fabrizio71

Utente SEF
Registrato
11 Ott 2015
Messaggi
21
Gradimento
1
Punti
8
Località
santa flavia
Dispositivi in uso
eleaf mini stick
Atomizzatori in uso
justfog 1453
Prendo alla lettera cio' che mi ha scritto Rebbel84 e cioè fare tutte le domande che volevo :D
mi hanno assemblato una siga elett in un negozio fisico ma ho avuto l'impressione di nn esser stato io a scegliere...eleaf ministick+justfog 1453 e come liquido ci butto dentro biofumo,metà 6mg e metà nicotina zero e svapo di brutto;devo ricaricare la batteria almeno 2volte al di' e ricaricare il liquido 3/4 volte al giorno.Desidero prenderne un'altra dalla capacità superiore sia di ricarica che nel contenuto dell'atomizzatore,le dimensioni nn hanno importanza.Argomento resistenza,che è? posso cambiarla io,come?
mi consigliate un assemblaggio con le caratteristiche di cui sopra x favore,dimenticavo svapo a 3.5 nn so cosa e la mini stick arriva a 4.2.Immagino che sia una domanda frequente e qualcuno potrà sbuffare e ci sta ciononostante ringrazio chi vorrà darmi delle dritte nn dando nulla x scontato visto che sono neofita e magariconsigliarmi marca e dove acquistare.State in salute
P.S. da quando svapo le analogiche mi fanno letteralmente schifo :smile:
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
la tua iStick mini potrebbe avere una capacità di 1000 mAh, la mia iStick arriva a 2400 mAh e quindi dura 2.4 volte più della tua. Ho anche una cloupur mini che, rispetto alla iStick, ha il vantaggio di poter cambiare la batteria al suo interno (la classica 18650). Possedendo 4 batterie 18650 di scorta, arrivo oltre i 10000 mAh, corrispondenti a 10 volte la tua autonomia attuale. Quindi, per quanto riguarda l'alimentatore, box o tubo che sia, esistono tantissime soluzioni al tuo problema, ed è solo questione di prezzo e gusti personali. Per quanto riguarda gli atom la questione è più complicata. Se sei davvero soddisfatto della svapata con il justfog 1453 , ti sconsiglierei di cambiare. Considerato che un 1453 costa 3 € puoi sempre comprartene 4, caricarli alla sera per usurfruirne di giorno. Oppure puoi comprare il fratello maggiore justfog 2043, che contiene il doppio. Avresti il vantaggio di poter usare sempre le stesse coils di ricambio.
Se vuoi osare invece, puoi provare a cambiare atom, ed in tal caso ti consiglierei un Nautilus che ha il Tank da quasi 5 ml. Il vapore è più freddo di quello prodotto dal Justfog, ma di qualità molto ma molto superiore ed è anche più abbondante. Inoltre le coils, se trattate bene, durano molto di più. La nicotina che usi mi sembra troppo bassa (0.3%?) per uno che ha iniziato svapare da poco, specialmente se eri un forte fumatore. Io che venivo da 30 sigarette al giorno ci ho messo 10 mesi per passare da 1.8% al 0.6%.
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Ciao Fabrizio, purtroppo molto spesso i negozianti non sanno nemmeno cosa ti stanno consigliando, lo fanno solo per intascarsi i $$$. L'ho potuto constatare di persona anch'io, detto questo, non è che ti abbiano consigliato del tutto alla caz... perchè comunque per uno che vuole smettere l'atomizzatore che hai tu va anche bene,(ma lo devi ricaricare 3 o 4 volte al giorno) ma la batteria, non ci siamo, anche per uno alle prime armi è obsoleta, tu hai la istick10W nel frattempo sono uscite le Istick: 20-30-40-50-60W . L'ideale sarebbe la "Eleaf Istick30W", questa:
Un Po' Di Confusione [SigarettaElettronicaForum.com]
che ha 2200Mah di batteria, quindi il doppio di durata di quella che hai tu, e il triplo di potenza, che comunque non ti servirebbe adesso, con gli atom. consigliati per smettere si svapa attorno ai 10/12Watt ma magari tra qualche mese si.
La resistenza si trova all'interno della Coil che è il componente che vaporizza il liquido, la resistenza è fatta con del filo che si chiama Kanthal e con un materiale che assorbe il liquido che si chiama Wick oppure con del cotone, probabilmente tu nel tuo atomizzatore avrai una resistenza da 2.0 Ohm. quindi probabilmente tu starai usando la tua "boxettina" al massimo della potenza, ecco perchè si scarica così velocemente.
Se vuoi acquistare qualcosa di più prestante dovresti prendere o la "Istick30W" o la "Innokin CoolFire4" come "BoxBattery" e come atomizzatore "l'Aspire Nautilus Mini" da 2ML o l'Aspire Nautilus da 5ML puoi trovare tutto sullo stesso sito in modo da non dover pagare le spese di spedizione per niente, la BoxBattery quì:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
mentre l'Atomizzatore e questo:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
e le Coil di ricambio hanno una durata media che va dai 15 ai 30ML di liquido svapato, e la loro durata dipende molto dal tipo di liquido che usi, per esempio ci sono dei liquidi detti "Organici" che consumano la Coil molto più velocemente, un'altro fattore che incide nella durata della batteria è a che Voltaggio o Wattagio le usi, se si usa potenze più alte durano di meno, le poi trovare quì:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
ci sono da 1,6Ohm e da 1,8Ohm per questo modello di atomizzatore, prendi quelle che vuoi non c'è molta differenza. Se hai bisogno di altre info scrivi:3:
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
Dimenticavo la questione delle resistenze (coils). Costruirsele da soli è possibile ma non facile, perlomeno se intendi quelle del justfog. Le coil del justfog le trovi a meno di 2 € e ci fai almeno 20ml di liquido, per cui la spesa non è molta. Quelle del Nautilus costano 2.5€ ma ti durano di più. Se tu volessi cimentarti con il fai tè, sarebbe preferibile passare ad un atomizzatore espressamente pensato a questo scopo.
 

fabrizio71

Utente SEF
Registrato
11 Ott 2015
Messaggi
21
Gradimento
1
Punti
8
Località
santa flavia
Dispositivi in uso
eleaf mini stick
Atomizzatori in uso
justfog 1453
intanto il tank(si chiama cosi'?) da 5ml è dato come prodotto esaurito.Ho letto un po' qui e li' e ho prestato particolarmente attenzione a discussione circa le temperature che nn si devono sforare,di sicurezza diciamo;leggevo che cio' dipende dalla resistenza(o coil se ho afferrato) e che minore è in ohm meglio è,x cui desideravo un consiglio su quest'ultima e relativo link :D .
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
No, non è così. la temperatura dipende da una combinazione di tantissimi fattori, e tu su un atom commerciale puoi influenzarla solo regolando la potenza di alimentazione. Sempre che tu non abbia un sistema TC (temperature control) con il quale puoi fissare la temperatura massima raggiungibile dalla coil. Ma il TC funziona solo su coils al nichel o al titanio. Troppo complicato per uno alle prime armi a meno che la mancanza di esperienza mnon sia compensata da una seria cultura tecnico scientifica

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Apprezzamenti: Rafs

fabrizio71

Utente SEF
Registrato
11 Ott 2015
Messaggi
21
Gradimento
1
Punti
8
Località
santa flavia
Dispositivi in uso
eleaf mini stick
Atomizzatori in uso
justfog 1453
beh,nn vorrei spendere male;vorrei affiancare a quella che ho già un buon prodotto a costo di spendere qualcosa in piu' e nn procedere x step e spendere il triplo.Svapo tutto il giorno e vorrei concedermi prodotti di qualità,vedo ad esempio che con quello che ho vado spesso in gorgoglio e pizzica la lingua,vorrei un tiro piu' armonico,la mia ciucciata è di circca 3 secondi,quindi abbastanza profonda e nn so che temperature mi faccio,vorrei quindi un maggiore controllo di quello che faccio,penso sia legittimo
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
d'accordo con ciò che dici, ma il Nautilus è non una ma tre spanne sopra il justfog. Inoltre sul justfog, che è un top coil, il trasporto liquido è interamente affidato alla capillarità delle wicks e è davvero facile fare tiri a secco (in cui la coil arriva a temperature elevate). Sul Nautilus, se usato bene è un evento rarissimo. Certo ci sono delle box TC che costano relativamente poco, ma danno anche poco. Ed esistono le coil in nichel per il nautilus che potresti usare con il TC, le produce vaporshark e vanno davvero bene, perlomeno se non soffri il nichel (molti sono allergici, compreso io)

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
 

fabrizio71

Utente SEF
Registrato
11 Ott 2015
Messaggi
21
Gradimento
1
Punti
8
Località
santa flavia
Dispositivi in uso
eleaf mini stick
Atomizzatori in uso
justfog 1453
ok,vediamo un po';avrei individuato questa
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
,la Nautilus posso adattarla,hanno lo stesso attacco? mentre x le resistenze mi sono perso :109:
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
Visite
239
Gradimento
6
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.462
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.540
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.097
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.182
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.143
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto