Mattia

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Dic 2014
Messaggi
35
Gradimento
9
Punti
13
Località
Ravenna
Dispositivi in uso
MCS 18500 Brass
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus
Buona sera gente!!! Ci riprovo... siccome questa sezione e stata aperta su mio siggermento, ma nessuno oltre a me si e fatto sotto, (ora mi sento anche un pò responsabile:43:) Ci riprovo!!!
Dopo una settimana di uso, voglio presentare la mia ultima configurazione, che reputo molto molto molto soddisfaciente, sopratutto se il paragone lo facciamo fra qualità e prezzo...
Ho acquistato la mia prima box, la Cloupor Mini 30w... in rete ne ho lette di tutti i colori riguardo questa box, gente che si e ritrovata con il circuito bruciato durante la carica, gente che dice che addirittura gli e scoppiata (argomento su cui voglio anche dire che anche semplici eGo sarebbero scoppiate, vabhè...), altri a cui si scalda troppo usandola, altri che si scalda solo sotto carica, altri a cui non si scalda proprio, altri che appunto sono soddisfatissimi ecc...
Personalmente... mi sto trovando benissimo... a me, per ora, si scalda appena, ma solo sotto carica e deve stare almeno sotto carica 1h prima di percepire un piccolo incremento della temperatura, che comunque reputo alquanto normale... come si scalda uno smartphone sotto carica, come si scalda un laptop sotto carica, non vedo perchè anche questo hardware non debba scaldarsi, ovvio che se si sentisse un calore davvero alto ovviamente vuol dire che qualcosa non va, ma almeno nel mio caso ora come ora, nessuno surriscaldamento...
Forse anche perche la box l ho abbinata con un batteria 18650 Efest IMR da 3100mAh (20A), quindi ci copro piu che tranquillamente 24h, se non 48h... Quindi in carica la tengo solo quando devo...
Comunque la Cloupor mini si presenta bene, batteria removibile (cosa non da poco per una box), display molto semplice ed intuitivo con 3 tasti (un pò ballerini ma niente di eccessivo), ovviamente la possibilitò di selezionare watt (da 7w a 30w) e di settare i volt (da 3.6v a 7v), in più sul display si possono leggere gli ohm della resistenza che si sta utilizzando nel atomizzatore, in più, ad ogni tiro parte un "cronometro" per misurare la durata del tiro. Naturalmente non poteva mancare la possibilità di ricarica via micro usb in passthroug, quindi se siamo a corto di batteria possiamo continuare a svapare mentre la ricarichiamo... il coperchio della box si chiude grazie a 2 calimite e la chiusare e eccezzionale...
Passiamo al atom che ho deciso di adottare su questa mini box!!!
Kangertech Subtank Mini... per farvela breve, una BOMBA!!! gli aromi si sentono come non li avevo sentiti prima... che per uno come me che svapa praticamente solo liquidi tabaccosi e il top!!! capacità di 4,5ml che quindi per molti potrebbe anche coprire una giornata, quindi meno ricariche quotidiane, cosa che per chi svapa da poco può essere una rottura, perche spesso per molti e un vero e proprio "sbattimento" (io perfortuna sono un fiero svapatore e ciò non mi farebbe tornare indietro nonstante tutto)... 4 regolazioni dell' aria, e in più COSA NON DA POCO, nel kit e presente 1 mini cacciavite, 1 vetro di riserva in pirex, 2 oring di ricambio. Sempre nel kit già montato c'è una coil da 0,5ohm (quella che sto usando ora) in più una coil da 1,2ohm, ma non e finita qui, c'è anche una coil rigenerabile abbinato anche di cotone giapponese per farsi la propria coil rigenerabile!!!
Tengo anche a dirvi che il tiro di questo atom e di quelli "polmonari" quindi se non vi piace, se non ce la fate o non siete capaci, magari questo atom ve lo sconsiglio, a tutti gli altri invece voglio dire PROVATELO!!!
Per ora penso di aver detto tutto, se mi viene in mente altro, ve lo scrivero subito... per ora vi lascio a qualche foto del mio nuovo giocattolino!!!
Buone svapate gente!!!

PS: non so perchè mi abbia sdoppiato le foto, ho provato a controllare ma tentando di modificare messaggio me le fa vedere normalemente, chiedo ad uno dei moderatori se puo risolvere! Grazie.

Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]


Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini [SigarettaElettronicaForum.com]
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Bravo Mattia! Ottima scelta. Anche io ho la Cloupor MINI (nera) e il Kangertech MINI (in realtà ho anche il BIG che però uso sulla IPV 3 perchè sarebbe troppo "BIG" esteticamente).
Entrambi i prodotti sono ottimi... e ti posso garantire che il Subtank BIG rigenerabile in dual coil è un mostro da svapo. Io che mi ritengo uno tranquillo... ti assicuro che arrivi agevolmente a farlo andare a 50/60 Watt come ridere. Unico difetto del BIG è che nella confezione non c'è il vetrino di ricambio e al momento non sembra esserci neanche la possibilità di acquistarlo a parte.

Riguardo alla Cloupor e al discorso "esplosioni"... non sono da sottovalutare ma neanche da allarmare. Hanno problemi simili anche i blasonati cellulari da 700 €.

L'unica eventuale accortezza... evita se puoi di caricare la batteria dentro la box con il cavetto in dotazione. Caricala con un normale caricatore per batterie 18650. Forse si riduce il rischio di bruciare il circuito e rischi ben peggiori.
 

Mattia

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Dic 2014
Messaggi
35
Gradimento
9
Punti
13
Località
Ravenna
Dispositivi in uso
MCS 18500 Brass
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus
Bravo Mattia! Ottima scelta. Anche io ho la Cloupor MINI (nera) e il Kangertech MINI (in realtà ho anche il BIG che però uso sulla IPV 3 perchè sarebbe troppo "BIG" esteticamente).
Entrambi i prodotti sono ottimi... e ti posso garantire che il Subtank BIG rigenerabile in dual coil è un mostro da svapo. Io che mi ritengo uno tranquillo... ti assicuro che arrivi agevolmente a farlo andare a 50/60 Watt come ridere. Unico difetto del BIG è che nella confezione non c'è il vetrino di ricambio e al momento non sembra esserci neanche la possibilità di acquistarlo a parte.

Riguardo alla Cloupor e al discorso "esplosioni"... non sono da sottovalutare ma neanche da allarmare. Hanno problemi simili anche i blasonati cellulari da 700 €.

L'unica eventuale accortezza... evita se puoi di caricare la batteria dentro la box con il cavetto in dotazione. Caricala con un normale caricatore per batterie 18650. Forse si riduce il rischio di bruciare il circuito e rischi ben peggiori.

Bravissimo!!!:clappingyellow:
sei il primo che sento nel consigliare un caricatore esterno, perche da quello che ho letto in rete prima di acquistare la box nessuno parlava di caricare la batteria altrove, nonostante c'è la comodita di cambiare la batteria manualmente... però il bello che a criticarla hanno fatto presto!!!
Forse molti preferiscono avere la pappa già pronta... comunque infatti ho gia ordinato un caricatore per questo tipo di batterie;), cosi sono sicuro che problemi non ne ho, e nel frattempo che mi arrivi, quando ricarico la batteria tengo lo sportellino della box aperto;) (oltretutto ogni tot controlloro che l hardware non si scaldi, ma non si scalda proprio praticamente:shock:, il mio cellulare sotto ricarica si scalda di più!!!!:banghead: te lo giuro!!!)...
capisco il fatto che molti dicano "ma allora dove la comodità nell usare carica via usb?" però c'è anche da dire che per 35€ di box non puoi avere il top di gamma garantito a vita, di quelli che se ci passi sopra con le ruote di un auto rimane completamente intatto!!! quello che voglio fare capire che per chi vuol un buon compromesso spendendo oltretutto poco, la straconsiglio, perche 35€ per una box dove scegli TU la capacita della batteria, sono davvero pochi. E riguardo il problema dei cellulari che "scoppiano" sono d' accordo e lo confermo essendo un tecnico di quel settore...
Comunque ti credo sulla parola riguardo il subtank big, ne ho solo sentito parlare bene, pero questa essendo la mia prima box (da 30w poi!!!) ho preferito stare su qualcosa che magari sfrutto di più, oltretutto ho ancora moltissimo da imparare in questo settore, in primis non ho mai provato a rigenerare la coil, quindi ho preferito un atom dove posso risolvere il problema svitando e avvitando la nuova coil!!! adesso mi sto focalizzando sui liquidi fai da te, dove sto "creando le mie prime miscele"... una volta trovate le giuste % che fanno più per me mi daro alla rigenerazione!!!
Creare liquidi, creare resistenze... cosa siamo degli dei???:D:D:D
 

Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
Ottima recensione Mattia. Anche io avevo adocchiato questo box, ma ancora non mi ha convinto l'estetica e la maneggevolezza (si, sono anche un maledetto esteta, lo so :40:).
Per quanto riguarda la questione "esplosioni", avevo letto che la partita difettosa ha un numero di serie preciso ( mi sembra di ricordare che contenesse un 2, forse come numero finale). Ad ogni modo, eccovi due estratti del comunicato ufficiale (aggiungo una traduzione per chi non masticasse bene la lingua):

"About 0.1%-0.2% Cloupor mini may have overheat or short circuit or some other different defective problems. This may cause the circuit board melted down,but it will never reach to a ignition point to make other things burn , let alone catch fire."

"Circa lo 0.1%-0.2% delle Cloupor mini potrebbe avere problemi di surriscaldamento, corto circuito o simili. Di conseguenza, ciò potrebbe causare la fusione del circuito, senza tuttavia lasciare che prenda fuoco."

"For the customers do not have any problem until now but worry about if yours with the potential overheat problem,
here is a simple identify way:
Connect a atomizer and press the fire button 15s at 30W(just one time) , if doesn’t show "Too hot" ,that’s a good unit."

"Per coloro i quali non constatassero alcun problema ma fossero comunque preoccupati per i potenziali rischi, c'è un semplice modo per verificarne la presenza: ad atomizzatore collegato, premere il bottone di accensione per 15 secondi a 30W; se non viene visualizzato il messaggio "Too hot", il prodotto è esente da difetti"

Credo comunque che se le vostre rientrassero nello 0.1%-0.2% avrebbero già mostrato segnali evidenti. :3:


 

Mattia

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Dic 2014
Messaggi
35
Gradimento
9
Punti
13
Località
Ravenna
Dispositivi in uso
MCS 18500 Brass
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus
Re: Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini

La mia appartiene alla partita 7 infatti, ed avevo letto anch'io questo comunicato (emesso proprio da Cloupor stessa) ed infatti volevo fare la prova dei 15sec a 30w... Ma sinceramente ho un po paura!!! Teoricamente... Dovrei star tranquillo, però...
Comunque, i gusti son gusti, se non ti piace non ti piace, io sono alto 1.85cm, le mie manine sono dunque proporzionate XD e in mano ci sta una meraviglia, anche in tasca ti dirò, la cosa che più mi piace e la solidità di questa box!!! Ma i gusti son gusti dopotutto!!!

Inviato da Marte tramite il mio Nexus4 (Android Lollipop 5.0.1)
 

Mattia

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Dic 2014
Messaggi
35
Gradimento
9
Punti
13
Località
Ravenna
Dispositivi in uso
MCS 18500 Brass
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Plus
Aggiornamento: ho trovato il coraggio di fare la prova dei 15sec.
Impostati i 30w ho iniziato a premere fire... Non e comparsa nessuna scritta TOO HOT!!! Semplicemente ha smesso di sparare vapore!!! Possiamo quasi dire quindi che Cloupor a sistemato davvero questa box!!!

Inviato da Marte tramite il mio Nexus4 (Android Lollipop 5.0.1)
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Re: Cloupor Mini 30w & Kangertech Subtank Mini

L'unico difetto che si può attribuire alla Mini a mio avviso è il peso... che non è proprio una piuma... ma ci si abitua
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.709
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Bellissima Matti. ;)
 

Luca Malavasi

Moderatore
Utente SEF
Registrato
6 Nov 2014
Messaggi
210
Gradimento
46
Punti
48
Località
Mirandola
Dispositivi in uso
Zero mod 60w
Atomizzatori in uso
Orchid
Bravo Mattia! Ottima scelta. Anche io ho la Cloupor MINI (nera) e il Kangertech MINI (in realtà ho anche il BIG che però uso sulla IPV 3 perchè sarebbe troppo "BIG" esteticamente).
Entrambi i prodotti sono ottimi... e ti posso garantire che il Subtank BIG rigenerabile in dual coil è un mostro da svapo. Io che mi ritengo uno tranquillo... ti assicuro che arrivi agevolmente a farlo andare a 50/60 Watt come ridere. Unico difetto del BIG è che nella confezione non c'è il vetrino di ricambio e al momento non sembra esserci neanche la possibilità di acquistarlo a parte.

Riguardo alla Cloupor e al discorso "esplosioni"... non sono da sottovalutare ma neanche da allarmare. Hanno problemi simili anche i blasonati cellulari da 700 €.

L'unica eventuale accortezza... evita se puoi di caricare la batteria dentro la box con il cavetto in dotazione. Caricala con un normale caricatore per batterie 18650. Forse si riduce il rischio di bruciare il circuito e rischi ben peggiori.
Ciao Mark. I tank in pyrex dei vari Subtank si possono trovare su FT. Li vendono in vetro trasparente neutro, colorato, singoli o a pacchi.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
Visite
239
Gradimento
6
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.462
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.539
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.097
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.182
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.143
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto