Partners

Catacore

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
23 Ott 2015
Messaggi
81
Gradimento
0
Punti
6
Località
Zola Predosa
Dispositivi in uso
Athena mini box 20T
Atomizzatori in uso
GS air MS
Cari esperti. Una domanda.
La Joyetech ha anche la funzione bypass ergo usare la batteria come meccanico, e fin qui ok. Com'è possibile che a batteria piena mi esce segnato che la mia batteria dichiarata 75w arrivi anche a 86?
Se la potenza, da quello che ho capito che si autoregola in base alla resistenza, come mai va a questa potenza su una coil che oltre i 60W sa già di bruciato? Che senso ha?
 
Ultima modifica di un moderatore:

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.324
Gradimento
169
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
In modalità meccanica la Potenza erogata dipende dal voltaggio, dalla percentuale di carica e dalla resistenza. Hai escluso la regolazione elettronica, in base ai dati che hai dato dovresti avere una coil da 0,2 ohm se stai usando una vtc5 che può supportare più o meno fino a 100 watt di erogazione.
Comunque, visto che sei alle prime armi, ti SCONSIGLIO vivamente di non avventurarsi in questi territori di subhom estremo e modalità meccaniche se non sai esattamente cosa stai facendo.
Potresti farti del male, lo dico molto, molto seriamente. Se vuoi usare la modalità bypass cerca di non scendere sotto gli 0,8 ohm, meglio ancora coil da 1,1, 1,2 ohm.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Catacore

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
23 Ott 2015
Messaggi
81
Gradimento
0
Punti
6
Località
Zola Predosa
Dispositivi in uso
Athena mini box 20T
Atomizzatori in uso
GS air MS
Farsi del male in che senso?
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.324
Gradimento
169
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Corti, sovralimentazione atom, surriscaldamento coil, batteria troppo forzata. Se hanno messo il limite a 75W c'è un motivo. Ripeto, non usare la modalità meccanica.
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.324
Gradimento
169
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
@Catacore, ciao.
Per essere più esaustivi: quando svapi con quella combinazione descritta da te all'inizio la temperatura dell'atom e della coil salgono molto, oltre i limiti di sicurezza. Vengono prodotte sostanze tossiche.
Rischi di fondere la coil e surriscaldare l'atom, che se non è fatto per il subhom può fondere, soprattutto se è di ottone cromato - ce ne sono in giro - e stressi la batteria che potrebbe, ripeto potrebbe, addirittura scoppiare.
Per svapare in meccanico con coil così basse servono batterie apposite, tipo le MKNE 26650, un tubo previsto appositamente magari con fusibile, tipo il gus estensibile, atom molto ariosi come dripper per subhom, utilizzare fili dal diametro importante, 0.50 o 0.60.
Il calore prodotto deve essere smaltito e solo atom costruiti appositamente, con molto afflusso d'aria, supportano questi setup.
A volte io svapo in meccanico, e uso un paio di setup con il quasar della vaporshark, un dripper dual coil: filo da 0.30, non scendo mai sotto gli 0.6 ohm, uso batterie AW 18350 con 20 A di scarica (sono batterie protette), uso un tubo meccanico gus estensibile con fusibile. Secondo setup: filo nife30 resistherm, due coil con 11 spire o più.
Cerco di stare entro limiti di sicurezza, non ho sufficiente esperienza per provare tubi da 26 con due batterie, roba che si usa nelle competizioni di cloud chasing.
 

Igiit

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.809
Gradimento
17
Punti
88
Località
Udine
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
Come già ti hanno detto, in bypass mode tutta l'elettronica viene esclusa e praticamente la batteria è direttamente collegata alla coil. I 75 watt sono il limite della tua box ovvero dell'elettronica, ma se la escludi ....
La potenza P sarà quindi regolata dalla relazione

P= R I2

essendo R la resistenza della coil ed I la corrente erogata che dipende effettivamente solo dal tipo di batteria e dalle sue condizioni di carica come ha detto @Marko. Non pensare che la batteria non sia in grado di erogare più di 20 A, quello è solo il limite di scarica continua, per cui rischi di fargli erogare davvero troppa corrente e quindi tanta potenza da bruciare la coil e danneggiare la batteria, se non peggio.
Poi dico: perché dovresti andare in bypass? Non ti bastano i 75 watt regolati?
 

kaballinus

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
16 Dic 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
1
Località
Lecce
Dispositivi in uso
Evic VTC mini
Atomizzatori in uso
Tron S
Anch'io ho preso questa batteria e aspetto che arrivi corredata con una Sony VTC 4, sono nuovo fumavo Wiston silver, ora da una settimana svapo a 3 di nico con una Egrip prossima a volare dalla finestra. Gradirei svapare con aromi importanti (ho già prenotato qualcosa di qualità via internet) vorrei avere una svapata consistente, corposa ma non troppo calda (con l'egrip ho rischiato di bruciarmi il labbro prima di regolarla a dovere...ed ho capito che oltre i 16 w non si può andare, almeno per i miei gusti e per la mia incolumità....), che regolazione mi consigliereste?
Credo che una risposta possa essere utile anche per Catacore ed inoltre evito di aprire un altro post...
 

Flore

Utente SEF *
Amico del Forum
SEF Top Contributors
Registrato
9 Set 2015
Messaggi
322
Gradimento
2
Punti
18
Località
Milano
Dispositivi in uso
Tugboat Tuglyfe DNA200, Tugboat Tuglyfe Meccanica, Reuleaux RX200,
Atomizzatori in uso
Kennedy 24mm Kennedy Enterpreses, Tactical Warhead, Mutation X V4, Griffin GeekVape, Crius OBS
La regolazione puo' dipendere da tanti fattori oltre al gusto personale.
Dipende dall'atomizzatore, dalla resistenza, dal liquido etc etc.
Dicci qualcosa in piu' e ti possiamo aiutare.
 

kaballinus

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
16 Dic 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
1
Località
Lecce
Dispositivi in uso
Evic VTC mini
Atomizzatori in uso
Tron S
Kit completo con atomizzatore di serie Tron-S con coil EGO One CLR Ti 0,4 ohm liquidi a 3 di nico della Digbys (diversi gusti vorrei scegliere i migliori e portarmeli avanti dopo). Vorrei che non si senta il bruciato e vorrei gustare a pieno gli aromi, boccata corposa ma non calda... spero basti.
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.324
Gradimento
169
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Quelle head coil sono in titanio, quindi devi utilizzare la modalità di TC, controllo temperatura sulla Evic. Devi settare una temperatura massima a tuo piacimento, i range più utilizzati sono 200-220 C°.
Considera che sopra i 214 °C il cotone comincia a degradare, ma puoi salire in sicurezza senza preoccuparti. Poi potrai regolare i Watt in base allo spunto, o boost, che desideri per fare andare in temperatura la coil.
Se invece vuoi svapare in modo tradizionale devi procurarti delle testine in Kanthal A1.
 

kaballinus

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
16 Dic 2015
Messaggi
7
Gradimento
0
Punti
1
Località
Lecce
Dispositivi in uso
Evic VTC mini
Atomizzatori in uso
Tron S
Tabac grazie delle tue preziose informazioni, la mia incompetenza mi avrebbe portato a smanettare con la temperatura senza sapere che il cotone a 214 °C inizia a degradarsi. Intanto, proprio stamattina, è arrivato tutto l'ambaradan, kit color oro completo di atomizzatore TRON-S 3 testine CL 1 da 1 ohm (guarnizioni nere), 1 al Nichel presumo da 0,2 ohm (guarnizioni blu) e 1 al titanio da 0,4 ohm (guarnizioni rosse) tutte CL, poi batteria CT4 Sony, silicon cover nera e 2 head CTR Ti.
Ora siccome sei stato cosi gentile perché non ci dici qualcosa anche sull'uso con head da 0,2 ohm al Ni e da 1 ohm. Poi quella da 1 ohm in che materiale sono? Come bisogna impostare il nostro eVic VTC mini? Grazie in anticipo.
 

Tabac

Utente SEF **
Membro dello Staff
SEF Supporter
Registrato
3 Apr 2015
Messaggi
9.324
Gradimento
169
Punti
118
Località
Brianza
Dispositivi in uso
Molte
Atomizzatori in uso
Vari
Ciao @kaballinus.
Quello che posso dirti è che le coil CL 1 ohm, CLR e CL 0.5 sono da usare in modalità variwatt, o power come la indica la evic. Sono coil in kanthal (a meno che non abbiano usato hot wire, ma mi sembrerebbe strano) o in ni-ch, nichel chrome, anche se è un materiale un po' desueto. Al limite le puoi usare in modalità bypass, che trasforma la box in una meccanica, con batteria direttamente a contatto con l'atomizzatore, ma puoi tranquillamente ignorarla. Cotone a 214 gradi: non vuol dire che non puoi svapare a temperature superiori, anzi, il limite di sicurezza è generalmente considerato quello dei 260 gradi.
Le testine CL-Ti da 0.4 ohm sono in titanio, le CL-Ni da 0.2 ohm o 0.25 ohm sono in nichel, entrambi materiali per il Controllo Temperatura, da settare secondo le modalità indicate nel manuale istruzioni. In linea di principio inizializzi l'atom a temperatura ambiente, 20 gradi, (temp init), fissi la temperatura limite a cui vuoi svapare, quella che preferisci tu e che ti dà la resa migliore. Sempre in linea di principio potresti ignorare la questione watt in TC mode, sarebbero da alzare o abbassare a seconda della velocità a cui vuoi far andare in temperatura la coil, poi una volta raggiunto il tuo limite, ci pensa la box a tagliare l'erogazione. Su youtube trovi varie guide da seguire passo passo su come regolare al meglio la box.
Buono svapo.
 

Catacore

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
23 Ott 2015
Messaggi
81
Gradimento
0
Punti
6
Località
Zola Predosa
Dispositivi in uso
Athena mini box 20T
Atomizzatori in uso
GS air MS
Come già ti hanno detto, in bypass mode tutta l'elettronica viene esclusa e praticamente la batteria è direttamente collegata alla coil. I 75 watt sono il limite della tua box ovvero dell'elettronica, ma se la escludi ....
La potenza P sarà quindi regolata dalla relazione

P= R I2

essendo R la resistenza della coil ed I la corrente erogata che dipende effettivamente solo dal tipo di batteria e dalle sue condizioni di carica come ha detto @Marko. Non pensare che la batteria non sia in grado di erogare più di 20 A, quello è solo il limite di scarica continua, per cui rischi di fargli erogare davvero troppa corrente e quindi tanta potenza da bruciare la coil e danneggiare la batteria, se non peggio. E poi dico: perchè dovresti andare in bypass? Non ti bastano i 75 watt regolati?
No, non è che non mi bastano, è che se ho una cosa voglio essere consapevole delle sue potenzialità e caratteristiche, non limitarmi a dire "non mi serve non lo uso, fine", ma appunto capire il perché della cosa ma dopo la spiegazione tua e di Tabac ora mi è chiaro e sicuramente eviterò di usare la modalità bypass. gentilissimi entrambi, vi ringrazio!
 

DevilGt86

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
7 Set 2016
Messaggi
35
Gradimento
0
Punti
6
Età
33
Località
Piedimonte Matese
Dispositivi in uso
Joyetech Evic Vtc Mini - Battery: Sony VTC5
Atomizzatori in uso
Tron - S
Salve a tutti, ho da poco comperato una Joyetech eVic Vtc Mini con una batteria Sony Vtc 5, sono rimasto veramente soddisfatto del prodotto. Avrei una domanda da porre: sto utilizzando l'atomizzatore di colore blu che da quanto ho capito è al Ni da 0.2 ohm. Quello che vorrei sapere è come accorgermi quando devo sostituirlo. Prima svapavo con uno dei primi modelli della Ovale, li mi accorgevo dell'usura dell'atomizzatore in quanto il liquido contenuto all'interno del tank svapando, dopo in media 5/6 gg, iniziava a cambiare sapore e colore annerendo. Attualmente sto svapando il modalità Power a max 15W-1,82V mi hanno consigliato di non superare questo range, in quanto aumentando la potenza, la coil potrebbe produrre sostanze dannose per l'organismo... Non so se sia vero o meno ma sto seguendo per ora il consiglio. Secondo voi cambiando la coil con quella in Titanio potrei aumentare i W svpando sempre assoluta sicurezza? Grazie in anticipo.
 

Denny

Utente SEF *
SEF Top Contributors
Registrato
29 Mag 2016
Messaggi
1.470
Gradimento
1
Punti
38
Località
Bergamo
Dispositivi in uso
VTBOX 200, mini cuboid
Atomizzatori in uso
Griffin 25 top airflow, tsunami 24, kayfun v5 , by ka-v6
@Igiit o qualcun altro che conosce il tuo hardware ti spiegherà tutto quanto. una cosa fondamentale, NON USARE IL TITANIO O IN NICHEL IN MODALITA' POWER. Vanno usati solo in tc facendo una lettura a freddo della coil. Io ho usato una coil simile in watt (il venditore non mi ha detto che era nichel, adesso ho cambiato venditore). Dopo poco sapeva di metallico e la ho buttata via praticamente subito.
 

Igiit

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.809
Gradimento
17
Punti
88
Località
Udine
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
Salve a tutti, ho da poco comperato una Joyetech eVic Vtc Mini con una batteria Sony Vtc 5, sono rimasto veramente soddisfatto del prodotto. Avrei una domanda da porre: sto utilizzando l'atomizzatore di colore blu che da quanto ho capito è al Ni da 0.2 ohm. Quello che vorrei sapere è come accorgermi quando devo sostituirlo. Prima svapavo con uno dei primi modelli della Ovale, li mi accorgevo dell'usura dell'atomizzatore in quanto il liquido contenuto all'interno del tank svapando, dopo in media 5/6 gg, iniziava a cambiare sapore e colore annerendo. Attualmente sto svapando il modalità Power a max 15W-1,82V mi hanno consigliato di non superare questo range, in quanto aumentando la potenza, la coil potrebbe produrre sostanze dannose per l'organismo... Non so se sia vero o meno ma sto seguendo per ora il consiglio. Secondo voi cambiando la coil con quella in Titanio potrei aumentare i W svpando sempre assoluta sicurezza? Grazie in anticipo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

La Vtc mini è una box, non un atomizzatore. Immagino che tu abbia comprato un kit completo che, oltre alla Vtc conteneva anche un atomizzatore della famiglia eGo One ed è a questo che ti stai riferendo.
In caso affermativo le coil heads che stai usando dovrebbero essere le eGo ONE CL-Ni (guarnizioni blu) , che Joyetech dichiara da 60W massimi, esattamente come le eGo ONE CL-Ti (guarnizioni rosse) in titanio.
Con entrambe puoi superare abbondantemente i 15W attuali, rimanendo in sicurezza.

L'unica differenza è che la VTC con le coil in nichel è molto imprecisa nella stima della temperatura e, al contrario, è estremamente precisa con le coil in titanio., vedi le prove:
.
 
Ultima modifica:

DevilGt86

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
7 Set 2016
Messaggi
35
Gradimento
0
Punti
6
Età
33
Località
Piedimonte Matese
Dispositivi in uso
Joyetech Evic Vtc Mini - Battery: Sony VTC5
Atomizzatori in uso
Tron - S
Grazie per il chiarimento. Se volessi svapare in tc quindi a che temperatura dovrei impostare le due coil? il tank che sto utilizzando è un Tron S e la coil è questa: eGo ONE CL-Ni (guarnizioni blu). Come faccio ad accorgermi quando la devo sostituire per usura? Scusatemi per la terminologia tecnica poco corretta ma sono entrato da poco in questo mondo.
 

Igiit

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
18 Set 2015
Messaggi
2.809
Gradimento
17
Punti
88
Località
Udine
Dispositivi in uso
SXmini M class, SXmini G-class, IPV5-200, Vt133-DNA200, DNA75, Alien 220W. ...
Atomizzatori in uso
Nautilus, KFL+, Triton* . Aromamizer , Atlantis, Atlantis EVO,, Kabuki, AT2, ...
Grazie per il chiarimento. Se volessi svapare in tc quindi a che temperatura dovrei impostare le due coil? il tank che sto utilizzando è un Tron S e la coil è questa: eGo ONE CL-Ni (guarnizioni blu) . Come faccio ad accorgermi quando la devo sostituire per usura? Scusatemi per la terminologia tecnica poco corretta ma sono entrato da poco in questo mondo :imsorry:

Vedi questo post: [GUIDA] Il Controllo DI Temperatura (TC) Per i Neofiti

In linea di massima la temperatura dovrebbe stare tra i 210 ed i 240 °C in funzione del contenuto di VG del liquido.

Ti accorgi che le coil heads sono da cambiare quando cala sensibilmente la produzione di vapore o cala la resa aromatica o, al limite, quando cominci a sentire il sapore di bruciato.
 

DevilGt86

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
7 Set 2016
Messaggi
35
Gradimento
0
Punti
6
Età
33
Località
Piedimonte Matese
Dispositivi in uso
Joyetech Evic Vtc Mini - Battery: Sony VTC5
Atomizzatori in uso
Tron - S
Perfetto grazie mille, il Post è molto esaustivo.
 
Alto