Cifra

Utente SEF
Registrato
6 Giu 2015
Messaggi
107
Gradimento
5
Punti
23
Località
Salerno
Dispositivi in uso
Aspire CF VV 1600
Atomizzatori in uso
Aspire Mini Nautilus
Gironzolando in rete, ho trovato alcune guide per evitare che la e-cig diventi ipoteticamente dannosa, a parte tutte le cose che già si sanno, si diceva anche che le coil devono essere sostituite al massimo dopo aver svapato 10 ml di liquido per evitare che vengano inalati i residui del combusto all'interno della coil che farebbe male.Quindi si consigliava di prendere atomizzatori rigenerabili così da poter risparmiare sui costi delle coil.
Voi che ne dite?
:confused:
 

Destyny

Utente SEF
Registrato
22 Apr 2015
Messaggi
969
Gradimento
445
Punti
143
Località
Genova
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Tanti
In effetti sulla res si forma una patina nera, che sono sicuramente residui lasciati dal liquido e dal cotone/wick, personalmente ho sempre rigenerato ogni 15/20 ml circa.
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Anche io, come ti avevo già detto con il Nautilus Mini ci avrò già svapato più o meno 20/25ML e ancora la coil è perfettamente funzionante(ad ogni ricarica pulisco l'atomizzatore con un fazzoletto, e controllo sempre la coil), aroma e vapore come se fosse nuova, poi ti ripeto che io cerco di non superare mai i 4,5 Volt quindi rispetto ad uno che lo usa regolarmente a 5/5,5Volt mi dura di più.
Poi se te la senti potresti anche provare a comprarti un Atomizzatore Rigenerabile, (magari meglio evitare il Kayfun4 che da quanto ho capito è un pò più complicato rispetto ai suoi predecessori,) io ti consiglierei il Kayfun Lite Plus oppure il Lemo della Eleaf, che so che non sono difficili da "capire" e rigenerare.
PS: comunque ragazzi ho notato che scusatemi il termine ma vi fate troppe Pippe mentali (ma questo fa male? ma contiene sostanze dannose? e via dicendo), ma quando fumavamo le sigarette analogiche non ci siamo mai posti tutti sti problemi,o sbaglio?????:39::doh:(non volevo offendere nessuno ma mi sembra che molti si perdano dietro ad ogni minima voce o diceria che sia veritiera o falsa.)
 

Cifra

Utente SEF
Registrato
6 Giu 2015
Messaggi
107
Gradimento
5
Punti
23
Località
Salerno
Dispositivi in uso
Aspire CF VV 1600
Atomizzatori in uso
Aspire Mini Nautilus
PS: comunque ragazzi ho notato che scusatemi il termine ma vi fate troppe Pippe mentali (ma questo fa male? ma contiene sostanze dannose? e via dicendo), ma quando fumavamo le sigarette analogiche non ci siamo mai posti tutti sti problemi,o sbaglio?????:39::doh:(non volevo offendere nessuno ma mi sembra che molti si perdano dietro ad ogni minima voce o diceria che sia veritiera o falsa.)
In effetti hai ragione,ma sono solo dei semplici dubbi che magari discutendone si chiariscono...e solo che visto che svapare dovrebbe essere più salutare rispetto alle classiche sigarette,uno cerca di non ri-sbagliare.
Comunque per il rigenerabile magari ci penso più in la,per ora visto che il mito del "10ml e cambio coil" è stato sfatato continuo con il mio nautilus:chuncky:
 

Tyrsus

Utente SEF
Registrato
9 Lug 2015
Messaggi
14
Gradimento
4
Punti
8
Località
Roma
Dispositivi in uso
SXmini, iStick30
Atomizzatori in uso
Kayfun,eGoONE,Orchid
Azz... Questo mi si doveva dire prima!!! Avrò fatto un 30ml col Nautilus mini, un 40ml col GS Air M, una 50ina con eGoONE Mega (da 4ml). Giusto una spazzolatina con scovolino per denti previo ammollo con acqua bollente e limone. (lasciate perdere il bicarbonato: non fa una ceppa). Quando cominci a sentire l'amarognolo è ora di ripulire e se la cosa perdura è ora di sostituire.
Per non fregarti le coil anzitempo, basta non mandarle in sovrawattaggio. Mi sembra ideale, se ricordo bene, 13W per Nautilus, 14 per GS e max 15 per egoOne (quest'ultimo è molto elastico: c'è chi arriva a 18/20 con coil da 1 Ω).
Sostituzione coil.....? [SigarettaElettronicaForum.com]
 

Ginxie

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Mar 2015
Messaggi
79
Gradimento
25
Punti
23
Località
Asti
Dispositivi in uso
box rdna 40-Provari
Atomizzatori in uso
Kaifun4-Spider
porto a paragone un paio di atomizzatori ovvero il magoo e il kayfun 4 usati su ipv2

magoo rigenerato a 1.8 con liquido organico blackcherry ci faccio 2 tank poi iniziano i saporacci e rigero ...svapato intorno ai 12/12.5 W
kayfun 4 rigenerato a cotone con microcoil da 1.5 liquido usato blackcherry ci faccio 2 tank e poi cambio il cotone previo dray burn ( lo zucchero si deposita sul filo resistivo e il cotone diventa marroncino ) sempre svapato a 12/12.5 W

mentre con altre tipologie di liquuidi vedi Twelly Gems, Scavans...... ci faccio dai 10 / 15 giorni prima di rigenerare
 

Cifra

Utente SEF
Registrato
6 Giu 2015
Messaggi
107
Gradimento
5
Punti
23
Località
Salerno
Dispositivi in uso
Aspire CF VV 1600
Atomizzatori in uso
Aspire Mini Nautilus
Per non fregarti le coil anzitempo, basta non mandarle in sovrawattaggio. Mi sembra ideale, se ricordo bene, 13W per Nautilus, 14 per GS e max 15 per egoOne (quest'ultimo è molto elastico: c'è chi arriva a 18/20 con coil da 1 Ω).
Ma con il Nautilus e batteria aspire cf vv da 1600 come faccio a sapere o calcolarmi i W utilizzati durante lo svapo?
Grazie.
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Scusa, ma a cosa ti serve calcolare il WATTAGGIO?? la tua batteria "ragiona" in VOLT, che come ti ho spiegato sono più facili da capire secondo me perchè non devi fare nessun calcolo, divisioni, moltiplicazioni e altro, come ti ho detto stai dentro un range tra un minimo di 3,7 Volt e i 4,5 Volt al massimo 5 Volt e questo "range" vale per tutti i tipi di "coil" quelle che compri già pronte e anche quelle che ti farai magari in un futuro negli atomizzatori rigenerabili, non voglio essere scortese ma andare a calcolare il Wattaggio è inutile visto la batteria che hai, a cosa ti serve?? Quando ti ho già spiegato il discorso dei Volt?? Posso capire se avessi una batteria che è solo VariWatt, ma non è il tuo caso. Poi quello che dice Luigi è un discorso giusto ma stiamo parlando di rigenerabili in quel caso, mentre tu hai il NautilusMini :oldtimer:
 

Cifra

Utente SEF
Registrato
6 Giu 2015
Messaggi
107
Gradimento
5
Punti
23
Località
Salerno
Dispositivi in uso
Aspire CF VV 1600
Atomizzatori in uso
Aspire Mini Nautilus
Scusa, ma a cosa ti serve calcolare il WATTAGGIO?? la tua batteria "ragiona" in VOLT, che come ti ho spiegato sono più facili da capire secondo me perchè non devi fare nessun calcolo, divisioni, moltiplicazioni e altro, come ti ho detto stai dentro un range tra un minimo di 3,7 Volt e i 4,5 Volt al massimo 5 Volt e questo "range" vale per tutti i tipi di "coil" quelle che compri già pronte e anche quelle che ti farai magari in un futuro negli atomizzatori rigenerabili, non voglio essere scortese ma andare a calcolare il Wattaggio è inutile visto la batteria che hai, a cosa ti serve?? Quando ti ho già spiegato il discorso dei Volt?? Posso capire se avessi una batteria che è solo VariWatt, ma non è il tuo caso. Poi quello che dice Luigi è un discorso giusto ma stiamo parlando di rigenerabili in quel caso, mentre tu hai il NautilusMini :oldtimer:
Ok scusa,era solo una domanda.
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Ciao Cifra, non volevo che interpretassi la mia risposta in maniera negativa, solo volevo farti capire che finchè hai quel tipo di batteria; fare calcoli per capire a quanti Watt stai svapando è inutile, se un giorno decidessi di comprarti, per esempio la Istick 30Watt allora ne possiamo riparlare, ma al momento secondo me non ha senso, ti creerebbe solo più confusione.;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
530
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.584
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.731
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.208
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.670
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.571
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto