GrandePuffo

Utente SEF
Registrato
2 Set 2013
Messaggi
1.541
Gradimento
705
Punti
163
Località
Milano provincia
Nome
Giorgio
Dispositivi in uso
Evic Primo SE EVic VTC Ipv6x dual- eVic firmware
Atomizzatori in uso
Ammit Siren 2-Tron S- Siren dg. Momentus gus dripper Origen,Vaporesso Gemini Tank ijast2
magari ne avete già parlato e in questo caso chiedo scusa ma non ho ancora letto tutti i post

desideravo sapere se il calore che indubbiamente si crea nell'aspirazione può in qualche modo essere causa di eventuali danni o disturbi (bocca/polmoni) anche se non trattasi di combustione è sempre un cambio di temperatura che si genera e che assumiamo unitamente alla nicotina

in altre parole gli studi sinora fatti hanno escluso quanto meno che tale assorbimento calorico sia indubbiamente meno pericoloso o ininfluente ad esempio sulla circolazione sanguigna intesa come danni alle vene, cosa che avviene con l'analogica (anche se non ho mai capito quali siano le cause o meglio gli elementi che la causano )?

poi vi chiedo:
un atomizzatore a quante sigarette si può paragonare?

in media quanti atomizzatori al giorno consumate?

:scratchheadyellow:... come al solito al momento ho dimenticato gli altri quesiti (brutta roba venì vecc) ma prima o poi mi verranno in mente, intanto grazie per l'attenzione e le risposte
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
il calore che immettiamo attraverso la bocca non può influenzare minimamente nessun organo interno... altrimenti sarebbero dannosi tutti i cibi caldi , le saune, i bagni turchi e le piacevoli docce calde...oppure certi lavori a stretto contatto con forni a temperature molto elevate.

non è possibile calcolare un atomizzatore o meglio una cartuccia a quante sigarette corrisponde...in primis poichè ce ne sono di varie capienze e poi dipende dalla percentuale di nico, per chi come me è a nicotina 0,1- 0,2 ...dopo un anno di svapo posso dire che il mio organismo non ha più bisogno di nicotina.. ma l esigenza e la gestualità di infilare qualcosa ogni tanto in bocca che abbia un buon aroma è sempre presente..
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Sottoscrivo la risposta di Franco.
Oltretutto credo che la temperatura del vapore emesso dall'atomizzatore è più bassa di quella del fumo di una sigaretta analogica. Per quel che mi ricordo (ultima sigaretta il 30 gennaio 2013) mi sa di si.
 

GrandePuffo

Utente SEF
Registrato
2 Set 2013
Messaggi
1.541
Gradimento
705
Punti
163
Località
Milano provincia
Nome
Giorgio
Dispositivi in uso
Evic Primo SE EVic VTC Ipv6x dual- eVic firmware
Atomizzatori in uso
Ammit Siren 2-Tron S- Siren dg. Momentus gus dripper Origen,Vaporesso Gemini Tank ijast2
io sono ancora al 1.4 di nico sarà forse questo che mi da la sensazione, specie alle prime tirate, di fumare una marlboro?

paradossalmente quando accendo una analogica (ne fumo malvolentieri 2/3 quando faccio pausa nell'orto) è meno "forte"

quello che volevo dire all'inizio sul calore ecig è il fatto che ho la sensazione di avere la bocca asciutta tipo analogica e volevo capirne il perchè

in ogni caso e nonostante queste sensazioni sono convintissimo ormai che le bionde non mi interessano più e alcuni giorni non le tocco nemmeno, ho solo la necessità di trovare un modello più efficiente e provare altri liquidi diminuendo la nico in quanto la ego phantom c2 mi sta dando parecchi problemi
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
è importante che tu dia ascolto alle tue sensazioni ed esigenze senza voler strafare.. non devi calare la percentuale di nicotina attuale, se ora come ora il tuo organismo vuole nicotina a 1,4 tu dagli ciò che chiede... intanto sei riuscito a diminuire drasticamente le sigarette ed è una grande vittoria , concentra tutta la tua volontà su questo obiettivo che hai raggiuto.. poi col tempo, giorno dopo giorno, le sigarette ti schiferanno sempre più.. te lo garantisco !

una cosa è certa, non esiste un modello efficiente di esig o aromi particolarmente indicati....e come tutti acquisterai altri sistemi per svapare e altri aromi sperando di trovare quello giusto... secondo me non esiste ne aroma ne sistema definitivo e unico, ma ci sarà sempre voglia di provare dell altro...

il phantom ha parecchi problemi ma da svapatore ormai da oltre un anno posso assicurarti che tutti i sistemi hanno grosse lacune,sapore di bruciato, perdite di liquido,tiri a vuoto, liquido in bocca,resistenze che si bruciano subito....quindi inutile che ti consigli altri sistemi che con me hanno funzionato poco, con altri invece funzionano benissimo... quindi non demordere e dai libero sfogo alla tua scimmietta e acquista un pò di tutto sia altri aromi che altro hardware....

non badare se spendi diversi soldi.. ci guadagni nella cosa più importante....
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
.... quello che volevo dire all'inizio sul calore ecig è il fatto che ho la sensazione di avere la bocca asciutta tipo analogica e volevo capirne il perchè...

Ah! Era questo il motivo della tua domanda. La risposta è molto semplice allora. La sensazione di secchezza delle labbra e della bocca in generale non dipende dal calore... ma dal fatto che il PG (uno dei componenti dei liquidi) è altamente igroscopico e assorbe molta acqua. Problema risolvibile... bevendo più acqua! (a tutto vantaggio dell'apparato "pisciatorio") :D
 

GrandePuffo

Utente SEF
Registrato
2 Set 2013
Messaggi
1.541
Gradimento
705
Punti
163
Località
Milano provincia
Nome
Giorgio
Dispositivi in uso
Evic Primo SE EVic VTC Ipv6x dual- eVic firmware
Atomizzatori in uso
Ammit Siren 2-Tron S- Siren dg. Momentus gus dripper Origen,Vaporesso Gemini Tank ijast2
non badare se spendi diversi soldi.. ci guadagni nella cosa più importante....
grande
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

un paio di considerazioni su quantità e calore [SigarettaElettronicaForum.com]
sono pienamente d'accordo :)

cmq è vero che non sento più di avere la dipendenza delle bionde (inteso quelle con il tabacco) e il primo traguardo sembra essere stato raggiunto

ho però la sensazione di dipendere dalla esig visto che ciuccio di continuo, direi un paio di cartucce al giorno... con le analogiche mi controllavo di più mentre con queste, forse perchè so che non fanno male, per il momento mi lascio andare

per gli aromi farò come dici sinchè non troverò quello giusto e per i modelli vedremo
 

GrandePuffo

Utente SEF
Registrato
2 Set 2013
Messaggi
1.541
Gradimento
705
Punti
163
Località
Milano provincia
Nome
Giorgio
Dispositivi in uso
Evic Primo SE EVic VTC Ipv6x dual- eVic firmware
Atomizzatori in uso
Ammit Siren 2-Tron S- Siren dg. Momentus gus dripper Origen,Vaporesso Gemini Tank ijast2
Ah! Era questo il motivo della tua domanda. La risposta è molto semplice allora. La sensazione di secchezza delle labbra e della bocca in generale non dipende dal calore... ma dal fatto che il PG (uno dei componenti dei liquidi) è altamente igroscopico e assorbe molta acqua. Problema risolvibile... bevendo più acqua! (a tutto vantaggio dell'apparato "pisciatorio") :D

ahahaha bene a sapersi ero preoccupato, alternative al PG?
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
io ho incrementato la quantità di PG a oltre il 70% ... e cerco di spiegare il perchè....

è vero che ho un calo di vapore , ma in realtà mica tanto, partendo dal presupposto di volere un hit soddisfacente, lo puoi ottenere solo con la nicotina e il PG

(il VG serve solo per il vapore )

se si vuole diminuire gradualmente la nicotina devi aumentare il PG... in pratica lavorano assieme..se diminuisci la nicotina, per mantenere quasi lo stesso hit devi aumentare il PG...
senza nicotina non hai hit, ma qui entrano in aiuto anche le BB... se regoli i volt avrai più hit e aroma..... se alzi i watt più vapore
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.121
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.961
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto