Vaporlight

Utente SEF
Registrato
26 Set 2012
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Ragazzi qualcuno conosce lo "Stealth" della Golden Greek? E' troppo carino, mi piace perché è piccolino, tascabile e ovviamente è un GG, ma siccome costano non poco, volevo sapere se qualcuno lo conosce o l'ha provato e se il prodotto vale il prezzo che costa. Grazie
 

natostanco

Utente SEF
Registrato
12 Ott 2012
Messaggi
50
Gradimento
1
Punti
13
Località
ITALIA
Dispositivi in uso
provari/istick
Atomizzatori in uso
bulli - smoker
Che significa per te, e' " tascabile ed ovviamente GG"?
Bello e' bello, ma io tra estetica e prestazione preferisco la seconda tutta la vita!
1) non e' tascabile, credo che solo il tubo sia lungo 7 cm poi montaci il sistema per svapare e ti accorgi se e' tascabile!
2) GG - trattasi di big battery MECCANICO ( sai che significa meccanico?)
3) hai, anche lontanamente immaginato, quanto costano tutti i sistemi a corredo?
4) tutti i prodotti, in tutto il mondo, sono quasi sempre "out of the stock"
5) in termini di estetica e' bello , come tutti i bb meccanici ( il "PRECISE" considerato dai professionisti il top tra i meccanici e il "TITANIDE"stupendo). Pero', visti i prezzi, se li possono tenere tranquillamente
6) nessun bb, sia esso meccanico o elettronico, valgono quello che spendiamo, purtroppo!
7) se sei novizio lascia stare, fatti prima le ossa come si dice in gergo.
Se hai qualche dubbio chiedi pure, quando capirai la differenza tra meccanico ed elettronico tutto ti sarà piu' chiaro!! :D :D
 

Vaporlight

Utente SEF
Registrato
26 Set 2012
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Ciao, devi ammettere che per essere carino è carino...
Io intendo quello piccolo... montato allo stesso modo del Precise da te consigliato.
Poi perchè dici che costano molto i sistemi di corredo? I Golden Greek non usano attacchi standard?? O bisogna comprare per forza i loro componenti?

Io personalmente ho una eGo-W e mi trovo benissimo, ma un mio caro amico strippatissimo per le ecigarette si sposa fra circa un mese e quindi avevo pensato di fargli un regalo del genere.

Tu che ne dici?

Poi anche il Precise che sicuramente è molto bello, ma mi sembra anche molto ma mooooooolto simile allo Stealth, o no?



Grazie per le info, saluti. ;)
 

natostanco

Utente SEF
Registrato
12 Ott 2012
Messaggi
50
Gradimento
1
Punti
13
Località
ITALIA
Dispositivi in uso
provari/istick
Atomizzatori in uso
bulli - smoker
Cerchero' di essere semplice al max....

In un BB ( big Battery) meccanico le prestazioni sono date dalla carica/scarica della batteria. A piena carica una batteria misura circa 4,4 Volt - questo voltaggio non viene mantenuto costante ma diminuisce progressivamente a mano a mano che svapiamo. Ergo, la prestazione del nostro PV diminuisce col progressivo decadimento della batteria!!!
Un BB elettronico, a differenza di quello meccanico, è dotato al suo interno di un circuito elettronico. Questo significa che si ha la possibilità di impostare un certo voltaggio, diciamo 3,9 volt , e mantenerlo costante fino a quando la batteria non si scarica totalmente. L'elettronico, inoltre, e' munito di un display luminoso che permettere al vaper di visualizzare le varie impostazioni che non sono di poco conto. Detto cosi' puo' significare nulla ma la differenza e' enorme in termini di prestazioni. E' questo il motivo per il quale tutti i professionisti dello svapo hanno come principale PV un bb elettronico! Quelli meccanici tenderanno a scomparire , alcuni stanno cercando di mantenerli ancora in vita inventandosi di tutto, come il kick per esempio. A livello estetico i meccanici sono insuperabili e quelli del greco sono diventati ormai un prodotto di nicchia!Ciao.
 

Vaporlight

Utente SEF
Registrato
26 Set 2012
Messaggi
4
Gradimento
0
Punti
6
Grazie Natostanco sei un grande. ;)
Adesso è tutto più chiaro.
Ma una domanda semplice che credo ti sarai fatto anche tu:
Perchè il greco non piazza un cip nel BB?
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
730
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.706
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.910
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.321
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.005
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.860
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto