LucaPesci

Utente SEF
Registrato
30 Dic 2014
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Località
Padova
Dispositivi in uso
eGo-k
Atomizzatori in uso
Cleromizzatore Ce4
Salve a tutti,

Mi chiamo Luca e ho appena acquistato la mia prima Ecig: una eGo-K con cleromizzatore Ce4.

Ebbene il mio problema consiste in un errore da prime armi: invece di inserire il liquido nel cleromizzatore intorno alla resistenza, l'ho inserito direttamente nel tubetto centrale (quindi a contatto con la resistenza, credo), come nell'immagine qui sotto.
Ho inserito soltanto alcune gocce prima di ipotizzare che quello non fosse il posto giusto. A quel punto ho controllato meglio alcuni tutorial su youtube e ho versato il liquido correttamente. Non ho ancora provato a svapare da quel cleromizzatore (il kit fortunatamente ne comprendeva due), che ho appoggiato verticalmente su della carta. In effetti esce un pò di liquido dalla base.
L'ultimo dettaglio (credo ininfluente) è che il liquido che ho usato è una base neutra DEA senza nicotina.

La mia domanda quindi è: Cosa mi consigliate di fare ora? Potrei aver gravemente danneggiato la resistenza? Sarebbe meglio che evitassi di utilizzare quel cleromizzatore e che lo gettassi per evitare particolari problemi?

Vi ringrazio in anticipo.

Prima Ecig: liquido nellla resistenza [SigarettaElettronicaForum.com]
 

natostanco

Utente SEF
Registrato
12 Ott 2012
Messaggi
50
Gradimento
1
Punti
13
Località
ITALIA
Dispositivi in uso
provari/istick
Atomizzatori in uso
bulli - smoker
non e' successo nulla di clamoroso!:D metodo super velox: pezzettino carta scottex alla base e pezzettino carta scottex poggiato sopra al tubicino da te evidenziato - successivamente soffiare dal basso con moderazione cosi' da eliminare liquido in eccesso. utilizzalo tranquillamente e gettalo solo quando esala ultimo respiro!!!!;) ciao
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Si Luca, natostanco ti ha detto bene, oppure se lo hai già riempito fai così : chiudi l'atom mettendoci anche il tip poi metti lo scottex alla base dove hai visto uscire il liquido e soffia leggermente dal tip(il bocchino in pratica) poi usa tranquillamente l'atom ;) alla fine anche nell'uso normale il liquido arriva alla resistenza... questo te lo dico per farti capire che non hai fatto danni, l'unico danno mettendo il liquido al centro è che occludi il condotto di aspirazione ma ,una volta liberato facendolo uscire , l'atom è apposto .
Ciao e buono svapo, facci sapere se hai risolto.
 

LucaPesci

Utente SEF
Registrato
30 Dic 2014
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Località
Padova
Dispositivi in uso
eGo-k
Atomizzatori in uso
Cleromizzatore Ce4
Perfetto, ho provato a usare il "cleromizzatore maledetto" dopo averlo lasciato un pò di tempo verticalmente su un fazzoletto e tutto ha funzionato: il vapore è uscito normalmente, io sono ancora vivo e la e-cig non è esplosa :D

Grazie a voi per la risposta e per i consigli!
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Perfetto, ho provato a usare il "cleromizzatore maledetto" dopo averlo lasciato un pò di tempo verticalmente su un fazzoletto e tutto ha funzionato: il vapore è uscito normalmente, io sono ancora vivo e la e-cig non è esplosa :D

Grazie a voi per la risposta e per i consigli!
E' stato un piacere Luca ;) buono svapo e a preso allora.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
530
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.584
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.731
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.208
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.670
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.571
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto