NicoVape

Utente SEF
Registrato
7 Gen 2024
Messaggi
155
Gradimento
31
Punti
28
Località
Rapallo
Nome
Nicolò
Dispositivi in uso
Drag X, Drag H40 , Eleaf istick p100
Atomizzatori in uso
Profile unity wotofo
Buonasera ragazzi, sto effettuando ora la calibrazione della box ma la temperatura letta è 26,76 F da quella iniziale di 31,60 F ma che diavolo? Giuro abito liguria non in Alaska @Sva3d @Fox70 @Nicolasan

Mi sono comunque salvato i valori predefiniti che avevo prima così da cambiarli nel caso voi che dite? 🤔
 

NicoVape

Utente SEF
Registrato
7 Gen 2024
Messaggi
155
Gradimento
31
Punti
28
Località
Rapallo
Nome
Nicolò
Dispositivi in uso
Drag X, Drag H40 , Eleaf istick p100
Atomizzatori in uso
Profile unity wotofo
Ecco la calibrazione in atto

Calibrazione Box Dna 100c [SigarettaElettronicaForum.com]
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.188
Gradimento
3.005
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Parli del "Case Analyzer" immagino.
Lo hai fatto con atomizzatore sopra la box?
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.188
Gradimento
3.005
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ok, devi rifare il test, che dura sulle quattro ore. Ti consiglio di farlo domani mattina, con termosifoni spenti in maniera che la temperatura in casa sia sui 20/22 gradi credo, non sono a casa tua per saperlo :geek:
Quello che devi fare, dopo aver avviato il test, quando ti chiede la temperatura locale, devi inserire la temperatura letta nella stanza nella quale stai, usa un termometro, convertendola logicamente da Celsius a Fahrenheit.
 

NicoVape

Utente SEF
Registrato
7 Gen 2024
Messaggi
155
Gradimento
31
Punti
28
Località
Rapallo
Nome
Nicolò
Dispositivi in uso
Drag X, Drag H40 , Eleaf istick p100
Atomizzatori in uso
Profile unity wotofo
Ok, devi rifare il test, che dura sulle quattro ore. Ti consiglio di farlo domani mattina, con termosifoni spenti in maniera che la temperatura in casa sia sui 20/22 gradi credo, non sono a casa tua per saperlo :geek:
Quello che devi fare, dopo aver avviato il test, quando ti chiede la temperatura locale, devi inserire la temperatura letta nella stanza nella quale stai, usa un termometro, convertendola logicamente da Celsius a Fahrenheit.
Ahahah guarda giuro che pinguini non ne ho visti in casa 😂😂😂 faccio così stoppo il test attuale lascio riposare la box, in caso ci fossero 18 gradi sarebbe basso come temperatura perché i test nei video guardati vedo impostati la maggioranza su questo valore, magari la mia box vuole la coperta la sera se mi legge 26 Fahreneit 😂😂😂 grazie domani vi aggiorno 🤙🏻
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.188
Gradimento
3.005
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Devi inserire la temperatura che c'è nella stanza in cui fai il test convertita in Fahrenheit. ;)
 

NicoVape

Utente SEF
Registrato
7 Gen 2024
Messaggi
155
Gradimento
31
Punti
28
Località
Rapallo
Nome
Nicolò
Dispositivi in uso
Drag X, Drag H40 , Eleaf istick p100
Atomizzatori in uso
Profile unity wotofo
Devi inserire la temperatura che c'è nella stanza in cui fai il test convertita in Fahrenheit. ;)
Si questa l'ho messa giusta in fahrenheit il dubbio era se serve una condizione di 20 gradi ambientali o se c'è un limite di temperatura sotto la quale il test verrebbe errato ipotesi avessi 16/18 gradi poi ovviamente convertiti per il test è l'unica cosa che mi possa far pensare all'errore
 

Nicolasan

Utente SEF
Registrato
21 Apr 2017
Messaggi
1.737
Gradimento
487
Punti
164
Località
Pianeta Terra
Nome
Nicolasan
Dispositivi in uso
N/D
Atomizzatori in uso
N/D
@NicoVape
È da secoli che non la faccio. Ad esempio ricordo anche che c’era un modo per avere i dati in celsius ma non so se con qualche aggiornamento la cosa sia cambiata.
Ad ogni modo, dopo averla fatta un paio di volte con un paio di box valutai che non valeva assolutamente la pena farla a meno che non mi ritrovassi dati della temperatura completamente sballati.
Considera inoltre che il rilevamento della temp ambientale è influenzato dalle temperature che raggiunge la board quando in uso per poi scendere ad un valore abbastanza veritiero quando il dispositivo è a riposo.
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.188
Gradimento
3.005
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Considera inoltre che il rilevamento della temp ambientale è influenzato dalle temperature che raggiunge la board quando in uso per poi scendere ad un valore abbastanza veritiero quando il dispositivo è a riposo.
Giustissimo, infatti si consiglia di tenere il cavetto USB inserito di lasciare un termometro accanto e far passare almeno un bel po' di ore in maniera che scocca interna, esterna, circuito e termometro siano alla stessa temperatura. Dopo di che, colleghi il cavetto USB al computer, avvii il test ed inserisci la temperatura letta sul termometro.
È ancora in Fahrenheit.

Che poi, il test più importante e che ha senso, è quello della misura della resistenza interna della Mod, con dado in rame.
Un esempio:


Anche se è per arcticfox, il concetto alla base è lo stesso.
Dado in rame ormai introvabile.
 
Ultima modifica:

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
Visite
239
Gradimento
6
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.463
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.540
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.097
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.182
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.145
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto