Partners

Flapis

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
6 Lug 2016
Messaggi
768
Gradimento
16
Punti
18
Località
Abruzzo -Italy-
Dispositivi in uso
Li ho quasi tutti.... che ve lo dico a fare?
Atomizzatori in uso
Una miriade. Ma sono sempre soggetto allo scatenamento della scimmia
Con gli ohm superiori a 1, credete sia possibile svapare con batterie da 20-30 watt? Il quesito si pone giacchè, avendo questo tipo di batterie che non leggono i sub-ohm, se si alzano superiri a 1, è possibile usarle ancora? magari con tiri di polmone e tanto fumo?:confused: Un'altra cosa. sapete se si vendono o come recuperare il tappino in plastica che chiude le resistenze negli atom sub-ohm tipo melo?? (che si è capito che li ho massacrati? :helpsos:)
 

$Helloboy$

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
10 Lug 2016
Messaggi
123
Gradimento
0
Punti
16
Località
Padova
Dispositivi in uso
Provari Mini - Sigelei150w - Dragon Tsmod- Istick 40w-fuchai213-ex ohm -noysi cricketve-
Atomizzatori in uso
Kennedy22 - Velocity - Kaifun 3.1- Kaifun Mini - Griffin 25- gunn- rdta combo-
Con gli ohm superiori a 1, credete sia possibile svapare con batterie da 20-30 watt? Il quesito si pone giacchè, avendo questo tipo di batterie che non leggono i sub-ohm, se si alzano superiri a 1, è possibile usarle ancora? magari con tiri di polmone e tanto fumo?:confused: Un'altra cosa. sapete se si vendono o come recuperare il tappino in plastica che chiude le resistenze negli atom sub-ohm tipo melo?? (che si è capito che li ho massacrati? :helpsos:)
avevo una batteria istick 20wat mi pare e la usavo con rigenerazioni da 1ohm o poco piu si puoi usarle logico se vai sotto la soglia non la legge superiore a 1 ohm le leggono tutte .. puoi anche usarle per tiro di polmone sempre facendo una ress superiore o al massimo pari allohm.. ma la batteria ti dura 15 minuti mi sa.
se invece stessa resistenza la usi per tiro di guanci in atom non da polmone non hai problemi di durata
 

Wildhoney

Utente SEF *
Amico del Forum
SEF Top Contributors
Registrato
28 Gen 2016
Messaggi
4.922
Gradimento
16
Punti
38
Località
Treviso
Dispositivi in uso
HoneyBox!
Atomizzatori in uso
Vampire, By-Ka V7, Speed Revo, Viper, Strike
Che batteria hai che non legge sotto l'ohm?
Le normali box reggono fino a 0,15 di solito..

Cooomunque, il discorso è un po' più lungo.
Una volta si parlava di resistenze sopra e sotto l'ohm per motivi meccanici: la batteria aveva un erogazione fissa, e se si voleva salire coi watt bisognava abbassare la resistenza. Il discorso vale tutt'oggi nelle box e tubi meccanici.
Con l'elettronica invece con qualsiasi valore ohmico posso variare il voltaggio (e quindi wattaggio) a piacimento. Perciò, perchè vengono utilizzate coil da 0,1ohm fino a 2ohm? la risposta è nella dimensione estetica e funzionale: Per fare grandi nuvoloni serve una grande portata d'aria, ed una grande superficie di contatto tra cotone e filo.. Servono quindi fili grossi e tante spire, che CONSEGUENTEMENTE diventano coil subohm.

Capisci che quello che chiedi tu dunque ha poco senso: fare una coil sopra l'ohm (quindi fili fini e poche spire) per tirare di polmone. Avresti come conseguenza un grande Wattaggio su una piccola superficie = bruciare il cotone nei punti di contatto.
Col tempo imparerai che per dimensionare una coil bisogna tenere conto del flusso termico, ossia del rapporto tra la potenza erogata e la superficie di contatto (W/cm2 o meglio mW/mm2). Io quando dimensiono le coil vedo di trovare un flusso termico tra i 220 ed i 240 mW/mm2, ne consegue che su atom da guancia avrò fili fini e poche spire (5-6 con filo da 0,3mm) per utlizzare 12-15W, mentre su atom polmonari avrò fili grossi e molte spire (8-9 con filo da 0,5mm) per utilizzare 30-40W.
 

Flapis

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
6 Lug 2016
Messaggi
768
Gradimento
16
Punti
18
Località
Abruzzo -Italy-
Dispositivi in uso
Li ho quasi tutti.... che ve lo dico a fare?
Atomizzatori in uso
Una miriade. Ma sono sempre soggetto allo scatenamento della scimmia
Allora mi sono espresso male. Volevo dire: se faccio una resistenza di 1.3/1.5 Ohm, e la monto su un atom tipo Melo o altro simile, con una Istick 30 W funziona? E se funziona faccio un tiro di polmone? O come dice Shelloboys la batteria mi dura 15 minuti? Attualmente fumo entrambi i metodi ma sarei curioso di vedere un atom da polmone come reagisce su una batteria inferiore a quelle per subohm.
In teoria dovrebbe funzionare.....in teoria.
Essendo noto in famiglia per i miei disastri prima di combinarne un altro preferisco chiedere. :lol:
 

Wildhoney

Utente SEF *
Amico del Forum
SEF Top Contributors
Registrato
28 Gen 2016
Messaggi
4.922
Gradimento
16
Punti
38
Località
Treviso
Dispositivi in uso
HoneyBox!
Atomizzatori in uso
Vampire, By-Ka V7, Speed Revo, Viper, Strike
E allora ti ripeto, per fare una resistenza da 1,3 ohm hai bisogno di un filo fine, credo 0,30mm e fare 7 spire.
In alto c'è la sezione calcolatori, proviamo ad usarla assieme:
Resistenza

impostiamo un valore di 1,3 ohm. e filo da 28GA, classico.
Resistenza

Ecco il risultato, 7 spire su punta da 2,5mm.
ora guarda la tabella a destra, c'è il flusso calore.. Per avere un buon flusso, che a mio avviso è sui 220 mW/mm2, dovresti svapare a 16W con questa coil.

Funziona il melo a 16W con una coil da 1,3 ohm? si, funziona.
Come è il vapore? uno schifo, troppo freddo, te lo dico per esperienza.

Allora posso alzare i watt per aumentare il vapore? si, ma fino ad un certo limite.. dire massimo 18W, poi bruceresti il cotone in quanto hai troppo calore in troppa poca superficie.
 

$Helloboy$

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
10 Lug 2016
Messaggi
123
Gradimento
0
Punti
16
Località
Padova
Dispositivi in uso
Provari Mini - Sigelei150w - Dragon Tsmod- Istick 40w-fuchai213-ex ohm -noysi cricketve-
Atomizzatori in uso
Kennedy22 - Velocity - Kaifun 3.1- Kaifun Mini - Griffin 25- gunn- rdta combo-
Allora mi sono espresso male. Volevo dire: se faccio una resistenza di 1.3/1.5 Ohm, e la monto su un atom tipo Melo o altro simile, con una Istick 30 W funziona? E se funziona faccio un tiro di polmone? O come dice Shelloboys la batteria mi dura 15 minuti? Attualmente fumo entrambi i metodi ma sarei curioso di vedere un atom da polmone come reagisce su una batteria inferiore a quelle per subohm.
In teoria dovrebbe funzionare.....in teoria.
Essendo noto in famiglia per i miei disastri prima di combinarne un altro preferisco chiedere. :lol:
si funziona .. perch ela batteria ti legge la resistenza.. dura poco xro col tiro di polmone.. e per fare uno svapo degno di polmone la ress dovrebbe essere in sub ohm..
cosicome dici non credo avrebbe senso.. faresti poco vapore (anche perche la batteria porta pochi wat) e la resistenza sarebbe poco reattiva c metterebbe troppo a scaldarsi .
 

$Helloboy$

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
10 Lug 2016
Messaggi
123
Gradimento
0
Punti
16
Località
Padova
Dispositivi in uso
Provari Mini - Sigelei150w - Dragon Tsmod- Istick 40w-fuchai213-ex ohm -noysi cricketve-
Atomizzatori in uso
Kennedy22 - Velocity - Kaifun 3.1- Kaifun Mini - Griffin 25- gunn- rdta combo-
Allora mi sono espresso male. Volevo dire: se faccio una resistenza di 1.3/1.5 Ohm, e la monto su un atom tipo Melo o altro simile, con una Istick 30 W funziona? E se funziona faccio un tiro di polmone? O come dice Shelloboys la batteria mi dura 15 minuti? Attualmente fumo entrambi i metodi ma sarei curioso di vedere un atom da polmone come reagisce su una batteria inferiore a quelle per subohm.
In teoria dovrebbe funzionare.....in teoria.
Essendo noto in famiglia per i miei disastri prima di combinarne un altro preferisco chiedere. :lol:
si funziona .. perch ela batteria ti legge la resistenza.. dura poco xro col tiro di polmone.. e per fare uno svapo degno di polmone la ress dovrebbe essere in sub ohm..
cosicome dici non credo avrebbe senso.. faresti poco vapore (anche perche la batteria porta pochi wat) e la resistenza sarebbe poco reattiva c metterebbe troppo a scaldarsi .
considerazioni sempre da mie esperienze eh.. magari prova vadiamo che ne esce

OPS scusate doppio post:imsorry:
 
Alto