G

Guest

Ciao Forum,
ci sono 100000 modelli diversi in giro.
Qual'è il migliore?
Grazie, ciao.
 

ClemClem

Utente SEF
Registrato
21 Mar 2012
Messaggi
19
Gradimento
0
Punti
8
Località
Gorizia
Ciao Victor.
Questa è la prima domanda che ci siamo posti tutti, io posso dirti per mia esperienza personale che grazie all'aiuto di chi ha già provato varie strade, può consigliarti la migliore sul mercato ad oggi, grazie a tutti i ragazzi che ti risponderanno e ti racconteranno le loro esperienze sarai tu a capire quale è la migliore per te stesso, il sistema per te più comodo in base alle tue abitudini, devi capire quale è quella più adatta a te in base a quante sigarette fumi per esempio, se fai un lavoro d'ufficio o stai sempre in piedi in giro ect ect... anche questi sono i fattori che devi prendere in considerazione quando devi acquistare la tua sigaretta elettronica.
Se vuoi sarà felice di aiutarti. Buona esplorazione. alla prossima.
 
G

Guest

Ciao ClemClem, in effetti devo prendere in considerazione vari aspetti, la praticità è la funzionalità se è cosi che si dice.
Tu cosa ne pensi a riguardo? Grazie
 

natostanco

Utente SEF
Registrato
12 Ott 2012
Messaggi
50
Gradimento
1
Punti
13
Località
ITALIA
Dispositivi in uso
provari/istick
Atomizzatori in uso
bulli - smoker
se la scelta non e' per un big battery la risposta e' molto semplice: non ce ne sono 100000 ma 1 (una ) soltanto. Come gia' scritto su questo forum tutte le batterie sono made in china, sono tutte uguali e la durata + o - e' la stessa! Prendi quelle ( ne servono almeno due) che costa meno!!! Oggi le trovi a circa € 15 al pezzo con tutti gli accessori spendi non piu' di € 50 ;)
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
558
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.599
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.761
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.222
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.720
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.625
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto