Svapo Magic - Vendita Sigarette Elettroniche e Liquidi
Adesso Svapo - Shop di Vendita Online di Sigarette
Svapoloco
Svapo's - Vendita Sigarette Elettroniche e prodotti per lo svapo
00.jpg



Ciao a tutti oggi vorrei parlare della Lost Vape Orion Plus DNA Pod Kit.


1.jpg



2.jpg



La Lost Vape Orion Plus DNA è la versione più recente e aggiornata della Orion DNA Go (versione che ha avuto un grandissimo successo).
La qualità costruttiva e l'estetica erano impressionanti e hanno lasciato un segno di quelli che potrebbero durare per gli anni a venire.


Altri produttori si sono ispirati a questo design con prodotti nettamente più economici, la stessa Lost Vape ha creato la propria versione economica: la Orion Q.


La nostra Lost Vape Orion DNA PLUS arriva in una confezione di cartone gialla (almeno il mio sample) con scritte e disegni in verde.


La parte anteriore vede alla base l'avvertimento (per me inutile) che il prodotto contiene nicotina, al di sopra ci sono l'immagine del dispositivo, il brand, il nome del prodotto e quattro piccoli quadratini con all'interno le rispettive indicazioni sulle caratteristiche del prodotto.


3.jpg



Nella parte retrostante, sempre il solito avvertimento sul prodotto che contiene nicotina, sopra ci sono un codice a barre, il security code di lost vape in rilievo, indirizzo, collegamenti social, contenuto, nome prodotto (Orion Plus)


4.jpg



Su di un lato campeggia la scritta Orion Plus Powered By EVOLV DNA GO e 2 piccole figure che ci ricordano che le coil sono ora sostituibili, ma che le vecchie cartucce delle versione DNA GO sono compatibili.


5.jpg



Sull'altro lato leggiamo: REPLAY Capture the flavor and satisfaction of the perfect puff.


6.jpg



Come apriamo la confezione ci appare subito la nostra Pod Mod.


7.jpg



Il contenuto prevede:
1- Orion Plus Dna Pod Mod Kit
1- Coil 0,5 Ohm
1- Mesh Coil 0,25 Ohm preinstallata
1- Laccetto + collarino per la mod
1- Cavo micro usb per la ricarica
1- Manuale utente
1- Certificato di garanzia


8.jpg



Le dimensioni del dispositivo sono rimaste invariate:
  • 93x37x13,5mm
  • Capacità 2ml
  • Peso 87Gr
  • Capacità Batteria 950 Mah


La nuovo pod Orion PLUS viene ora fornita con due coil sostituibili, una mesh da 0,25 Ohm e una coil "normale" da 0,5 Ohm.


9.jpg



10.jpg



La DNA Go aveva 3 step di potenza:


- 11w-13w-15w per la coil da 0,25 Ohm


- 8w-10w-11w per la coil da 0,5 Ohm


La nuova Orion PLUS ha il chipset EvolV DNA aggiornato
e dispone ora di 5 step di potenza:



- 13w-15w-18w-20w-22w per la coil da 0,25 Ohm


- 10w-11w-14w-16w-18w per la coil da 0,5 Ohm


Qui sotto vediamo il grafico di lavoro di entrambe le coil durante i 5 step disponibili.
Notare l'abbinamento colori/watt che il led ci indicherà.


11.jpg



La Orion PLUS può montare le cartucce DNA originali (downgrade), ma con queste cartucce il livello di potenza raccomandato è a livello 1 o al massimo a livello 2, gli altri 3 step (3-4-5) non sono raccomandabili.


La Orion DNA Go può montare il tank completo di coil intercambiabili (Plus DNA) ma per poter gestire i 5 step di potenza il firmware deve essere aggiornato alla versione Plus DNA come confermato da questo schema
, l'immagine mostra (ancora una volta) inoltre i vari colori del led abbinati ai 5 step di potenza selezionabili.


12.jpg



Il serbatoio con la coil premontata (0,25 Ohm) ha ancora la pellicola a protezione dei pin, una volta tolta la protezione, si può estrarre la coil e inumidire di liquido il cotone, facendo la classica operazione di inizializzazione.


13.jpg



14.jpg



Rimuovendo il tappino superiore possiamo comodamente refillare.


15.jpg



16.jpg



I vari step velocemente riassunti.


17.jpg



Il passo successivo sarà quello di inserire il tank nella pod; per fare questo, abbassiamo il meccanismo di blocco tramite l'apposito tasto a scorrimento; una volta inserito il tank rilasciando il tasto a scorrimento, il dentino visibile in foto contrassegnato dalla freccia bloccherà il tutto.


18.jpg



19.jpg



20.jpg



L'intelligente ed efficace sistema di regolazione dell'aria è posto in alto alla base del drip tip.


21.jpg



Il tasto circolare del fire svolge svariate funzioni, tra le quali quella di accensione/spegnimento con i canonici 5 click e quella non meno importante di monitoraggio della batteria, infatti facendo 2 click in rapida successione, è possibile in base al colore del led capire lo stato di carica residua della batteria.


22.jpg



Una vista frontale del dispositivo, con in alto il tasto a scorrimento di blocco/sblocco del tank. Appena sotto il tasto fire, troviamo il tasto di regolazione dei 5 diversi step (ogni click corrisponde a un nuovo step accompagnato da un cambio di colore del led).
Con questo tasto è possibile anche ''salvare il miglior tiro'' ovvero la funzione REPLAY che consiste nel trovare un tiro che ci aggrada e salvarlo semplicemente tenendo premuto il tasto per due secondi, la luce verde ci darà conferma che ora potremo ''replicare'' il nostro miglior tiro per quante volte vorremo; per uscire dal setting del best shot tenere premuto il tasto ancora per 2 secondi.


23.jpg



Qui sotto vediamo la presa micro usb nascosta da una mimetica protezione.
Il ciclo di ricarica completo avviene in circa 45 minuti.
Tramite la presa micro usb è possibile, oltre che aggiornare il firmware, collegarsi ad Escribe per modificare o monitorare i vari parametri.


24.jpg



Logicamente, come in ogni dispositivo per lo svapo che si rispetti non possono mancare nella parte inferiore i fori di sfiato per la batteria, figuriamoci se mancano su questa che è la ''Ferrari'' di tutte le pod.


25.jpg



Una quindicina i colori disponibili.


26.jpg



Conclusioni Finali:


La Orion DNA PLUS è all'altezza delle sue orgogliose radici e migliora un qualcosa di difficilmente migliorabile, anche le coil sostituibili a lungo termine rendono questo kit più economico; il chip-set aggiornabile può tornare utile a chi già possiede una Orion Go DNA, a patto che vengano immesse sul mercato le cartucce del modello Plus DNA.


Sul circuito DNA nulla da dire in quanto è universalmente riconosciuto come uno dei migliori se non il migliore, in questa sua evoluzione abbinato alle nuove coil sostituibili probabilmente è ulteriormente migliorato.


Le nuove coil, come resa e aromaticamente parlando, svolgono in pieno il loro compito coadiuvate da una ottimale regolazione del top air-flow (solo leggermente un po' duro da regolare).
A seconda della coil montata il tiro passa dalla modalità MTL (più duro e contrastato) alla modalità restricted flavor (più aperto e fluido)


Attualmente questa è sicuramente la pod migliore che io abbia mai provato, sarebbe bello che Lost Vape mettesse in commercio una base rba rigenerabile (da indiscrezioni tale base sembra in dirittura di arrivo).
Al momento sono entusiasta, ho deciso quindi che il posto migliore per questa Pod grazie anche al pratico laccetto è al mio collo.


27.jpg



Ringrazio Lost Vape per avermi messo a disposizione questo fantastico kit, che ritengo essere la formula1 delle pod.
Autore
Motron
Visite
130
Primo rilascio
Ultimo aggiornamento
Valutazione
5,00 stella(e) 1 valutazioni

Più risorse di Motron

Ultime recensioni

Evolv, una garanzia di qualità!
Upvote 0
Alto