mrvind

Utente SEF
Registrato
24 Gen 2015
Messaggi
5
Gradimento
0
Punti
8
Località
Torre Del Greco
Dispositivi in uso
Vision spinner
Atomizzatori in uso
Justfog 1453 Ultimat
Salve A tutti mi consigliate un liquido tabaccoso secco che non stanchi alla lunga attualmente sto provando il Malby di vapourart e devo dire che ci somiglia ma non abbastanza
 

Mattiup21

Utente SEF
Registrato
9 Gen 2015
Messaggi
39
Gradimento
13
Punti
13
Località
Brescia
Dispositivi in uso
Siegelei ZMax V5
Atomizzatori in uso
Kayfun Lite Tobeco
Difficile se non ne provi alcuni; molti consigliano il Perique Black di FA: io l'ho provato, e non mi ha entusiasmato molto, così come non mi ha entusiasmato il Virginia della stessa marca.
Personalmente, tra i tabaccosi, preferisco i dolci ( Turkish Tobacco di Halo su tutti <3 )
 

Paolo61

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
20 Dic 2013
Messaggi
88
Gradimento
22
Punti
23
Località
Milano
Dispositivi in uso
Kangertech
Atomizzatori in uso
Justfog ultimate
Il tabaccoso più secco che ho provato fino ad ora è il Latakia di FA. Personalmente però preferisco aromi un filo più dolci, per cui alla fine avevo trovato un punto di equilibrio miscelando Virgina e Latakia in parti uguali.
Credo che comunque l'unico modo per trovare il liquido giusto sia sperimentare tanto, sia con i liquidi puri sia facendosi da soli delle miscele.
 

Purplesmoke

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
5 Gen 2013
Messaggi
106
Gradimento
39
Punti
48
Età
37
Località
Ceriale
Dispositivi in uso
eleaf istick tc40w
Atomizzatori in uso
iclear 30s 2.1ohm
scusa il ritardo!! se vuoi un tabaccoso secco secco ti consiglio il Dark vapour della T-Svapo, per me è stato un grande aiuto all'inizio perché, se ami i sapori secchi, è più impegnativo abituarsi al "non bruciato" della e-sig. Provalo con 18 mg di nico e se ti gratta troppo la gola scendi un po' mixando, anche direttamente nell'atomizzatore, il 18 e lo 0, ad esempio all'inizio aggiungi solo 3/4/5 gocce di 0 poi aumenti secondo il tuo bisogno. Anche il Cuba della flavour art è secco, leggermente meno rispetto al Dark. Quando ti abitui puoi anche cercare aromi più dolci o speziati..cmq la miglior cosa è assaggiare più liquidi che puoi, sarà più facile trovare quello che fa per te (nei negozi fisici hanno diversi tester):smokingjoint:..buona degustazione e facci sapere quello che hai scelto!! :feedback: :wavegreen:
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Salve A tutti mi consigliate un liquido tabaccoso secco che non stanchi alla lunga attualmente sto provando il Malby di vapourart e devo dire che ci somiglia ma non abbastanza
Per assaporare i veri sapori di tabacco devi ricorrere agli organici... ossia a quelli ottenuti direttamente dal tabacco. Sono sincero però: te li sconsiglio. Io mi sono fatto dei macerati di puro tabacco (tra cui uno stupendo Latakia che mi basta aprire la boccia per inondare la stanza del sublime profumo) ma "impestano" gli atomizzatori a più non posso. Praticamente ad ogni ricarica di tank devo rigenerare la resistenza.
Se vuoi qualcosa che si avvicini ma che non distrugga gli atomizzatori ti consiglio, come gli altri che mi hanno anticipato, i FlavourArt. Non sono veri tabaccosi perchè in realtà mentre li svapi senti che sono composti da aromi diversi come miele, cacao e altri sapori... ma diciamo che ingannano un po' il palato. Latakia di FA (anche se non assomiglia minimamente al vero Latakia) non è male. Anche Perique Black... o il Dusk... ma quello più "curioso" che potresti provare è però Black Fire con il retrogusto affumicato che alcuni dicono "tipo speck".
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
809
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.760
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.966
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.367
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
4.116
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.958
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto