Partners

ciamelia

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
9 Ott 2019
Messaggi
25
Gradimento
2
Punti
3
Località
Modena
Buongiorno a tutti!
Come da titolo, quanto posso tenerli in attesa? Ne ho alcuni che uso più frequentemente e li lascio magari montati sulle batterie alternandoli, altri che sono fermi da un po'.. (specialmente quelli della Jem visto che sono passata al polmonare)
Sono da buttare e devo cambiare le coil?
Grazie mille per l'aiuto!
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.256
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Io non li lascerei più di due/tre giorni, ma in realtà se hai svapato poco liquido ed hai l'accortezza di chiudere l'afflusso del liquido alla coil, anche qualche giorno in più. A me è capitato diverse volte, poiché svapo principalmente tabacchi organici e cremosi e fruttati li uso come diversivo e come reset delle papille gustative. Se il cotone ha fatto più di 15/20 ml, dipende anche dalla tipologia di liquido, te ne accorgi subito che devi rigenerare, svapandolo.
 

ciamelia

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
9 Ott 2019
Messaggi
25
Gradimento
2
Punti
3
Località
Modena
cosa intendi per chiudere l'afflusso di liquido alla coil? i liquidi "fermi" sono in clearomizzatori per Jem (mtl), gli altri in atom dtl, di cui alcuni in atom usa e getta, ed altri, che uso di più, sono in un melo 4, in uno skrr e in un veco tank, più uno in un tank che era montato su una Jomo.
Quindi conviene che io finisca il liquido e li lasci vuoti? Posso lavare la coil o la cambio cambio direttamente quando penso di usare l'atom? Non sono molto pratica e all'inizio avevo voluto provare vari gusti e alcuni li ho "dimenticati".....
Grazie per l'aiuto!
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.256
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Ok, sono atomizzatori con head coil, su cui non c'è un'asola per regolare l'afflusso di liquido. Intendo un sistema come questo o similare:
Cattura.PNG

Quindi conviene che io finisca il liquido e li lasci vuoti?
No, perché si seccherebbe il cotone insieme al liquido e dovresti poi buttarlo. Meglio che ci sia sempre del liquido.
Posso lavare la coil o la cambio cambio direttamente quando penso di usare l'atom?
No, bisogna cambiarle. L'acqua, oltre ad avere il calcare, subisce un trattamento di disinfezione con il cloro, svapare queste sostanze non è raccomandato.
 

ciamelia

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
9 Ott 2019
Messaggi
25
Gradimento
2
Punti
3
Località
Modena
ok, capito.
Ma farebbero male a svaparli se è tanto che sono lì o è solo questione di gusto?
Altro dubbio: quando cambio liquido non svuoto totalmente l'atom ma aggiungo del neutro e ci faccio qualche tiro per pulire la resistenza, se è ancora buona, va bene o dovrei cambiarla comunque?
Grazie ancora
 

Sva3d

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
10 Feb 2018
Messaggi
3.256
Gradimento
1.749
Punti
209
Località
Italia
Nome
Marco
Dispositivi in uso
VGC-75, Vt Inbox DNA 75, Mirage DNA75C, Swag II and so on...
Atomizzatori in uso
Phenomen Zest ETZ, By Ka V7 Vintage Ed., By Ka V8, Penodat, Ataman V2, Fev 4.5 and so on...
Altro dubbio: quando cambio liquido non svuoto totalmente l'atom ma aggiungo del neutro e ci faccio qualche tiro per pulire la resistenza, se è ancora buona, va bene o dovrei cambiarla comunque?
Finché la coil è in buono stato, fai bene a mettere base neutra per "ripulire" la coil dal precedente gusto. Lo faccio anche io.
Ma farebbero male a svaparli se è tanto che sono lì o è solo questione di gusto?
No, fare male è un iperbole. Se è tanto, parliamo di oltre un anno. Se si tratta di meno di un mese, non ci sono problemi di "gusto", poi dipende da liquido a liquido. Ma, ripeto, fare male è una paranoia che non trova, ad oggi, alcuna conferma scritta. ;)
Sempre se si usano liquidi, basi ed aromi di qualità ed acquistati da shop online e negozi fisici seri e con tutte le autorizzazioni.
 

ciamelia

Utente SEF
Amico del Forum
Registrato
9 Ott 2019
Messaggi
25
Gradimento
2
Punti
3
Località
Modena
Certo, acquisto, spesso online, da negozi noti ed italiani, a volte i 10 ml, altre i mix&vape oppure aromi da diluire.
Grazie ancora.
 
Alto