Ekphrasys

Utente SEF
Registrato
15 Dic 2021
Messaggi
204
Gradimento
6
Punti
18
Località
Milano
Nome
Simone Radice
Dispositivi in uso
Aspire Zelos 3 Kit
Atomizzatori in uso
Nautilus 3
Arrivato finalmente lo Zenith II. Da solo, senza Coolfire.
Paragonato al Nautilus 3.
"Ignoranza" è la parola che mi viene in mente. E' un Atom ignorante, americano fino al midollo... Come paragonare una Harley Davidson a una Ducati o una Corvette a una Ferrari. Con le implicazioni negative, ma anche positive del tutto.
1) Ti permette di mettere il liquido e non pensarci più per un giorno anche se sei compulsivo.
2) Rispetto al Nautilus 3 la sua "ignoranza" (l'ho già detto, vero?) consente di buttarci pure un liquido organico 70/30 senza che si scomponga particolarmente..
3) puoi agitarlo, shakerarlo, capovolgerlo, giocarci a biliardo e non esce una goccia di liquido. Zero condensa, zero acqua che esce dalle relative prese.
4) Le prese dell'aria sono fatte "strane", molto strane, senza logica e (come il resto) ricordano un cilindro della suddetta Harley..
5) Il camino è più piccolo rispetto al Nautilus, le coil sono grandi tipo il doppio. Questo si traduce (insieme ai fori d'aria) in una maggiore ariosità pure restando sul primo foro. Già a due sei già dalle parti dell' RDL, anche se usi la coil da 0.8.
Lo Zenith II è un atomizzatore da RDL travestito da atomizzatore MTL... Della serie, mi trovo più a mio agio Subohm, ma se proprio vuoi puoi fare Mtl. Il Nautilus è l'esatto contrario.
6) Sapore (aka Aroma): deciso, spinto, all'inizio quasi urticante. Non aspettatevi di sentire le nuances o i Bouquet sui tabacchi. Lui prende l' aroma base e te lo butta in gola. Se un liquido sa di asfalto appena steso misto a naftalina antitarme, di quello saprà... Il Nautilus perdona invece molto di più... Perché tira fuori le sfumature..
Ma il Nautilus è fighetto, europeo, schizzinoso: quindi attenti ai liquidi, perché basta poco a mandarlo in affanno o in crisi... Il Nautilus va curato di più, pulito, trattato bene, lo Zenith puoi prenderlo a pedate!
Già dall'aspetto lo Zenith è ignorante (si, l'ho detto ancora), con quella forma che ricorda vagamente una brugola o il già citato cilindro della Harley..
7) Lo Zenith ha la membrana anti usicta e antischizzo.. Con le boccette da 10ml è perfetta, con quelle da 60 bisogna togliere il Tip o il liquido finisce in giro. A me piace molto la ghiera rotante a scatto con la membrana... Tamarra anch'essa, ma utile...
8) Il Tip con quel colore ricorda i lacci che si usavano 50 anni fa per fare le iniezioni... E' orrendo, scomodo, troppo largo (imho) per un vero Mtl. Ma appunto, lui è "en travestì"...
9) Prova liquido (a caso). TNT Balkan Sobranie Crystal Mix. Sullo Zenith l'aroma di catrame, "diavolina" per accendere il camino è presente... Bouquet di brace, cenere e il Latakia è ingrezzito...molto ingrezzito...
Nautilus: il liquido è come ingentilito, fuoriescono note di tabacchi vari, persino un retrogusto vagamente aromatico, e la parte chimico-industriale è smorzata dalle varie sottonote che riportano a odori, sapori più aggraziati, gentili... E' lo stesso liquido, ma il risultato è molto diverso. Naturalmente la prova l'ho fatta a Nautilus (e coil) lavati, ripuliti ed asciugati.
Il Nautilus inoltre (se tenuto bene, lavato spesso) è silenziosissimo anche sul terzo o quarto foro.
Lo Zenith (ancora) ricorda sempre la già citata Harley.. No, non vorrei passasse il concetto che fa rumori strani, gorgoglii, pescaggi a vuoto, anzi... niente di tutto questo.. Ha solo più rumore quando si preme "fire"...
Il Nautilus ha un tiro vellutato, morbidissimo, lo Zenith (ancora) è ignorante...
Per concludere: Nautilus 3 e Zenith II sono modi assai diversi di svapare da guancia o di andare in RDL...
Non c'è per me un vincitore... Le Z coils di Innokin sono senza dubbio più grandi, più moderne, ma alla fine il parco è abbastanza ridotto. Il Nautilus si trascina dietro forse il più grande parco coil del mondo dello svapo, considerando anche le Vaptio o la serie "Triton Mini"...Anche se molto ormai sono introvabili od obsolete..
Se volete un Mtl più "puro", specie coi tabacchi credo il Nautilus sia un gradino sopra, per tutto il resto lo Zenith (soprattutto in robustezza "lato sensu") è una bomba atomica....
Non vedo l'ora di metterlo su una Kroma o una Coolfire.... ;)
Saludos
 

Ekphrasys

Utente SEF
Registrato
15 Dic 2021
Messaggi
204
Gradimento
6
Punti
18
Località
Milano
Nome
Simone Radice
Dispositivi in uso
Aspire Zelos 3 Kit
Atomizzatori in uso
Nautilus 3
No, Innokin...io sono esterofilo!!
 
Forum Sigaretta Elettronica

Ekphrasys

Utente SEF
Registrato
15 Dic 2021
Messaggi
204
Gradimento
6
Punti
18
Località
Milano
Nome
Simone Radice
Dispositivi in uso
Aspire Zelos 3 Kit
Atomizzatori in uso
Nautilus 3
E come volevasi dimostrare... Ieri, improvvisamente uno dei miei Nautilus (il secondo), dopocena ha iniziato a dare i numeri...
Era riempito di Calliope, notasi bene... Lascio la Zelos spenta una mezz'oretta, finisco di cenare, mi siedo sul divano davanti al camino, accendo e... Due pescaggi a vuoto... Ahia... Controllo i fori. Allagati. Due schizzi di liquido in bocca. Ha iniziato a pisciare come non mai.... (mai accaduto prima su questo)...Ripulito asciugato ho poi notato che l'acqua si era sostituito al liquido nei fori dell'aria...Insomma un casino...
Poi mi è venuto in mente... Ah già, che stupido! Avevo messo la Zelos in tasca durante la cena!
Ecco, questo è il Nautilus... Oggi, dopo una notte appoggiata in verticale tutto sembra tornato nella norma...
Per la cronaca, è accaduto da quando ho montato la Coil Vaptio....
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto