bilancina69

Utente SEF
Registrato
24 Gen 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
6
sono andata ad informarmi per acquistare una nuova batteria per la mia esig ego L, allora questo e' il riusultato: negozio Smoke's batteria da 900 29€, negozio dove prendo i liquidi Svapo life o for life (non ricordo bene) 18€...qualcuno mi sa dire qualcosa in piu' e' possibile che si tratti di due cose diverse, eppure ho chiesto ad entrambi la stessa cosa.... a cosa puo' essere dovuta la differenza cosi' rilevante? grazie
 
G

Guest

Molte sono le variabili che possono esserci...Prova a domandare se le batterie sono al "litio", in questo caso la batteria costa di più, se hanno il voltaggio variabile, l'attivazione con i 5 click e i led che indicano la carica residua.
Queste grossomodo potrebbero essere le differenze che determinano il prezzo.
In ultimo...il fatto che un venditore è più "corretto" dell'altro o che magari chi ti ha risposto non era molto pratico e in quel momento ha sbagliato il prezzo.
Ciao.
 

bilancina69

Utente SEF
Registrato
24 Gen 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
6
no, il prezzo e' corretto perche' la stavo comprando e parlando con il titolare.......non ha nessun indicatore e voltaggio variabile, ma come la mia da 600 che attualmente ho in uso...al litio penso di si perche' e' ricaricabile come la mia, dei 5 click non ho chiesto ma essendo uguale alla mia se non appena piu' lunghina pensavo fosse scontato.... quindi a 18€ non mi prendo una fregatura.....???? e grazie della risposta!!
 
G

Guest

A questo punto, se puoi, chiedi se quella da 18€ ha i 5 click (se non li avesse e la porti con te in giro, diventerebbe una scocciatura) e per curiosità domanda se è al litio; anche quelle non al litio sono ricaricabili e non sono comunque delle fregature, semplicemente giustificherebbe, se non è a litio, la differenza di prezzo con l'altra, che magari lo è.
Cerca di fartela comunque provare prima di acquistarla (alcuni negozianti hanno un piccolo apparecchio per provarle).
Ciao.
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Io credo che la differenza di prezzo sia legata "al giro" che fa quella batteria dalla Cina al negozio. Niente di scandaloso dire che il prodotto è "made in P.R.C.", dal momento che, diversamente dal solito, l'inventore della sigaretta elettronica è un cinese. Quando dico "giro"... non intendo nulla di "losco" ma semplicemente che c'è chi importa direttamente dalla Cina (occupandosi anche di tutte le certificazioni necessarie per la commercializzazione in U.E.) e chi invece acquista dall'importatore. Ovvio che il "passaggio" in più comporta costi maggiori. Sulla base di ciò, il consiglio che ti posso dare è di acquistare quella che costa meno perché per il 99.99% delle probabilità sei di fronte allo stesso identico prodotto.
Ciao ciao
 

LuisaB

Utente SEF
Registrato
30 Mag 2013
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Località
Milano
Ciao a tutti!! Che prezzi! Io pago le batterie "Genie" e "Atom" della Intellicig 11,50 euro...
 
Ultima modifica di un moderatore:

Camel

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
50
Gradimento
0
Punti
11
Età
43
Località
Potenza
Dispositivi in uso
IStick 50W
Atomizzatori in uso
Delta II
Si Luisa ma queste sono un'altro tipo di batterie.... :) Non le Ego. ;)
 

Svapatore.com

Rivenditore verificato
Utente SEF
Registrato
29 Apr 2013
Messaggi
5
Gradimento
0
Punti
8
Località
Milano
Sito Web
www.svapatore.com
Nome
xxx
Dispositivi in uso
EGO W
Atomizzatori in uso
Phantom
Secondo me sono prezzi di mercato corretti. Nel campo delle batterie, una volta verificato che la tipologia sia la stessa (quindi non a voltaggio variabile, automatica, con display, ecc) verificherei la certificazione CE che non sempre viene fatta. Naturalmente i prodotti importati dalla Cina (quasi tutti) e certificati sono quelli più costosi ma teoricamente anche più sicuri.

Ciao, Andrea
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Il prezzo mi sembra un po spropositato visto che su internet ho comprato la mia SMOK Aro Winder da 2000 mah VV e VW a € 25.50! :eek:
Si sicuramente sono spropositati ma come tu sicuramente ben sai i negozi fisici hanno prezzi diversi, io personalmente su questi negozi non ho mai acquistato nulla se non un liquido una volta.... con tutta l'offerta che abbiamo on-line non ha senso farsi spennare sui negozi fisici.... e prima di acquistare qualsiasi cosa se ce lo chiediamo fra di noi un consiglio su quale shop on-line andare per un determinato prodotto risparmiamo ancor di più ;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
721
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.699
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.902
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.318
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.993
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.840
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto