Partners

  • Ciao a tutti. Come avrete notato abbiamo riorganizzato il Forum in maniera completamente diversa e molto più innovativa. La community è stata adesso suddivisa in aree tematiche, questo per evitare che fosse troppo dispersiva rispetto a prima. Adesso chi ha bisogno di informazioni o quant'altro riguardo un Atomizzatore, ad esempio, capisce facilmente dove andare e trova tutte le informazioni riguardo quel particolare argomento in un unico posto, dove viene data anche la possibilità di visualizzare, all'interno delle sottosezioni, solo gli argomenti di interesse con un semplice click. Questo ha comportato un lavoro immane fatto negli ultimi mesi, anche su ogni thread di questo Forum che, in ogni modo, stiamo continuando ad ultimare perché ve ne sono davvero tanti, con lo scopo di rendere la piattaforma ancora più facile e piacevole da navigare con contenuti ordinati e facilmente raggiungibili. Nel caso non riusciste ad individuare alcuni dei vostri post al momento, li troverete, semplicemente, tramite la pagina dei vostri contenuti, accessibile dal vostro pannello di controllo e che ovviamente adesso sono posizionati dove devono stare, tranne pochi che stiamo ancora sistemando e che verranno spostati, uno per volta, nella relativa sezione di appartenenza, nei più brevi tempi possibili. Speriamo che il lavoro svolto sia di vostro gradimento e vi auguriamo una piacevole navigazione, d'altronde lo abbiamo fatto proprio per questo motivo, per agevolare sia i novizi che i più esperti. Buon fine settimana.

exiled

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
22
Gradimento
7
Punti
3
Località
molise
Nome
capo
Dispositivi in uso
nautilus gt kit 75w, blotto
Salve, sto per comprare la mia prima box meccanica, nello specifico la Kit Hcigar Towis Magic Box Bf Squonk con Maze v1.1 RDA , perchè mi attira tantissimo la grafica 3d gotica 😅
Sono aperto alla possibilità di comprare altre box, anche se questa devo dire mi attira veramente tanto e sono quasi convinto.
Avevo pensato di comprare una hcigar vt inbox v3, però la trovo un po' troppo grande per i miei gusti, so che questa non è meccanica, ma prenderei una box meccanica proprio per la compattezza ( magari sbaglio e correggetemi) e questo look gotico che come gia detto mi attira veramente molto.
Mi attirano un po' anche la feedlink di aspire e la asmodus luna, entrambe semi-meccaniche, ma magari molto piu' semplici e meno rischiose da usare, in quanto segnano la carica della batteria e si spengono al raggiungimento di un certo voltaggio.

Oltre a questo, dopo essermi letto un po' di guide qui sul forum, vi propongo i miei dubbi.

La mia idea è di svapare a circa 40/50W, che è il valore con cui mi trovo bene con il mio blotto RTA ( ho ordinato un hadaly che deve ancora arrivare e questa box ha il maze rda, comprerei questa box proprio per avvicinarmi al mondo degli rda e dello squonk).

Pensavo di prendere una batteria del genere: Batteria 18650 LG HG2 3000 mAh 20A , se c'e' qualcosa di meglio che fa al caso mio vi prego di consigliarmi.

I miei calcoli sarebbero questi: partendo da 4.2v leviamo un 10% che è la perdita di attivazione, e quindi siamo a 3.8v, da qui è consigliato levare un altro 20% per stare in sicurezza ( a quanto ho capito) quindi la formula sarebbe (3,8v x 20A)-20% = 60,8W , questo è il valore massimo di W che posso richiedere alla batteria per non stressarla troppo.


A questo punto se io volessi svapare tra i 50 e i 40 watt, partendo quindi da 50 andando a calare con la carica della batteria, dovrei usare questa formula Ω = V²/W quindi, (3.8 x 3.8)/50 = 0,2888‬ omh, sapendo sempre grazie a questa formula che sto in sicurezza con resistenze superiori a 0,24Ω, dovrei essere apposto avendo una resistenza da circa 0.29 ohm.

Per calcolare gli ohm della resistenza e controllare la carica della batteria cosi da regolarmi userei la mia box aspire glint, leggendo consigliano di regolarsi cosi inizialmente per poi capire a grandi linee ogni quanti ml la batteria necessita di essere caricata, oltre al sapore.
In linea di massima con un set up del genere che durata mi posso aspettare dalla batteria?

Spero di averci capito qualcosa e di non aver fatto troppi errori, se ci sono batterie migliori, con durata maggiore o altre caratteristiche sono tutte ben accette, al momento mi premeva di aver capito il calcolo.

Grazie

edit. Ho trovato ora questa batteria Efest 18650 3500mAh purple 20A flat top , sembra avere 500mah di più rispetto all'altra, che dovrebbe essere un 16/17% di autonomia maggiore, c'e' altro di meglio?
 
Ultima modifica:

Fox70

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
30 Ott 2017
Messaggi
4.265
Gradimento
872
Punti
164
Età
50
Località
Napoli
Nome
Dino
Dispositivi in uso
India by LKS, Kiss by GUS, Epetite Dna60, Honeybox Dna75, ecc. ecc.
Atomizzatori in uso
Menelaus by GUS, Etz 2x0,9 by GUS, Dvarw by KHW Mod, Joker by TSMod, Speed Revolution, Le Zephyr, By Ka V7, Sat22, Viper V2
Buongiorno @exiled ti linko il thread a riguardo della box che intendi prendere.

Kit Hcigar Towis Magic Box Bf Squonk con Maze v1.1

Vedo che hai studiato. Si per stare abbondantemente in sicurezza la coil che hai progettato va bene, intorno ai 0,3 ohm. È praticamente la mia build quando utilizzo Hadaly o Goon, quest'ultimo in dual coil. Anzi io sto anche intorno ai 0,35 ohm. Un semimeccanico tipo pico squeeze potrebbe andare anche bene, maggior sicurezza e non costa neanche tanto.
Per le batterie ti consiglio la Sony Murata VTC5A, io utilizzo da anni solo queste quando vado in meccanico e non ho mai avuto problemi. Prendine un paio, logicamente anche un carica batterie esterno, ed acquistale su siti di fiducia perché in giro esistono diversi cloni. Come durata dipende da quanto svapi ma intorno ai 4/5ml. dovresti farli. E comunque quando senti un forte calo della batteria considera che la stessa ha ancora un 60% di carica, quindi io di solito la estraggo dalla box meccanica e continuo ad utilizzarla su box elettronica.
 
Ultima modifica:

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
2.329
Gradimento
701
Punti
158
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Pedonat, Ataman V2, Fev 4.5
Lascia perdere le Efest, fanno letteralmente schifo, sono scarti di produzione rewrappati con informazioni false. Ho preso una 21700 e non dura niente. Segui l'ottimo consiglio di @Fox70.
 

Fox70

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
30 Ott 2017
Messaggi
4.265
Gradimento
872
Punti
164
Età
50
Località
Napoli
Nome
Dino
Dispositivi in uso
India by LKS, Kiss by GUS, Epetite Dna60, Honeybox Dna75, ecc. ecc.
Atomizzatori in uso
Menelaus by GUS, Etz 2x0,9 by GUS, Dvarw by KHW Mod, Joker by TSMod, Speed Revolution, Le Zephyr, By Ka V7, Sat22, Viper V2
I miei calcoli sarebbero questi: partendo da 4.2v leviamo un 10% che è la perdita di attivazione, e quindi siamo a 3.8v, da qui è consigliato levare un altro 20% per stare in sicurezza ( a quanto ho capito) quindi la formula sarebbe (3,8v x 20A)-20% = 60,8W , questo è il valore massimo di W che posso richiedere alla batteria per non stressarla troppo.
Il valore massimo che richiedi alla cella non è il wattaggio ma l'Amperaggio, quindi la corrente. Quando progetti la coil devi tenere presente la corrente di assorbimento. Se alla cella viene richiesto un amperaggio superiore a quello che può darti succede il patatrack.
;)
 
Ultima modifica:

exiled

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
22
Gradimento
7
Punti
3
Località
molise
Nome
capo
Dispositivi in uso
nautilus gt kit 75w, blotto
Buongiorno @exiled ti linko il thread a riguardo della box che intendi prendere.

Kit Hcigar Towis Magic Box Bf Squonk con Maze v1.1

Vedo che hai studiato. Si per stare abbondantemente in sicurezza la coil che hai progettato va bene, intorno ai 0,3 ohm. È praticamente la mia build quando utilizzo Hadaly o Goon, quest'ultimo in dual coil. Anzi io sto anche intorno ai 0,35 ohm. Un semimeccanico tipo pico squeeze potrebbe andare anche bene, maggior sicurezza e non costa neanche tanto.
Per le batterie ti consiglio la Sony Murata VTC5A, io utilizzo da anni solo queste quando vado in meccanico e non ho mai avuto problemi. Prendine un paio, logicamente anche un carica batterie esterno, ed acquistale su siti di fiducia perché in giro esistono diversi cloni. Come durata dipende da quanto svapi ma intorno ai 4/5ml. dovresti farli. E comunque quando senti un forte calo della batteria considera che la stessa ha ancora un 60% di carica, quindi io di solito la estraggo dalla box meccanica e continuo ad utilizzarla su box elettronica.
Come mai le VTC5A che sono 2600 mah e 35A rispetto alla LG HG2 3000 mAh 20A ?

Il valore massimo che richiedi alla cella non è il wattaggio ma l'Amperaggio, quindi la corrente. Quando progetti la coil devi tenere presente la corrente di assorbimento. Se alla cella viene richiesto un amperaggio superiore a quello che può darti succede il patatrack.
;)
Ah ok, la formula resta comunque giusta no? è piu' un errore di concetto credo, buono a sapersi
 

Fox70

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
30 Ott 2017
Messaggi
4.265
Gradimento
872
Punti
164
Età
50
Località
Napoli
Nome
Dino
Dispositivi in uso
India by LKS, Kiss by GUS, Epetite Dna60, Honeybox Dna75, ecc. ecc.
Atomizzatori in uso
Menelaus by GUS, Etz 2x0,9 by GUS, Dvarw by KHW Mod, Joker by TSMod, Speed Revolution, Le Zephyr, By Ka V7, Sat22, Viper V2

Dinopresso

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
29 Mar 2020
Messaggi
55
Gradimento
14
Punti
8
Località
Cosenza
Nome
Ivan Francesco
Dispositivi in uso
SMOOKE NOIR./ijust3
Atomizzatori in uso
Ello duro
Buongiorno @exiled ti linko il thread a riguardo della box che intendi prendere.

Kit Hcigar Towis Magic Box Bf Squonk con Maze v1.1

Vedo che hai studiato. Si per stare abbondantemente in sicurezza la coil che hai progettato va bene, intorno ai 0,3 ohm. È praticamente la mia build quando utilizzo Hadaly o Goon, quest'ultimo in dual coil. Anzi io sto anche intorno ai 0,35 ohm. Un semimeccanico tipo pico squeeze potrebbe andare anche bene, maggior sicurezza e non costa neanche tanto.
Per le batterie ti consiglio la Sony Murata VTC5A, io utilizzo da anni solo queste quando vado in meccanico e non ho mai avuto problemi. Prendine un paio, logicamente anche un carica batterie esterno, ed acquistale su siti di fiducia perché in giro esistono diversi cloni. Come durata dipende da quanto svapi ma intorno ai 4/5ml. dovresti farli. E comunque quando senti un forte calo della batteria considera che la stessa ha ancora un 60% di carica, quindi io di solito la estraggo dalla box meccanica e continuo ad utilizzarla su box elettronica.
X avere questi risultati "in sicurezza" essendo un po' ignorantelli in materia" che filo resistivo devo usare in Ga e quante spire considerando sia singola e sia dual coil
Grazie
P.s spero si capisca
 

exiled

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
22
Gradimento
7
Punti
3
Località
molise
Nome
capo
Dispositivi in uso
nautilus gt kit 75w, blotto
Ultima modifica di un moderatore:

Dinopresso

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
29 Mar 2020
Messaggi
55
Gradimento
14
Punti
8
Località
Cosenza
Nome
Ivan Francesco
Dispositivi in uso
SMOOKE NOIR./ijust3
Atomizzatori in uso
Ello duro
Ci provo spero sia semplice da usare.appena arriva il tubo meccanico ti faccio sapere, grazie.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.306
Gradimento
143
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
@Dinopresso, davvero, anche se ti risulta complicato è indispensabile usare steam-engine o un calcolatore analogo. Altrimenti non saprai mai se la tua coil è adatta allo svapo in meccanico. Il parametro più importante, praticamente l'unico da considerare veramente, è il flusso termico. Setta un voltaggio di riferimento di 3.7/3.8 volt, cerca di ottenere un flusso termico almeno di 250, variando tipo di filo, diametro coil, quantità di spire. E' così che si progetta una coil per utilizzo in mech
 

exiled

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
22
Gradimento
7
Punti
3
Località
molise
Nome
capo
Dispositivi in uso
nautilus gt kit 75w, blotto
L'hadaly non è ancora arrivato, sto facendo un po' di prove con il maze v1.1 ma non sono per niente soddisfatto, sopratutto conn il biscuit invader.

Stavo pensando di ordinare un hadeon kindbright che ho trovato a 10€ e mi arriva in un paio di giorni.

Volevo ordinare anche un po' di fili per fare varie prove, mi potete consigliare qualche filo che vale la pena provare?
Per ora ho: 24 ga ss316L, ni80, ka1, e 26ga ka1.
 

Fox70

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
30 Ott 2017
Messaggi
4.265
Gradimento
872
Punti
164
Età
50
Località
Napoli
Nome
Dino
Dispositivi in uso
India by LKS, Kiss by GUS, Epetite Dna60, Honeybox Dna75, ecc. ecc.
Atomizzatori in uso
Menelaus by GUS, Etz 2x0,9 by GUS, Dvarw by KHW Mod, Joker by TSMod, Speed Revolution, Le Zephyr, By Ka V7, Sat22, Viper V2
Potresti prendere anche un 26ga di SS316L...
 

exiled

Utente SEF
Amico del Forum
Nuovo Utente SEF
Registrato
25 Apr 2020
Messaggi
22
Gradimento
7
Punti
3
Località
molise
Nome
capo
Dispositivi in uso
nautilus gt kit 75w, blotto
Potresti prendere anche un 26ga di SS316L...
Ok, lo prenderò, credo di prenderne giusto uno, ma magari vanno gia bene quelli che ho da usare con l'hadeon che arriva veloce e l'hadaly ( se arrriva, sono passate quasi 2 settimana, ma credo sia normale).

Senza fretta poi mi farei un bell'ordine di vari fili dalla cina, visti che li pago meno della meta che qui, sto cercando un po' cosa prendere, magari anche qualche filo complesso, solo che esistono troppi tipi e dimensioni diverse e sono molto indeciso, poi se ogni filo devo controllare su steam engine come lo posso usare, visto che sulla box meccanica è un po' piu' complesso, esco un po' pazzo a decidermi.

Comunque aspetto di ricevere gli atom prima di fare l'ordine, che voglio vedere come mi trovo in single coil, dato che fino ad ora ho sempre svapato in dual, non vorrei poi ritrovarmi con troppi fili "inutili".
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
2.329
Gradimento
701
Punti
158
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Pedonat, Ataman V2, Fev 4.5
@exiled
In meccanico è sempre meglio utilizzare fili singoli. I fili complessi, dipende dalla loro tipologia, richiedono una potenza (Watt) alta per poter funzionare a dovere e vaporizzare correttamente. Meglio box elettroniche e dual battery per fili complessi. Quindi ti sconsiglio di comprare fili a caso, ma di iniziare a muovere i primi passi con fili singoli e capire come e dove mettere le mani. Inoltre l'uguaglianza "filo complesso = maggior vapore e resa" non è sempre vera, dipende da molte variabili.
 
Alto