Euforikk

Utente SEF
Registrato
9 Lug 2013
Messaggi
3
Gradimento
0
Punti
6
Località
Livorno, LI
Sito Web
www.needforspeedworld.it
Ciao a tutti,
mi sono registrato su questa community perchè avevo bisogno di informazioni sulla sigaretta elettronica. Ho 20 anni, sono di Livorno e qualche giorno fa il mio dentista, mentre mi estraeva il dente del giudizio si è accorto di una leucoplachia cioè una lesione precancerosa ovvero tra le anomalie di crescita cellulare che possono evolvere in
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
maligne. In poche parole, ho un primo step per il carcinoma alla bocca ed ho 20 anni. Premetto che:
1. sono un po' un pirla perchè ho iniziato a fumare sapendo che sono un soggetto asmatico
2. fumo (ora è 3 giorni che non fumo a causa del dente del giudizio, ma comunque..) 20/25 sigarette il giorno
3. ho calcolato che, fumando da 5 anni, ed avendo solo 20 anni, ho dentro i polmoni qualcosa come circa 1kg di catrame, quindi non oso immaginare in che condizioni sia.
Ho provato a smettere di fumare, c'ero riuscito, ho smesso per 6 mesi, poi dopo ho pensato "tanto un tiro non fa nulla" e ho incominciato a fumare più di prima.

Sinceramente anche se si tratta di una leucoplachia lieve (almeno spero), l'unica è smettere di fumare, facendo così regredire spontaneamente tale formazione cellulare atipica. Il problema è che sono totalmente dipendente da esse.. è per questo che ho pensato alla sigaretta elettronica, sperando che questa insieme alla mia volontà di poter smettere, per sempre.

So perfettamente che da fuori può sembrare, triste o assurdo che un 20enne si riduca così, me ne rendo pienamente conto, ma oramai ci sono e vorrei vedere di cambiare; anche se la gestualità, la sigaretta dopo colazione, dopo pranzo, dopo il caffè, dopo cena, dopo aver fatto l'amore con la propria ragazza: sono queste le cose che mi mancheranno, sono queste le cose che più mi turbano, sono queste le cose che dovrò incominciare a perdere per migliorare la mia condizione fisica.

Inoltre a peggiorare le cose faccio una vita sedentaria, non ingrasso, ma comunque sia ho visto come il fumo mi ha troncato il fiato tempo 1 anno. L'anno scorso facevo 20 minuti di nuotata, quest'anno appena 5.
Basti pensare che 5/6 anni fa facevo bagni di ore ed ore, andavo a fare snorkling (maschera + pinne + apnea); ora non ce la faccio. Faccio le scale di casa mia con il fiatone, veramente.. aiutatemi a capire se
utilizzare le sigarette elettroniche mi potrebbero aiutare, oppure è meglio smettere di tronco (anche se di tronco sono durato solo 6 mesi)?
Grazie 1000 per i pareri

Euforikk
da Livorno
 
Ultima modifica di un moderatore:

Alessandra

Utente SEF
Registrato
21 Dic 2011
Messaggi
30
Gradimento
0
Punti
13
Età
48
Località
Napoli
Ciao Euforikk, mi spiace per la tua situazione e spero che non sia niente di grave. Smettere di fumare in ogni modo è una cosa positiva e ti auguro di farlo al più presto e per un tempo piu lungo possibile. La sigaretta elettronica è un ottimo strumento per chi come te è davvero intenzionato a smettere, può darti davvero una bella mano e farti allontanare dal brutto vizio del fumo, gradatamente e senza tante privazioni. La prima cosa che ti consiglio è di entrare nell'ottica che usare la sigaretta elettronica non è come fumare una sigaretta (fortunatamente) e di apprezzare le varie differenze (positive) che ne comporta. Appassionarsi è un ottimo approccio che dura nel tempo ;)

Buona Fortuna e benvenuto su Sigaretta Elettronica Forum :)
 

Davide

Utente SEF
Registrato
12 Mar 2013
Messaggi
44
Gradimento
0
Punti
13
Località
Sulmona
Ciao Euforikk, leggendo il tuo post, mi viene di farti una semplice domanda. :smile:
Ma tu hai mai provato una sigaretta elettronica??
Sembrerebbe indispensabile per te... ma non solo per te in effetti... è un toccasana per tutti. :smile:
 

Euforikk

Utente SEF
Registrato
9 Lug 2013
Messaggi
3
Gradimento
0
Punti
6
Località
Livorno, LI
Sito Web
www.needforspeedworld.it
Ciao Euforikk, leggendo il tuo post, mi viene di farti una semplice domanda. :smile:
Ma tu hai mai provato una sigaretta elettronica??
Sembrerebbe indispensabile per te... ma non solo per te in effetti... è un toccasana per tutti. :smile:


sono apposta venuto su tal forum per informarmi sulla sigaretta elettronica. :) - Grazie per le info, rimarrò "collegato" su tal forum per molto tempo, ho idea... :)
 

Davide

Utente SEF
Registrato
12 Mar 2013
Messaggi
44
Gradimento
0
Punti
13
Località
Sulmona
Te lo chiedevo perchè, nel caso tu l'avessi provata volevo sapere le tue considerazioni.
Io quando la ho provata mi è sembrato di scoprire l'America.... nessuna sostanza dannosa, sapore ottimo e 3800 sostanze tossiche in meno alle normali sigarette, quindi come ti dicevo davvero un tocca sana. ;)
Tu credo che non dovresti pensarci neanche mezzavolta a comprartene una... magari un bel Mod e ti faccio vedere che le sigarette normali le detesterai...
Anche se come primo acquisto ti consiglio di comprarne una più semplice, ma comunque di elevate prestazioni come una Ego Ce5, Ce6, che poi volendo potresti comprare in un secondo momento anche qualche tank più performante da montargli su... ma nnon vorrei uscire fuori argomento...
ma nel caso facci ssapere. ;) :wavingyellow:
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
... aiutatemi a capire se utilizzare le sigarette elettroniche mi potrebbero aiutare, oppure è meglio smettere di tronco (anche se di tronco sono durato solo 6 mesi)?
Grazie 1000 per i pareri

Euforikk
da Livorno

Smettere in tronco è praticamente impossibile...

Ciao Euforikk,
Condivido e sottoscrivo le parole di Alessandra, soprattutto quando afferma "La prima cosa che ti consiglio è di entrare nell'ottica che usare la sigaretta elettronica non è come fumare una sigaretta (fortunatamente) e di apprezzare le varie differenze (positive) che ne comporta. Appassionarsi è un ottimo approccio che dura nel tempo".
La sigaretta elettronica non ti darà le sensazioni che ti da la sigaretta "analogica" (termine improprio per intendere la sigaretta di tabacco). Te ne darà altre! Che ti assicuro saranno di gran lunga più soddisfacenti... in primis perchè (a prescindere dal "terrorismo mediatico" a cui è sottoposta) sentirai su te stesso cosa cambia a livello di salute "smantellare" poco alla volta il "bitume" che ti sei ingurgitato. Tu alla fine rispetto a me hai fumato pochissimo. Io l'ho fatto per 20 anni... 10 dei quali passati a darmi del pirla per aver cominciato. Ho cercato con tutti i modi possibili di smettere (e quando dico "tutti", intendo tutti). Non ci sono mai riuscito. Anzi ultimamente ero arrivato a fumare quasi 3 pacchetti di sigarette al giorno (e alle volte a superarli).
Come te mi convincevo che non ci sarei mai riuscito perchè mi sarebbe mancata la "gestualità" della prima sigaretta la mattina dopo il caffè, dopo cena ecc.
Palle! L'ho capito sin dai primi giorni in cui ho cominciato con la sigaretta elettronica... dal momento che sono passato da 60 sigarette a... 5.
Cinque! Cinque sigarette che sì... per il primo mese ho continuato a fumare per una sorta di legame stupido alla gestualità. Quando dopo un mese ho smesso completamente sono arrivato a pensare che "sta menata" della gestualità è una BALLA inventata dagli psicologi per poi dirti "ho io la cura per farti smettere" (chiaramente a pagamento). Del resto i medici se non esistessero le malattie... sarebbero disoccupati.
Quel ti manca quindi quando sei tabagista è la nicotina... nicotina che puoi assumere con la sigaretta elettronica.
Quindi vai tranquillo! salvo controindicazioni specifiche mediche... parti con la sigaretta elettronica... e finalmente scoprirai un mondo nuovo... dove la nicotina potrà avere di volta in volta il sapore di fragola, liquirizia, menta, cioccolato, ananas...
Buone Svapate! :wavingyellow:
---
p.s. la nicotina in sè, credo sia insapore/inodore. Ma quando ti ha "cuccato"... per sorbirtela sei stato costretto a "prenderti" tutto il resto: puzzo stantio, alitosi tipo fogna, denti giallognoli marroncini, dita gialle, ecc. ecc. ecc.
 

Euforikk

Utente SEF
Registrato
9 Lug 2013
Messaggi
3
Gradimento
0
Punti
6
Località
Livorno, LI
Sito Web
www.needforspeedworld.it
Scusate se non ho più risposto ma ho avuto impegni al quanto importanti.

1. Comunque tornando a noi, si. L'idea è che in settimana comprerò una Sigaretta Elettronica, così da portarmela in campeggio. O meglio a Sziget Festival, quindi avrei bisogno di una e-cig, che si ricarica anche per via tradizionale, quindi via presa elettrica, se qualcuno di voi conosce un prototipo e quindi un negozio affidabile online e non, vi pregherei di fornirmi le credenziali. Grazie.

2. Quindi in pratica, prendendo la e-cig dovrei partire da un dosaggio di nicotina maggiore es. 10 e scendere lentamente a 0 ?

QUINDI, RICAPITOLANDO:
a) le e-cig non fanno male, non contengono sostanze nocive, ma solo la nicotina che viene dosata da noi personalmente
b) si può fornire un sapore a ciò che si aspira, quindi il vapore con vari "profumi". Vorrei tanto sapere cosa contengono questi "odori" (avendo studiato biologia, analisi chimica e microbiologia XD non oso sapere cosa vi sia dentro).
c) Se voglio comprare una e-cig la dovrei prendere nel minor tempo possibile per il fatto della nuova stramaledetta tassa sulle e-cig
d) Quale sito mi consigliate per una e-cig? Tenendo conto che sono alle prime armi, tenendo conto che magari se assomiglia ad una sigaretta normale non farebbe male (se possibile), inzomma ho 20 anni, non vorrei un tubo stratosferico come il frantumatore di particelle di Ginevra, tanto per intendersi XD.

Vi ringrazio per adesso per le risposte.

Gigi aka Euforikk
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
730
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.706
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.910
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.321
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.005
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.860
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto