Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
Ciao ragazzi,

per varie ragioni ho deciso di postare qui; spero di averle adeguatamente considerate.
Svapo da circa un mese: chi ha letto il mio post precedente sa che ero un fumatore da un 15 di sigarette al giorno, piuttosto esigente ( credo di aver provato tutte le qualità di tabacco trinciato in circolazione nel nostro paese). La mia intenzione era di limitare le sigarette: ebbene, non ne ho più fumate, anche se il tempo trascorso è molto ristretto.

Veniamo allo svapo. Ho acquistato una iTaste VV V3: ottima batteria, a mio avviso; con 900mah copro abbastanza bene la giornata, svapando in media 2ml di liquido a 9mg/ml.
Ho testato vari atomi: mini Protank 2, EVO D, T3S, iCLear 16... ( tra questi, non ho proprio apprezzato gli iClear, sia single che dual coil: scaldano troppo e non mi soddisfano proprio )
Ora, ciò che mi sta venendo a mancare in questi ultimi giorni è l'aroma: non capisco se ciò è dovuto alla decadenza delle coil o che altro, ma sento spesso sapore di bruciato.

Ho comunque conservato la mia indole di esploratore, e vorrei porre le basi per un upgrade dell'intero sistema, almeno per i momenti do relax a casa.

Il punto è che tra coil, head, wicks e quant'altro ci capisco veramente poco. Mi piacerebbe quindi avere un consiglio sa voi circa:

- batteria (immagino BB)
- sistema di atom
- delucidazioni in merito a coil, wicks...

Mi congratulò se siete arrivati fin in fondo senza saltare nulla :).

Grazie a tutti!
 
Ultima modifica:

Luca Malavasi

Moderatore
Utente SEF
Registrato
6 Nov 2014
Messaggi
210
Gradimento
46
Punti
48
Località
Mirandola
Dispositivi in uso
Zero mod 60w
Atomizzatori in uso
Orchid
OK! Prima cosa: cambia le head coil almeno ogni 3 settimane. Lavale ogni 2 o 3 giorni (io le lavo sotto il rubinetto con acqua fredda, le asciugo bene di fuori, in modo che non facciano corto circuito, poi le rimonto e via. 6 o 7 tirate e il liquido arriva. Così durano un poco di più. L'upgrade è il big battery, magari elettronico e non meccanico. Qui su Sigaretta Elettronica Forum potrai spulciare tra i thread per le prime info... Sono certo che ci risentiremo presto... ;)
 

Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
Ciao Luca e grazie per le importanti informazioni circa la pulizia.

Visto che ci sono, vorrei chiederti quali sono, secondo te, i vantaggi di un BB elettronico rispetto ad una eGo VV come la mia, ovviamente oltre alla possibilità di avere una maggiore autonomia.

Grazie ancora :3:
 

Luca Malavasi

Moderatore
Utente SEF
Registrato
6 Nov 2014
Messaggi
210
Gradimento
46
Punti
48
Località
Mirandola
Dispositivi in uso
Zero mod 60w
Atomizzatori in uso
Orchid
Vantaggi: gestisci Volt e/o Watt con precisione, hai maggior potenza (anche 150 W o più, anche se io penso che 30 W già bastino e avanzino), gestisci meglio i consumi (ci sono dei modo elettronici coi conta-svapate), salvi le pile (che non devono andare in sovrascarica), molti hanno protezioni anti cortocircuito, puoi montare atomizzatori più performanti e capienti, ottieni (grazie al controllo elettronico) una vapata costante dall'inizio alla fine dell'autonomia della pila (meglio che con una varivolt tipo ego). Questo in generale, poi bisogna parlare di articoli specifici. Ora mi gusto il film... Sono al cine a vedere Jupiter... Calano le luci... A presto! E buon svapo [emoji297] [emoji297] [emoji297]
 

Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
La mia Innokin ha un display che che indica: resistenza dell'atom, numero di svapate ( reset ogni 1000), e regolazione del voltaggio da 3.3 a 5V.. È una batteria da 900 mah, con protezione contro i corto circuiti.
Ovviamente non sto vantando la mia e-cig, ma chiedendomi se i vantaggi dei BB ci stiano anche in una ego, e quindi tutto questo rincorrere prodotti "bigger" non sia un gioco a chi l'ha più lungo :) .

P.s: lo svapo a 30W, o comunque a vattaggi elevati, mi incuriosisce soprattutto tecnicamente: con che tipo di atom si raggiunge tale potenza di svapo?
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Ciao Mattia, tali potenze di svapo le puoi sfruttare con atom dripper da 22mm ed anche degli atom con tank ma principalmente con i dripper, ultimamente la kanger ha sfornato il subtank che monta coil in subohm ovvero con resistenze inferiori ad 1 ohm
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
con questo ad esempio puoi raggiungere alti wattaggi, il motivo è molto semplice perchè considerato che la formula: V x V : R = W (volt al quadrato : valore della resistenza ottieni il wattaggio) più basso è il valore della resistenza più il wattaggio si alza es. a 4 volt con una resistenza da 2 ohm : (4x4):2= 8 Watt es. con una resistenza in subohm da 0.5ohm : (4x4):O,5= 32watt naturalmente serve una resistenza con un filo di diametro adeguatamente grosso ed un BB in grado di erogare abbastanza Ampere per scaldarlo ed è quì che entra in campo la differenza tra la batteria che hai ed un BB di qualità ovvero la quantità di ampere che riesce ad erogare, la tua immagino riesca sd erogare 2 massimo 2,5 ampere(che non è male per una batteria di quelle dimensioni) il dna30 evolv se non erro dovrebbe erogare intorno ai 10ampere...
Ciao ragazzi buono svapo ;)
 

Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
Grazie xciurax. Non posso dire che sia tutto chiaro ( ovviamente colpa delle mie mancanze di tali nozioni), ma ho una buona base per approfondire. ;)
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Grazie xciurax. Non posso dire che sia tutto chiaro ( ovviamente colpa delle mie mancanze di tali nozioni), ma ho una buona base per approfondire. ;)
Esattamente, d'altronde non potevo approfondire su tutti i punti, però su qualsiasi di essi tu sia interessato approfondire fai un favore a te stesso ed a tutti se riesumi vecchi 3D che ne parlano o ne apri di nuovi dove tutti me compreso potranno sia dare che ricevere nozioni ;) sai io credo che tu dovresti considerare l'acquisto di un buon rigenerabile wick e fili resistivi per rigenerarlo perchè si sente che sei interessato a capire come funzionano le cose in questo caso l'esig e non c'è modo migliore che entrando nel pratico, inoltre avrai belle soddisfazioni, sia nello svapare che sopratutto nell'esserne tu stesso il costruttore della resistenza che funziona così bene.... ;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
886
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.810
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
2.015
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.401
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.276
Gradimento
13
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
4.109
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto