439
Gradimento
284
Punti
113
Località
Darkwood
Nome
Franco
Dispositivi in uso
All shapes and types
Atomizzatori in uso
Dtl-Mtl-Rta-Rda-Rdta-Mesh
@Sva3d il problema con la 0.4 è che hanno stretto il Tip rispetto alla vecchia RPM.
Sulla vecchia RPM non notavo il problema, poi magari ci sono altri fattori, il caldo, i liquidi 50/50 che sto usando..
Ce ne sono altre di Coil RPM... Se avessi avuto una 0.6 sottomano l'avrei provata, secondo me il problema si risolveva subito.
smok_rpm_coils.jpg
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.256
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Ottimo, la 0.6 Ohm dovrebbe andare molto bene.
Domanda: quelle in figura sono tutte compatibili? Intendo attacco con le pod.
 

motron gl4 82

Moderatore
Moderatore
Registrato
28 Ago 2017
Messaggi
439
Gradimento
284
Punti
113
Località
Darkwood
Nome
Franco
Dispositivi in uso
All shapes and types
Atomizzatori in uso
Dtl-Mtl-Rta-Rda-Rdta-Mesh
Si, nel kit ci sono due cartucce, una cartuccia si chiama RPM2 ed è nuova, al momento monta solo la RPM2 Meshed Coil da 0.16Ω.
l'altra cartuccia può ospitare tutte le coil della serie RPM compreso la RBA/RPM.
 
Discussioni Simili




Alto