Legislazione Sezione proposte e suggerimenti

Direttivo L.I.F.E.

Utente SEF
Registrato
13 Set 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
8
Località
Roma
L.I.F.E. é organizzata con un Direttivo composto da negozianti/consumatori che prestano il loro tempo a titolo completamente gratuito per cercare di contrastare questa assurda legge che minaccia l'intero settore avvalendosi, a tale scopo, del supporto legale della Federcontribuenti. Qualunque proposta o suggerimento inerenti tali finalitá verranno, in questa sezione, presi in considerazione, discussi, ed eventualmente sottoposti ai legali per verificarne la fattibilitá. Per tanto ringraziamo anticipatamente chiunque, che sia un negoziante, importatore, distributore o consumatore finale, voglia aiutarci in questo percorso. Non abbiate timore di esprimere le vostre idee, a volte é dai pensieri apparentemente improbabili che nascono le soluzioni migliori.
Grazie
Direttivo L.I.F.E.
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.710
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Un caro Benvenuto anche a voi, con la speranza che unendo le forze, si riesca ad ottenere i risultati sperati.
 

Direttivo L.I.F.E.

Utente SEF
Registrato
13 Set 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
8
Località
Roma
Grazie Marko, e grazie anche per questo spazio che ci avete dedicato e che ci dará modo di tenervi sempre aggiornati sugli sviluppi del nostro operato.
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.710
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
E questo credo sia la gioia di tutti.
Restiamo sintonizzati. :hypnotysed: ;)
 
Ultima modifica:

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
più che una proposta vorrei portare un dato di fatto... quello che stiamo usando per svapare è un VAPORIZZATORE DI AROMI.. e cosi si dovrebbe imparare a chiamarla/o

invece stupidamente tutti la chiamiamo " sigaretta elettronica " che nulla ha a che fare con la sigaretta, non si accende col fuoco, non c è fumo, ne tabacco.... tra l altro anche di elettronico c è ben poco... solo batterie elettriche...

finchè ci ostineremo a chiamarle cosi nei forum , nella pubblicità, sui giornali, ovunque... sarà considerata un succedaneo del tabacco.

inoltre se si va a leggere attentamente il decreto si parla di supertassa per prodotti contenenti nicotina... cioè tabacco, melanzane, patate,pomodori , peperoni...o altri prodotti idonei a sostituire il tabacco (in questo caso se volessi fumarmi dell origano, o del basilico... sono considerati sostituti del tabacco ? ) la legge è molto caotica e improvvisata.. fatta da gente che non conosce ne lo svapo ne cosa si svapa.....

è chiaro e lampante che si vuole eliminare totalmente dal mercato qualsiasi cosa possa impedire la regolare e mortale, vendita di tabacco e affini... per la salute....

dell erario...
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
unica cosa seria che si può fare è che tutti i negozianti di esig si rechino a Roma.... e consegnino in massa le loro licenze di vendita. (tanto a sto punto tra 3 mesi saranno carta straccia ).... a qualche funzionario del parlamento.... non sarà difficile trovarne uno..... ce ne sono a migliaia..:rockon:
 

Direttivo L.I.F.E.

Utente SEF
Registrato
13 Set 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
8
Località
Roma
francoo44, purtroppo sono molto più furbi di quel che pensiamo. Conoscono bene la differenza tra "vaporizzatori elettronici" (come giustamente li definisci) e sigaretta tradizionale.
Lo scopo di chi ha proposto questa "assurda" legge non era quello di distruggere il prodotto ma chi ATTUALMENTE lo vende...cioè noi. In parte ci sono già riusciti a partire dal Decreto Legge di giugno a seguito del quale già numerosi punti vendita in vista del futuro scenario che li attendeva hanno optato preventivamente per la chiusura.
Andare a Roma...ci abbiamo provato diverse volte ma purtroppo non si capisce il motivo per cui moltissimi negozianti non siano partecipi a questa "battaglia"...lo si può tranquillamente dedurre dal numero di iscritti alle varie associazioni che attualmente stanno portando avanti le azioni necessarie a difesa dell'intero settore.
In ogni caso in questo momento l'unica possibilità di difesa che abbiamo è quella di cercare di far modificare la legge 99 prima che vengano presentati i decreti attuativi. Questo è il primo passo (e anche l'unico percorribile visti i tempi ristretti) che ci dovrebbe consentire di "sopravvivere"...una volta riusciti in questo intento si dovrà cominciare a lavorare seriamente per andare a scardinare completamente questa legge magari anche chiedendo l'appoggio ad organizzazioni europee in difesa dei diritti del libero mercato...
Sono anch'io molto contrariata ma in questo momento perdere la lucidità ed avventurarsi su sentieri troppo lunghi e incerti potrebbe semplicemente ed inesorabilmente portarci tutti alla chiusura senza diritto di replica... Agiremo per step, ci saranno ancora mesi "pesanti" da affrontare ma si cercherà di unire le forze tra tutte le Associazioni e portare a casa un primo risultato favorevole...pur non accontentandoci.
Grazie
Francesca Torelli
Direttivo L.I.F.E.
 

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.710
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Io credo che la manifestazione a Roma non abbia avuto tanto successo per il semplice motivo che si svolgeva a Roma ALLE 9 DEL MATTINO. :shock:
Quindi per parteciparvi in molti avrebbero dovuto partire il giorno prima e magari dormire in albergo, o la notte prima... farsi tutto il lungo viaggio fino a Roma sicuramente senza dormire ed il giorno dopo essere alle 9 del mattino sistemati e pronti per la manifestazione.
Tutto questo dopo una normalissima giornata di lavoro svolta nell'ira di vedere fallire tutti i sacrifici fatti andare in fumo..
Non era tanto semplice esserci...
D'altro canto se si fosse svolta nel pomeriggio sarebbe servita a poco perchè i palazzi... sono semichiusi... almeno credo..
France voi in che modo credete si possa fare per far cambiare la legge 99?
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
dispiace Francesca ma qua non si tratta di furbizia del legislatore o di difendere una categoria a scapito di altre...quindi lascerei perdere pietose considerazioni su chi dovrà o ha già chiuso... ai nostri legislatori non gliene frega una mazza..

io andrei invece ad approfondire il testo del decreto , lettera per lettera, virgola per virgola, e visto che l italiano è la lingua ufficiale usata per fare le leggi nel nostro paese.. il decreto non specifica nulla e di difficile interpretazione

quindi cosa è un prodotto succedaneo del tabacco ? esiste..? quali sono ?
il decreto dice : i prodotti contenenti nicotina o altre sostanze idonei a sostituire il consumo dei tabacchi lavorati ...
cosa sono e quali sono, le altre altre sostanze idonee a sostituire il tabacco ? come dicevo in precedenza può essere origano, paglia, fieno,prezzemolo, the,

il decreto dice : comprese le parti di ricambio, che ne consentono il consumo.. e qui la ridicolaggine dei nostri legislatori è davvero a stadi eccelsi mai vista prima... forse qualcosa di simile c era ai tempi dell inquisizione... quali sono le parti di ricambio ? se faccio un buco a una carota e ci infilo del tabacco, origano o the... la carota è un pezzo di ricambio ?
 

Direttivo L.I.F.E.

Utente SEF
Registrato
13 Set 2013
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
8
Località
Roma
Marko, non credo sinceramente che il problema della manifestazione possa essere stato l'orario...l'ultima settimana di luglio c'è stata gente presente in piazza giorno e notte e il 30 luglio, a conclusione della settimana, eravamo 4 gatti...io credo che piuttosto ci sia quella sensazione di "tanto è tutto già deciso"..."a cosa vuoi che serva"..."ci saranno già gli altri...cosa vado a fare"...erano anche gli "albori" di questa "via crucis" probabilmente non si credeva nemmeno possibile che il decreto venisse convertito in legge. A fine 2012 si era già tentato altre volte di colpire il settore ma si era sempre riusciti ad evitarlo, probabilmente era forte la convinzione che ci si sarebbe riusciti anche questa volta...e francamente non lo so...non so come mai siamo così pochi...non ho la minima idea di cosa possa passare per la testa dei "dormienti"...

Quello che stiamo cercando di fare per modificare la legge: bene, dopo aver vagliato tutte le alternative legali possibili ci siamo trovati di fronte al fatto che al momento qualsiasi azione legale (intesa come unica azione) necessita di tempi troppo lunghi e attualmente tempo ne abbiamo veramente poco. Quindi abbiamo preso l'unica via percorribile, per il momento ... e ci tengo a sottolineare PER IL MOMENTO.
Siamo in contatto con diversi deputati e senatori, capigruppo di alcuni schieramenti politici a cui abbiamo presentato la nostra proposta di modifica della legge...chiaramente per motivi di "delicatezza" dell'argomento non posso postare qui la proposta inviata...posso però dirti che si sta cercando di andare nella direzione di un'eventuale ed esclusiva tassazione (non del 58,5%) solo sui liquidi con nicotina evitando quella sull'hardware, autorizzazione da AAMS, depositi fiscali e divieti vari... mi rendo conto che sarebbe bello stracciare letteralmente il testo della legge completamente ma dovendo scegliere cerchiamo di sopravvivere per il momento perché i decreti attuativi sono alle porte (entro 31/10) e le multinazionali del tabacco scalpitano per entrare nel mercato italiano con i loro prodotti...quindi il prodotto "sigaretta elettronica" non è morto...anzi... è pronto a ripartire alla grande nel 2014, semplicemente vorrebbero un mercato "libero da noi negozianti"...siamo ancora nell'occhio del ciclone non possiamo pretendere che esca subito il sole...intanto facciamo allontanare pioggia e vento poi si partirà a lavorare per il secondo step ma senza avere più l'ansia della tempistica dovuta ad un decreto attuativo...Spero di essere stata abbastanza esaustiva :)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
552
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.595
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.753
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.219
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.712
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.606
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto