Manueloz

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
1 Set 2013
Messaggi
90
Gradimento
10
Punti
23
Età
49
Località
Italia
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Isub tank, Melo
Ciao, da una decina di gicrni sto usando questo clone del Touchwood - non viene dichiarato come tale, ma dalla semplice estetica (la parte metallica anzichè essere in ottone o dorata è semplicemente cromata ), nonchè prezzo sensibilmente più basso ho capito che lo è - che nel caso non lo si avesse presente, lo definirei come un mod meccanico 18350 con l' estetica di una box mod. In sintesi, da qualche giorno l' alimentazione va a singhiozzo, nel senso che vi è come la sequenza "1 tiro a vuoto, 2 con accensione lenta e prolungata, 1 ok". Non so se possa essere un indizio, ma dovendo utilizzare un adattatore ego/510 avendoci montato un Justfog Maxi avente un attacco Ego, questo mi è rimasto incastrato nell' atom e proprio non riesco al momento a svitarlo.
A meno che, altra possibilità, il prodotto lungi dall' essere nuovo fosse usato o difettoso di partenza, ma ne dubito visto che per i primi quattro giorni non ho avuto nessun problema.
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
Ciao, da una decina di gicrni sto usando questo clone del Touchwood - non viene dichiarato come tale, ma dalla semplice estetica (la parte metallica anzichè essere in ottone o dorata è semplicemente cromata ), nonchè prezzo sensibilmente più basso ho capito che lo è - che nel caso non lo si avesse presente, lo definirei come un mod meccanico 18350 con l' estetica di una box mod. In sintesi, da qualche giorno l' alimentazione va a singhiozzo, nel senso che vi è come la sequenza "1 tiro a vuoto, 2 con accensione lenta e prolungata, 1 ok". Non so se possa essere un indizio, ma dovendo utilizzare un adattatore ego/510 avendoci montato un Justfog Maxi avente un attacco Ego, questo mi è rimasto incastrato nell' atom e proprio non riesco al momento a svitarlo.
A meno che, altra possibilità, il prodotto lungi dall' essere nuovo fosse usato o difettoso di partenza, ma ne dubito visto che per i primi quattro giorni non ho avuto nessun problema.
I cloni alle volte sono realizzati con materiali scadenti (metalli "teneri") e con precisioni "spannometriche" tali per cui le filettature non sono precise o presentano qualche sbavatura. Sono i rischi che si corrono quando si decide di spendere 1/3 dei soldi rispetto all'originale... pratica che non aborro a priori... ma bisogna stare attenti e mettere in conto l'eventualità di avere a che fare con un prodotto non eccezionale come fattura.
Per tentare di svitare l'atom, consiglio di provare a mettere il tutto nel freezer. Abbassando molto la temperatura, i metalli un po' si ritirano quel tanto che ti potrebbe permettere di svitarli. :wavingyellow:
 

Manueloz

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
1 Set 2013
Messaggi
90
Gradimento
10
Punti
23
Età
49
Località
Italia
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Isub tank, Melo
E' improprio dire che ho risolto il problema, ma se non altro ho capito da cosa dipenda...devo trovare il giusto compromesso, avvitando la vite che sostiene la molletta per la pila, per far sì che l' alimentazione abbia inizio ma non troppo altrimenti l' atom con adattatore ancora incastrato sguscerebbe fuori (e non sarebbe possibile reinserirlo fino a che non allentassi ulteriormente la vite). In linea teorica, se non altro, non dovrebbe essere un' operazione da ripetere regolarmente ogni giorno, almeno spero.

Mark, ho messo ieri l' atom nel freezer come mi avevi suggerito -l' ho tenuto quasi due ore, pensando fossero sufficienti- ma nulla di fatto...
 

Markvaping68

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
2 Gen 2013
Messaggi
1.517
Gradimento
146
Punti
113
Località
Monza e Brianza
Dispositivi in uso
VTC Mini
Atomizzatori in uso
Kayfun tutti...
...Mark, ho messo ieri l' atom nel freezer come mi avevi suggerito -l' ho tenuto quasi due ore, pensando fossero sufficienti- ma nulla di fatto...
Si vede che non funziona sempre il "giochino". A me si era incastrata la base del Kayfun (o quantomeno era stretta a "tuono") e son riuscito ad allentarla con quel sistema. ;)
 

Manueloz

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
1 Set 2013
Messaggi
90
Gradimento
10
Punti
23
Età
49
Località
Italia
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Isub tank, Melo
Riguardo al clone del Touchwood, incredibile ma vero: mi sa che raramente avevo utilizzato il pollice, ma quasi esclusivamente l' indice. Credo che, al di là della possibile non perfetta fattura del dispositivo, il tutto sia dipeso dalla minor forza usata nel premere il tastino; il fatto è che quella presa mi appare come innaturale, tanto che per esempio mi trovo decisamente meglio con la mano sinistra (pur non essendo mancino); perciò è probabile che non avessi mai cambiato la modalità. E' probabile che in ciò abbia influito il maneggiarla come se fosse stata una e-pipa... da quando, comunque, uso solo il pollice non ho riscontrato veri problemi, solo occasionali inceppamenti/tiri a vuoto. Nemmeno a farlo apposta, la "grande scoperta" è avvenuta mentre mi sono baloccato con la molla di un altro box appena arrivato, che dopo due giorni ha iniziato a funzionare più no che sì a causa della molla afflosciatasi di colpo, dopo un probabile corto. Riesco talvolta a stirarla riportandola a una condizione simil-normale, ma dopo una decina di tiri piano piano comincia a ritrarsi e il contatto svanisce. Decisamente non credevo che questi apparecchi fossero così delicati...:scratchheadyellow:
 

Guide

Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
738
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
782
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
556
Gradimento
2
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.664
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
1.899
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Iv3shf
Tempo di lettura 11 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.578
Gradimento
4
Valutazioni
3
La nicotina è una sostanza onnipresente, molto importante anche per riuscire a smettere di fumare tabacco combusto, milioni di persone la consumano quotidianamente, in ogni continente, alcuni lo fanno per piacere, altri per motivi medici e come ho detto, anche per non usarla più. Premetto che...
Alto