Masterita

Utente SEF
Registrato
16 Nov 2015
Messaggi
23
Gradimento
0
Punti
8
Località
Padova
Dispositivi in uso
Puff
Atomizzatori in uso
puff
Ciao a tutti, complimenti per il bellissimo forum.
Anch'io sono passato alla sigaretta elettronica da circa un mese abbandonando quasi del tutto le tradizionali Marlboro light. Ho acquistato una Q Hit della puff la classica entry level e devo dire che inizialmente mi sono trovato molto bene ma ora vorrei passare a qualcosa di più appagante. Ho letto del famoso Nautilus e di tutti i suoi pregi da usare con una big battery, però la mia domanda è la seguente: cosa ne pensate della Ego one VT? E della CT? Ho letto che le batterie con il controllo di temperatura sono ulteriormente più sicure e vorrei acquistare una di queste, quale? Vi chiedo gentilmente consigli su cosa comprare e con che atomizzatore e come usarlo in tutta sicurezza per la salute e per il dispositivo. (Watt, volt. tipo di coil ecc.). Se fosse possibile un Atom con il liquido poco in vista mi piacerebbe di più in quanto quello totalmente a vista che dopo un po diventa giallo ocra, mi disturba un pò. Grazie mille!!!!!
 

Flore

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Set 2015
Messaggi
320
Gradimento
65
Punti
68
Località
Milano
Dispositivi in uso
Tugboat Tuglyfe DNA200, Tugboat Tuglyfe Meccanica, Reuleaux RX200,
Atomizzatori in uso
Kennedy 24mm Kennedy Enterpreses, Tactical Warhead, Mutation X V4, Griffin GeekVape, Crius OBS
Ciao Manuel e benvenuto.
Parliamo del famoso Nautilus. Ebbene si, e' un ottimo se non il miglior atomizzatore non rigenerabile ( sostituisci la coil con altre gia' pronte, non le costruisci tu ) entry level.
E' un ottimo atom per iniziare ma fidati che continuerai ad usarlo anche quando gli affiancherai qualcosa di piu' costoso e rinomato.
Ce ne sono due, Nautilus e nautilus mini. L'unica differenza e' che il mini ha un tank da 2ml e l'altro da 5ml. Le dimensioni pero' non cambiano piu' di tanto. Scegli in base a l'uso che ne devi fare.

Per quanto riguarda il controllo di temperatura ( TC ), lo utilizzerai quando usi le resistenze al nickel. Non lo userai con il Nautilus.
Le differenze? Con il nautilus imposti tu i Watts e/o i volts ai quali vuoi svapare cercando di mantenerti in un range di sicurezza per non bruciare la coil. Io per esempio uso il nautilus fra i 4 e 4,2V. Puoi spingerlo un pochino di piu', fino a 4,8-5V, ma non ti daro' consigli in merito semplicemente perche' dovrai trovare tu il setting che preferisci. Ricordati pero' che svapare a voltaggi alti non significa svapare meglio. Voltaggi bassi consumano meno liquido, consumano meno la coil e si assopara di piu' il liquido. A voltaggi alti avrai piu' vapore e piu' caldo. Sta a te trovare la regolazione migliore, che potrebbe cambiare anche in base al liquido.
Se utilizzi il TC per esempio su una istick 40w, tu imposti la temperatura in F o C e la batteria lavorera' a 40W finche non raggiungera' la temperatura da te impostata e a quel punto tagliera' la potenza. Comunque ci sono dei thread scritti da persone del forum che utilizzano il TC e che hanno spiegato meglio il funzionamento.

Un'ottima accopiata e' la eleaf istick 40w TC con il nautilus. La batteria ha un'ottima autonomia e ti permette anche di svapare mentre la carichi tipo in ufficio o in macchina.
Per quanto riguarda il tank a vista, esiste per il nautilus una protezione (da comprare a parte ) a rete argentata molto carina e molto utile ( io ce l'ho ed e' veramente bella e aggressiava come look ) che potrebbe soddisfare la tua richiesta di non avere il liquido a vista.
 

Masterita

Utente SEF
Registrato
16 Nov 2015
Messaggi
23
Gradimento
0
Punti
8
Località
Padova
Dispositivi in uso
Puff
Atomizzatori in uso
puff
Grazie mille per la risposta Fiore. Quindi se ho capito bene con il nautilus non posso usare il controllo di temperatura perchè non ha la resistenza in Nichel ma bensì in ? E se volessi già passare ad un atom compatibile con il TC cosa consigli? Per quanto riguarda il metallo delle resistenze? Diametro? Generalmente a che temperatura si utilizza? Tengo a precisare che anch'io non ci tengo a fare nuvoloni di vapore cosa che si riesce a fare con atom Subohm (corretto?), ma cerco dalla e-cig un metodo che mi stacchi definitivamente dalla sigaretta analogica e che sia appagante.
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
@Masterita: puoi usare anche il Nautilus in TC a patto che ti compri le coil head in nickel prodotte da vaporshark appositamente per il Nautilus. Ti suggerisco di comprare un pacco da 5 coil standard (Aspire BVC 1.8 ohm) da usare in power mode ed uno di coil in nickel (Vaporshark) da usare in TC.
Piuttosto che l'iStick40 TC ti consiglierei l'iStick 60 TC in quanto supporta anche le coil in Titanio ed ha la batteria sostituibile (una 18650 standard), mentre il 40 ha una batteria interna integrata.
 

Flore

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Set 2015
Messaggi
320
Gradimento
65
Punti
68
Località
Milano
Dispositivi in uso
Tugboat Tuglyfe DNA200, Tugboat Tuglyfe Meccanica, Reuleaux RX200,
Atomizzatori in uso
Kennedy 24mm Kennedy Enterpreses, Tactical Warhead, Mutation X V4, Griffin GeekVape, Crius OBS
@Masterita segui i consigli di @Igiit che e' molto piu' esperto di me...
 

Masterita

Utente SEF
Registrato
16 Nov 2015
Messaggi
23
Gradimento
0
Punti
8
Località
Padova
Dispositivi in uso
Puff
Atomizzatori in uso
puff
Grazie, @lgiit ! Quindi niente iStick 40 ma 60 e atom nautilus con resistenza in nichel. Domanda: e le resistenze in titanio? Sono più "sicure?' Inoltre questa "configurazione" la terrò per svapare in casa. Consigli di un prodotto più compatto modello "tubo" da te? Joytech ego one ct o vt ? Kanger? O che altro mi consigliate?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Igiit

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.789
Gradimento
1.207
Punti
218
Località
Udine
Nome
Igi
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
ByKa v7, Ataman v2 se, KFL+
@Masterita: credo di sì, cioè credo che il titanio sia molto più sicuro del nickel, ma per ora o te le fai da solo (le coil su RBA) oppure ci sono pochissimi atom con coil head in titanio, di discutibile qualità. Dai una letta alla sezione del TC e troverai vari interventi sul titanio.

Guarda che la istick 60 TC non è grandissima e puoi usarla anche per strada. Fossi in tè prenderei un nautilus ed un nautilus mini per il passeggio. Batterie a tubo? Quelle abbastanza capienti sono ngomranti quanto e anche più della stick.
 

Masterita

Utente SEF
Registrato
16 Nov 2015
Messaggi
23
Gradimento
0
Punti
8
Località
Padova
Dispositivi in uso
Puff
Atomizzatori in uso
puff
Quindi mi sconsigli i modelli tipo Joytech ego one TC oppure il VC . O ci sono altri modelli paragonabili che dono migliori? E tra i due quale sceglieresti il TC o VT?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Masterita

Utente SEF
Registrato
16 Nov 2015
Messaggi
23
Gradimento
0
Punti
8
Località
Padova
Dispositivi in uso
Puff
Atomizzatori in uso
puff
Oppure ritieni opportuno che debba aspettare per prendere una batteria con controllo di temperatura e affidarmi a una semplice big battery da usare con il nautilus? E se si quale?
 

Flore

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Set 2015
Messaggi
320
Gradimento
65
Punti
68
Località
Milano
Dispositivi in uso
Tugboat Tuglyfe DNA200, Tugboat Tuglyfe Meccanica, Reuleaux RX200,
Atomizzatori in uso
Kennedy 24mm Kennedy Enterpreses, Tactical Warhead, Mutation X V4, Griffin GeekVape, Crius OBS
Io ti consiglio di cominciare con qualcosa di semplice.
Una batteria come la istick 40w o 60w sono due ottimi prodotti che continuerai ad utilizzare. Non sono prodotti low cost che con il tempo sostituirai.
La stessa cosa vale per l'atomizzatore nautilus. Un ottimo tank non rigenerabile. Molto diffuso che ti permettera' di trovare le coil di ricambio molto facilmente. Inoltre come dice @Igiit esistono anche le coil in Nickel per poter usufruire del TC. Anche il Nautilus e' un ottimo prodotto che continuerai ad usare. Io per esempio continuo ad usarlo, alternandolo ad un Kayfun v4 che costa 5 volte di piu'.
Con questo tipo di setup andrai avanti tranquillamente senza complicazioni.
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
721
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.699
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.902
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.318
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.993
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.841
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto