Nuvoletta

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
18
Gradimento
0
Punti
8
Ciao qualcuno mi saprebbe indicare dove posso trovare la lanetta che si trova all'interno dei cartom dual coil?
e sopratutto....qualche facile passaggio su come posso sostituirla senza soffocare e/o provocare danni alla resistenza?
 

oudazOO

Utente SEF
Registrato
3 Mar 2012
Messaggi
5
Gradimento
0
Punti
6
La lanetta la puoi trovare nei negozi di ferramenta.
Tieni presente che si può sostituire la lanetta, ma che la resistenza ha comunque un suo ciclo di vita.
Una cosa che puoi fare per cercare di sfruttare la resistenza al massimo, fino alla sua fine è sostituire la lanetta prima del dovuto, cioè prima che si sia bruciata la parte a contatto con la resistenza, visto che, bruciare la lanetta vuol dire mettere la resistenza a contatto con materiale eroso, logorato e quindi a dura prova.
 

Nuvoletta

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
18
Gradimento
0
Punti
8
Ciao Oudazoo, devo dire che non è stato semplice trovare la lanetta adatta, leggendo poi un po in giro, sono andata alla ricerca di negozi specializzati ricambi per elettrodomestici e filtri per cappa, poi alla fine l'ho trovata :)
Anche sostituire la lanetta non è stata una passeggiata, la prima volta ho sbagliato qualcosa, non tirava più come prima, come quella originale, ne avevo messo troppa e troppo lunga tanto che si è piegata su se stessa al punto da non permettere più il passaggio d'aria e l'assorbimento adeguato, infatti non tirava più e non faceva più vapore.
Poi ripetendo il passaggio con più calma ed attenzione ne ho messa di meno e stesa meglio,
risultato? come nuova! :D

Grazie alla tua dritta sono riuscita a sfruttare al meglio la resistenza, non ho fatto sì che si fondesse il tubicino centrale e anche la lanetta, anche se adesso per forza di cose la resistenza è comunque mezza andata, l'ho usata costantemente per più di un mese, mi sa che questo è il suo ciclo di vita, adesso ne ho una completamente nuova, adesso quella la uso in casi di emergenza, finchè dura.

Grazie ancora ciao.
 

Gimmy

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
20
Gradimento
0
Punti
6
oudazOO ha scritto:
> La lanetta la puoi trovare nei negozi di ferramenta.
> Tieni presente che si può sostituire la lanetta, ma che la resistenza ha comunque
> un suo ciclo di vita.
> Una cosa che puoi fare per cercare di sfruttare la resistenza al massimo, fino alla
> sua fine è sostituire la lanetta prima del dovuto, cioè prima che si sia bruciata
> la parte a contatto con la resistenza, visto che, bruciare la lanetta vuol dire
> mettere la resistenza a contatto con materiale eroso, logorato e quindi a dura prova.


Davvero un bel suggerimento OudazOO, infatti ho cambiato più spesso la lanetta proprio per non provocare l'irreparabile....

Nuvoletta ha scritto:
> Ciao Oudazoo, devo dire che non è stato semplice trovare la lanetta adatta, leggendo
> poi un po in giro, sono andata alla ricerca di negozi specializzati ricambi per
> elettrodomestici e filtri per cappa, poi alla fine l'ho trovata :)
> Anche sostituire la lanetta non è stata una passeggiata, la prima volta ho sbagliato
> qualcosa, non tirava più come prima, come quella originale, ne avevo messo troppa
> e troppo lunga tanto che si è piegata su se stessa al punto da non permettere più
> il passaggio d'aria e l'assorbimento adeguato, infatti non tirava più e non faceva
> più vapore.
> Poi ripetendo il passaggio con più calma ed attenzione ne ho messa di meno e stesa
> meglio,
> risultato? come nuova! :D
>
> Grazie alla tua dritta sono riuscita a sfruttare al meglio la resistenza, non ho
> fatto sì che si fondesse il tubicino centrale e anche la lanetta, anche se adesso
> per forza di cose la resistenza è comunque mezza andata, l'ho usata costantemente
> per più di un mese, mi sa che questo è il suo ciclo di vita, adesso ne ho una completamente
> nuova, adesso quella la uso in casi di emergenza, finchè dura.
>

Anche io ho fatto gli stessi passaggi, non è stato facile trovare la lanetta, inizialmente ho sbagliato mettendone troppa e dopo pian piano, con calma e riflessione sono riuscito a metterne la quantità giusta per trarne al massimo delle buone prestazioni...
Ma poi anche a me dopo averla usata di continuo ad un certo punto è andata ed è stato necessario cambiare tutto il cartomizzatore, però con la soddisfazione ed il merito soprattutto vostro di averlo sfruttato al massimo ;)
Grazie a tutti.
 

Alfredo

Utente SEF
Registrato
21 Dic 2011
Messaggi
13
Gradimento
0
Punti
6
Io sinceramente sconsiglierei di mettere le mani nel cartomizzatore per cambio di lanetta o altro per vari motivi.
Siete sicuri della provenienza della lanetta???
Se è importata dalla cina per esempio sapete come è stata lavorata??
Non fate prima a comprare un nuovo cartomizzatore???

Ve lo coniglio :) o meglio ve lo consiglio... :lol:

Per quel che costa, fate prima a prenderne uno nuovo senza troppi pensieri....

Ciao a tutti.
 

Xciurax

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
13 Feb 2014
Messaggi
595
Gradimento
159
Punti
83
Località
Padova
Dispositivi in uso
Box BF Dna40
Atomizzatori in uso
UniQ V3
Io sinceramente sconsiglierei di mettere le mani nel cartomizzatore per cambio di lanetta o altro per vari motivi.
Siete sicuri della provenienza della lanetta???
Se è importata dalla cina per esempio sapete come è stata lavorata??
Non fate prima a comprare un nuovo cartomizzatore???

Ve lo coniglio :) o meglio ve lo consiglio... :lol:

Per quel che costa, fate prima a prenderne uno nuovo senza troppi pensieri....

Ciao a tutti.
Sono d'accordo pienamente con Te ma mi accorgo che questi sono passaggi nei quali ci siamo passati tutti....;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
809
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.966
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.367
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.117
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.958
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto