Menaloi

Utente SEF
Registrato
26 Feb 2022
Messaggi
15
Gradimento
0
Punti
1
Località
Cagliari
Nome
Jacopo
Dispositivi in uso
iStick Pico 25
Atomizzatori in uso
Nautilus 3 Tank
Ciao a tutti,
Ho provato a cercare di trovare delle soluzioni alle mie domande leggendo quelle degli altri ma continuo a confondermi.
Ho provato anche a utilizzare il calcolatore suggerito nel forum ma non sono sicuro di riuscire a interpretarlo adeguatamente.

Dopo numerosi tentativi, grazie ai consigli ottenuti da questo forum e anche da un aiuto del rivenditore vicino a casa che mi ha dato alcune dritte, sono arrivato alla dose che mi dà realmente soddisfazione dopo il passaggio dalle sigarette "rollate" o Marlboro rosse (quando mi compro il pacchetto).
La dose di nicotina che mi soddisfa realmente è quella di 18.

Aggiungo una piccola parentesi in questo punto perché è un ulteriore non comprensione, ma se volete potete saltare alla domanda effettiva:​
Il rivenditore mi ha consigliato di provare un tabaccoso "Eliquid France- 18 mg/ml nicotina - Tobacco K - 70pg 30vg" e mi ha detto di provarlo, nel caso fosse stato troppo forte avremmo "diluito" per ottenere una percentuale un po' più bassa e andare a tentativi ma sinceramente mi sono trovato subito bene. Soddisfacente, nessuna esigenza di fumare sigarette (cosa che invece dagli acquisti online avevo continuamente partendo da 8 fino ad arrivare a 14), niente giramenti di testa e niente effetti collaterali evidenti (per il momento e spero continui così fino alla graduale diminuzione).​
Quando sono tornato volevo chiedere se avessero un altro tabaccoso della stessa gradazione di nicotina ma c'era la collega che mi ha spiegato che avevano solo quello da 18 e mi ha consigliato il "VaporArt - Maxx Tobacco da 14 mg/ml" dicendo che, anche se la gradazione di nicotina risultava inferiore sulla carta, a livello di percezione era simile alla precedente, e sinceramente non mi lamento.
Questo mi ha portato però a un'ulteriore confusione, perché a questo punto non so più su cosa basarmi per capire se un e-liquid potrebbe o non potrebbe essere soddisfacente acquistando "al buio" costretto a spendere soldi per una cosa che magari non mi soddisfa. Ma per questa domanda, se me lo dite voi, la sposto in un'altra sezione del forum.
Considerando che alla fine la qt di soldi spesi per tabacco, cartine e filtrini in un mese è nettamente inferiore alla spesa che ho fatto per un mese di varie prove con gli e-liquid (più o meno direi che un 10ml mi dura più o meno 2 gg/ 2gg e mezzo circa) vorrei provare a produrmi da solo un liquido a casa.
Quello che non capisco è legato alla qt degli ingredienti e in particolare alla qt di nicotina da inserire.
Ho letto e afferrato il concetto della pericolosità di maneggiare questo prodotto e preferirei non entrare in coma, almeno per il momento, però non capisco come funzioni.

Potete partire da qui per la domanda effettiva:
Nel calcolatore ho fatto una simulazione per comporre un liquido da 200 ml 30/70 tabaccoso con 18ml/mg di nicotina
  • E-liquid qt: 200ml.
  • Base con nicotina
    • Qt di nic 18mg/ml
    • Proporzione
      • 30 VG%
      • 70 PG%
  • Risultato contenuti della base con nicotina
    • Nicotina 3,6 ml
    • VG 58,92 ml
    • PG 137,48 ml
  • Aromatizzazione
    • (Ho lasciato per prova quello che mi suggeriva il calcolatore "Flavor 1" e anche la selezione automatica in PG)
    • 15% (anche questo in realtà è per prova/ supposizione in base a quello che ho trovato scritto in giro per avere un sapore più intenso)
  • Miscelazione (e se prima avevo problemi ora non capisco proprio come interpretare i dati)
    • Ricetta: Aggiungi
      • Nicotina base (PG/VG) 200 ml
      • "Flavor 1" PG 30
      • VG 0
      • PG -30
Risultato: Questo mix non è fattibile. Potrebbe essere necessario abbassare il nic target, il contenuto VG o PG o l'aromatizzazione. In alternativa utilizzare un liquido di base nic più forte o un liquido di base nic con un diverso rapporto VG/ PG. ecc

Ho ipotizzato che il -30 fosse legato al fatto che essendo l'aromatizzazione in PG allora la proporzione VG/PG fosse da cambiare a 30 VG%, 40 PG% e 30PG% di aroma ma non capisco proprio come funzioni. Non so nemmeno cosa cambi a livello di svapo se l'aroma è in PG o in VG (eccetto per l'errore che si sposta al -30 VG).

  1. Cosa sto sbagliando esattamente?
  2. Cosa significa esattamente "Nicotina 3,6 ml" nel risultato? Sta dando per scontato che utilizzi la nicotina pura?
  3. Quale sarebbe l'aroma (o gli aromi) adatto a ottenere un tabaccoso genericamente appagante?
  4. La percentuale va bene?
Ringrazio chiunque abbia avuto la pazienza di leggere fino a questo punto (e ancora di più chi ha avuto la pazienza di leggere il romanzo per intero).

Un saluto!:rockon:
 

Ilaz

Utente SEF
Registrato
28 Ago 2017
Messaggi
98
Gradimento
9
Punti
19
Località
n/a
Dispositivi in uso
n/a
Atomizzatori in uso
n/a
Se compri e mixi cio` che hai elencato, dunque otterrai 110ml di un liquido 50/50 @ 16.4 mg/ml di potenza nicotinica, con aroma diluito al 9.1%.
La nicotina dunque sara` a 16.4, non a 18 come hai scritto nel tuo post.
E 110ml, se li travasi in flaconcini da 10ml, dunque otterrai 11 flaconcini, e non 20 flaconcini come hai scritto nel tuo post.

Se vuoi seguire il consiglio del mio precedente post, per ottenere 200ml di un liquido 50/50 @ 18mg/ml con aroma diluito al 5% dovrai acquistare 18 flaconcini di nicotine 50/50 @ 20mg/ml, 10ml VG e 10ml di aroma concentrato.

Tuttavia, ora emerge che vuoi acquistare l'Hybrid Kentucky di Angolo della Guancia, la cui percentuale di diluizione consigliata e` tra il 10%~15%: questo cambia totalmente il calcolo, e se vuoi diluire l'aroma almeno al minimo consigliato di 10%, cio` impattera` sul volume e il grado nicotinico del prodotto finale. Ti suggerisco dunque di fare cosi` per ottenere un eliquid di 100ml, 50/50, 16mg/ml, aroma 10%:
  • 80ml: nicotina 50/50 @ 20mg/ml -> ovvero 8 basette.
  • 10ml: VG -> usa pure la Five Monkeys che hai a disposizione. In futuro potrai comprare un'altra base di altro brand e fare le tue comparazioni gustative.
  • 10ml: aroma concentrato Hybrid Kentucky AdG.
In merito al calcolo dei costi: le 8 basette Nic Master ti verrebbero 23.20 EUR. L'aroma 8.90 EUR. Il VG non lo contiamo in quanto ce l'hai gia` a disposizione. Ergo, il costo per 10ml sarebbe 3.21 EUR.
 
SEF - E-Cigarette Forum

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto