LokiDK

Utente SEF
Registrato
28 Set 2017
Messaggi
329
Gradimento
70
Punti
29
Località
Mazara del Vallo
Dispositivi in uso
none
Atomizzatori in uso
none
Buonasera vapers,

Spinto dall'hype intorno a questi nuovi arrivi, anche se esistono da tempo, ho deciso di prendere 3 liquidi Tom Klark's. Ricordo che non vivo in Italia, quindi trovate tra le mie scelte uno che non è ancora presente sul mercato (forse in arrivo successivamente) e che non ho ancora provato. Sono l'Opium, il Sawyer Classic e il Sawyer Rauchig, testati sul Fevvone:
20220715_222925.jpg



Stessa build per le due prove, ni80 0.35mm @7 punta da 2,5, mi sono limitato a ricotonare; sono sintetici, ma il cotone risultava scuro dopo un tank.
Nel post leggerete la descrizione ufficiale, poi le mie sensazioni. Un dato che vale la pena nominare è che lo scomposto italiano è da 10 ml da fare diventare liquido da 60 ml, qui in Grecia 20/60 ml, quindi magari può cambiare qualcosa. Tutti a nico 3.

Opium: "Il tono scuro e terroso del whiskey viene abbracciato dalla dolcezza del miele lasciandoti poi un finale di noci fresche sul palato."
Abbastanza fedele: c'è terrosità, mielosità, il secco sulla lingua e la freschezza; aggiungerei una nota quasi floreale che nella descrizione non trovate. Può diventare facilmente un all-day e, a seconda dei watt, scompare o la terra o la freschezza (in parte confermando quello che si dice su questi liquidi, ma lo affronterò più avanti). In generale mi è piaciuto molto ed è quello che mi attirava di più, posso consigliarlo tranquillamente.

Sawyer Classic: "Un’amabile fusione tra il sapore aspro e cremoso del tabacco, sfumature fruttate e una delicata nota erbacea di asperula". La cremosità c'è, ma non mi ricorda proprio il tabacco, una nota più o meno di vaniglia e facendo uscire il vapore dal naso è molto interessante; la frutta è molto presente in generale, ma qui il sintetico si sente molto e sarò un po' duro: mi sembra una Big Babol, con la sua fragola chimica. Non è un liquido cattivo, io ho qualche problema con la frutta nello svapo e con la roba sintetica in generale, per me è un mix difficile da sopportare, ma non lo lavandinerei, di sicuro non sarebbe più una mia scelta. La nota erbacea c'è, ma la sua presenza mi sembra casuale, la "fragola" mi confonde troppo in generale per dare un giudizio corretto; poi non ho mai provato l'asperula da sola, quindi ho anche più difficoltà a riconoscerla, certo una nota aspra c'è. Forse c'è anche qui una nota floreale di qualche tipo, ma non sono sicuro. Lo sto svapando mentre scrivo, un po' lo sento cambiare, ma onestamente non mi soddisfa; è anche vero che sono solo al primo tank, vedremo al secondo.

Il prossimo test lo farò con Sawyer Rauchig (la descrizione è tradotta dal tedesco con Google Traduttore): "ha un carattere scuro con un piacevole calore legnoso nel gusto. Ha colori di frutta meno freschi e colorati, ma ha una piacevole dolcezza simile al miele di bosco. All'espirazione termina delicatamente fruttato-affumicato, citando l'incenso e ti rimane un sapore di frutti naturali, legno affumicato e nessuna dolcezza artificiale o innaturale". Non è ancora presente in Italia quindi l'ho lasciato da parte per il momento.

Più in generale, vorrei rispondere alle domande che mi sono posto e che magari qualcun altro si è posto (liberi di chiedermene altre!): l'hype gigantesco è giustificato? Ni: sono sicuramente liquidi interessanti, quantomeno atipici, diciamo che ci sta che siano stati pompati, l'Opium, come ho detto, mi è piaciuto. A ogni tiro cambiano, come si sente dire? Ni anche qui, certamente sono liquidi con una certa complessità e solo giocando un minimo con i watt si sentono di più o di meno alcune note, probabilmente basta giocare un po' con le build e su atom diversi probabilmente possono offrire sensazioni diverse, ma dire che cambiano a ogni tiro mi sembra onestamente esagerato; certo ho sentito dire che l'Opium sa di cola, quindi magari sono io (onestamente non credo, ma diamogli il beneficio del dubbio :D..). Sono la rivoluzione dello svapo? Senza troppi giri, no: sono particolari, sono buoni, ma nessuna rivoluzione in vista a mio avviso; di certo sono divisivi, o li ami o li odi e ho letto entrambi pareri estremamente diversi e no, non c'entra essere puristi dei fire cured, anche gente che svapa cremosi in DL non li sopporta. Proprio per questo non posso non invitare a provarli! Sono certamente particolari e non credo siano assimilabili ad altri prodotti, quindi solo il palato di chi li prova può dare un parere...soprattutto perché, e questo è proprio vero, la descrizione può facilmente non rispettare quello che si percepisce alla svapata! Buono svapo!
 
Ultima modifica:

GioGio

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
18 Ott 2018
Messaggi
2.410
Gradimento
691
Punti
159
Località
Italia
Nome
Giò
Dispositivi in uso
----
Atomizzatori in uso
----
@LokiDK grazie della tua accurata disamina!
Fa sempre piacere avere informazioni su prodotti e lo scambio sincero, e non markettato, di opinioni ed impressioni è quello che sta salvando ancora, non si sa per quanto, questo settore! (y)
 
SEF - E-Cigarette Forum

LokiDK

Utente SEF
Registrato
28 Set 2017
Messaggi
329
Gradimento
70
Punti
29
Località
Mazara del Vallo
Dispositivi in uso
none
Atomizzatori in uso
none
@GioGio guarda, io in un certo senso alcune "marchette" le capisco pure, c'è gente che ha investito per questi prodotti e giustamente li spinge, è la narrazione rivoluzionaria intorno a questi liquidi (che, per correttezza, non ho sentito né letto da parte dell'importatore, ma da qualcuno che ha recensito i liquidi) che non rispetta quello che sento alla svapata e credo che fosse da dire; sicuramente vanno provati, quello sì, ricordando che c'è chi li esalta e c'è chi, senza troppi giri di parole, ha detto proprio che gli hanno fatto 💩.

Poi voglio anche aggiungere che il Classic ha perso un po' la sensazione di Big Babol, quindi fragola chimicona, e lo trovo più sopportabile, ma rimane il fatto che non mi sta piacendo.
 

GioGio

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
18 Ott 2018
Messaggi
2.410
Gradimento
691
Punti
159
Località
Italia
Nome
Giò
Dispositivi in uso
----
Atomizzatori in uso
----
@LokiDK sono d'accordo sul fatto che chi produce un "minimo" di autoincensatura la debba fare, nulla di male, dovranno pur rientrare e guadagnare, ci mancherebbe. In realtà mi riferivo alle folle del TuTubo e del FacciaDiLibro che pur di racimolare qualche benefit, di qualunque tipo esso sia, osannano ogni cosa come fosse il nuovo punto di riferimento assoluto.
Scusate se ho portato in divagazione questo thread. Chiudo OT. ;)
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto