Partners

Smok Nord Kit New Color
La Smok Nord kit è una pod dotata di un pulsante di attivazione, esattamente come un mod vw normale , ha una capacità della batteria di 1100 mAh e una cartuccia che contiene fino a 3ml di liquido, la versione TPD contiene invece 2ml.


0.jpg



1.jpg



Questo Kit è stato aggiornato con 11 colori di cui 7 in tinta fantasia e 4 in stile militare o camouflage.


2.jpg



Questi nuovi colori vanno ad aggiungersi alle precedenti 21 varianti per un totale di ben 32 scelte cromatiche.


3.jpg





Il mio sample è la versione 7-color Spray con predominanza di bianco, come si può vedere nella parte anteriore della confezione


4.jpg



Nella parte posteriore sono riportate le avvertenze, il contenuto della confezione e i vari marchi e loghi.


5.jpg



Lateralmente troviamo l'indirizzo fisico del produttore, quello del sito e l'email.


6.jpg



Nell'altro lato troviamo tutta la Tecnologia anti-contraffazione progettata da Smok per combattere i falsi, come il simbolo olografico con le 2S che cambiano posizione a seconda del lato da dove si guardano, inoltre ingrandendo con tre diversi obiettivi zoom è possibile vedere il logo Smok composto da micro-testi di dimensioni diverse.


7.jpg



il kit include
1-Nord Kit Pod
1-Mesh coil da 0,6ohm
1-Regular coil da 1,4ohm
1-Cavo Usb
1-Manuale Utente


8.jpg





Specifiche Tecniche

Le dimensioni della Nord Kit sono di 94 x 30 x 18,8 mm, che rendono facile mettersi questo dispositivo in borse o tasche, ovunque si vada.


9.jpg



10.jpg





Funzionamento:

Con un solo tasto si fa tutto, 5click per accendere/spegnere e per svapare basta tener premuto sempre lo stesso tasto di fire.


11.jpg



Per controllare il livello di carica della batteria è sufficiente premere per due volte il tasto di fire e il led posto in esso si illuminerà di luce rossa, arancione o verde.
La luce rossa si accende quando la carica della batteria è inferiore al 30%, la luce arancione si accende quando l'alimentazione è compresa tra il 30% e il 70% e la luce verde indica che la batteria sta tra il 70% e il 100%.


12.jpg



La cartuccia ingloba il serbatoio il bocchino e la coil sostituibile.


Il bocchino della Nord ha un design a becco d'anatra molto assottigliato, termina con un profilo curvato che simula le labbra e le ospita perfettamente.

13A.jpg



13.jpg




Il serbatoio contiene fino a 3ml di liquido.

Al refill si accede spostando il gommino posto lateralmente al serbatoio

la parte terminale della coil stessa assicura il contatto con i tre pin posti all'interno della batteria


14.jpg



15.jpg




La presa Usb per la ricarica è posta sul fondo della Mod

16.jpg



17.jpg



La NORD offre diversi tipi di protezioni per evitare potenziali rischi.

18.jpg



Considerazioni
Questo kit è dotato di due coil una Mesh 0.6O e una coil Nord normale da 1.4O Ohm, una è perfetta per ottenere un vapore voluminoso e un buon aroma, l'altra offre un tiro più stretto anche se non proprio in puro stile MTL, il tiro infatti rimane abbastanza aperto e non raggiunge le qualità aromatiche e lai quantità di vapore che la coil 0,6ohm a mesh assicura, assieme a queste due coil mi è stata inviata anche una 0,6Ohm regular, anche questa la trovo un gradino sotto alla 0,6Ohm a Mesh, cosi come la 1,4ohm a mesh (non inclusa) la trovo superiore alla 1,4 regular coil in dotazione nel kit. La 0,8ohm (non inclusa) la trovo adatta alla vape pen da 19mm, ad ogni modo con tutte queste scelte, l'utente avrà modo di provare varie combinazioni. Personalmente trovo che il tiro sia sempre molto fluido e aperto, quindi tanto vale usare la coil 0,6ohm a mesh che è bella potente e reattiva e vi regalerà tanto vapore e tanto aroma, per i miei gusti il maggiore rendimento lo si ottiene proprio con questa coil, con le altre il tiro rimane a mio giudizio troppo aperto per essere definito MTL.
La consiglio assolutamente a chi cerca una pod mod con una bella resa polmonare.


19.jpg



20.jpg



Uno dei migliori aspetti di questo kit sono proprio le robuste e durature coil condivise con gli altri kit di casa Smok quali le vape pen Nord 19&22 e la N Priv19.


21.jpg



Sicuramente la buona durata della batteria con i suoi 1.100mah e il prezzo (poco più di 20 euro) saranno gli altri buoni cavalli di battaglia per la diffusione di questo kit.


Ringrazio Smok per l'invio gratuito di questo Sample.

SMOK NORD.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

RikyVerona3

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
21 Mag 2020
Messaggi
66
Gradimento
7
Punti
8
Località
Dublino
Nome
Riky
Dispositivi in uso
Smok Nord2
Ciao ragazzi, ho acquistato da poco una Smok Nord 2 e volevo sapere alcune cose prima di usufruire questo prodotto al quanto ben sviluppato.
Quello che volevo sapere è che base liquida mettere nelle 2 differenti coil e se per forza devo buttare 2 3 gocce all'interno della coil o se basta solamente inserire la coil e poi inserire il liquido così che la coil si prende il liquido da sola senza dover ulteriormente rovinare la coil come già è successo in un altro tipo di modello differente, ultima cosa cosa ne pensate di questo prodotto successivo al primo che è stato rilasciato?
Scusate la mia Ignoranza ma vorrei trovare il mio modello di sigaretta e queste domande sono fondamentali per capire come continuare a poter svapare senza dover tornare indietro alle sigarette perché per ora con altri prodotti mi son trovato un pò così così per via di perdita liquido ecc... spero di aver speso per l'ennesima volta dei soldi per poter essere costante nella mia prova di smettere di fumare...aspetto vostre risposte.
Grazie in anticipo...:)
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.257
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Ciao @RikyVerona3,
non ho questa pod e per questo mi sono informato un po' in rete per poterti rispondere.
Nel complesso è una buona Pod, le resistenze consigliate sono quelle a mesh, ma diverse persone dicono essere complicato trovarle. Buona resa aromatica con queste ultime. Diversi utenti lamentano che, quando rimane poco liquido nella ricarica, inizia a perdere e lo si ritrova sui magneti dove la pod si inserisce. Nulla di problematico con un pezzo di carta si pulisce. Inoltre quando il liquido sta per finire partono degli schizzi di liquido mentre si svapa.
Adesso tu la hai comprata ed in qualche maniera la devi usare. Ti consiglio liquidi 50% PG e 50% VG.
Ma la domanda che mi preme farti è inerente proprio al perché non sei soddisfatto, fumi ancora?
Se vogliamo approfondire, consigliandoti anche il miglio modo di svapare ed essere appagato, ti consiglio di aprire una discussione in questa sezione, per lasciare libera questa e non andare OT.
Questa è la sezione:
Smettere di Fumare

Spero di aver capito bene. ;)
 

RikyVerona3

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
21 Mag 2020
Messaggi
66
Gradimento
7
Punti
8
Località
Dublino
Nome
Riky
Dispositivi in uso
Smok Nord2
Grazie mille per la tua risposta, volevo solo sapere un altra cosa riguardante questa sigaretta elettronica poi nel caso mi sposto nell'altra discussione.
Faccio riferimento a quello che hai detto per le coil a mesh avendola comprata quà in Irlanda non avrei (credo) problemi a trovare le coil ho visto che anche online posso acquistarle, però avevo pensato anche io di utilizzare la coil a tiro di guancia visto che ho diversi liquidi da terminare proprio per quel tipo di tiro, il mio problema e che spero di trovarmi bene con tutte e due le coil perchè alcuni aromi che mi piacciono li trovo solo con base 70/30 appunto adatte alla coil a mesh per tiri da polmone, premettendo che sicuramente qualche difetto salterà fuori (ma spero poca roba) guardando sul web ho visto che alcuni non bagnano la coil prima di inserirla nella pod viceversa introducono il liquido e aspettano 10 minuti per far bagnare il cotone mentre altre persone mettono anche 5 gocce di liquido dentro la coil e poi inseriscono il liquido... La mia domanda è questa posso anche evitare di bagnare la coil e farla bagnare una volta che inserisco il liquido nella pod normalmente visto anche altri problemi che ho riscontrato con altri dispositivi a mesh dove perdevano liquido proprio perche il cotone era troppo bagnato, in conclusione io personalmente eviterei per non ripetere la stessa cosa con un nuovo dispositivo e per l'ennesima volta perdere la speranza di trovare una passione per lo svapo invece che continuare questa passione per le sigarette normali ahahah...
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.257
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Puoi benissimo inserire il liquido nella ricarica, con dentro la coil, aspettare 10/15 minuti e poi svapare. Appena riempito fai 2/3 tiri a vuoto e poi aspetta 10/15 minuti. Quando vai ad usarla effettivamente, fai tiri brevi, in tale maniera la coil fa il suo rodaggio. Nulla di più e nulla di meno.
I liquidi 70/30 non sono fatti per essere utilizzati con questa Pod, nonostante le coil a mesh e le troppo ottimistiche parole sul tanto vapore. Sono liquidi densi e non adatti per quel tipo di Pod. ;)
Apri la discussione nella sezione che ti ho indicato, perché dobbiamo capire come dosare la nicotina, elemento fondamentale per smettere di fumare.
 
Discussioni Simili




Alto