Masg

Utente SEF
Registrato
13 Mar 2019
Messaggi
12
Gradimento
0
Punti
3
Località
Udine
Buongiorno a tutti,

Sono recentemente ritornato allo svapo dopo un paio di anni di sigarette, sperando che questa sia la volta buona per abbandonarle per sempre.

Mi sono preso una kiwi con cui mi trovo abbastanza bene ma vorrei qualcosa con cui ottenere principalmente un aroma migliore.

In più possiedo anche un Zeus x mesh su un wismec reuleaux rx che mi risulta pesantissima e un consumo di liquido importante.

Cercherei quindi una via di mezzo tra queste due, con un tiro non troppo chiuso ma neppure come una polmonare.
Non mi piace fare i nuvoloni e non voglio neppure consumi di liquidi improponibili. Principalmente mi piacciono i cremosi ma non disdico anche qualche tabaccoso.

Come mtl ho visto che viene sempre consigliato il nautilus3 ma non ho ben capito se il tiro può essere anche da flavour.
In passato usavo atom come lo Speed, ma cercherei qualcosa di più arioso.

Voi cosa mi consigliate di acquistare? Eventualmente non avrei problemi a rigenerare, in passato usando tabacchi macerati lo facevo spesso, forse troppo spesso e credo sia stato anche questo uno dei motivi che poi mi ha fatto tornare alle sigarette.



Grazie
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.528
Gradimento
3.074
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ciao @Masg,
Un Nautilus 3 è il migliore atomizzatore mtl in circolazione, oltre ad avere una ghiera dell'aria che va da un tiro simile allo speed e forse anche più contrastato fino ad arrivare ad un tiro con un contrasto minore e direi la via di mezzo che cerchi. All'ultimo foro della ghiera dell'aria, per me, è eccessivamente aperto.
Sta a te scegliere se da 22 o 24 mm, cambia la capienza per un massimo di 4 ml.
Coil per cremosi e fruttati le BVC da 0.7 Ohm, per tabacchi aromatizzati per Pod o non rigenerabili, le resistenze a mesh da 1.0 Ohm. Per tabacchi filtrati o distillati le BVC da 1.6 Ohm.
Rigenerabili non te li consiglio proprio perché hai detto che lo stare a rigenerare ogni 2 per 3 ti ha fatto ritornare alle combuste.
Ti direi rimani con i rigenerabili che hai e magari prova i tabacchi distillati della TNT che davvero ti scordi di rigenerare.
 

Masg

Utente SEF
Registrato
13 Mar 2019
Messaggi
12
Gradimento
0
Punti
3
Località
Udine
Ciao @Masg,
Un Nautilus 3 è il migliore atomizzatore mtl in circolazione, oltre ad avere una ghiera dell'aria che va da un tiro simile allo speed e forse anche più contrastato fino ad arrivare ad un tiro con un contrasto minore e direi la via di mezzo che cerchi. All'ultimo foro della ghiera dell'aria, per me, è eccessivamente aperto.
Sta a te scegliere se da 22 o 24 mm, cambia la capienza per un massimo di 4 ml.
Coil per cremosi e fruttati le BVC da 0.7 Ohm, per tabacchi aromatizzati per Pod o non rigenerabili, le resistenze a mesh da 1.0 Ohm. Per tabacchi filtrati o distillati le BVC da 1.6 Ohm.
Rigenerabili non te li consiglio proprio perché hai detto che lo stare a rigenerare ogni 2 per 3 ti ha fatto ritornare alle combuste.
Ti direi rimani con i rigenerabili che hai e magari prova i tabacchi distillati della TNT che davvero ti scordi di rigenerare.
Grazie per la risposta!
Seguirò il consiglio e proverò il nautilus!
Box hai qualcuna da consigliere?
Pensavo la aegis S100 o la target 100
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
17.528
Gradimento
3.074
Punti
419
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ottime entrambe (y)
 
  • Like
Apprezzamenti: Masg

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
552
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.595
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.753
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.219
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.712
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.605
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto