Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao a tutti.
Qualcuno ha voglia di fare una recensione del prodotto?
Altra domanda: cosa significa quando si legge che "supporta sia batterie protette e sia batterie non protette"?
Saluti!
 

Ursus

Utente SEF
Registrato
21 Mar 2012
Messaggi
10
Gradimento
0
Punti
6
Località
Catanzaro
Ciao Mark io non sono un esperto e non posso fare una recensione del prodotto, però posso affermare, per quello che ne sò, che è un buonissimo strumento, si presta molto ed ha un ottimo rapporto qualità prezzo, a differenza del Provari che è si un mostriciattolo, ma a mio avviso, potrebbe costare anche meno.
Il Lavatube V3, con l'elettronica migliorata, non ha bisogno dell'adattatore ed è compatibile con tutti i sistemi.
Per le batterie non posso dirti molto, so che quelle protette hanno appunto una protezione sul sovraccarico e sui corti circuiti, a differenza di quelle non e che il Lavatube ha un sistema di protezione e quindi è possibile utilizzare batterie non protette. Spero di esserti stato utile, anzi se hai scoperto qualcosa in più, arricchisci pure ;) Ciao
 

Gigio

Utente SEF
Registrato
28 Gen 2013
Messaggi
24
Gradimento
0
Punti
6
Sito Web
vapers.it
Lascia stare i Lavatube.... se proprio proprio prendi la versione Sigelei.

La specifica protette/non protette la trovi principalmente perche' le batterie protette sono piu' lunghe di qualche mm e non in tutti i BB queste batterie montano comodamente.

Per evitare qualsiasi tipo di problema utilizza solo batterie con la chimica IMR (Litio Manganese): sono stabili per natura e non hanno bisogno di alcuna protezione elettronica, interna o esterna che sia, hanno un fattore di scarica piu' elevato e difficilmente si rovinano anche con caricabatterie da quattro soldi. Le più performanti sono le AW ma anche le EFEST sono ottime.

Se vuoi provare qualcosa di VV senza spendere troppo, prendi delle Joyetech Ego Twist (originali, non sottomarche o cloni strani. Le trovi attorno a 20€ in irlanda o in polonia).

Se invece vuoi fare le cose per bene, prendi un Provari senza pensarci nemmeno un istante. Non c'e' storia e prima lo prendi e meno lo pagherai dato che avrai evitato qualsiasi "prova di avvicinamento". E' uno di quei casi in cui risparmiare non è economico.

G;
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Gigio ha scritto:
Se vuoi provare qualcosa di VV senza spendere troppo, prendi delle Joyetech Ego Twist...
Ehm... purtroppo questa l'avevo già presa. Non ha nessun logo riconoscibile... e per il momento sembra funzionare bene...
Gigio ha scritto:
Se invece vuoi fare le cose per bene, prendi un Provari senza pensarci nemmeno un istante...
G;

Mi hai convinto.

Altre domande (se posso permettermi): per quanto riguarda i meccanici (per i quali ho avuto modo di documentarmi per capire le differenze con gli elettronici), cosa consiglieresti? Lo Smok Telescope V2?

E per quanto riguarda i rigenerabili tipo cobra genesis, cerbero... ecc?
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
810
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.761
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.967
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.368
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.118
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.960
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto