Fake News Tassazione Sigaretta Elettronica e Propaganda...

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Sul web se ne sta discutendo da qualche giorno. E' a dir poco indecente... e non si stanno rendendo conto di quello che potrebbe accadere se dovesse entrare in vigore un simile provvedimento. In primis significherà aiutare gentilmente al fallimento le attività commerciali dedite alla vendita di sigarette elettroniche e liquidi perché gli svapatori compreranno dall'estero. Vorrebbero tentare anche di tassare il prodotto proveniente dall'estero. Innanzitutto sarebbe da chiedersi COME?! Poi oltre a tirarsi addosso le ire dei negozianti stranieri... bisognerebbe capire se non interviene Bruxelles con una procedura d'infrazione (l'ennesima peraltro). Quindi oltre al danno la beffa! Perché oltre ad incassare meno... pagheremo pure la multa... con il risultato (magari) di un saldo NEGATIVO.
Ragazzi non so voi... ma sono un po' preoccupato perché questo genere di provvedimenti non sembrano uscire da persone molto intelligenti. Il problema però è che queste persone hanno in mano il timone del paese!... e non vorrei che poco alla volta il baratro arrivi veramente. Spero di sbagliarmi...
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.720
Gradimento
649
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Infatti...
La faccenda si fa al quanto seria a quanto pare...
Forse non si rendono conto dell'ulteriore danno che stanno facendo al paese, in termini di occupazione e salute dei cittadini.
A volte sembra quasi che lo facciano apposta.
 
Ultima modifica:

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Infatti...
La faccenda si fa al quanto seria a quanto pare...
Forse non si rendono conto dell'ulteriore danno che stanno facendo al paese, in termini di occupazione e salute dei cittadini.
A volte sembra quasi che lo facciano apposta.

Purtroppo Marko... è entrata in vigore. Art. 11 comma 22. Tasseranno anche le batterie... :(

Leggi
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.


Tra l'altro... alla faccia della "semplificazione" e riduzione della "burocrazia"!!!! Per i commercianti sarà un bel da farsi a capire come procedere per ottenere le autorizzazioni alla vendita. Non vorrei essere nei loro panni...
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.720
Gradimento
649
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Incredibilile! :shock:
Anche se in verità nel link della Gazzetta Ufficiale, non sono riuscito a trovare la parte riguardante le Sigarette Elettroniche. :roll:
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Incredibilile! :shock:
Anche se in verità nel link della Gazzetta Ufficiale, non sono riuscito a trovare la parte riguardante le Sigarette Elettroniche. :roll:
Per consentire una più rapida ricerca, scrivo direttamente il contenuto della normativa.

Come potrete notare leggendo il testo... hanno trovato il sistema per mettercelo nel cucù.
Da mesi si parla di una ipotetica "accisa" sui liquidi contenenti nicotina... quella che di fatto ha permesso ad un fumatore di tabacco di passare alla sigaretta elettronica. Questo significava che se uno svapava a ZERO... non avrebbe pagato nessuna accisa. Cosa invece scrivono al comma 1 dell'Art. 62-quater?!?! Che la tassa sarà:
- Sui prodotti contenenti nicotina idonei a sostituire il consumo di tabacchi. Già perchè se non scrivevano "idonei a sostituire il consumo di tabacchi" andava a finire che ci tassavano pure il peperone da mettere nell'insalata.
- Su altre sostanze idonee a sostituire il consumo di tabacchi... e quindi anche chi svapa a ZERO. Tenete presente che VG, PG, aromi, fili resistivi, cordicelle in silica, ecc NON nascono come prodotti per specifico uso nella sigaretta elettronica. Quindi?! Cosa significa? Che verranno tassate a prescindere anche quando chi li acquista ne farà un uso completamente diverso da quello della sigaretta elettronica?!?!?!
- Sui dispostivi meccanici ed elettronici, comprese le parti di ricambio, che ne consentono il consumo. Quindi tasseranno pezzi di acciaio, tubi, cordicelle in silica, batterie, fili da utilizzare per resistenze elettriche (esempio fornelletti antizanzara).

In sostanza... puniscono un settore che ha commesso il "grave" errore di:
a) ridurre gli introiti con le accise dei tabacchi;
b) fare concorrenza alla categoria dei tabaccai;
c) fare concorrenza alla categoria delle farmacie.

Ma la motivazione ufficiale non è quella di punire un settore che ha commesso quei gravissimi errori sopracitati. La motivazione è più subdola. Per farla passare come "positiva" agli occhi degli italiani... ci hanno detto che lo fanno per rimandare l'incremento di un punto percentuale dell'IVA che era previsto a partire dal prossimo 1° luglio.

Fortunatamente per la sanità italiana... la maggioranza degli italiani non fuma tabacco e non ha mai fumato tabacco... e quindi la normativa passerà come «giusta e doverosa» agli occhi della maggioranza degli italiani... perché rimanda l'IVA.

Buona lettura. Le parolacce, insulti, ecc non sono ammesse.

Decreto Legge 28 giugno 2013 n. 76
Titolo III: disposizioni in materia di imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure urgenti.


Articolo 11, comma 22
Nel decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, e successive modificazioni ed integrazioni, dopo l'articolo 62-ter è inserito il seguente:
«Art. 62-quater (Imposta di consumo sui prodotti succedanei dei prodotti da fumo)
1. A decorrere dal 1° gennaio 2014 i prodotti contenenti nicotina o altre sostanze idonei a sostituire il consumo dei tabacchi lavorati nonché i dispostivi meccanici ed elettronici, comprese le parti di ricambio, che ne consentono il consumo, sono assoggettati ad imposta di consumo nella misura pari al 58,5 per cento del prezzo di vendita al pubblico.
2. La commercializzazione dei prodotti di cui al comma 1, è assoggettata alla preventiva autorizzazione da parte dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli nei confronti di soggetti che siano in possesso dei medesimi requisiti stabiliti, per la gestione dei depositi fiscali di tabacchi lavorati, dall'articolo 3 del decreto ministeriale 22 febbraio 1999, n. 67.
3. Il soggetto di cui al comma 2 è tenuto alla preventiva prestazione di cauzione, in uno dei modi stabiliti dalla legge 10 giugno 1982, n. 348, a garanzia dell'imposta dovuta per ciascun periodo di imposta.
4. Con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, da adottarsi entro il 31 ottobre 2013, sono stabiliti il contenuto e le modalità di presentazione dell'istanza ai fini dell'autorizzazione di cui al comma 2, le procedure per la variazione dei prezzi di vendita al pubblico dei prodotti di cui al comma 1, nonché le modalità di prestazione della cauzione di cui al comma 3, di tenuta dei registri e documenti contabili, di liquidazione e versamento dell'imposta di consumo, anche in caso di vendita a distanza, di comunicazione degli esercizi che effettuano la vendita al pubblico, in conformità, per quanto applicabili, a quelle vigenti per i tabacchi lavorati.
5. In attesa di una disciplina organica della produzione e del commercio dei prodotti di cui al comma 1, la vendita dei prodotti medesimi è consentita, in deroga all'articolo 74 del decreto del Presidente della Repubblica 14 ottobre 1958, n. 1074, altresì per il tramite delle rivendite di cui all'articolo 16 della legge 22 dicembre 1957, n. 1293.
6. La commercializzazione dei prodotti di cui al comma 1 è soggetta alla vigilanza dell'Amministrazione finanziaria, ai sensi delle disposizioni, per quanto applicabili, dell'articolo 18. Si applicano le disposizioni di cui all'articolo 50.
7. Il soggetto autorizzato ai sensi del comma 2 decade in caso di perdita di uno o più requisiti soggettivi di cui al comma 2, o qualora sia venuta meno la garanzia di cui al comma 3. In caso di violazione delle disposizioni in materia di liquidazione e versamento dell'imposta di consumo e in materia di imposta sul valore aggiunto è disposta la revoca dell'autorizzazione".
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.720
Gradimento
649
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Ma morale della favola, questi incapaci della politica stanno per chiudere tutti gli esercizi aperti fino ad ora...
Ma hanno pensato ad un risarcimento dei danni che stanno provocando???
Prima hanno fatto aprire tutti i negozi, con gente che ha investito dei soldi, dei risparmi, forse gli ultimi....
Ed adesso gli impongono di chiudere...
D'altronde cosa ci aspettavamo da due partiti che hanno fatto per anni finta (perchè era proprio finta) di farsi opposizione...
quando poi i due Letta sono Zio e nipote.... e sono i due sottosegretari dei partiti rivali...
Vi ho detto tutto.....
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
D'altronde cosa ci aspettavamo da due partiti che hanno fatto per anni finta (perchè era proprio finta) di farsi opposizione...
Ecco appunto! E il bello è che fanno ancora "a gara" a sbolognarsi la responsabilità... e poi si stupiscono se il primo partito italiano è rappresentato dall'astensione. Pazzesco!
Fino a «ieri» quando si trattava di andare a raccattare soldi, aumentavo l'accisa sui tabacchi o sulla benzina. Ora se ne sono guardati bene perché il mercato (sia del tabacco che della benzina è calato). Si sta dando la colpa dei minori incassi col tabacco alle sigarette elettroniche. Vero da un lato... ma vai a cercare su internet l'andamento dei consumi del tabacco nell'ultimo decennio. Il grafico ha la stessa curva di quella dei prodotti derivati dal petrolio. Non bisogna essere un laureato in statistica per capire cosa significa.
Significa semplicemente che lo stato recessivo ha portato milioni di persone nel mondo a SMETTERE DI FUMARE... perché fumare COSTA! E la nuova tassa (se entrerà in vigore così come è stata pensata) corre il rischio di stimolare il mercato nero (minori controlli, minori entrate fiscali, minore sicurezza per l'utente) e di ammazzare il mercato onesto... fatto di imprenditori che in un momento di MASSIMA recessione han creduto nel settore.
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.720
Gradimento
649
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Sembra che qualcosa incomincia a muoversi...
Si stanno accorgendo della porcheria che vogliono emanare...

Notizia di oggi 01/07/2013 dell'AGI

"Non e' giusto che le sigarette elettroniche siano vendute solo dai tabacchi". Lo ha detto il ministro della Sanita' Beatrice Lorenzin, intervistata da Maria Latella su SkyTg24. "Secondo me - aggiunge il ministro - questa e' una misura che dovrebbe essere corretta nel decreto del fare". La tassazione della sigaretta elettronica, aggiunge il ministro Lorenzin, "e' stata una scelta dell'economia, che non riguarda la sanita', anche se dovo dire che, dal punto di vista dell'economia, non ritengo utile il fatto che circa 3mila esercizi che hanno aperto e che stanno facendo iniziativa privata vendendola, possano, in qualche modo, chiudere o vedersi togliere la licenza di mercato". (AGI) .

Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ma si... l'han buttata li per far tornare i conti alla svelta perché diversamente il 1 luglio sarebbe aumentata l'iva. Avrebbero potuto inventarsi una tassa al volo di "occupazione suolo pubblico" in base al numero che hai di scarpe: tra il 36 e 43, 2 € all'anno; dal 44 in su... una sorta di superbollo di 6 € all'anno. L'importante era far tornare i conti.
Per assurdo avrebbero fatto più bella figura che non proporre una tassa per deprimere una attività imprenditoriale
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.121
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.961
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto