Pescanoce

Utente SEF
Registrato
19 Set 2015
Messaggi
227
Gradimento
18
Punti
48
Località
Torino
Dispositivi in uso
Istick 30 W - Ego-S
Atomizzatori in uso
NautilusMini-Phantom
Chiedo ai più esperti: ogni quanto lo pulite? e come? Passate una pezzuola imbevuta di acqua, di acqua ossigenata? Per l'interno come fate, lasciate scorrere un filo d'acqua dal rubinetto?

E una domanda per le fanciulle: @rafs e @Nymerya, non conosco le vostre abitudini makeuppose, ma immagino che nessuna di voi si sia azzardata /si azzarderà a mettere un rossetto in questi giorni esigarettosi... Un conto un po' di burrocacao trasparente, il mio, che ne so, dessert à lèvres color sakura mochi, i miei nude lip ink... come la mettiamo?
Sigaretta elettronica e rossetto sono due universi incompatibili? Perché me la vedo male fumare e poi pulire il cosino col fazzoletto...
 

Rafs

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
1.905
Gradimento
277
Punti
163
Località
Marche
Dispositivi in uso
Pioneer Ipv D3
Atomizzatori in uso
Phenomenon
Sono tanto atipica come "donna"... Non ho idea di come sia con rossetti e affini, non li uso... comunque credo che un semplice fazzolettino risolva senza grossi problemi, poi ogni tanto lavarlo un pochino più approfonditamente con sapone... sinceramente non sono ancora arrivata ad avere necessità di pulire o di cambiare il drip tip o come si chiama ☺

Inviato dal mio SM-T113 utilizzando Tapatalk
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
Il Drip tip anche tutti i giorni con acqua abbondante. Per "sakura mochi" buio pesto (si beve?)
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Ragazze io lo pulisco anche 2 o 3 volte al giorno con un semplice fazzolettino arrotolato per l'interno, e sempre con fazzoletto anche all'esterno, poi alla sera prima di spegnere tutto li lavo sotto l'acqua tiepida, o li metto in ammollo per mezz'oretta con acqua tiepida e limone, però per il discorso rossetto buio totale ,non ho idea di come dovreste fare, creo che andrebbe lavato, quindi consiglio Drip tip colorati rossi o viola che nascondano i segni del rossetto ha.. ha.. ha.:3:
 

Rafs

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
1.905
Gradimento
277
Punti
163
Località
Marche
Dispositivi in uso
Pioneer Ipv D3
Atomizzatori in uso
Phenomenon
Io per ora ho semplicemente pulito con fazzolettino da brava capra ignorante quale sono pensando che di tanto in tanto un pochina di acqua e sapone bastasse, più per il liquido che delle volte esce quando ricarico e unge un pochino ovunque.
A pensare che ho scelto il modello con il tappo proprio per evitare di stare a pulire sotto l'acqua il drip tip spesso perché stando in borsa ci finiva di tutto sull'altra.

Ma credo che essendo materiali che non assorbono più di tanto... acqua e sapone, o limone piuttosto che bicarbonato... vadano tutti bene, importante è che non siano sporchi di liquido o altro che variano il sapore oltre che a fare un pochino schifo in termini igenici :DD

Poi non so, quando fumavo le bionde e quelle rare volte che ero truccata... in effetti appena mettevo il rossetto, fumavo una sigaretta e il miracolo di essermi struccata in un secondo si compiva in maniera magica... ergo, le robe sulle labbra hanno sempre avuto il tempo di una sigaretta per crearmi problemi di questo genere.

Basterà pulirli con più frequenza in quei casi insomma.

Inviato dal mio SM-T113 utilizzando Tapatalk
 

Nymerya

Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
95
Gradimento
7
Punti
23
Località
Parma
Dispositivi in uso
CoolFire IV Amethist
Atomizzatori in uso
Justfog 2043
Io studio da estetista e truccatrice, figuriamoci se sto senza qualcosa sulla bocca. Se non è rossetto è il mio burrocacao cioccomenta (che consiglio, è il primo che riesco a finire e gli ingredenti sono ottimi.)
In linea di massima però io uso solo rossetti no trasfer, quindi non ho problemi. Per il burrocacao la cosa è diversa. per l'esterno basterà sicuramente un fazzolettino asciutto, senza sfregare inutilmente perchè non vogliamo rovinare niente, eh.
All'interno della drip non finisce nulla, quindi un buon bagnetto basta e avanza.
Aspetto di trovare in promo le pastiglie per le protesi per i bagnetti di pulizia profonda, magari anche per l'atom.
Un mio amico mi aveva consigliato di prendere un vasettino vuoto e metterci dentro una o due pastiglie per lavastoviglie ridotte in polvere, per poi prelevare una puntina di cucchiaino di prodotto per bagnetti e lavaggi.


Io stavo addirittura pensando di prendere al discount un detergente liquido per le lavastoviglie (non il brillantante eh, proprio il detersivo) e usarlo a goccine. Sono prodotti pensati per venire in contatto con la bocca, ed è vero che il metallo non assorbe nulla, ma meglio non rischiare per quanto riguarda i residui.


Spero di non aver detto cacchiate.
 

Pescanoce

Utente SEF
Registrato
19 Set 2015
Messaggi
227
Gradimento
18
Punti
48
Località
Torino
Dispositivi in uso
Istick 30 W - Ego-S
Atomizzatori in uso
NautilusMini-Phantom
Il Drip tip anche tutti i giorni con acqua abbondante. Per "sakura mochi" buio pesto (si beve?)

No, si mangia: è un tipico dolce giapponese, per la precisione, questo:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

Una marca di trucchi ha creato una linea di rossetti ispirata al mondo dei bigné e tra i colori più famosi della collezione c'è il sakura mochi, che è questo
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
(e sulle labbra appare più scuro).
@Nymerya io 'sta questione del rossetto la vedo dura... cioè, fumando in compagnia, non mi sentirei molto la donna di classe che sono a spiaccicare quel boccaglio di sakura mochi e poi pulire con un fazzoletto mentre tutti rientrano. è il grosso problema dei rossetti... se ci pensiamo, è la stessa cosa di andare a cena fuori col rossetto e macchiare il bicchiere.

Comunque abitualmente lo lavo con acqua calda, magari ogni tanto disinfetto con acqua ossigenata. Il rossetto la vedo un casino.
 

Rebbel84

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
28 Mar 2015
Messaggi
972
Gradimento
228
Punti
98
Località
Maniago
Dispositivi in uso
Dani V2 Plus, Hcigar VT75, Vaporflask Squonk, SX Mini M class, RDNA40, Evic VTC mini ....
Atomizzatori in uso
TilemahosV2 Plus, Kayfun V5, Kayfun LP, TFV4, Chalice3, Phenomenom lite, Lemo 2, Nautilus Mini ...
Comunque ragazze non è indispensabile che compriate prodotti appositi per la pulizia del Drip tip, come ho detto basta dargli una lavata e al limite lasciarli in ammollo con un pò di acqua tiepida e limone per mezz'oretta.
 

Nymerya

Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
95
Gradimento
7
Punti
23
Località
Parma
Dispositivi in uso
CoolFire IV Amethist
Atomizzatori in uso
Justfog 2043
vai in bagno con la scusa di incipriarti il naso, che fa sempre molto femme fatale.*
Oppure per le uscite, ti procuri rossetti più resistenti.
 

Rafs

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
30 Set 2015
Messaggi
1.905
Gradimento
277
Punti
163
Località
Marche
Dispositivi in uso
Pioneer Ipv D3
Atomizzatori in uso
Phenomenon
Ma si ci sono quelli che non vengono via manco con l'antiruggine... vedrai che è un problema irrisorio ☺

Inviato dal mio SM-T113 utilizzando Tapatalk
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
552
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.595
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.753
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.219
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.712
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.606
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto