Smettere di Fumare Consiglio Primo Dispositivo Per Smettere Di Fumare

Luca83

Utente SEF
Registrato
6 Ago 2022
Messaggi
3
Gradimento
0
Punti
1
Località
Como
Nome
Luca
Dispositivi in uso
N/d
Ciao a tutti,vi spiego brevemente la mia situazione per avere un consiglio da voi.Ho 39 anni e fumo un pacchetto di sigarette al giorno da quando ne ho 16….ora sono arrivato al limite e vorrei smettere….DEVO SMETTERE.
Purtroppo non riesco a buttare via il pacchetto e finire tutto li….in passato ho avuto esperienze con le svapo,ne avevo una a guancia e una a polmone e mi trovavo bene…poi bho,svapo (pagate profumatamente)buttate e tornato a sigarette tradizionali.
Ora sono convinto di riuscire a smettere grazie alle sigarette elettroniche e magari (ma spero solo all iniziò e in casi di estrema astinenza)con un paio di heats al giorno….a voi chiedo quali sigarette elettroniche potessero fare al caso mio,qualcosa di semplice perché sono anni che non ne uso una e magari anche qualche consiglio sui liquidi,preferisco quelli tabaccosi e come svapo quella a polmone.So che con questa domanda ci sarebbero centinaia di risposte….accetto qualsiasi consiglio.Grazie mille
 
SEF - E-Cigarette Forum

Sva3d

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
11.442
Gradimento
2.245
Punti
414
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Troppi XD
Atomizzatori in uso
No Comment XDDD
Ciao Luca,
cerchiamo subito di darti una mano ed i migliori consigli. Capisco benissimo la sensazione che stai provando ed il tuo umore, è identico a quello che ho provato io ormai più di 4 anni fa.
Oggi sono un felicissimo non fumatore e ringrazio il giorno in cui ho preso e mantenuto questa decisione.
Evitiamo la confusione ed iniziamo con un unico dispositivo, da guancia, il polmonare lo lascerei per dopo per non creare troppa confusione e concentrarsi sul vero obiettivo che è lo smettere di fumare e la riduzione del danno da fumo combusto.

Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
Se fai le cose errate sicuramente cadrai nell'errore di accenderti quella m....a!
Segui i nostri consigli e vedrai che non ne sentirai l'esigenza. Se ti viene voglia SVAPA o meglio VAPORIZZA il tuo liquido e non altro. ;)

Oggi ci sono davvero degli ottimi liquidi ed aromi con tabacchi reali e non tabaccosi (sintetici) che non hanno la minima ombra di quello che sia un tabacco reale, specie nel suo profumo caratteristico di quando apri il pacchetto di sigarette.
Converrai con me che non avrai mai la combustione e che il tabacco sarà assunto tramite la vaporizzazione del liquido.

Quindi per tagliare la testa al toro ecco cosa ti consiglio.
Atomizzatore Nautilus 3 ed una box mod, sta a te scegliere se con batteria integrata o batteria estraibile.
Come liquidi iniziamo con la linea Black line della Tabaccheria che sono dei liquidi pronti, da 10 ml, dei migliori tabacchi presenti sul mercato.
Questo ti permetterà di prendere confidenza e capire anche quale grado di nicotina, inizialmente, ti soddisfa di più e non ti fa venire la voglia di accendere una sigaretta.
Chiudo con il fatto che molto fa la tua forza di volontà, senza quella è difficile vincere.
Inoltre non isolarsi e confrontarsi qui sul Forum... Noi saremo sempre qui a darti i migliori consigli su cosa devi fare.
 

[email protected]

Utente SEF
Registrato
7 Mag 2022
Messaggi
32
Gradimento
1
Punti
9
Località
Roma
Nome
Paola
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
N/D
Ciao Luca. Sei mesi fa mi trovavo nella tua stessa situazione. Mi è stata consigliata la Kiwi che è una pod mod semplicissima con pod usa e getta e la possibilità di usare filtrini di cotone. Da allora non ho più toccato una sigaretta tradizionale. Come ti ha consigliato Sva3d secondo me i liquidi migliori sono i black line de La Tabaccheria. Io uso il Virginia. Anche i tabaccosi TNT sono buoni. Tieni duro!
 

[email protected]

Utente SEF
Registrato
7 Mag 2022
Messaggi
32
Gradimento
1
Punti
9
Località
Roma
Nome
Paola
Dispositivi in uso
Kiwi
Atomizzatori in uso
N/D
Qui sul forum c'è un intero thread che ti illustra la Kiwi.: "Kiwi Vapor." Lo trovi con la funzione "cerca"
 

GioGio

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
18 Ott 2018
Messaggi
2.374
Gradimento
677
Punti
159
Località
Italia
Nome
Giò
Dispositivi in uso
----
Atomizzatori in uso
----
@Luca83 Io ti sconsiglio di utilizzare un device DL (da polmone) come sistema per smetterre di fumare, sicuramente troverai maggiore soddisfazione con un MTL (da guancia) perché ricalca in maniera più vicina quello che è il modo di utilizzo delle combuste.
Oltre alla Kiwi un'ottima alternativa è l'Aspire Zelos Nano Kit o come già consigliato da @Sva3d il Natilis 3 (sia il 24mm che il 22mm) che attualmente è il miglior atom MTL a coil prefatte disponibile sul mercato da affiancare ad una box.

Come liquidi... domanda da un milione di dollari... tutto dipende da te, ad esempio io mi sono allontanto il più possibile da quelli che potevano ricordare il vero tabacco, ma altri necessitano proprio quel feeling, ognuno di noi si approccia a questo cambio "epocale" in maniera diversa e solo tu sai rispondere per te stesso.
Io ho smesso di usare le puzzone con i sintetici Royal, gli RY4, mentolo e poi mente più leggere, miscugli di vari tabaccosi uniti alla vaniglia, qualche fruttato (molto pochi). Ma quello che fa veramente la differenza è da un lato la volontà, dall'altro la voglia di sperimentare, provare nuovi sapori e anche azzardare a volte... che poi è il bello dello svapo.

Buon proseguimento e tienici aggiornati sui tuoi progressi. (y)👏
 

Tweedly Dum

Utente SEF
Registrato
3 Dic 2017
Messaggi
426
Gradimento
200
Punti
44
Età
39
Località
Palermo
Nome
Salvo
Dispositivi in uso
Wenax, AVP Cube, I Solo Air, Pico 75, Pico 25, Forz TX80 mod, Aspire Mixx, Swag 2, Flexus Stik
Atomizzatori in uso
Nautilus, Nautilus 2, Nautilus 2S, Nautilus 3, Siren V2, Expromizer 3, Zlide, Penodat, Forz Tank 25,
Ciao @Luca83, di fatto non avrei nulla da aggiungere a ciò che ti è stato consigliato da @Sva3d e @GioGio, ma forse può essere utile sottolineare alcuni principi di base che possono aiutare una persona a smettere di fumare.

Lo svapo di polmone
Lo svapo di polmone è di sicuro uno degli stili più divertenti di svapo mai sviluppati in questo fantastico mondo: potresti sedere in autobus accanto al conducente, fare una svapata a 100 watt e portare fuori strada tutta l'allegra compagnia, magari contro un albero o meglio ancora, dentro a un precipizio. Oppure svapare in ascensore e fare credere che ci sia un incendio nel palazzo. O al ristorante, anche all'aperto, metterti a darci dentro e rovinare la cena a tutti. Per le birbe antisociali gli esempi di divertimento si sprecherebbero.
Per quanto divertente e nonostante le soddisfazioni che possono derivare dallo svapo di polmone, presto o tardi dovrai accenderti una sigaretta, anche solo per scaricare l'adrenalina.

Tossicodipendenza da nicotina
Molti fumatori un giorno si svegliano, aprono gli occhi, cominciano a sputare e a volte a deglutire qualche chilo di muco bronchiale e si dicono: "devo smettere di fumare". Poi prendono un caffè e si accendono una sigaretta. Col pacchetto ancora pieno e qualche accendino sparso fra gli indumenti che neanche un piromane, entrano nel primo negozio di sigarette elettroniche e comprano la sigaretta più cara che il negoziante riesce rifilargli e un liquido a nicotina 0, sostenuti dall'imperativo categorico: "Basta con questa merda". E per un paio di ore la maggior parte di questi volenterosi ci riesce.
Fra tutte le sostanze contenute nel fumo sigaretta c'è una competizione estrema per chi ti condurrà prima alla morte: saranno quelle ad azione vasocostrittiva? Un bell'infartino o ictus? O avranno la meglio le cancerogene? O semplicemente quelle a tossicità generica, per un lento spegnimento da enfisema? Poi c'è la bastarda: la nicotina, la bestia nera responsabile della dipendenza dalla quale vogliamo uscire. Di per sé la nicotina, per quanto sia la sostanza che determina la dipendenza, è una sostanza che il nostro organismo tollera e sopporta senza gravi danni (alte dosi possono uccidere all'istante, ma cerchiamo di rimanere con i piedi per terra: non stiamo mica dando indicazioni per organizzare un suicidio).
Per cui, se lo scopo è DEVO SMETTERE DI FUMARE, allora svapa, DI GUANCIA, e riconosci senza vergogna la tua dipendenza da nicotina e quindi mettigliela senza esitazioni (se è troppa avrai capogiri, nausea e tachicardia, non stai per morire, ma almeno hai un segnale per capire che devi ridurre). Un giorno, dopo mesi, dopo anni, forse mai, puoi anche pensare di ridurla, ma prenditi cura della tua dipendenza.
Se lo scopo è DEVO GUARIRE DALLA MIA DIPENDENZA DA NICOTINA, allora stringi i denti e smetti con tutto di botto
 
Forum Sigaretta Elettronica

LokiDK

Utente SEF
Registrato
28 Set 2017
Messaggi
319
Gradimento
69
Punti
29
Località
Mazara del Vallo
Dispositivi in uso
none
Atomizzatori in uso
none
Ciao Luca83, ti hanno già riempito di ottimi consigli, soprattutto il cominciare con un dispositivo da guancia (non guanciale per favore, con quello ci fai la gricia e la carbonara ::D te li dico solo perché lo sento dire ancora troppo spesso). Ormai hai tantissime alternative valide per allontanarti dai chiodini di bara, sia per quanto riguarda l'hardware che i liquidi, l'unica cosa che devi fare è chiedere, chiedere e chiedere ancora per qualsiasi dubbio! Mi limito solo ad aggiungere la Vilter come dispositivo (Aspire dovrà cominciare a pagarmi :DD), pod economica ma validissima con possibilità di filtri di cotone per darti la sensazione della sigaretta, poi di liquidi cosiddetti "white" (organici trasparenti) con cui si svapa degnamente su dispositivi non rigenerabili ce ne sono a bizzeffe, dalla già citata La Tabaccheria ad Azhad, Angolo della Guancia, TNT...giusto per farti capire che gli strumenti ci sono, sta a te metterci le mani!
 

GioGio

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
18 Ott 2018
Messaggi
2.374
Gradimento
677
Punti
159
Località
Italia
Nome
Giò
Dispositivi in uso
----
Atomizzatori in uso
----
@Luca83 attenzione! La nicotina assorbita attraverso lo svapo viene veicolata in maniera totalmente diversa da quella delle combuste o riscaldate. Nel modo tradizionale ottieni dei picchi nello svapo invece viene assorbita lentamente, come se tu mettessi un cerotto, e quindi devi lasciare, e nel frattempo perseverare, al tuo corpo il tempo necessario al riconoscimento della diversa veicolazione. Stai facendo un passo epocale... qualcuno ha mai fatto notare che il fumo è composto microparticelle solide? I polmoni sono adeguati ad inalare solidi? O forse sono più propensi and inalare gas e vapori? Tieni duro e pazienta, quando il tuo corpo si accorgerà di quanto stai agendo meglio vedrai che la difficoltà andrà a scendere.
 

Luca83

Utente SEF
Registrato
6 Ago 2022
Messaggi
3
Gradimento
0
Punti
1
Località
Como
Nome
Luca
Dispositivi in uso
N/d
Buongiorno a tutti e grazie dei consigli....alla fine sabato mattina mia moglie ha valuto farmi una sorpresa e si è presentata con una drag-q,quindi sto usando quella...sinceramente mi trovo bene credo sia stata un ottima scelta(a lei ovviamente l ha consigliata il venditore)...è da sabato mattina che non tocco una sigaretta....svapo ma nel frattempo accendo 4/5 heats al giorno...mi sono dato qualche giorno di tempo per togliere definitivamente anche le heats e usare solo la svapo.....è dura,ci sono momenti della giornata che la sigaretta diventa quasi un ossessione però sinceramente si vedono gia i primi risultati....il respiro,la tosse e gusto sono già migliorati notevolmente.....e questo è molto appagante.
Cosa ne pensate della drag q?!come liquido invece bhe ho svapato un classico calliope ed ora sono passato al route 66 Kansas con 20ml aroma 30ml nicotina e 10 di VG.....mi trovo abbastanza bene e pensavo di togliere anche le heats ma aumentando la nicotina...cioè all inizio farei 20ml aroma e 40ml nicotina senza l uso di VG.....si può fare giusto?
Grazie ancora di tutto
 
Forum Sigaretta Elettronica

Lorenzo 72

Membro dello Staff
Moderatore
Utente SEF
Registrato
3 Ago 2016
Messaggi
5.668
Gradimento
829
Punti
288
Località
Trieste
Dispositivi in uso
Parecchie
Atomizzatori in uso
Idem come sopra
@Luca83 penso che la Drag q sia un ottimo sispositivo per iniziare, finalmente un negoziante che consiglia il dispositivo giusto e non uno alla cazzo solo per fare cassa! Mi piace molto la coil da 1.2 che monta!
 

Articoli e Guide

Coomenti ad Articoli e Guide

Alto