Iv3shf

Mixing Expert
Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
13 Apr 2016
Messaggi
5.950
Gradimento
2.104
Punti
304
Località
Cervignano del Friuli
Nome
Frank
Dispositivi in uso
SX mini SL - VF Vaporflask - VT Inbox 75 - Predator - Chanupa - Totem Palladio - Pico 75 X2 - TC60 X2 Steampunk modded
Atomizzatori in uso
Le Zephyr X 2- Nextasis - Satburn 22 - Spider - Paravozz - VWM NextEra - Hadaly (a mesh) - Entheon
1589491558074.png

Miei cari amici mixers, lo sapete che l'avevo promesso solo per noi, poi una discussione mi ha fatto venire la mosca al naso ed ho cominciato a scrivere e scrivere e scrivere e scrivere mi sono lasciato trasportare e alla fine è venuto fuori questo, il buon Lorenzo @Tabac mi ha beccato.... (veramente l'ho chiesto io, dovrò finirla con stà storia di dargli tutte le colpe.., prima o poi mi banna..) e abbiamo deciso di "renderlo pubblico".

Ma una promessa è una promessa e lascerò anche qua questa discussione in rilievo, per i posteri, un 3d per noi e uno per per quelli che bazzicano in Teoria e tecnica del vaping. "loro sì che leggono".

L'incentreremo più sul mixing, ma l'argomento, specialmente noi, lo conosciamo molto bene, MUTING!

Abbiamo fatto il nostro nuovo mix, lo assaggiamo e non SENTIAMO quello che dovremmo, è tutto il pomeriggio che mixiamo e proviamo, mixiamo e proviamo e a un certo punto..non sentiamo più niente, o il gusto sta calando... lo abbiamo incasinato.. perché?
Che brutto, non sappiamo neanche ipotizzare la causa, diciamo basta, abbiamo affaticato le papille, il perché e come però è un argomento "oscuro".

Facciamone una mini analisi e parliamo dei problemi degli aromi e percezione degli stessi e cominciamo a parlare di muting dei liquidi, e del suo perché.

Quindi il soggetto è: Muting dei Liquidi.... ho fatto il mio liquido e adesso che lo provo, che sia su mesh, su Nautilus o sul nuovissimo flavourisssimo BF non sa di niente.... tutti dicono che è fantastico, la ricetta che ho fatto prometteva bene, le percentuali sono giuste ma di fatto capisco una cosa sola: non sento niente.. così non va!

In breve (detto da me sembra uno scherzo...) le cause sono riconducibili a queste:

Aromi sovradosati o sottodosati
Mancanza di steeping o troppo steeping
VG alta
Molecole volatili o Aroma andato
Tipo di atomizzatore
Additivi che mandano in muting inconsapevolmente, tipo: sovradosaggio di EtilMaltolo, Maltolo e Koolada nei nostri mix.

dulcis in fundo il famoso:

Calo di percezione - detto anche: Vaper's tongue,


Visto che siamo nella sezione mixing partiamo dalle nostre "colpe"..

Come ha fatto la nostra ricetta ad andare in overdose di EM o di Maltolo se ne ho messo solo il 3%? Abbiamo fatto una 70/30 con, Strawberry Ripe, Bavarian Cream, Graham Cracker e un misero 3% di EM/cotton Candy , non sà di niente o appena appena qualcosa sul sottofondo, cosa è andato storto? l'EM aggiunto ha mandato tutto in muting ed è stato sovradosato inconsapevolmente.

Fate click sul link sotto andiamo sul link della TFA, partiamo dalla Bavarian Cream e date un occhiata alla composizione dell'aroma, di EM e di Maltolo:

Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

EM tra il 5% e sotto quanto??? il 25%????!!!!!
Il Maltolo tra il 5% e il 10%!

Guardiamo adesso la Strawberry Ripe:

Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

Il Maltolo tra il 1% e il 10%

Non vado oltre.. aggiungiamo il nostro EtilMaltolo, al 3%? e sommiamo le percentuali? Mi sembra evidente che siamo andati.. un tantino oltre.... e questo inconsapevolmente.. facciamo attenzione a cosa usiamo e controlliamo le schede di cosa sono fatti i nostri aromi, allenandoci a fare questo, magari scopriamo anche qualche abbinamento di aromi che ci aiuta a migliorare i nostri mix, p.e. la fragola matura guardando la scheda ha chetoni di ananas.... quindiiiiiii.. fate vobis..
Ma a cosa porta un:

Sovradosaggio/sottodosaggio: Gli aromi hanno una percentuale esatta di dosaggio oltre la quale vanno in saturazione e non li senti più e nel caso dei mix si anche combattono fra loro e si elidono, annullandosi oppure potrebbe essere sottodosato è blando e si sente solo in sottofondo, quindi dobbiamo aumentare la percentuale e imparare a conoscerlo, se era già conosciuto e la percentuale giusta, sotto vediamo anche perché, principalmente dipende da: VG troppo alta e se abbiamo cambiato tipo di atomizzatore; se usiamo lo stesso atomizzatore analizzeremo il calo di percezione.

Andiamo avanti:

Mancanza di Steeping o Troppo Steeping: Quando viene fatto un liquido partendo dagli aromi, le molecole non sono ancora tutte unite con la base, hanno bisogno di tempo per conglobarsi e dare il meglio di sé (anche se lo shake it per bene) ,lasci poco tempo e non tireranno fuori il meglio, se viene messo a maturare per troppo tempo, perdono la loro proprietà e non sanno più di niente (anche qua dipende.. I Vapor Cave hanno una curva quasi sinusoidale in una finestra di un anno..).
Ci vuole il tempo giusto e la valutazione del tempo giusto varia da aroma ad aroma, e da produttore a produttore: ricordatevi il mio post sulle VANIGLIE.

Quindi conoscenza degli aromi e della combinazione degli stessi in una ricetta.

VG Alta: C'è poco da fare, la VG è un povero "trasportatore" di aromi (non nullo come si viene portati a credere, anche la VG fa il suo, ma è comunque il PG il miglior carrier per eccellenza) quindi l'equazione secondo me è:
VG alta=ammazza sapori=maggior tempo di steeping=più difficoltà nel miscelare il tutto=dolce= alto rischio che sappia solo di qualcosa dolciastro con un sentore indefinito.. se decidete quindi un High VG/Full VG: buoni nuvoloni e mi raccomando fateli "mooooolto Fruttati" e fategli fare uno steeping moooolto lungo.

Molecole Volatili: La colpa è del naso, provate a svapare chiudendovi il naso: risultato? Niente! Non sentite niente... provate, ve lo garantisco!

Una delle componenti importanti della percezione dell'aroma nel suo totale sono le molecole volatili (La Fragola p.e. è un classico, ne abbiamo parlato e trattato fino allo sfinimento vero @.::Iannuzz85::. ? @Smoods ?)

Abbiamo anche detto mille volte e lo ribadisco, se:
Shakeriamo troppo, usiamo frullini, agitatori magnetici a beuta aperta, lasciamo la bottiglietta aperta "in maturazione... come i pomodori" per togliere quel sentore "Chimico" il risultato è scontato, perdiamo la parte volatile (perché sto mango il primo giorno era buonissimo e oggi... quasi non c'è più??) , quindi attenti a come fate il vostro amato mix.

L'aroma andato... beh parla da sé.. non c'è più.. andato!

Tipo di atomizzatore: Ogni atomizzatore ha i suoi pregi e difetti, la perfezione non esiste, la cerchiamo, ma di fatto l'atomizzatore perfetto non esiste! Per mille motivi, personali, tipologia, voglio fare cloud o cercare il gusto, questo facile quello comodo, quello tropo difficile da mantenere, lo voglio usare in tasca, a casa ecc. ecc. purtroppo, per tornare al discorso, qua casca un asino, compariamo i miei che uso mesh only con un cotone X? o un Nautilus (Ancora ottimo ma flavour.. beh) con nuovo BF? Quindi la percentuale dell'aroma cambia ed è diversa da sistema a sistema!

Questo per dire, 10% o 5% o X% vuol dire poco... la possiamo considerare come percentuale media, ma è una variabile, l'ho provato al 10 su Nautilus o l'ho provato al 10 su un flavour?
E' una cosa che dovete sapere voi, conoscendo bene il vostro atom e sperimentare per trovare.. il punto di "equilibrio" e questo vale per ogni aroma, ricetta, o Stone (argomento di cui ne riparleremo.. giuro a breve).

C'è stato un periodo che bestemmiavo dietro ai poveri @Valwello o @Mawinista ogni volta che mi insegnavano una nuova build o mi aiutavano a far andare un nuovo atom, dovevo cambiare percentuali e ritarare nicotina, con un nuovo hit alle stelle e aromi da ritarare... sto dolce è esagerato, e questo ogni sacrosanta volta! Non ne potevo più e non ne facevo una giusta..

Quindi è di nuovo una questione di percezione e già... percezione e questo ci porta al prossimo argomento, quello che crea confusione perché poco definito e poco studiato dai vapers (Come scusa consideriamo è che è relativamente nuovo... ) sapete quell'argomento del mentolo, cucchiaino, mangiate le Valda per 15 volte, dentifricio Colgate sotto la luna nuova, ecc. ecc. :

Calo di percezione - Vaper's tongue : Da dove comincio.... dalle basi!

Come percepiamo un gusto, un aroma? Non confondiamoli ,non sono la stessa cosa!!

Il gusto
è quello che proviamo con la lingua: dolce, salato, aspro, amaro e umami (il quinto elemento che da accenti di gusto al cervello), l'aroma è l'unione tra il gusto e il senso olfattivo;

mappa-del-gusto.jpg


La mappa degli aromi è ormai demistificata, del resto stiamo parlando di una mappa vecchia di due secoli mi pare, non esiste più una schematizzazione dei punti dedicati solo ad un gusto, ma ogni papilla fungiforme ha al suo interno i recettori per tutti e 5, voglio evidenziare il quinto, cioè il non ben identificato e compreso Umami, ha un nome giapponese perché un secolo fa il Sig. Ikeda studiando il brodo di alghe Konbu, ha scoperto che isolando il suo gusto principale, il sapore non era riconducibile agli altri quattro, di cosa sono ricche le alghe Kombu?? (che c...) Glutammato monosodico, l'aminoacido responsabile del gusto Umami, riconosciuto però dalla comunità scientifica e aggiunto agli altri quattro, solo nel 1985!!
Praticamente il dado per brodo.. :24: Tenete presente anche l'Umami nelle vostre prossime creazioni!

Torniamo in tema: Annusare (Naso) una cioccolata non è lo stesso che mangiarla (Lingua) e i relativi segnali vengono spediti in "cassetti" diversi, ma solo la combinazione dei due darà un risultato, che può essere: cioccolata amara, alle nocciole, al latte, salata, al peperoncino, fruttata ecc. e il cervello unisce i cassetti giusti e li unisce.

Quindi i due recettori più importanti sono: Naso e lingua, il naso lo abbiamo già valutato e spiegato abbastanza sopra, parliamo della Lingua:

Vaper's Tongue?? La lingua del Vaper? Non esiste! (Qua mi si scaglieranno tutti contro, ma evidentemente sono pronti al suicidio:24:)

Esiste una condizione temporanea che possiamo definire Vaper's tongue, quello che tanti di noi definiscono un sovraffaticamento dei recettori della lingua, la verità secondo me è proprio il contrario, non è un'affaticamento ma se usiamo lo stesso liquido con gli stessi gusti per tanto tempo e i nostri recettori si abituano e non trovano nulla di nuovo... vanno in stand-by, mica sono morti.. e non serve a na mazza il colgate o il mentolo o quello che volete, se proprio proprio volete dategli una pulita alla lingua con un cucchiaino, pratica Yoga e Indiana o con lo spazzolino da denti.
Il vostro amato liquido i recettori ormai lo riconoscono benissimo, non è né una novità né un pericolo.. quindi non serve che i recettori sprechino le loro energie a mandare segnali al cervello.. sempre quello è, è tutto il pomeriggio/un mese che lo assaggio, in più te lo ha già detto il naso, quindi cosa vuoi da me..!

Vi ricordate quei vapers che dicono dopo due, tre tiri, non sentono più niente?? Ecco la risposta! Tendenzialmente hanno tanti recettori, continuate a leggere..

Per un periodo, pulite la lingua e cambiate gusto..Il corpo è una macchina perfetta e non spreca energie, in nessun campo!

Quali sono cosa sono e cosa fanno l'abbiamo visto sopra ma quanti sono? Sulla lingua ci sono dai 2.000 ai 10.000 recettori del gusto!

Ecco che abbiamo la prima variante riguardo a quello che percepiamo, quanti ne abbiamo, 2.000 o 10.000??
Cambia da persona a persona, tutti noi continuiamo a dire a tutti che il gusto è una cosa altamente personale! Adesso potete anche spiegargli il perché.

Oltre i 10.000 recettori siamo dei supertasters e per fare una prova, sì, si può anche valutare, mettendo del colorante blu alimentare sulla lingua e inghiottendo alcune volte, i recettori del gusto sono quelli che restano rosa... lingua rosa perfetta? Supertasters! Con i pro ed i contro avete i recettori molto sensibili, ma risparmierete in aromi! Per favore non datemi percentuali sugli aromi grazie, faccio da me..

Ricordiamoci che questi recettori sono quelli che ci tengono in vita e dicono al cervello se immettere nel corpo quello che abbiamo in bocca o no, per fare un esempio: i recettori dell'amaro nelle donne sono molto più numerosi ed attenti, questo per proteggere il bambino durante la loro gravidanza, amaro=veleno=non mangiare, con la menopausa questi recettori si normalizzano e tendono a diminuire ed eventualmente a non funzionare più, non sono più utili per la riproduzione. Inoltre i recettori variano con gli ormoni.. sì a periodi, certi periodi di più certi di meno.

Queste migliaia di recettori MUOIONO sì muoiono e possono anche essere UCCISI!

Hanno un ciclo vitale da circa 10 giorni fino a due settimane, morti... ciao ciao..
La bella notizia è che si rigenerano costantemente, ecco perché tutto ad un tratto o in certi periodi il gusto è migliore, più forte ecc. L'altra buona notizia è questa abilità di rigenerarsi non cambia con l'età.
Quando possono essere uccisi? Quando per esempio ci scottiamo la lingua.

Il palato può essere allenato, e cambia.
Perché il Latakia che tanto odiavo e lo usavo all'1% nei mix, sono passato al 2% non mi bastava e sono passato al 5%?

E' una questione di allenamento, i gusti cambiano e si possono allenare, quello che è buono o non è buono l'abbiamo imparato da bambini guardando cosa mangiano genitori e amici e l'abbiamo assimilato, la prima volta che sono andato in Norvegia mangiavano spezzatino di balena e arringhe crude.. per me era un orrore, e inconcepibile, ma se vedi i tuoi amici e gente adulta mangiare tranquillamente il tuo cervello allenta la protezione e comincia a mandare segnali quel cibo=buono (per loro, mica è scemo...), i recettori rispondono come sono abituati, e ti danno i relativi segnali di attenzione poi, poco alla volta ti abitui e i tuoi recettori si adeguano di conseguenza, si allenano, quante cose avete "imparato" ad apprezzare? Come me nel caso del Latakia.

Come sempre spero vi sia piaciuto e che vi aiuti a capire alcune cose che in rete vengono mitizzate e chiarisca per i mixers alcuni concetti per migliorare le proprie creazioni!

Fatemi sapere cosa ne pensate!
 
Ultima modifica:
SEF - E-Cigarette Forum

Tabac

Donatore SEF
SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.380
Gradimento
2.513
Punti
271
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Mi inchino....
 

The Doctor

Donatore SEF
SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
11 Mag 2017
Messaggi
7.083
Gradimento
1.694
Punti
316
Età
51
Località
Firenze
Nome
Gabriele
Dispositivi in uso
N/D
Atomizzatori in uso
N/D
Complimenti ancora Frank!
 
Svapo Maximo - Negozio di Sigarette Elettroniche

Smoods

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
4 Nov 2016
Messaggi
3.506
Gradimento
2.070
Punti
178
Località
Ferrara
Dispositivi in uso
"We can only see a short distance ahead..." A. Turing
Atomizzatori in uso
Hanc marginis exiguitas non caperet
Eh caro Frank, questo non è un post: è un trattato sul quale meditare a lungo...
Chapeau!
 

Iv3shf

Mixing Expert
Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
13 Apr 2016
Messaggi
5.950
Gradimento
2.104
Punti
304
Località
Cervignano del Friuli
Nome
Frank
Dispositivi in uso
SX mini SL - VF Vaporflask - VT Inbox 75 - Predator - Chanupa - Totem Palladio - Pico 75 X2 - TC60 X2 Steampunk modded
Atomizzatori in uso
Le Zephyr X 2- Nextasis - Satburn 22 - Spider - Paravozz - VWM NextEra - Hadaly (a mesh) - Entheon
Grazie a tutti, l'ho già anche modificato un 2-3 volte. Magari in futuro aggiungo altro per vedere se siete attenti....

Sempre malefico... non cambierò mai..
 
Svapo Magic - Tutti i prodotti da svapo in Offerta

Smoods

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
4 Nov 2016
Messaggi
3.506
Gradimento
2.070
Punti
178
Località
Ferrara
Dispositivi in uso
"We can only see a short distance ahead..." A. Turing
Atomizzatori in uso
Hanc marginis exiguitas non caperet

.::Iannuzz85::.

Membro dello Staff
SEF Supporter
Utente SEF
Registrato
29 Ago 2016
Messaggi
6.189
Gradimento
1.887
Punti
304
Località
Lazzate (MB)
Nome
Luca
Dispositivi in uso
Hcigar VT75C, Eleaf iStick Power, Eleaf T80, Joyetech Evic Primo Fit, Wismex RX Gen3 Dual, Hcigar VT Inbox V3, Hotcig&Rig RSQ 80W, Vaporesso Target Mini, Joyetech eGo Twist+
Atomizzatori in uso
Skyline (x2), Kayfun Prime, Kayfun Prime Nite DLC, Kayfun V3 Mini, Berserker V1.5 Mini, Galaxies MTL RTA, Le Zephyr, Genny 2, Ammit 25, Mage V2, Wasp Nano RTA, By Ka-V6, Guardian, Veco, Jorda B, Skyfall, Hadaly, Citadel, NarCa, Wasp Nano RDA, Doggy 2K16, Origen Little 16, Strike 18
Grazie mille Frank, ottimo trattato! :113:

Se posso raccontare una mia esperienza, io sono appassionato di caffè, lo bevo però con molto zucchero, ho fatto dei corsi e imparato come si fanno gli assaggi e devo dire che bevendo il caffè amaro si ha una strana sensazione, molto forte e decisa al palato, non piace, poi però si prende il caffè buono, si assaggia di nuovo, magari all'inizio con poco zucchero, poi senza, il gusto è profondamente diverso, tant'è che mi sono abituato a berlo con solo una punta di cucchiaino di zucchero e apprezzarlo molto! Poi ho preso, per comodità e motivi economici, del caffè meno buono, tostato scuro, eh cavolo adesso mi sono abituato di nuovo a berlo con due cucchiaini, anche quello buono! Per un periodo, un certo tipo di caffè buono mi chiamava il cioccolatino fondente, anch'esso di quelli buoni, e tutte le sere via così. Altri caffè mi piacciono con qualche distillato, altri con il tabacco e.....eccomi che sono passato da coffee lover a vaper, senza rendermene conto! :D..

Va beh la storia è lunga, ma chiudo qui, anche se l'ho accennata qualche volta sul forum. Fatto sta che è tutta questione di palato ma soprattutto di allenare il palato, e anche la mente, a riconoscere appositi sapori. Esistono anche kit professionali, con scuole riconosciute che lo usano per fare formazione ed assegnare diplomi, per allenare il gusto. L'assaggiatore è una professione riconosciuta e anche remunerata, indispensabile per alcuni settori legati al food&drink.

Eccone un esempio:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
 

Iv3shf

Mixing Expert
Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
13 Apr 2016
Messaggi
5.950
Gradimento
2.104
Punti
304
Località
Cervignano del Friuli
Nome
Frank
Dispositivi in uso
SX mini SL - VF Vaporflask - VT Inbox 75 - Predator - Chanupa - Totem Palladio - Pico 75 X2 - TC60 X2 Steampunk modded
Atomizzatori in uso
Le Zephyr X 2- Nextasis - Satburn 22 - Spider - Paravozz - VWM NextEra - Hadaly (a mesh) - Entheon
Grazie Luca, va rafforzare quanto detto...:113:
 
Outlet dellla Sigaretta Elettronica

Iv3shf

Mixing Expert
Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
13 Apr 2016
Messaggi
5.950
Gradimento
2.104
Punti
304
Località
Cervignano del Friuli
Nome
Frank
Dispositivi in uso
SX mini SL - VF Vaporflask - VT Inbox 75 - Predator - Chanupa - Totem Palladio - Pico 75 X2 - TC60 X2 Steampunk modded
Atomizzatori in uso
Le Zephyr X 2- Nextasis - Satburn 22 - Spider - Paravozz - VWM NextEra - Hadaly (a mesh) - Entheon
Ma nessuno se ne é accorto? :24::24:

Siete mixers... almeno la domanda... non potete non farla...:45::24:
A meno che.... sapete tutti cosa sono... allora...
 

Offerte e Sconti

FRAGOLONE Suprem-e Descrizione: Crostatina di fragole con crema...
In Offerta ZELOS NANO -ASPIRE-
Zelos Nano è la nuova aggiunta di Aspire alla famiglia Zelos, si...
RIPLEY MTL/RDL RDTA è stato concepito per affiancare all’incredibile...
ecco disponibili i nuovissimi aromi concentrati di estratti...
Alto