colombo72

Utente SEF
Registrato
26 Mar 2013
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
6
Età
51
Buon giorno a tutti,
sono super intenzionato ad acquistare una sigaretta elettronica ma ho grossi problemi per scegliere quella giusta.
Ho provato a guardare on-line ma sinceramente non c'ho capito un gran ché quindi chiedo aiuto a chi è più esperto di me.
Vi spiego cosa cerco:
- una sigaretta elettronica tipo le vere sigarette
- senza necessita di riempire serbatoi con aromi ecc ecc
- in pratica sostituire il filtro quando si esaurisce
- possibilità di avere aroma alla menta con nicotina
In rete ho trovato quella pubblicizzata da Mastrota, la famosa "categoria" che però costicchia e non ha l'aroma alla menta con nicotina.
Potete aiutarmi indicandomi modelli e siti sui quali acquistare?

Grazie mille in anticipo
Giovanni
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lilla

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
18
Gradimento
0
Punti
6
Ciao Giovanni, penso che la questione della cartucce già cariche sia scaturita da una questione di comodità e la scelta della mini elettronica dalla sua leggerezza... Se dici che la Categoria è costosa devi cmq tenere presente che anche i filtri di ricambio lo siano, hanno un costo maggiore rispetto ai liquidi nelle boccette. Considera che questa stessa sigaretta da te citata corrisponde di 3 punti su 4 alle tue esigenze... non è una delle mie preferite, ma se proprio cerchi una sigaretta con queste caratteristiche puoi prendere questa o altre con le stesse caratteristiche, poi con l'aroma non so... potresti abituarti con un altro sapore.... se proprio non ce la fai e vuoi l'aroma alla menta con nicotina, puoi vedere sui siti elencati nella home page puoi trovare qualcosa che fa per te. Spero di esserti stata utile. Per altro facci sapere. Ciao
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao Giovanni, per esserti di aiuto dovresti dirci innanzitutto quante puzzone fumi al giorno e la percentuale di nicotina. E' importante perchè il modello sul quale hai buttato l'occhio potrebbe non essere adatto al raggiungimento del traguardo che ti sei prefisso: smettere di buttare soldi (e salute) in puzzone.
Non ho niente contro le mini esig... ma ti dico già da subito che non hanno grandi performance... e soprattutto, come ti segnala Lilla, il costo di gestione è sproporzionato rispetto agli effetti.

Facci sapere!
 

colombo72

Utente SEF
Registrato
26 Mar 2013
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
6
Età
51
Ciao a tutti e grazie innanzitutto dell'accoglienza.
Allora io fumo le Camel Activate che hanno un 0,6 mg di nicotina.
Considerate che ne fumo circa 6/7 al giorno normalmente, poi capita nei fine settimana di arrivare a 10 ma mai di più.
Lilla ho cercato nei siti ma non sono riuscito a trovare nulla (sono rintronato lo so) è per quello che vi chiedo dei link diretti così non posso sbagliare.

Azzie!!!!!!
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao. Fumando circa 6/7 sigarette puoi considerarti fortunato... ossia una persona che fuma "poco"... rispetto a quelli (me compreso) sono arrivati alla esig per la disperazione.
In ogni caso, non me ne vogliano i vari produttori, eviterei di acquistare quelle "sigarettine" (meglio note come "mini esig") che sembrano essere quel che cerchi dalle parole del tuo primo intervento.
Motivi:
a) autonomia della batteria ridotta
b) al costo di investimento iniziale ridotto NON corrisponde un costo di gestione ridotto
c) (quello più grave)... sanno di plastica.
Le ho provate da un amico che ha voluto (a mio avviso) buttare 30/40 euro... così... per togliersi la soddisfazione di poter sentenziare lui stesso: "Fanno schifo". Non faccio nome di marca o modello ma presumo che siano tutte uguali dal momento che il principio di funzionamento è il medesimo. Di fatto il vapore aspirato ha un retrogusto di plastica bruciacchiata terrificante. L'aroma lo intuisci per sbaglio... e l'hit (colpo in gola che fa assomigliare le esig alla sigaretta analogica) ridicolo.
Dal momento che non sei un potenziale utente dei Big Battery ti posso consigliare una semplice EGO Phantom o una EGO CE5. Ti basta fare una ricerca con google inserendo le parole tra virgolette. Purtroppo sia l'uno e l'altro modello di sigaretta richiedono un po' di complicazioni nella gestione rispetto ad una sigarettina che quando arriva a sapere SOLO di plastica bruciata... stacchi il tip e ne metti un altro. Ma se l'intento è quello di smettere di fumare le puzzone... ti assicuro che è un problema che si supera mooolto facilmente.
Ti consiglio anche di fare un giretto nelle sezioni
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
e
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
di questo forum.
Altro consiglio che posso darti (visto che fumi "poco")... è NON acquistare per il momento on-line ma fallo in un negozio fisico. Devi provare il liquido e la sua percentuale di nicotina che... "a naso"... mi viene spontaneo consigliarti di non superare i 9 mg/ml.
 

colombo72

Utente SEF
Registrato
26 Mar 2013
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
6
Età
51
Grazie mille. Negozi fisici purtroppo nella mia zona non ce ne sono!! A parte farmacia e tabaccai che vendono le categoria. Ho scelto le mini xè mi conosco e il fatto di caricare i filtri mi porterebbe dopo un po' ad abbandonare tutto e tornare alle puzzone. Per questo ho chiesto il vostro aiuto per una mini che possa avere un minimo di nicotina e l'aroma menta.
 

colombo72

Utente SEF
Registrato
26 Mar 2013
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
6
Età
51
Grazie mille. Negozi fisici purtroppo nella mia zona non ce ne sono!! A parte farmacia e tabaccai che vendono le categoria. Ho scelto le mini xè mi conosco e il fatto di caricare i filtri mi porterebbe dopo un po' ad abbandonare tutto e tornare alle puzzone. Per questo ho chiesto il vostro aiuto per una mini che possa avere un minimo di nicotina e l'aroma menta.
Non c'è nessuno che mi possa aiutare?
 

Lilla

Utente SEF
Registrato
23 Mar 2012
Messaggi
18
Gradimento
0
Punti
6
Ho scelto le mini xè mi conosco e il fatto di caricare i filtri mi porterebbe dopo un po' ad abbandonare tutto e tornare alle puzzone.

Ciao Colombo, non bisogna più caricare i filtri, come prima succedeva con i cartomizer, adesso ci sono i Tank (serbatoi) che avendo un'ottima capienza sono molto pratici e comodi. Per te che fumi poco, caricheresti praticamente una volta a settimana, a differenza delle cartucce delle mini, che contenendo poco liquido ti obbligherebbero praticamente a tenere una scorta sempre con te, anche in giro e ti assicuro non è il massimo. Pensaci e fammi sapere. Ciao ala prossima :)
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Negozi fisici purtroppo nella mia zona non ce ne sono!!

Scusa ma... non per farmi i fatti tuoi... ma DOVE abiti per non avere negozi fisici nella tua zona?! No perché... i negozi fisici stan spuntando come i funghi! Se vuoi rispondimi pure in privato.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
566
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.603
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.767
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.225
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.730
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.634
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto