lalla64

Utente SEF
Registrato
2 Gen 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
bergamo
Eccomi con la mia prima domanda: fumavo circa 10 pall bianche (1 mg nicotina, quindi quasi aria...) al giorno.

Il commesso del corner dove ho comprato la mia prima e-cig (Cloudia) mi ha consigliato pertanto un liquido da 9mg/ml.

Quando svapo, pero', ho spesso dei colpi di tosse (a me sembra che la e-cig gorgogli troppo, ma non ho parametri di riferimento con altre e-cig per ora, anche se ho appena ordinato una Zae C4 V3 che, leggendo qua e la', parrebbe essere migliore della mia Cloudia), come se mi fossero entrate gocce d'acqua nei polmoni o almeno la sensazione è quella...

Quindi vi chiedo, scusandomi per eventuali errori da newbie: la tosse potrebbe essere correlata alla percentuale di nicotina? Faccio delle aspirazioni leggere e non molto prolungate (ma anche quando fumavo le analogiche facevo così, tanto che mia sorella, fumando le mie stesse siga, finiva la sua quando io ero ancora a metà della mia...) quindi non sono una fumatrice "compulsiva", prima - come ora - fumavo per noia o per rilassarmi...

Attendo consigli illuminati :salute:
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao Lalla,
9 mg/ml potrebbero essere effettivamente un po' tantini per te. Le Pall Mall bianche le fumavo anche io... con la differenze che mentre tu ne fumavi 10... io ne fumavo 60 :(.
Mi dicevo sempre che è più inquinata l'aria di Cortina sotto Natale e Capodanno che non una Pall Mall bianca (e probabilmente è vero)... ma 60 erano comunque tante. Nel tuo caso ti consiglierei di provare a fare un esperimento. Non conosco la marca di liquidi che usi ma sicuramente dello stesso aroma esiste anche la versione a zero di nicotina. Prendi una boccetta da 9 mg/ml e una da 0 e mixale in modo da ottenere una base a 4.5 mg/ml. Probabilmente risolvi il problema della tosse e dell'eventuale "raschietto in gola".
Non ho ben capito invece il discorso della sensazione "acqua nei polmoni". Senti dei gorgoglii provenire dall'atom... o strani "movimenti tellurici" a livello polmonare effetto tosse grassa? Se senti strani movimenti a livello dei polmoni... tranquilla!... è normale... e ti posso assicurare che NON è acqua :D. E' il "bitume" che si sta staccando dagli alveoli per essere espettorato o assorbito dall'organismo. Sicuramente un medico saprebbe meglio descrivere il fenomeno (probabilmente anche con terminologie più appropriate delle mie). Comunque in generale dopo massimo un mesetto il fenomeno dovrebbe scomparire.
Se invece è un problema dell'atom devi spiegare esattamente il modello per permettermi di capire.
 

lalla64

Utente SEF
Registrato
2 Gen 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
bergamo
Ciao e grazie mille per la risposta!

Il liquido che ho acquistato ha la stessa marca dell'e-cig, Cloudia ma faro' sicuramente l'esperimento che mi consigli, stamattina vado a procurarmi da loro una boccetta a 0 mg di liquido poi ti sapro' dire...

Riguardo alla tosse, è prevalentemente secca e legata all'aspirazione, anche se ultimamente si sta evolvendo in grassa...menomale che il bitume se ne sta andando, in effetti quando ancora mi capita di fumare un'analogica, sempre più raramente, mi accorgo che il mio corpo proprio la rifiuta perchè mi fa percepire non più il piacere ma il saporaccio in bocca e la puzza del fumo...

La mia e-cig è una Cloudia mod. Aida e riguardo al gorgoglio, sembra che "scoppietti", ma, non avendo mai avuto altre esperienze di e-cig, non saprei dire se questo gorgoglio sia normale oppure no... probabilmente risolvero' tutto diminuendo il contenuto di nicotina, e si che avevo detto al commesso che fumavo leggero...
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao e grazie mille per la risposta!
Il liquido che ho acquistato ha la stessa marca dell'e-cig, Cloudia ma faro' sicuramente l'esperimento che mi consigli, stamattina vado a procurarmi da loro una boccetta a 0 mg di liquido poi ti sapro' dire...

Riguardo alla tosse, è prevalentemente secca e legata all'aspirazione, anche se ultimamente si sta evolvendo in grassa...menomale che il bitume se ne sta andando, in effetti quando ancora mi capita di fumare un'analogica, sempre più raramente, mi accorgo che il mio corpo proprio la rifiuta perchè mi fa percepire non più il piacere ma il saporaccio in bocca e la puzza del fumo...
Quasi sicuramente la tosse secca (accompagnato da uno specie di "raschietto" in gola) è dovuto alla nicotina alta. Per quella grassa... è il bitume :D
Altro effetto strano che ti capiterà tra qualche tempo quando ti metti a fumare una sigaretta analogica è che ti basteranno due tiri sentirti girare la testa come se fossi appena scesa da una trottola :shock:

La mia e-cig è una Cloudia mod. Aida e riguardo al gorgoglio, sembra che "scoppietti", ma, non avendo mai avuto altre esperienze di e-cig, non saprei dire se questo gorgoglio sia normale oppure no... probabilmente risolvero' tutto diminuendo il contenuto di nicotina, e si che avevo detto al commesso che fumavo leggero...
Ho controllato sul sito del produttore (che tra l'altro è della tua zona essendo di Seriate). Di fatto è una specie di Ego Phantom (o Ego W). L'atomizzatore ha la resistenza posta nella parte alta in prossimità del boccaglio e quando senti degli scoppiettii potrebbe dipendere dal fatto che le wick (stoppini che portano liquido alla resistenza) non sono ben irrorate. Prendi l'abitudine, ogni 3 o 4 tiri, di capovolgere per 1 secondo la sigaretta elettronica. In questo modo le wick si bagnano perfettamente.
 

lalla64

Utente SEF
Registrato
2 Gen 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
bergamo
Ok, arrivata la nuova e-cig )Zae C4 V3) con i liquidi da 0,6 mg nico, effettivamente i colpi di tosse sono notevolmente diminuiti quindi, per quanto mi riguarda, la percentuale di nicotina era troppo alta.

Con questa nuova e-cig, in ogni caso, il vapore è molto più morbido, mi secca meno la gola e si svapa decisamente meglio!
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ok, arrivata la nuova e-cig )Zae C4 V3) con i liquidi da 0,6 mg nico, effettivamente i colpi di tosse sono notevolmente diminuiti quindi, per quanto mi riguarda, la percentuale di nicotina era troppo alta.

Con questa nuova e-cig, in ogni caso, il vapore è molto più morbido, mi secca meno la gola e si svapa decisamente meglio!
Ciao Lalla, era come avevo immaginato. La tua esperienza deve essere di esempio.
Molti infatti si arenano di fronte alle prime difficoltà... e tornano a fumare tabacco perchè si convincono che la "sigaretta elettronica fa male" :eek:
Ah perchè?! Quella di tabacco no? :-?
 

Zuccherino1

Utente SEF
Registrato
5 Ott 2016
Messaggi
20
Gradimento
0
Punti
8
Località
Montesarchio
Dispositivi in uso
Istick pico
Atomizzatori in uso
Eleaf oppo
Ragazzi ho in dubbio fumo elettronico da 5 mesi adesso mi trovo con la gola in fiamme mi chiedevo se è la sigaretta elettronica e cosa mi ha dato sto problema visto che nn riesco nemmeno ad ingoiare
 

Fumolacodadelgatto

Utente SEF
Registrato
3 Apr 2016
Messaggi
1.906
Gradimento
266
Punti
163
Località
Milano
Nome
Boris
Dispositivi in uso
Quella che mi basta per stare lontano dal fumo
Atomizzatori in uso
Come sopra
Si pero'...non e' che domani vi svegliate con la febbre allora e' la sigaretta elettronica,fate na cosa,passate sempre e solo dal vostro medico e fine lol
 

Zuccherino1

Utente SEF
Registrato
5 Ott 2016
Messaggi
20
Gradimento
0
Punti
8
Località
Montesarchio
Dispositivi in uso
Istick pico
Atomizzatori in uso
Eleaf oppo
No sinceramente ho questo dubbio perché mi raschiava un po' la gola e si formava tipo muco alla gola
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.121
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.961
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto