Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
Vorrei fare una mini indagine tra gli utenti del Nautilus. Siccome sono almeno 6 mesi che circolano solo le coil di nuova generazione, quelle con i fori laterali maggiorati e la wick interna in cotone, vorrei limitarmi a queste. Pertanto se non usate il Nautilus da più di 6 mesi o state usando ancora le vecchie coil, per favore non rispondete.
Ed ecco le domande:

a) A che potenza (o tensione) svapate normalmente con il Nautilus?
b) A che potenza (o tensione) massima lo avete usato senza bruciare la wick?
c) Quanti ml riuscite a svapare con una coil?
d) Quale foro dell'aria usate normalmente (1 per il più piccolo,..., 4 per il più grande)
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
a) 12 watt
b) 13 watt
c) 25 ml
d) 4
 

Sirio

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
14 Mar 2013
Messaggi
2.110
Gradimento
0
Punti
43
Località
Piacenza
Lo uso da venerdì e ho provato a seguire le vostre indicazioni.

A - 11,6 watt
B - 12 watt
C - Non so ancora
D - 3

Dal primo giorno fa sempre un gorgoglio (dello stesso volume di una macchinetta del caffè in lontananza).
É normale, giusto?
 

Melfaroma

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
29 Gen 2015
Messaggi
158
Gradimento
57
Punti
48
Località
Roma
Dispositivi in uso
Eleaf 40Watt/ 60Watt
Atomizzatori in uso
kayfun/Royal hunter
Se senti il gorgoglio prova ad alzare leggermente i watt in maniera tale che la coil riesca a vaporizzare tutto il liquido che entra
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
@Ambroeus: è abbastanza normale il gorgoglio quando non hai molta pratica. Con il tempo imparerai a tirare meglio! Come ti ha detto @Melfaroma è dovuto all'eccesso di liquido arrivato alla resistenza e non evaporato che è finito in "cantina" ovvero sul fondo dell'atom. L'eccesso di liquido è dovuto al fatto che aspiri troppo forte con un foro troppo piccolo (richiamando così troppo liquido dal tank) oppure perchè stacchi l'alimentazione prima di aver smesso di aspirare. Per rimediare, apri del tutto l'aria e soffia (invece che aspirare) un paio di volte, asciugando le eventuali gocce di liquido che usciranno dal foro aria. Può essere utile, ma anche rischioso se esageri, erogare potenza per 1 secondo senza aspirare.
 

Sirio

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
14 Mar 2013
Messaggi
2.110
Gradimento
0
Punti
43
Località
Piacenza
@Ambroeus: è abbastanza normale il gorgoglio quando non hai molta pratica. Con il tempo imparerai a tirare meglio! Come ti ha detto @Melfaroma è dovuto all'eccesso di liquido arrivato alla resistenza e non evaporato che è finito in "cantina" ovvero sul fondo dell'atom. L'eccesso di liquido è dovuto al fatto che aspiri troppo forte con un foro troppo piccolo (richiamando così troppo liquido dal tank) oppure perchè stacchi l'alimentazione prima di aver smesso di aspirare. Per rimediare, apri del tutto l'aria e soffia (invece che aspirare) un paio di volte, asciugando le eventuali gocce di liquido che usciranno dal foro aria. Può essere utile, ma anche rischioso se esageri, erogare potenza per 1 secondo senza aspirare.
Ah, io avvio il fire e inizio ad aspirare anche dopo 2/3 secondi (lo vedo sul display che cronometra).
Quindi sbaglio i tempi... Devo iniziare ad aspirare e poi premere il fire, giusto?
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
Erogare energia e cominciare ad aspirare dopo 2/3 secondi è uno dei sistemi più rapidi per "bruciare" una coil. Un sistema ancora più rapido è quello di mantenere l'erogazione anche dopo aver smesso di aspirare. Il surriscaldamento della coil è assicurato! Con queste due "tecniche" una coil ti dura anche meno di 5 ml.

Una coil, quando è attraversata da corrente, dovrebbe essere sempre aerata ovvero lambita dal flusso d'aria prodotto dall'aspirazione. L'unica eccezione sono i primi decimi di secondo nella partenza a freddo, perchè da quando cominci ad erogare potenza a quando la coil arriva a regime (in temperatura) passa qualche decimo di secondo, in funzione della potenza erogata. In teoria quindi, potresti ritardare l'aspirazione di circa mezzo secondo, non di più.
 

Rafs

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
1.905
Gradimento
277
Punti
163
Località
Marche
Dispositivi in uso
Pioneer Ipv D3
Atomizzatori in uso
Phenomenon
I miei non sono dati ancora molto attendibili visto che sono poco più di due settimane

a)
Dipende da molti fattori come la nicotina e il tipo di liquido, generalmente non vado sotto i 10 w e sopra i 12 w.

b)
Ancora non lo so, non credo di avere bruciato la coil per wattaggio errato, piuttosto era arrivata a fine ciclo vitale.

c)
Con la prima ero intorno ai 25 ml su per giù.

d)
Dal 3 al 4, ma quasi sempre 4. Chiudo il tiro quando assaggio un nuovo liquido, sembra che l'aroma sia migliore a scapito del vapore e hit (ma magari è il contrario), dopodiché metto a 4.



Inviato dal mio SM-T113 utilizzando Tapatalk
 

Guide

Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.190
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.181
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
860
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
2.453
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
2.534
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Iv3shf
Tempo di lettura 11 min.
5,00 stella(e) 4 valutazioni
Visite
2.100
Gradimento
7
Valutazioni
4
La nicotina è una sostanza onnipresente, molto importante anche per riuscire a smettere di fumare tabacco combusto, milioni di persone la consumano quotidianamente, in ogni continente, alcuni lo fanno per piacere, altri per motivi medici e come ho detto, anche per non usarla più. Premetto che...
Alto