mario68

Utente SEF
Registrato
12 Set 2013
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Torino
Dispositivi in uso
Svoemesto - Provari classic
Atomizzatori in uso
Kayfun e altri
Mi domandavo se questi atomizzatori bottom-coil fossero proporzionati alla potenza del Provari-mini oppure se fossero sprecati perché in grado di produrre poco vapore, insomma. Grazie a chi avendoli provati saprà magari consigliarmi anche qualche miglior atomizzatore.
Ciao
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
non ho il provari e gli Evod deve arrivarmi tra qualche giorno, dogana permettendo... quindi aspetto con ansia che arrivino anche per cimentarmi a rigenerarli... infatti a detta di molti si possono migliorare parecchio con adeguata wick e filo resistivo.

comunque che io sappia il vapore lo produce il VG .. quindi basta alzare la percentuale del VG nel liquido base e svapi come un treno... sia che la resistenza sia in basso o in alto...
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Mi domandavo se questi atomizzatori bottom-coil fossero proporzionati alla potenza del Provari-mini oppure se fossero sprecati perché in grado di produrre poco vapore, insomma. Grazie a chi avendoli provati saprà magari consigliarmi anche qualche miglior atomizzatore.
Ciao
Dunque... il Kanger Evod è un ottimo sistema a mio avviso. Pratico, piccolo come contenuto di liquido e più adatto a mio avviso per un uso su una batteria di tipo EGO. Non che non si possa utilizzare con un Provari (o con un qualsiasi BB elettronico)... ma è un po' come mettere il motore di una Lamborghini Diablo su una Panda: si può fare ma è sprecato perchè potrai sfruttare solo 1/10 di tutta la "ciurma" di cavalli a disposizione.
Ha le resistenza intercambiabili a costi molto contenuti e volendo ci si può cimentare con la rigenerazione come dice Franco. Se usato correttamente senza stringere "a tuono" la resistenza e il corpo inferiore (dotato di tutte le oring e guarnizioni per garantire un ottima tenuta) funziona perfettamente.

Il Protank V2 (ma anche il V1 se lo trovi con ottimi sconti) sono ancora meglio. Il principio di funzionamento è identico. La maggiore capienza di liquido lo rendono utilizzabile su un Provari anche se quest'ultimo si presta per un uso con sistemi rigenerabili d'alto livello: un
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
russo... uno
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
svizzero... e tanti altri simpatici vaporizzatori.
Se sei all'inizio del "viaggio" nello svapo... per ora comincia a assaporare il Protank. Più avanti potresti diventare più esigente... :wavingyellow:
 

mario68

Utente SEF
Registrato
12 Set 2013
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Torino
Dispositivi in uso
Svoemesto - Provari classic
Atomizzatori in uso
Kayfun e altri
Infatti l'Evod lo utilizzo su una Ego vv, ma ho un Protank V2 ancora imballato.
Ho notato che i ricambi della resistenza per entrambi a occhio sono identici, quindi azzarderei identico funzionamento e produzione di vapore (cambia solo l'autonomia). Ora svapo a 4 volts al massimo, di più mi dà noia, ma voglio testare nuovi aromi fruttosi e capire "cosa" mi infastidisce: se la temperatura, o il gusto più secco...
Ciao
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
1.007
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.895
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
2.110
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.465
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.562
Gradimento
13
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
4.403
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto