lollo97

Utente SEF
Registrato
18 Nov 2013
Messaggi
16
Gradimento
0
Punti
6
Località
recanati
Raga mi sapete dire qual'è la migliore marca di batterie? grazie :blue2:
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
dovresti prima aver ben chiaro che genere di esig vuoi.
 

lollo97

Utente SEF
Registrato
18 Nov 2013
Messaggi
16
Gradimento
0
Punti
6
Località
recanati
mi servirebbe una batteria con un buon rapporto dimensioni(non troppo lunga) e autonomia
 

Francoo44

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
9 Ago 2013
Messaggi
181
Gradimento
12
Punti
33
Località
Prov di Verona
Dispositivi in uso
Ego
Atomizzatori in uso
CE 4
Vedi che con una piccola batteria hai poca autonomia..
 
Ultima modifica di un moderatore:

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.710
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Effettivamente...
Dovresti orientarti secondo me con una Ego 650 mAh
Non è molto ingombrante ed è sicuramente un prodotto valido, con una resa di erogazione decente.
 
Ultima modifica:

Marko

Membro dello Staff
Admin
Registrato
16 Dic 2011
Messaggi
11.710
Gradimento
648
Punti
382
Località
Napoli
Nome
Marco
Dispositivi in uso
Vari
Atomizzatori in uso
Svariati
Secondo me è la scelta migliore dato le tue esigenze. ;)
Ma la scelta è sempre una cosa personale.
Facci sapere quando la prendi, cosa hai preso e relative impressioni. ;)
 

NoCoff

Utente SEF
Registrato
3 Mag 2013
Messaggi
5
Gradimento
0
Punti
8
Località
torino
Dispositivi in uso
vision ce5
Atomizzatori in uso
phantom
Sulle batterie c'è un mondo!
Spesso la dimensione della batteria è solo relativa; prendiamo ad esempio una batteria grande come le imr18650, di queste batterie ci sono molto produttori.
Possiamo andare dalle classiche "aw" molto apprezzate a marche meno conosciute o addiruttura famose come Panasonic, Sanyo, Samsung ed altre.
Oltre e più della marca conta la capacità im mAh, ad esempio sempre la 18650 si può trovare con capacità che vanno dai 1300 ai 3400 mAh e anche dello stesso produttore.
Una batteria più piccola come la imr 18350 ad esempio si trova sia da 700 che da 850 mAh.
La scelta sta a te e devi scegliere l'equilibrio che preferisci tra marca\capacità.
Ultima cosa importante sono i cicli di ricarica che la batteria regge prima di essere sostituita, che , sono quasi per tutte circa 500
ste
 

LordHero

SEF Top Contributors
Utente SEF
Registrato
14 Nov 2013
Messaggi
295
Gradimento
100
Punti
68
Località
San Cesareo (Roma)
Dispositivi in uso
JBox,MecHana,Nemesis
Atomizzatori in uso
Expromizer,TaifunGT
Sulle batterie c'è un mondo!
Spesso la dimensione della batteria è solo relativa; prendiamo ad esempio una batteria grande come le imr18650, di queste batterie ci sono molto produttori.
Possiamo andare dalle classiche "aw" molto apprezzate a marche meno conosciute o addiruttura famose come Panasonic, Sanyo, Samsung ed altre.
Oltre e più della marca conta la capacità im mAh, ad esempio sempre la 18650 si può trovare con capacità che vanno dai 1300 ai 3400 mAh e anche dello stesso produttore.
Una batteria più piccola come la imr 18350 ad esempio si trova sia da 700 che da 850 mAh.
La scelta sta a te e devi scegliere l'equilibrio che preferisci tra marca\capacità.
Ultima cosa importante sono i cicli di ricarica che la batteria regge prima di essere sostituita, che , sono quasi per tutte circa 500
ste

Mi sa che si stava parlando delle eGo...quelle che hai descritto vanno per la maggiore ad alimentare BB... e cmq devo farti fare una rettifica : "Possiamo andare dalle classiche "aw" molto apprezzate a marche meno conosciute o addiruttura famose come Panasonic, Sanyo, Samsung...io invertirei... Le AW sono famose(e sono le migliori)...per le altre marche possiamo dire "Classiche"!!!Fatti un giro su :typing: e guarda le recensioni delle AW!...poi è logico che la scelta e la valutazione delle stesse rimane comunque soggettiva.
Per quanto riguarda la domanda di lollo97...la batteria migliore è la batteria con cui ti ci trovi meglio, tutto dipende da come la usi, dal tempo che ti deve durare, se la vuoi a Volt fissi o Variabili per spingere di più o di meno quello che ci monti sopra, il tipo di attacchi che ha...ti faccio alcuni esempi:
1 - Batteria Vision Spinner(VV) da 1300mAh...a Volts variabili, da 3,3V a 4,8V, ha 2 attacchi per Atom/Cartom/Cleromizzatori eGo/510...dura molto, ed è anche "massiccia" ed imponente rispetto alla sorellina da 650mAh...
2 - La Sorellina...che come dice Marko è un prodotto valido (ma per un'intera giornata fuori casa ne devi portare una di scorta), di grandezza normale, può anche essere VV!
3 - I Big Battery, di lunga durata, peso e grandezza consistenti (montano ad esempio le batterie citate da "stevugas"), a volte scomodi da portare in giro, normalmente vengono chiamati "I Tubi"...
4 - Le batterie fine fine, tipo vecchia sigaretta, esteticamente sono sfiziose ma durano poco e non spingono hardware performanti!!!

Per tutto quello che ho detto sopra, cerca di scegliere una marca che senti spesso, quelle ad esempio "tutte colorate, mimetiche, con le perline attaccate, multicolor"...sono tutte cinesi cinesi e a volte senza marchio CE, quindi non sicure
cmq...Vision, Innokin, Smok, Joyetech...queste sono sicure e conosciute (di marca)!
Buona giornata!
 
N

Non Registrato

Mi sa che si stava parlando delle eGo...quelle che hai descritto vanno per la maggiore ad alimentare BB... e cmq devo farti fare una rettifica : "Possiamo andare dalle classiche "aw" molto apprezzate a marche meno conosciute o addiruttura famose come Panasonic, Sanyo, Samsung...io invertirei... Le AW sono famose(e sono le migliori)...per le altre marche possiamo dire "Classiche"!!!Fatti un giro su :typing: e guarda le recensioni delle AW!...poi è logico che la scelta e la valutazione delle stesse rimane comunque soggettiva.
Per quanto riguarda la domanda di lollo97...la batteria migliore è la batteria con cui ti ci trovi meglio, tutto dipende da come la usi, dal tempo che ti deve durare, se la vuoi a Volt fissi o Variabili per spingere di più o di meno quello che ci monti sopra, il tipo di attacchi che ha...ti faccio alcuni esempi:
1 - Batteria Vision Spinner(VV) da 1300mAh...a Volts variabili, da 3,3V a 4,8V, ha 2 attacchi per Atom/Cartom/Cleromizzatori eGo/510...dura molto, ed è anche "massiccia" ed imponente rispetto alla sorellina da 650mAh...
2 - La Sorellina...che come dice Marko è un prodotto valido (ma per un'intera giornata fuori casa ne devi portare una di scorta), di grandezza normale, può anche essere VV!
3 - I Big Battery, di lunga durata, peso e grandezza consistenti (montano ad esempio le batterie citate da "stevugas"), a volte scomodi da portare in giro, normalmente vengono chiamati "I Tubi"...
4 - Le batterie fine fine, tipo vecchia sigaretta, esteticamente sono sfiziose ma durano poco e non spingono hardware performanti!!!

Per tutto quello che ho detto sopra, cerca di scegliere una marca che senti spesso, quelle ad esempio "tutte colorate, mimetiche, con le perline attaccate, multicolor"...sono tutte cinesi cinesi e a volte senza marchio CE, quindi non sicure
cmq...Vision, Innokin, Smok, Joyetech...queste sono sicure e conosciute (di marca)!
Buona giornata!



Ahaha hai ragione, non ho mica visto che parlava delle eGO! Conconrdo su tutta la linea, io per Classiche intendevo appunto migliori, mi sono espresso male.
Grazie per la delucidazione!
ste
 

Guide

Iv3shf
Tempo di lettura 4 min.
5,00 stella(e) 1 valutazioni
Visite
514
Gradimento
6
Valutazioni
1
In parte è farina del mio sacco, in parte presa da un vecchio articolo della TPA, che trovo ancora oggi interessante e diventa sempre più attuale visto le normative che sono in aria, fa capire a chi ancora non lo sa, come sono fatti gli aromi, spero vi piaccia, leggetelo con calma quando avete...
Sva3d
Tempo di lettura 1 min.
Visite
1.571
Per calcolare la resistenza interna di una box bisogna avere il dado in rame, chiamato Calibration Tool for DNA200, ad oggi introvabile, parlo di questo: il miglior strumento atto allo scopo, si trovava qui (link), oppure un filo spesso di rame per cortocircuitare un atomizzatore (usatene uno...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
1.717
Gradimento
2
Valutazioni
3
Un saluto a tutti ed inizio subito postandovi un video di come si è sempre lavorato un pad di Muji o cotoni organici similari: Bene! Forse per il cloud di un tempo poteva andare anche bene come regola. Sta di fatto che se ne spreca un po' e si perde anche un bel po' di tempo a stare, con...
Touch
Tempo di lettura 10 min.
Visite
1.198
Gradimento
4
Ciao a tutti, stavo leggendo qua e la vari post nel forum, ad un tratto mi hanno colpito alcune righe dove si nominava la qualità dell'acciaio usata per gli ATOM. Ho scambiato qualche parola con @Sva3d e mi son convinto a darvi qualche nozione su questo materiale. Allora per iniziare non farò...
Iv3shf
Tempo di lettura 9 min.
5,00 stella(e) 3 valutazioni
Visite
3.626
Gradimento
11
Valutazioni
3
Una delle cose di cui parlo spesso sono le combinazioni aromatiche, l'articolo precedente ha ormai qualche annetto e andrebbe aggiornato e probabilmente lo farò, per chi non l'avesse letto, ecco il rimando...
Sva3d
Tempo di lettura 2 min.
Visite
3.534
Commenti
8
Come promesso, eccomi a descrivere quale tipo di rigenerazione, in particolare sul cotone, ho testato in questi dieci giorni e più, sperimentando tutti i cotoni più noti (Cloud9, Bacon V2, Bacon Prime, Titanium Fumytech, Titanium Fiber Cotton, Miracle UD, Native Wicks Platinum Plus, Fiber...
Alto