retegraf

Utente SEF
Registrato
17 Gen 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
6
Località
Alessandria
Dispositivi in uso
Itaste v2
Atomizzatori in uso
Justfog 2043
Qualcuno sa dirmi che fine ha fatto il mitico Luciano di Eliquidproducer ? Sono un suo accanito consumatore da anni e mi rifornivo da Fumodigitale dei suoi aromi concentrati, sembra che siano tutti esauriti da mesi e mi hanno detto che non sanno quando avverrà il restock. Non so dove trovarli in alternativa, qualche suggerimento ? Grazie !!!!
 

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
11.497
Gradimento
2.249
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Penso non sia più in attività.
Prova a mandare una mail:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.

Su Fumodigitale ne vedo due disponibili, magari chiedi anche a loro. Alternative non saprei consigliarti non avendoli mai provati.
 
SEF - E-Cigarette Forum

Ilaz

Utente SEF
Registrato
28 Ago 2017
Messaggi
98
Gradimento
9
Punti
19
Località
n/a
Dispositivi in uso
n/a
Atomizzatori in uso
n/a
La linea di Luciano non penso sia piu` in produzione, come scritto da @Sva3d. Un po' per ostacoli normativi, un po' causa problemi ed equivoci di altra natura.
Ma prova a scrivere all'email che vedi sul sito linkato.

Puoi anche provare a contattare questi shop, in passato li avevano in catalogo, forse li hanno ancora. Non sono shop online, pero` se li avessero disponibili nel punto vendita fisico, puoi andare a trovarli o anche provare a chiedere se magari si trova una soluzione per pagamento e spedizione:

Aromi/eliquid leggendari quelli di Luciano di Eliquidproducer/Eliquidrefill, parliamo del 2008, pleistocene.
Peraltro composti in stile aromatiere 'vero', ossia acquistando le molecole aromatiche e mescolandole.

Se ti interessa in particolare il suo aroma piu` celebre, il Regular, si dice che il Regular Black di Vaporart sia piu` o meno simile.
C'era anche l'Aria Red di liquidrefill (non Eliquidrefill), ma anche questo produttore pare non sia piu` nel mercato, non so se riesci ancora trovare qualche boccetta da qualche parte - ad esempio da Svapoweb, difatti
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
. Ma anche qui, si dice che non sia proprio uguale-uguale, e negli anni pare sia stata modificata la formula.
Peraltro l'Aria Red si dice che fosse il 'vero Regular originario': Luciano collaborava col laboratorio chimico Auripen S.r.l. (la societa` dietro liquidrefill) ed ha preso ispirazione dalla formula dell'Aria Red per creare il Regular Eliquidproducer che tutti conosciamo.
Perlomeno questo e` il chiacchiericcio, la verita` la sanno solo i diretti interessati.

(Un'ultima nota: se cerchi bene online puoi trovare anche email privata e contatto Skype di Luciano. Potresti provare a scrivergli direttamente... magari ha qualche avanzo in cantina. Poi facci sapere, pero`!)
 

retegraf

Utente SEF
Registrato
17 Gen 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
6
Località
Alessandria
Dispositivi in uso
Itaste v2
Atomizzatori in uso
Justfog 2043
Ciao Ilaz, e grazie per la risposta. Quelli di Fumodigitale mi avevano già risposto un paio di settimane fa, scrivendomi che gli aromi sono molto richiesti e che il buon Luciano viene regolarmente sollecitato ma non fa il restock. La verità la conoscono i diretti interessati. La ditta Liquidrefill-Auripen non opera più da anni, idem per Gioark che aveva tentato una ridistribuzione di questi aromi. Purtroppo credo di dare il buon Luciano per "perso" definitivamente, ho ancora una discreta scorta dei suoi aromi ma prima o poi finiranno. Quello che volevo sapere è se esiste un aromatiere "tipo Luciano" o un marchio che tratta aromi che potrebbero valer la pena di essere provati, e parlo di Regular, Real Tabs e Regular tab, i miei preferiti.
Grazie ancora.
 

Iv3shf

Mixing Expert
Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
13 Apr 2016
Messaggi
6.114
Gradimento
2.135
Punti
304
Località
Cervignano del Friuli
Nome
Frank
Dispositivi in uso
SX mini SL - VF Vaporflask - VT Inbox 75 - Predator - Chanupa - Totem Palladio - Pico 75 X2 - TC60 X2 Steampunk modded
Atomizzatori in uso
Le Zephyr X 2- Nextasis - Satburn 22 - Spider - Paravozz - VWM NextEra - Hadaly (a mesh) - Entheon
So che non è facile e rifare un aroma fatto da un aromatiere in gamba che usava le molecole, ma in casi simili forse il tentare di rifarne il profilo con aromi decenti potrebbe essere una soluzione.
@Ilaz è in gamba e magari insieme, conoscendo il liquido potreste tirare fuori le note aromatiche principali e tentare..
Non sara' come l'originale, ma dara' soddisfazione il tentare di avvicinarsi, da dire che gli aromi in commercio oggi sono migliori, più sicuri e molto meglio di quelli di 10-11 anni fa e poi non abbiamo più i cartomizzatori, per fortuna, oddio, abbiamo le POD e un liquido del genere scommetto che su una Kiwi.. o una Wenax è un buon liquido, per contro (?) la scelta degli aromi è immensa!

Dalle review che ho sentito, si potrebbe partire dal Tabanone, lo dico perchè quegli anni si usava spesso, credo sia anche una delle molecole dell'RY4 originale, ma è solo una supposizione, vedi:
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
, quindi una ghianda tabaccosa e legnosa a trovarlo però. insieme a della liquirizia- e Legno di quercia FA, oppure FLV Wood Spice, in questo caso non userei Red Oak di TPA.
Tradotto potrebbe essere un Maxx blend spinto alto, Kentucky bourbon TPA per la nota alcolica, o anche Whisky FA ma lo butta sull'acidino, con liquirizia (Black touch) FA o Black Licorice FW bassa (le migliori IMHO) e Oak Wood FA (userei Flavorah, ma in italia non si trova e potrebbe essere troppo speziato.)
Aggiungi acido mallico e avrai Harsh... ma una volta trovata la base di partenza giusta è tutto in discesa.
Ma è solo un'idea che mi sono fatto leggendo/ascoltando review di non mixers e anche abbastanza nubbi.

Farò un test, una in quella direzione e una più "in alto" mi attira usare la WF Salmiak Salty (@Ilaz mi capisce...) che ho da qualche parte, con del tabacco.... magari con del Semois Vincent Manil estratto.. come dicevo, sono passati tanti anni e oggi è tutta un'altra cosa..
 
Ultima modifica:

retegraf

Utente SEF
Registrato
17 Gen 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
6
Località
Alessandria
Dispositivi in uso
Itaste v2
Atomizzatori in uso
Justfog 2043
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
Grazie per l'idea ma io cercavo aromi già pronti, possibilmente made in italy, che potevano avvicinarsi il più possibile a quelli che avapo quotidianamente. Ho trovato l'azienda Biofumo che ha una bella linea di aromi concentrati e quasi quasi faccio un ordinino-test per provarne qualcuno.
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
si trova una descrizione sommaria degli aromi disponibili. Se poi qualcuno ha notizie fresche sul buon Luciano, meglio ancora.
 

Nicolasan

Utente SEF
Registrato
21 Apr 2017
Messaggi
1.500
Gradimento
399
Punti
164
Località
Pianeta Terra
Nome
Nicolasan
Dispositivi in uso
N/D
Atomizzatori in uso
N/D
Ho utilizzato i liquidi di Luciano per 3-4 anni... ricordo ancora come fosse ieri il primo tiro di regular con il KLP... mi si aprí un mondo! Una rivelazione... e chi solo sa perchè quell'aroma mi ricordava il profumo di una noce... fresca... acerba!
Quell'aroma è stato per me fondamentale per iniziare a pensare al vaping con un ottica completamente differente. Non solo quel vizio era un qualcosa per tenermi lontano da un altro ben peggiore... iniziai anche a maturare la convinzione fosse migliore!
Con i liquidi di Luciano è sempre stato cosí... sempre! Anche 7-8 anni fa, ogni volta che ti accorgevi che le scorte stessero terminando iniziava la ricerca per procurarseli.
Ho continuato ad utilizzarli sino al 2016/2017... e devo dire che... non so se per il cambio di basi, di cotone, per il passaggio al BF e all'uso di dispositivi sempre più variegati tra loro... iniziai ad amarlo sempre meno... sino a finire per sopportarlo! Qualche hanno fa volevo regalare tutte le scorte ad un utente che me lo aveva chiesto anche se finí per trovare un modo per compensarmi. Compenso che spesi per comprare uno sputnik aggiungendo qualche euro dal mio portafoglio.
Oggi come oggi trovo che siano aromi superati... c'è sicuramente di meglio. Io ho virato sui NET (tolti dagli scaffali anche gli aromatizzati)... ma anche senza di quelli credo che, come già detto da chi mi ha preceduto, oggi esistono aromi sicuramente migliori ed anche probabilmente più controllati e conseguentemente sicuri.
Meglio virare su altro... anche in ottica di reperibilità futura!
 
Forum Sigaretta Elettronica

Nicolasan

Utente SEF
Registrato
21 Apr 2017
Messaggi
1.500
Gradimento
399
Punti
164
Località
Pianeta Terra
Nome
Nicolasan
Dispositivi in uso
N/D
Atomizzatori in uso
N/D
Dipende dai tuoi gusti.
Io ho cambiato genere passando agli estratti. Da un bel po’ di anni utilizzo i la tabaccheria… ora sto virando sui t3.0.
Qualche blendfeel, black note, officine svapo.
Non utilizzando altro da davvero troppo tempo, faccio fatica a risponderti… inoltre chi mi ha preceduto è sicuramente molto più esperto di me ed ha molto più strumenti per indirizzarti.
Una alternativa potrebbe essere da ricercare nelle nuove linee di filtrati, purificati, white ecc… ecc…
O anche tra gli aromi club der dampfer, inawera
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto