Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.790
Gradimento
1.213
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
POWER BANK

IMG_20200527_000435.jpg
L'accorgimento in breve

Esiste un semplice accorgimento per allungare di un 5/20% l'autonomia della propria box in modalità power:
usare o progettare una coil come se si svapasse in meccanico.

Mi spiego meglio. Supponiamo di aver stabilito che con un determinato atom ci piace svapare a 20 W. Se avessimo una box meccanica per ottenere 20W da una 18650 alla tensione nominale di 3.7V dovremmo costruire una resistenza da 0.68 ohm

( P= V2/R -> R=V2/P=3.72/20 =0.68 ohm )

Bene, se svapiamo a 20 W con un regolato usando una resistenza da circa 0.68 ohm, riusciremo a svapare per un tempo che va da un 5% ad un 20% in più che usando una resistenza da 1.6 ohm o una resistenza da 0.2 ohm.
L'entità dell'incremento di autonomia dipende dalla qualità del circuito di regolazione, più questo è efficiente e meno guadagneremo.

Adesso che lo sapete potete fermarvi qui con la lettura e provare, oppure continuare a leggere per capirne il motivo.

La spiegazione

Nelle box regolate la cella 18650 non è collegata direttamente alla resistenza della coil, ma alimenta un circuito di regolazione ed è quest'ultimo che poi alimenta la coil. Il circuito di regolazione preleva corrente Iin dalla cella alla tensione Vin ed eroga la corrente Iout alla tensione Vout alla coil. In pratica il regolatore trasforma la tensione fornita dalla cella nella tensione necessaria affinché la coil dissipi esattamente la potenza P che abbiamo impostato sulla box.

Se il regolatore avesse efficienza unitaria allora la potenza erogata dalla cella Pin = Vin * Iin eguaglierebbe la potenza erogata alla coil Pout=Vout * Iout uguale alla potenza P impostata. In questo caso il valore della resistenza sarebbe del tutto irrilevante e l'autonomia si otterrebbe dividendo l'energia immagazzinata dalla cella (in Watt * ora, [Wh] ) per la potenza di svapo P.

Ma non siamo in un mondo perfetto ed i regolatori di tensione hanno un'efficienza minore di 1 il che significa che solo una parte dell'energia di ingresso (prelevata dalla cella) viene erogata alla coil, mentre la parte rimanente viene dissipata ovvero trasformata in calore del circuito. Ad esempio, se un regolatore ha un'efficienza di 0.9 (90%) significa che su 10 W che preleva dalla cella, 1W viene dissipato e 9W vanno alla coil.


Se un regolatore avesse un'efficienza costante, ovvero indipendente dalla tensione e corrente erogata, ancora una volta la scelta della resistenza non avrebbe nessun impatto. Ma in realtà i regolatori hanno un'efficienza variabile che dipende sensibilmente dalla differenza tra le tensioni in ingresso ed in uscita e l'efficienza massima la raggiungono all'incirca quando le due tensioni si eguagliano (in realtà quando la tensione d'uscita è leggermente inferiore a quella di ingresso, ma possiamo ignorare questo particolare).

Ad esempio nella figura che segue è riportata la curva di efficienza di un regolatore che deve fornire 5 V in uscita al variare della tensione di ingresso. Se prendete la curva rossa (corrispondente a 0.5A di corrente in uscita) potete osservare che il picco di efficienza del 93% si ha per circa 5V in ingresso (in realtà 5.4). Invece se in ingresso applichiamo 3V l'efficienza scende all'85% stesso valore che si ha per 40V di ingresso.

article-2013july-buck-boost-dc-fig2.jpg

Sebbene si tratti delle curve caratteristiche di un regolatore standard, qualitativamente tutti i regolatori si comportano così ed hanno efficienza massima in prossimità del punto in cui tensione di ingresso e tensione di uscita si eguagliano.

Pertanto se si vuole minimizzare l'energia dissipata dal circuito ovvero massimizzare l'autonomia della box, conviene progettare o adottare una resistenza che richieda la stessa tensione fornita dalla cella per erogare la potenza richiesta.
 
Ultima modifica di un moderatore:
SEF - E-Cigarette Forum

rotrox

Utente SEF
Registrato
9 Mar 2017
Messaggi
3
Gradimento
1
Punti
3
Età
38
Località
osimo
Dispositivi in uso
evic primo
Atomizzatori in uso
tfv8 bb , goon24
Grazie , hai spiegato benissimo

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
 

DcSmoke

Utente SEF
Registrato
18 Dic 2016
Messaggi
26
Gradimento
0
Punti
8
Località
Roma
Dispositivi in uso
Pico Mega - Pico Squeeze
Atomizzatori in uso
Nautilus - Kay 5 - Kay Mini - Tilemahos V2 Plus - KaV6 - Klp Five Pawns - Hurricane V2 Jr - Rose V3 - Aromamizer Supreme - Le Magister - No Toy - Origen Little
Non so se dico una stupidagine... ma ho provato a settare la mia Pico Mega seguendo il concetto espresso nel post. Avevo già montata una resistenza da 0,86 Ohm sul Kayfun 5 e stavo svapando a 13 watt. Fatti i dovuti calcoli, a 3,7 Volt una res da 0,86 dava 15,5 watt. Bene, impostati i 15,5 watt, a parte che dovrebbe consumare meno... mi sembra che l'erogazione sia più morbida e piacevole.... :eek:
 
Forum Sigaretta Elettronica

DevilGt86

Utente SEF
Registrato
7 Set 2016
Messaggi
35
Gradimento
1
Punti
13
Età
35
Località
Piedimonte Matese
Dispositivi in uso
Joyetech Evic Vtc Mini - Battery: Sony VTC5
Atomizzatori in uso
Tron - S
Buon pomeriggio a tutti, mi servirebbe un consiglio, ho da poco acquistato un Cubis Pro della Joyetech, all'interno della confezione ci sono varie Coil, ho montato una Bf da 0,25 ohm. Ho seguito la guida per avviarla alla meglio se non che impostando la Sigaretta in Power Mode e impostando a 18w sto avendo problemi con gorgoglii continui del liquido e pochissima fumosità. Prima svapavo con un Tron-s e non ho mai avuto problemi con le coil Cl. Grazie anticipatamente attendo consigli.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Albe-cig

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
19 Mag 2016
Messaggi
7.071
Gradimento
1.280
Punti
303
Località
..
Dispositivi in uso
di tutto un po'
Atomizzatori in uso
un po' di tutto
la 0,25 ha un range che va da 30 a 70W e quindi a 18w non si attiva nemmeno...

i range che supporta una coil è stampato su di essa..
 

Albe-cig

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
19 Mag 2016
Messaggi
7.071
Gradimento
1.280
Punti
303
Località
..
Dispositivi in uso
di tutto un po'
Atomizzatori in uso
un po' di tutto
qui si vede stampato 30-70w (questo è il range)
imposti il valore più basso (30 in questo caso) e facendo delle prove andrai ad aumentare fino a piacimento
Vedi l'allegato 10106
 
Svapo Maximo - Negozio di Sigarette Elettroniche

DevilGt86

Utente SEF
Registrato
7 Set 2016
Messaggi
35
Gradimento
1
Punti
13
Età
35
Località
Piedimonte Matese
Dispositivi in uso
Joyetech Evic Vtc Mini - Battery: Sony VTC5
Atomizzatori in uso
Tron - S
Grazie Alberto, non c'avevo proprio fatto caso:)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Albe-cig

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
19 Mag 2016
Messaggi
7.071
Gradimento
1.280
Punti
303
Località
..
Dispositivi in uso
di tutto un po'
Atomizzatori in uso
un po' di tutto
da adesso ci farai più caso sicuramente... :3:
 

Offerte e Sconti

FRAGOLONE Suprem-e Descrizione: Crostatina di fragole con crema...
In Offerta ZELOS NANO -ASPIRE-
Zelos Nano è la nuova aggiunta di Aspire alla famiglia Zelos, si...
RIPLEY MTL/RDL RDTA è stato concepito per affiancare all’incredibile...
ecco disponibili i nuovissimi aromi concentrati di estratti...
Alto