Enzo64

Utente SEF
Registrato
6 Feb 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Ischia
Dispositivi in uso
BCC EVOD
Atomizzatori in uso
Mini Protank 2
:wavingyellow:

Qualche giorno fa ho ricevuto il pacco contenente il kit svapo, che si completa con i liquidi ed accessori, arrivati prima.

Come già anticipato in parte nel forum di presentazione ho acquistato un un kit base completo BCC EVOD, in più hardware sciolto, in particolare un atomizzatore Mini Protank 2, batteria Vision Spinner 1300 VV e liquidi DEA (tabaccosi :D) Nemesi, Venere, Calliope, Sophia, con nicotina 9mg.

Dopo aver svolto tutte le pratiche relative alla prima accensione, caricamento batteria ecc..., come consigliato sia qui nel forum che come scritto nella documentazione allegata all'hardware.

Prime impressioni del tutto positive utilizzando l'EVOD, quasi due giorni di utilizzo abbastanza intenso, ottima vaporizzazione e hit soddisfacente, non ho ancora ricaricato la batteria,
ecco appunto la ricarica, leggevo in altri post che la durata della batteria da 650 mAh è di circa mezza giornata, chiedo quindi a chi è più esperto,
per mezza giornata si intende con un utilizzo (svapo) frequente oppure occasionale, o ancora è collegato alla quantità di liquido consumato? :scratchheadyellow:

Un'ultima domanda, per ora :D, sempre relativo alla batteria, magari un pò stupida, svapando il primo giorno il led era bianco, ora, secondo giorno, è blu, in entrambi i casi svapata ottima, questo cambio di colore riguarda lo stato di carica della stessa? o cosa? :shrug:

Prossimo step, montare il Mini Protank...........
 

Luca Tosi

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
6 Dic 2013
Messaggi
167
Gradimento
2
Punti
33
Età
50
Località
Canegrate (MI)
Sito Web
www.motardmulisha.com
Dispositivi in uso
Ne ho troppe...
Atomizzatori in uso
Ne ho troppi...
Bhè, diciamo che hai iniziato bene: il kit non è per nulla "base", dato che molti iniziano con CE5. L'EVOD (anche se non l'ho mai provato) lo ritengo decisamente superiore, ed il Mini Protank è nelle mie preferenze da passeggio.

La durtat delle batterie è estremamente soggettiva, e dipende proprio dal modo in cui si svapa. Personalmente, in una giornata, non credo neppure che mi bastino 3 batterie 650 mAh, quindi è praticamente impossibili darti una risposta "giusta" ed univoca.

Il cambio di colore del led batteria è relativo allo stato di carica. Poco prima che diventi rosso, ti accorgerai sicuramente che si è prossimi allo stato di batteria scarica, proprio perchè ti accorgerai che "qualcosa non funziona più come dovrebbe" e la differenza con la piena carica è veramente percettibile.

Quando utilizzerai il Mini Protank, mi sa che comincerà a salire la scimmia... :D
 

Enzo64

Utente SEF
Registrato
6 Feb 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Ischia
Dispositivi in uso
BCC EVOD
Atomizzatori in uso
Mini Protank 2
Bhè, diciamo che hai iniziato bene: il kit non è per nulla "base", dato che molti iniziano con CE5. L'EVOD (anche se non l'ho mai provato) lo ritengo decisamente superiore, ed il Mini Protank è nelle mie preferenze da passeggio.

La durtat delle batterie è estremamente soggettiva, e dipende proprio dal modo in cui si svapa. Personalmente, in una giornata, non credo neppure che mi bastino 3 batterie 650 mAh, quindi è praticamente impossibili darti una risposta "giusta" ed univoca.
Ciao Luca, :)

lo chiedevo perchè ritengo, nonostante sia agli inizi con questo tipo di e-cig, di svapare abbastanza frequentemente, e sono ancora con la batteria funzionante dalla prima svapata, -circa 1,5 giorni-, (provengo da 20 e oltre analogiche al giorno).
Dalle tue osservazioni, però, immagino di non essere svapatore così accanito come presumevo, oppure no.

Il cambio di colore del led batteria è relativo allo stato di carica. Poco prima che diventi rosso, ti accorgerai sicuramente che si è prossimi allo stato di batteria scarica, proprio perchè ti accorgerai che "qualcosa non funziona più come dovrebbe" e la differenza con la piena carica è veramente percettibile.
Ok!!!!!! :thankyouyellow:

Quando utilizzerai il Mini Protank, mi sa che comincerà a salire la scimmia... :D

Bene Luca, quando lo utilizzerò se avrò domande, curiosità, saprò a chi rivolgermi..... :D:D

In seguito, come suggeritomi da Markvaping68, potrebbe essere interessante cimentarsi con i liquidi fai da te, ma ogni cosa al suo tempo........
 

Luca Tosi

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
6 Dic 2013
Messaggi
167
Gradimento
2
Punti
33
Età
50
Località
Canegrate (MI)
Sito Web
www.motardmulisha.com
Dispositivi in uso
Ne ho troppe...
Atomizzatori in uso
Ne ho troppi...
Avevo le tue stesse abitudini tabagiste e, pronti e via, anche a me duravano un pò le batterie, soprattutto con i sistemi CE5 e Phantom.
Poi aumenti lo svapo (per astinenza di nicotina o semplice passione), cambi il sistema di svapo, le batterie non durano poi così tanto, un pò perdono di loro la capacità di carica, e così via.... sei nel tunnel! :D

Quando ho aumentato lo svapo ero preoccupato, poi ti stabilizzi e dimiusci leggermente. Tutto nella norma ;)

Per il Kanger, no problem. Prima dei licquidi (io non ci sono ancora arrivato) credo sia meglio imparare a rigenerare ;)
 

Enzo64

Utente SEF
Registrato
6 Feb 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Ischia
Dispositivi in uso
BCC EVOD
Atomizzatori in uso
Mini Protank 2
Per il Kanger, no problem. Prima dei licquidi (io non ci sono ancora arrivato) credo sia meglio imparare a rigenerare ;)
Ecco rigenerare, giusto, anche quello, chiederò lumi prima o poi a voi esperti, che su questo argomento da quel poco che ho letto ho capito ben poco..... a parte il concetto.
 

Enzo64

Utente SEF
Registrato
6 Feb 2014
Messaggi
11
Gradimento
0
Punti
8
Località
Ischia
Dispositivi in uso
BCC EVOD
Atomizzatori in uso
Mini Protank 2
Grazie Luca :blue2:

ottimo, una videoguida è quello che ci voleva per iniziare, magari mi eviterà di porre troppe domande :D.

Quando utilizzerai il Mini Protank, mi sa che comincerà a salire la scimmia...
Ho iniziato ad utilizzare il Mini Protenk, e anche se ho iniziato solo da qualche giorno a svapare, sembra diverso rispetto all'EVOD, già a voltaggi bassi, inoltre vaporizzazione e hit superiore,
almeno queste sono le mie prime impressioni.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
730
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.706
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.911
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.321
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.006
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.861
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto